E' possibile scaricare il trimestre cliccare qui ----->pdf

Messaggi 2017  3° trimestre

Jacareí, 09 settembre, Messaggi della Madonna e San Gerardo.
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo all’Amore.
Vivete l'amore soprannaturale, dando a Dio i vostri cuori e mettendo fuori dai vostri cuori tutto quello che prende il posto di Dio.
Se voi tutti i giorni date a Dio l'amore, l'onore, la gratitudine, lode, ringraziamento, i vostri cuori sentiranno sempre di più la gioia di amare, lodare e pregare. Così le vostre anime si apriranno come fiori al sole per ricevere e sentire tutta la grazia, tutto l'amore di Dio.
Pregate, in modo che i vostri cuori amino di più Dio, Pregate e pregate fino a che la preghiera sia una gioia per voi, fino a che la preghiera sia un incontro gioioso di voi con Dio.
Durante tutta la mia vita ho servito Dio e il mio prossimo con umiltà e amore, considerandomi l'ultima di tutti, e degna solo dell'ultimo posto, abbiate anche voi questa stessa umiltà, desiderando sempre l'ultimo posto di tutti. Perché di solito, chi si mette in quest'ultimo posto sarà il più amato e stimato dal Signore, perché Dio detesta i superbi e ama gli umili, Egli resiste ai superbi e orgogliosi, e dà la sua grazia agli umili e puri di cuore.
Per questo miei figli, vivete l'umiltà, imitando il mio esempio, ed essendo il mio riflesso sulla terra, così allora, la mia presenza sarà percepita e sentita da tutti in voi e attraverso di voi. E il cuore dei miei figli cercheranno la luce, cercando Dio che è il fine, lo scopo della vita di ogni uomo, della creazione di ogni uomo.
Pregate il mio Rosario ogni giorno, perché con lui sempre più farò crescere in tutti l’umiltà, ed anche l'amore soprannaturale che genera nei vostri cuori la gioia e la pace.
Affrettate la vostra conversione, perché di ritorno di mio Figlio è molto prossimo. Quando mio Figlio arriva, gli uomini batteranno le teste sulle pareti, malediranno la loro vita senza Dio, ma sarà troppo tardi, perché il tempo della misericordia sarà passato.
Il tempo della pietà è ora, per questo chiedete a Dio il suo perdono e la sua misericordia, con una vita di preghiera e di amore, ed Egli vi perdonerà, e nel ritorno di mio Figlio vi darà la corona della vita eterna.
Tutti, benedico con amore da Montichiari, da Kerizinen e da Jacarei.
(San Gerardo):  "Carissimi fratelli, io Gerardo , mi rallegro per venire oggi di nuovo a voi.
Pregate il Rosario tutti i giorni, soprattutto perché tanti giovani vogliano la Fiamma dell'amore della Madre di Dio, per con questa Fiamma rispondere "Sì" alla chiamata di Dio per la vita consacrata e religiosa.
Come ha ben detto il nostro amato Marco: "Non c’è più grande grazia che Dio possa dare a un'anima, che sceglierla e chiamarla per la vita religiosa e consacrata". Questa è la grazia delle grazie, la benedizioni delle benedizioni e il segno innegabile di quanto Dio ama l’anima scelta.
Pregate, in modo che molti giovani vogliano questa grazia, amino questa grazia e onorino questa grazia.
E pregate anche per la riparazione per molte anime che hanno ricevuto questa grazia, ma disprezzarono questa grazia, preferendo il mondo e le sue cose, i suoi amori, i suoi piaceri, i suoi divertimenti.
Oh, come questo offende Dio!, Questa è la causa di tanti terremoti, tanti uragani, tante siccità prolungate, tanti parassiti nelle colture e piantagioni, tante infelicità e molte guerre.
Se ci fossero più anime che amano questa grazia, che l’onorano e che l’amino con tutto il cuore, i castighi diminuiranno. 
Pregate perché i giovani a mia imitazione, amino questa grazia, valorizzino questa grazia, e dedichino la loro vita felicemente a Dio, alla Madre di Dio nella vita consacrata, vivendo questa vita di grazia, questa vita di santità, questa vita angelica, questa vita di gioia che io stesso ho vissuto, in modo che attraverso di essi, la grazia di Dio continui a irradiare sulla terra per tutti gli uomini.
Tutti amo e benedico con amore, da Materdomini, da Muro Lucano e da Jacarei. "

07 settembre,  Messaggio di Nostro Signore e della Madonna.
(Nostro Signore): "Cari figli, oggi vengo con mia Madre SS.ma, per dirvi:
Il mio Cuore vi ama intensamente, ed è per questo che ho mandato qui mia Madre perché lei in mio nome vi portasse al mio Amore, vi mostrasse quanto è grande il mio amore. E la permanenza tanto lunga di mia Madre Qui, in questo posto, è la grande prova dell’immenso amore che ho per voi, e quanto voglio salvare tutti voi e non voglio perdere nessuno di voi.
Il mio cuore vi ama intensamente, ed è per questo che sono venuto con Mia Madre Qui, perché tramite il mio servo più obbediente, Marco Tadeu, mostro a tutti voi il grande amore del mio Sacro Cuore. Sì!, questo amore così grande che voi avete disprezzato. 
Vi chiedo miei figli, che non disprezzate più il mio amore, e che non ferite più mio Sacro Cuore con la spada della vostra disobbedienza e del vostro disamore, ma piuttosto date al mio Cuore il bacio d’amore, dell’amore che Io voglio, l’amore filiale dei vostri cuori.
… quest'amore che fa sì che l'anima mi cerchi, mi desideri, mi ami, non per paura dell'inferno o dei miei castighi, né a causa delle mie grazie e favori, ma mi cerchino per Me stesso, per amarmi, per vivere dedicati a Me come il mio piccolo figlio Marco e come miei Santi hanno vissuto.
Sì, è questo amore che voglio, l'amore che si dona a Me, che si dedichi, che soffre, che lavora per me, l'amore che si batte per me, l'amore che rinuncia tutte le cose lecite per Me; un amore che non pensi se non in Me, un amore che non esista se non per Me e che non viva se non per Me.
Sì! E' questo amore che voglio da voi, è chiaro che i laici che hanno famiglia non potranno vivere ciò pienamente, ma esigo di tutti i miei figli, almeno questo desiderio, questo desiderio di amare.
…come il mio Figlio Marco in questa foto di questo segno che voi contemplate oggi, vedendo quanto è grande questa meraviglia che ho fatto in lui.
Io e mia Madre abbiamo messo in lui a nostra Fiamma d'Amore, e lui ha aumentato questa fiamma, giorno dopo giorno, mese dopo mese, anno dopo anno, con molte preghiere, sacrifici, opere, lavoro, Rosari, Ore di preghiera, Film, cenacoli, meditazioni, veglie, sforzo, donazione, dedizione al cento per cento, finché questa fiamma raggiunga questa intensità di sole radioso nel vostro cuore, nella vostra anima.
Anche voi dovete avere questa Fiamma, questo è ciò che dovete cercare e desiderare. E se voi imitate il mio figliolino Marco nel donarsi a Me e a Mia Madre, avrete anche voi questa fiamma e vi sentirete il mio amore, il mio amore infiammato per voi, il mio amore pazzo per voi che desidera i miei figli di salvare tutti, qualunque sia il costo.
Questo amore che non riposa finché non ha tutti voi vicino a Me, questo amore che mai rinuncerà di cercare di salvarvi, non importa quel che costi. Non salvano l'anima coloro che non lo vogliono, ma coloro che lo desiderano e hanno un minimo di amore per Me, Oh!, Per quest'anima Farò cose folli. 
…Satana sarà accecato e paralizzato e cadrà impotente, e  infine, l'impero infernale sarà abbattuto.
Pregate, pregate molto il rosario di mia Madre, perché con lui, questa Fiamma d'amore crescerà in voi, come è cresciuto come nel nostro amatissimo Marco.
Lavorate per la mia Madre, lavorate per Me, lottate, combattete, dedicatevi, e quella fiamma d'amore crescerà tanto quanto il vostro sforza è massimo.
Mettetevi al lavoro, non aspettate più!, Perché il mondo perisce,  e le anime periscono,… fate i gruppi di preghiera, fate conoscere i nostri Messaggi, fare tutto il possibile per far conoscere mia Madre, …Quando mia Madre sarà conosciuta e amata, Io sarò conosciuto e amato e trionferò".
Qui, in questo luogo santo, che Io e mia Madre abbiamo scelto in questa terra del Brasile, questa terra di Santa Croce, Io e mia Mamma abbiamo fatto le più grandi meraviglie come mai prima in nessuna parte, per mostrarvi come il mio amore, il nostro amore è infiammato per voi, e come vogliamo solo amore.
Amore, siate amore, vivete l'amore, vivete per l'amore, dedicatevi all’amore e poi l'amore trionferà.
Io sono l'amore, l’amore sono Io, se voi vivete per questo amore, allora in questo amore Io trionferò in voi e attraverso di voi in tutto il mondo.
…Avanti!, miei figli conto su di voi, lotterò per voi.
Tutti benedico con amore ora, e in particolare te Marco, il più obbediente e dedicato dei miei figli, mia piccola fiamma di amore sulla terra, …benedico anche te, il mio amato figlio Carlos Tadeu, che oggi hai consolato ancora una volta il mio Cuore e il Cuore di Mia Madre, con il Rosario che hai pregato nel piazzale antistante l'immagine di mia Madre, nella piazza dei nostri Tre Cuori.
Grazie figlio, hai tolto 15.000 spade dolore dei nostri tre Cuori e anche estratto 249.000 spine dei nostri tre Sacri Cuori con questo rosario, continua figlio mio, più obbediente di tutti i servitori che ho trovato sulla Terra da essere il padre spirituale di mio Beniamino , il mio piccolo Serafino di amore.
…Te e tutti questi miei figli benedico con amore da Dozulé, da Paray-le-Monial e da Jacarei. "
(Maria Santissima ): "Cari figli, oggi, quando contemplate l'anniversario delle mie Apparizioni qui con mio Figlio Gesù e tutta la corte celeste, vengo dal Cielo per dirvi:
Sono la Regina e Messaggera di Pace, aprite i vostri cuori alla Mia Pace.
Se aprite il vostro cuore alla mia Pace con molte preghiere, suppliche, lacrime, gemiti, io darò ai vostri cuori questa pace che il mondo non ha, che il mondo non conosce, e che solo io posso dare: la pace di Dio. Questa pace riempirà i vostri cuori di una serenità, riempirà i vostri cuori con una certezza inalterabile d'amore di Dio, della sua grazia, della sua benevolenza in voi, che vi darà la pace anche nei momenti di sofferenza. Questa pace nessuno può rubarvela, che è la pace della sicurezza di essere amati da Dio e da Me e di avere sempre me al vostro fianco.
… voglio che pregate molti Rosari per la pace nel mondo, e facciate i cenacoli e gruppi di preghiera che ho chiesto da ogni parte, per proteggere la pace e garantire la Vittoria della Pace, altrimenti una grave guerra tra Oriente e Occidente comincerà.
La salvezza è nelle vostre mani, perciò: Pregate, pregate, pregate il rosario, con le parole non otterrete niente, solo con il Rosario potete fermare le guerre che iniziano sempre all'inferno, nel cuore malvagio di Satana!.
…Sacrificatevi per Me, sacrificatevi per il mio Figlio. Il mio figlio Marco ha capito perfettamente questo, che l'amore a Me è sacrificarsi per Me e per mio Figlio Gesù, il giorno in cui capirete questo e lo vivrete, inizierete a fare come lui, e comincerete a sacrificarvi, a dedicarvi, a donarvi sempre più a Me e al mio Figlio Gesù, e così inizierete a sentire nei vostri cuori quella fiamma d'amore che egli sente, che lui ha, che lo consuma, che lo muove, ad andare sempre più avanti, combattendo di più per Me, dandosi, dedicandosi sempre di più a Me, e sempre vivendo consumandosi in questo amore e morendo d'amore per Me senza poter morire.
Quando voi vivrete così, sarete fiamme d’amore sulla terra, e poi la mia Fiamma d'Amore si irradierà con forza in tutte le nazioni, in tutta l'umanità, convertendo le anime e i cuori, accecando e paralizzando Satana, sgretolando il suo regno infernale e producendo il più grande trionfo dei nostri Sacri Cuori Uniti.
…il mondo finalmente Mi riconoscerà come Corredentrice, avvocata, Mediatrice di tutte le grazie, e poi la Signora di tutte le Nazioni, la Messaggera di Pace, benedirà il mondo, Lei benedirà, e il mondo avrà finalmente un Pace duratura e felice.
Tutti, benedico con amore.

Messaggio privato della Madonna per Carlos Tadeu.
(Maria SS.ma): Figlio mio, io sono la tua Mamma, ti amo con tutto il cuore, …Sii la mia mistica rosa rossa d’amore , vivendo ogni giorno nel perfetto spirito di sacrificio, dedicandoti sempre di più a Me, a combattere per Me e per il mio Figlio Gesù, facendo ogni giorno piccoli atti di sacrificio ad esempio dei Pastorelli, seguendo l'esempio dei miei pastorelli di Fatima, della mia piccola figlia Bernadette, del mio Gerardo e tanti Santi,
Te, e tutti i miei figli che amo molto, benedico con amore ora da Fatima, da La Salette e da Jacarei"
(Marco: Mammina a presto, a mio Gesù ".

03 Settembre, Messaggio della Madonna,
(Marco): "Sempre siano lodati ...!
…Non c'è bisogno di ringraziare, tutto il mio piacere e tutta la mia gioia sta nel fare le cose per la Signora.
La Signora sa quanto sono felice ogni volta che la Signora mi ordina cose, perché nulla mi rende più felice. Sapere che posso fare qualcosa per Voi, che tanto avete sofferto con Gesù per me, per la mia salvezza, e che foste sempre così gentile, così amorevole con me.
Sì ... tutta la mia gioia è stata sempre fare la vostra volontà.
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo all’amore soprannaturale.
Affinché possiate avere l'amore soprannaturale non solo dovete ampliare i vostri cuori attraverso la preghiera, ma anche col ritiro e col silenzio, dove Dio vi ispirerà la sua grazia, vi darà i buoni desideri di praticare le virtù. E dove Egli diventerà veramente vostro amico intimo che sussurrerà al vostro cuore attraverso le buone ispirazioni quello che dovete fare.
Nel ritiro e nel raccoglimento l’anima fa tacere il cuore, le voci del mondo si allontanano da lei, e così l'anima diventa capace di ascoltare la voce di Dio che parla sempre basso. E in un modo che solo coloro che fanno silenzio possono ascoltare, ossia: Sentire la sua Volontà, capire la sua volontà, capire il suo disegno di amore.
… I Religiosi possono farlo più facilmente perché la loro vita offre molti momenti di preghiera e di raccoglimento. Per i laici questo è più difficile, perché il mondo d’oggi assorbe le esigenze e schiavizza molto. Ma anche loro, anche voi miei figli durante la notte, quando arrivate nelle vostre case, fate silenzio, raccoglietevi, per potere nel silenzio sentire la pace che è necessaria per percepire la volontà di Dio, la mia Volontà, e ciò che il Signore vuole da voi.
Solo nel silenzio della preghiera e del raccoglimento, il vostro cuore disordinato diventerà ordinato e ben disposto come un buon terreno, per sentire, capire ciò che Dio vi dice attraverso i miei Messaggi e meditazioni.
Affrettate la vostra conversione, perché il tempo si esaurisce! Molti pensano che, poiché sempre ripeto che il tempo sta per scadere, io vi sto solo illudendo, o come voi dite, ingannandovi.
Ma no miei figli, vi dico questo perché una conversione sincera, e una santità perfezionata e finita richiede tempo e voi state ancora dormendo negli stessi errori e difetti senza migliorare. Cercate di pregare di più e lavorare nelle vostre anime, portandole alla santità e alla perfezione. Solo in questo modo potrete essere coronati con la corona della vita eterna quando il mio Figlio tornerà in breve a voi nella gloria.
…Desidero che rendiate più conosciuto il mio figlio Benedetto e amato da tutti, soprattutto dai giovani, così che come è accaduto al suo tempo, anche oggi molti giovani desidererebbero seguirlo per la vita di preghiera e di totale consacrazione a Dio nella vita religiosa.
E così Io possa avere un grande seguito di anime consacrate a Dio, che con le loro preghiere e la loro vita totalmente dedicata al servizio di Dio, siano i parafulmini dei castighi della giustizia di Dio e le calamite che attirano nuove grazie e benedizioni Dio per tutti.
Sì, ogni anima religiosa, ogni anima consacrata a Dio nella vita religiosa è questo. Così è il mio piccolo figlio Marco.
Non c'è da stupirsi che questo stato di San Paolo, dove il figlio mio Marcos è nato, é vissuto, e dove parla e conversa con Me, non c'è da meravigliarsi che questo Stato è così benedetto da Me, tanto arricchito di benedizioni nelle aziende agricole, nei negozi, nelle industrie, e nelle città c’è grande prosperità.
Tutto questo, tutte queste benedizioni di Dio e mie sono riversate in questo Stato a causa del mio figliolino Marco, che qui da 26 anni mi ama, mi serve con preghiere, sacrifici, con il lavoro e l'obbedienza tutti i giorni della sua vita.
Sì, il suo amore attira queste benedizioni. Ogni film, ogni rosario, ogni Coroncina della Misericordia, ogni Ora di preghiera, ogni cenacolo, ogni battito del suo cuore totalmente dedicata a me, ogni giorno della sua vita, attrae queste abbondanti benedizioni su questo Stato, perciò in esso vi è così abbondanza e tanta ricchezza.
Desidero che vi siano molte anime consacrate che con la loro vita piena di preghiera e di dedizione al Signore, a Me, attirino grandi grazie e benedizioni per tutta la terra.
…Solo coloro che pregano profondamente, che meditano, che si raccolgono nel silenzio e nella preghiera, possono ricevere l'amore soprannaturale e poi donarlo ai fratelli.
Siate amore, vivete l'amore!
Tutti benedico con amore ora, e soprattutto te mio figliolino Marco, che mi hai consolato tanto con le tue opere, mi hai consolata molto con la nuova Coroncina della Misericordia n.58 hai fatto per il mio Figlio Gesù e per Me. Hai tolto 94.000 spine che erano confitte nel Cuore di Gesù e nel mio, quando hai fatto questo Rosario prima di ieri.
Figlio mio, ti ringrazio per questo, continua a fare questi Rosari meditati e Ore di preghiera che tanto mi fanno piacere e mi consolano.
Sì, tu sei il mio consolatore e non è da oggi. Perché al momento della Presentazione, quando ho presentato il mio Figlio Gesù nel tempio e Simeone profetizzò che la mia anima sarebbe stata trafitta da una spada di dolore, perché mio Figlio sarebbe stato messo come un segno di contraddizione, di salvezza e di rovina per molti, e sarei ucciso. Il mio cuore sentì un dolore così grande che l'Altissimo non mi avesse sostenuto in quel momento, sarei morta di dolore. 
Questo dolore fu così grande e mi ha segnato così profondamente che solo alla mia Ascensione in Cielo ha lasciato la mia anima per sempre. In quel momento, amato figlio Marco, il Signore mi ha mostrato nella visione mistica e soprannaturale la tua futura fedeltà, lavoro, servizio, dedizione e amore a Me, hai consolato il mio Cuore ed anche hai consolato il Cuore del mio Divin Figlio Gesù Cristo. 
…Il segno del mio Volto luminoso che ti accompagnava alla processione in questo Santuario, confermato dalla mia amatissima figlia Rafaela. È per te consolazione e segno di quanto ti amo, ti sono grata per tutto ciò che hai sofferto e fai per Me. E come nella tua persona, nella tua opera e nel tua lavoro, sempre più rifletto la mia grande Luce e la mia Fiamma d'Amore, che saranno tanto più forti quanto lo saranno le tenebre e il male a coinvolgere tutte le anime e tutti gli uomini.
Continuate a pregare il Rosario ogni giorno, con lui trionferò nelle vostre vite e vi darò, in fine la pace definitiva.
Tutti benedico con amore da Fatima, da Montichiari, da La Salette e da Jacarei. "

2 settembre, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima):  "Cari figli ! Oggi ancora una volta invito tutti voi a vivere l'Amore Soprannaturale. Per avere questo amore nel cuore, dovete sempre cercare di più l’intimità con Dio nella preghiera.
Il Signore ha stabilito che tutte le sue grazie siano date all'uomo attraverso la preghiera, anche la più grande di tutte: la grazia dell'amore. Se non pregate non potete avere nei vostri cuori questo amore soprannaturale e così le vostre anime saranno sempre lontano dall’Amore e, di conseguenza, lontane da Dio.
Avvicinatevi a Dio che è amore pregando con il cuore, facendo la preghiera d'amore! Così potrete veramente aprire i vostri cuori per riceverlo in essi, l'amore soprannaturale, l'Amore di Dio. E poi, Dio stesso verrà a vivere nei vostri cuori e dare al mondo il suo amore.
Pregate il mio Rosario tutti i giorni, perché attraverso di esso sempre più, riempirò i vostri cuori con il Divino Amore, l'Amore di Dio. Figli miei, solo nel cuore che prega può esserci l’amore. Perché l'essere umano non prega: non ha l'amore di Dio.
Capite che quest’amore nascerà in voi solo quando la vostra vita sarà preghiera pura, preghiera d'amore. Che i vostri cuori abbiano solo bontà e amore, in modo che attraverso la bontà e l'amore di voi miei figli, tutto il mondo sia in grado di conoscere e sentire il mio amore.
…Miei figli affrettate la vostra conversione, perché siamo nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio e ora non è più possibile dormire nel sonno dell'indifferenza e del peccato. Tutti devono convertirsi e riformare rapidamente le vostre vite preghiera di più vivere più orientati alle cose celesti e meno per le cose mondane e materiali.
Tutti benedico con amore … da Fatima, da Puilaron e da Jacarei. "

28 agosto, Messaggio di San Giuda Taddeo per Carlos Tadeu.
(San Giuda): Amato fratello Carlos Tadeu, oggi vengo di nuovo a darti il mio Messaggio, per benedirti, per dirti: Ti amo con tutto il mio cuore.
…Amato fratello sappi che una volta, quando sono tornato a Gerusalemme da una della miei missioni apostoliche, stavo passando per la città quando fui riconosciuto come uno degli apostoli del Crocifisso.
I nemici dei cristiani, i giudei che ci perseguitavano, mi cercarono con bastoni per uccidermi. Ma la mia Regina Maria SS.ma che di tutto aveva conoscenza, pregò per me, e così sparii miracolosamente dinanzi a loro e fui portato nel cenacolo salvo da quella turba arrabbiata.
In quel momento in cui ero cercato e mi vidi senza uscita, il mio cuore sentiva grande angustia, perché non temevo la morte, ma temevo di morire senza avere terminato la missione che il Signore mi aveva affidato. Così offrii a Dio quella mia sofferenza per le tue intenzioni, perché in futuro fosti il grande santo che la Madre di Dio desidera.
…Amato fratello, abbi amore alla SS.ma Vergine, abbi anche amore al tuo figlio amato Marco, abbi amore a me.
Devi sentirti felice e grandemente arricchito dal Signore perché ti ha dato molto di più che a molte generazioni del passato, e ti ha favorito molto di più che molti re e sapienti del passato.
Allegra il tuo cuore, vibra di gioia perché il tuo nome è scritto in Cielo, scritto nel Cuore della Madre di Dio.
Ti benedico con grande amore ora, e su di te verso la mia grazia di amore”.

27 agosto, Messaggio di Nostra Signora.
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo all’Amore. Non potete sentire Dio, non potrete unirvi con Dio fino a quando non avete nei vostri cuori l'amore vero, l'amore soprannaturale, l’Amore Agape.
Affinché possiate avere quest'amore mettete fuori dal vostro cuore tutto l'amore alle cose mondane, tutto l'amore smodato di voi stessi e della vostra volontà, in modo che possiate finalmente avere spazio e posto nel cuore per l'amore soprannaturale.
Non dimenticate figliolini che senza la preghiera non potrete mai sentire o avere il vero amore che è dono di Dio e nello stesso tempo una virtù. Solo con la preghiera potrete ricevere il dono dell'amore, della carità, della amore soprannaturale. E solo con la preghiera potrete avere la forza di praticare l'amore come virtù, la virtù della carità.
Perciò miei figli, pregate, pregate, pregate finché l’amore nasca nei vostri cuori e voi siate Amore, viviate l’Amore e diffondiate l'amore per ogni creatura.
Continuate a pregare il Rosario ogni giorno, perché per mezzo di lui sempre più farete crescere questo vero amore nei vostri cuori.
Pregate il Rosario in modo che possiate convertirvi veramente perché siete nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio. E in breve mio Figlio verrà a giudicare i vivi e i morti e per rendere a ciascuno secondo le sue opere.
E guai a coloro che non hanno buone opere tra le mani da restituire al Signore per le tante grazie che Egli vi ha dato.
Pertanto, pregate il Rosario, pregate molto in modo da poter produrre frutti di amore soprannaturale da dare al mio Figlio e così ottenere da Lui la possibilità di entrare nel suo Regno eterno di gloria e di amore.
Come vorrei che i miei figli conoscano le mie Apparizioni a Knock, a Genova e a Vicenza.
…Vorrei quindi che diate 10 questi film a 10 miei figli che non conoscono queste mie Apparizioni. In modo che i miei figli vedano quanto ho amato il mondo, e quanto ho amato miei figli nel corso dei secoli.
Quanto ho fatto per loro, quante Apparizioni ho realizzato sulla Terra, quante grazie ho portato. Quanti castighi ho cancellato, quante epidemie, quante pesti ho annientato con le mie Apparizioni salvando milioni di miei figli e impedendo che la razza umana fosse estinta dalla Terra.
Sì, sempre ho mostrato il mio amore ai miei figli, soprattutto quando avevano più bisogno di Me, quando soffrivano Io ero lì, apparendo sulla terra per dire: Non abbiate paura di nulla miei figli, perché starò con voi, tutti i giorni e vi proteggerò.
Voglio che i miei figli conoscano Il mio amore e così vengano a me per ricevere la mia Fiamma d'Amore, e così Io trasformi il mondo intero nel mio Regno Materno di grazia, bellezza, pace e amore.
Tutti benedico con amore, specialmente te Marco, il più ubbidiente e devoto dei miei figli, ed anche il tuo padre spirituale Carlos Tadeu, mio figlio obbedientissimo che ha fatto tutto per Me, tutto per rendermi conosciuta ed amata e che amo con tutte le forze del mio Cuore Immacolato.
Benedico tutti con amore da Knock, da Genova e da Jacarei"
Buonasera. Rimanere sulla pace del Signore."
(Marco): "Arrivederci Mammina"

20 agosto, Messaggio di nostra Signora.
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo all’Amore, l'amore soprannaturale, cercate questo Amore con la profonda preghiera. Aprite i vostri cuori all'amore Soprannaturale tramite una forte volontà e un gran desiderio di avere questo amore, di possederlo, viverlo e darlo a tutti.
Se avete l'amore soprannaturale soprannaturalizzerete tutte le cose, vivrete l’amore Agape anche nelle azioni più piccole, anche nei più piccoli atteggiamenti di ogni giorno. E purificherete tutto ciò che fate, tutto sarà purificato e santificato dall’amore.
Pregate il mio Rosario tutti i giorni, perché con il mio Rosario che vivrete l’amore Agape in tutta la sua pienezza. E darete al mondo il vero esempio, perfetto, del vero amore.
Vi chiedo anche miei figli, che voi divulghiate ai miei figli 10 film della vita di mio figlio San Giovanni Maria Vianney.
…Desidero anche che diate 10 film della vita di mia figlia Veronica Giuliani perché anche nella sua vita, l’amore Agape, l’amore Soprannaturale brillò come mai. E tutti voi imitandolo potrete vivere l'amore agape perfettamente, e così irradiare la mia Fiamma d'Amore per tutti i cuori.
Quando l'Amore Agape, l’amore soprannaturale, la Divina Carità entra in un cuore lo prende, lo riempie completamente e tutto ciò che la persona fa è per amore di Dio e amore del prossimo. I vostri obiettivi e le vostre intenzioni sono al di sopra della terra, i vostri obiettivi sono come quelli di Dio, gli obiettivi eterni. E tutto ciò che la persona fa avendo in vista e come fine il bene del prossimo, l'eterna felicità del prossimo e irradiare l’amore divino per il prossimo.
Se avete questo amore miei figli, allora farete tutto con amore soprannaturale e le vostre azioni daranno gloria a Dio, daranno gloria a Me e toccheranno i cuori dei vostri fratelli facendo loro conoscere l'essenza di Dio che è Amore.
Qui dove vi ho dato il mio Santo Volto, voglio che voi lo contempliate-molte e molte volte, perché attraverso di Lui sentirete la mia presenza, sentirete il mio amore, l'amore agape che dovete avere.
I vostri cuori si apriranno come fiori per ricevere i raggi di quell'amore e poi con questo amore, con i vostri cuori pieni di amore irradierete questo amore a tutto il mondo e il mondo crederà nel vero Dio, che è Amore!
Tutti benedico da Lourdes, da Montichiari e da Jacarei ".

19 agosto, Messaggio di Nostra Signora,
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi mentre vi rallegrate con il risultato dell’analisi del mio santo Volto, fatta dalla mia carissima figlia Rafaela Bompiani, vi dico: Il mio Volto è amore e chiunque lo guarderà riceverà poco a poco la mia Fiamma d'Amore. Contemplatelo, pregare davanti a lui e il mio sguardo d’amore gradualmente riempirà i vostri cuori di amore.
In verità vi dico: Chi contempla il mio Volto Santo e che lo intronizza nella sua casa non sarà colpito dai raggi del giustizia di Dio. Ma riceverà in abbondanza la misericordia divina.
Che questa Faccia sia conosciuta nel mondo da tutti i miei figli e che tutti vengano dinanzi al mio santo Volto a chiedere grazie e le riceveranno abbondantemente, soprattutto, la pace.
Continuate a pregare il Rosario ogni giorno, con lui sempre più vi accenderò con la Mia Fiamma d'Amore. Dilatate i vostri cuori ogni giorno con il Rosario, con opere d'amore, con la Mia Fiamma d'Amore così che lei cresca sempre di più nei vostri cuori.
Continuate a pregare tutti i rosari che vi ho chiesto qui, tramite essi sempre di più vi darò grazie d’amore e al mondo la misericordia del Signore.
Grazie ai miei amatissimi figli di Salesópolis che sono venuti a piedi qui oggi, facendo preghiera e penitenza.
Grazie cari figli, vi ringrazio per questo sacrificio, avete salvato 289.000 anime con questo sacrificio. Grazie, siate ora benedetti con abbondanti grazie del mio Cuore Immacolato.
E anche su tutti i miei amati figli che sono qui abbondantemente verso la mia benedizione da Lourdes, da Fatima e da Jacarei. " 

13 agosto, Festa del Nome di Maria, e di Dio Padre. Messaggio di Dio Padre, della Madonna e di Santa Filomena.
(Padre Eterno):  "Miei cari figli, oggi, io vostro Padre vengo a voi il giorno della mia festa per benedirvi e dirvi ancora una volta: vi amo! vi amo con tutte le mie forze!
Vi amo con tutte le mie forze, per questo vi ho creato, ho tratto l'uomo dal nulla, l’ho chiamato ad esistere, gli ho dato tutti i doni soprannaturali e naturali perché fosse felice per sempre e possedesse in eredità il mio Regno essendo felice al mio fianco per sempre nel Paradiso.
Ma l'uomo per il suo egoismo e la sua malvagità amando se stesso più di Me e preferendo se stesso più di Me ha tradito il mio amore, ha rinnegato il mio amore, disprezzando tutto quello che ho fatto per lui e si ribellò contro di Me.
Anche avendo peccato e diventato un figlio rinnegato Io non l'ho abbandonato, ma ho inviato profeta dopo profeta per richiamarlo alla casa mia, per richiamare di nuovo a Me. Ma l'uomo continuava ribelle e rifiutando di tornare a Me.
Poi infine, ho mandato il mio proprio Figlio per chiamarli di nuovo a Me, ma essi non vollero, disprezzarono il mio Figlio, respinsero il mio Figlio, e lo crocifissero. Lì nella Croce vi ho mostrato l'amore più grande che esiste: il più grande amore Agape, il mio amore per voi dando il mio Figlio in sacrificio in riscatto delle vostre anime, come paga del debito che l'uomo aveva con Me e che era incapace di pagare.
Sì, col dare il mio Figlio alla morte per salvarvi vi ho dato la prova più grande del mio amore per voi tutti. Pertanto, vi dico: vi amo con tutte le mie forze ed è nella Croce di mio Figlio che potete vedere più chiaramente quanto sia grande il mio amore per voi. Perché così ha detto bene il mio figlio predilettissimo Marco: Mai si è sentito che un padre ha dato il figlio legittimo a morte per salvare un figlio adottivo, disobbediente, ingrato, ribelle e traditore.
Eppure, ho fatto questo con voi, con l'uomo, consegnando il mio unico Figlio a morte affinché voi possiate vivere. Ho dato il mio Figlio alle sofferenze più crudeli per liberarvi delle sofferenze orribili del fuoco dell'inferno. Quale più grande amore avrei potuto avere per voi?
Perciò vi dico. Vi amo con tutte le mie forze e ciò che voglio da voi è un amore fedele, leale, puro e vero come quello del mio servo Giobbe. Sì, veramente mi ha amato, nel suo tempo non c'era nessun uomo come lui: obbediente, temendo Dio, fedele osservatore dei miei Comandamenti, integro, retto, giusto.
Il mio nemico mi ha chiesto il permesso di prendere tutto da lui con la certezza che Giobbe si sarebbe ribellato contro di Me, si sarebbe rivoltato contro di Me e mi tradirebbe. Ho permesso e il mio nemico ha portato via i suoi beni, i figli, la casa, la ricchezza e infine anche la salute.
E mentre la moglie di Giobbe gli ha detto di bestemmiare contro di Me, per insultarMi, per insorgere contro di Me, Giobbe con tutta la pazienza e amore disse: 'Anche se Lui mi uccidesse io confiderò nel Signore.'
Sì, non c'è mai stato un amore come quello del mio servo Giobbe per Me, tranne la mia figlia predilettissima Maria e Giuseppe non vi è mai stato un amore così. Quindi vi dico: imitate il mio servo Giobbe nel vero amore per Me, perché è questo amore che voglio da voi.
Sì, un amore che per Me tutte soffre tutto sopporta, un amore che tutto spera tutto crede. Giobbe ha creduto alla mia parola, ha sperato nella mia Provvidenza e alla fine, quando le sue virtù sono state tutte testate e provate dal mio nemico, Ho poi ridato a Giobbe il doppio di tutto dei beni che aveva e l’ho incoronato di nuovo di gloria e di vittoria.
Perché il giusto, che tutto soffre per Me e che Mi ama soprattutto nella penuria, nella sofferenza e non tradisce il mio amore, a lui non solo darò due volte come ho dato a Giobbe, ma 100 volte di più in ricompensa nel Regno eterno che preparo per quelli che mi amano.
…In tempi di sofferenza quando vi dicono: 'Se Dio esistesse tu non staresti soffrendo ora', voi dovete dire: 'Anche se mi uccidesse io confiderò nel Signore'.
Imitate Giobbe e avrete l’amore fedele, leale, una forte fede e vera che da Me a suo tempo sarà premiata come Giobbe con la vittoria.
Non vedete quello che faccio con il mio figliolino Marco? Lui all'inizio delle Apparizioni così poverino era tanto perseguitato, calunniato, minacciato dai sacerdoti, da persone cattive. Tuttavia, ha confidato in Me, ha sperato in Me e come Giobbe seguì fedele a Me. E ora corono la sua perseveranza con la conferma di questi stupendi segnali che qui ho prodotto con la mia figlia predilettissima Maria in suo favore?
Non sto mostrando a tutti la verità delle mie Apparizioni qui con la mia figlia Maria e con tutto il Cielo e confermando l'onestà, la sincerità, l'integrità, la virtù del mio figlio Marco?  E’ così che io premio la perseveranza, la costanza e la fedeltà dei miei giusti.
Siate così anche voi e vedrete come io vi giustificherò, difenderò, e vi coronerò di vittoria di fronte a tutti i vostri nemici.
Continuate a pregare il Rosario di Maria, perché col Rosario della mia figlia predilettissima voi giungerete ad avere lo stesso amore, la stessa fiducia che Giobbe aveva in Me.
…E’ vero che i miei figli giusti di questo tempo sono provati come Giobbe, ma non mancherà loro la mia provvidenza se si avvicino a te con vero amore, se saprete amare Maria Regina e Messaggera della Pace con puro amore, filiale. E se sanno anche comprendere amare e aiutarti nella tua missione.
Così figlio, sappi che gran parte dell'abbondanza che esiste in Brasile è grazie a te che ciò accade. Se non fosti qui, se non fosti così devoto a Maria e a Me, guai al Brasile! Sarebbe una terra miserabile dove oltre la violenza impererebbe la miseria, il caos totale.
Figliolino, visto che tu sei tanto amato da Me, continua ad amarMi e amare Maria come hai fatto con questo amore soprannaturale e pieno che sempre hai avuto per noi. Amami con tutta la forza del tuo cuore, quanto più mi amerai tanto più questo amore ricadrà su di te come una pioggia di fuoco ardente che accenderà di più la tua anima e tutti coloro che sono più vicini a te.
Lo faccio in modo che tutti sappiano quanto sono innamorato di te, quanto ti amo e quanto sono orgoglioso, quanto sono felice di essere tuo Padre.
Vai e continua ad annunciare i nostri Messaggi oggi, domani e dopo domani, in modo che tra breve quando vengo con il mio Figlio per rinnovare e restaurare ogni cosa Io possa incoronarti e dichiararti mio figlio davanti a tutte le Nazioni .
Vai mio piccolo profeta, Mio piccolo Mosè, parla alle Nazioni, esalta il mio nome, Io ti amo, Io sarò sempre con te e sarò Io che parlerò ai miei figli attraverso di te.
Tutti oggi, nel giorno della mia festa abbraccio e dico, 'Questo luogo sacro è l'ultima tavola di salvezza, l'ultima e definitiva misericordia che ho per voi. Abbracciatela se non volete affondare e perire. Abbracciate questa grazia in modo che possiate ricevere da Mi per mezzo di Maria, mia figlia predilettissima, la salvezza che vi offro e con tanto amore vengo qui ad offrirvi '.
…Tutti ora vi benedica con amore e con Maria da Nazaret, da Gerusalemme e da Jacarei. "
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi, il giorno 13, mentre festeggiate qui la mia festa ritorno dal Cielo per dirvi: 'Io sono la Regina del Rosario, recitate il Rosario tutti i giorni, che io possa sempre più cumulare e riempire i vostri cuori di amore, di grazie, di pienezza della mia Fiamma d'amore '.
Sono la Regina del Rosario e per tutti coloro che pregano con amore prometto la salvezza e le loro anime non saranno colpite dai raggi del dell'ira di Dio, ma riverserò su queste anime l'abbondanza delle grazie del Signore.
Sono la Regina del Rosario, attraverso il Rosario ho evitato che accadesse la terza guerra mondiale nel 1980 ed è ancora col Rosario che io salverò il mondo per l'ultima volta liberandolo dal dominio di Satana e rinnovando il mondo intero nella mia Fiamma d’Amore.
…Il mondo sarà vinto dall’Amore, il mio nemico sarà sconfitto dall'amore, il mondo sarà salvato dall’amore di mia Madre, dall'Amore di Dio, l’amore agape e Soprannaturale. Accettate questo Amore, trasmettete questo amore, perché sarà l’amore che infine schiaccerà Satana.
Quando mio Figlio è morto sulla Croce ha dato al mondo la più grande prova d'amore agape, l'amore che si dona che si sacrifica fino a morire per la persona amata.
…Sono la Regina del Rosario e quello che ho promesso al mio figlio Domenico di Gusman prometto di nuovo a voi ora: Se uno mi serve ogni giorno con la preghiera del Rosario non conoscerà le fiamme dell'inferno, sarà posto in mezzo ai santi in cielo e sarà dichiarato mio figlio di fronte a Dio, agli angeli e ai santi.
Chi prega il mio rosario non avrà una brutta morte, la morte impenitente, ostinato nel peccato, perché io gli otterrò tutte le grazie per una conversione sincera, e così la sua anima, sarà salvata.
Uno che prega il rosario avrà sempre l'assistenza materna e l’aiuto in vita e in morte e sarà un fiore luminoso che adornerà il mio trono in Cielo.
Pregate il mio Rosario, il segreto della vostra salvezza e dell'umanità è il mio Rosario! Quanto più voi lo pregate e più crescerete nel vero amore e nella santità che piace a Dio.
Infine dico: grazie amatissimo figlio Carlos Tadeu per essere venuto ancora una volta a consolarmi e a lodarmi.
Sappi figlio mio, che quando ero con il mio apostolo Giovanni a Efeso, stavo soffrendo molto al vedere la sofferenza degli Apostoli per predicare dappertutto. Vidi le loro persecuzioni, vidi i cattivi che volevano ucciderli.
Perciò piangendo sangue ho gridato al mio Figlio Gesù che non permettesse che la sua opera, la sua Chiesa, la Santa Fede cattolica fosse distrutta con la morte degli Apostoli. Mio Figlio Gesù, discese subito dal Cielo per consolarMi e poi mi ha detto: 'Mia madre non temere nulla, le tue lacrime di sangue, le tue preghiere e il tuo dolore hanno commosso il mio Cuore.
Non solo la mia fede non sarà estinta e in futuro tutta questa sofferenze mie, la tua e quella dei miei Apostoli genererà grandi figli, grandi anime che molto ci ameremo e ci aiuteranno a salvare le anime e a stabilire il nostro regno sulla terra, sopratutto, questi due servi che vedi ora. '
E poi, il mio Figlio Gesù ha mostrato il mio Figlio Marco e mi ha mostrato te, figlio mio Carlos Tadeu. Non puoi immaginare la grande consolazione che ho provato in quel momento. E così, le mie lacrime di sangue divennero lacrime di luce come l'oro traslucido, come l’oro brillantissimo. E il mio Cuore era pieno di gioia.
Mio consolatore vai avanti portando i miei messaggi e salvando tutti i miei figli, tu sei il frutto dei miei dolori e dei dolori dei miei Apostoli. Vai avanti e onora i dolori che ti hanno attratto a Dio, i dolori che ti hanno fatto essere il mio cavaliere e cavaliere del Signore. I dolori che ti hanno portato più vicino al Cielo, verso la porta della salvezza.
…Fai i Cenacoli in onore della mia figlia Bernadette, in modo che tutti i miei figli possono non solo amarla di più, ma conoscerla di più e imitare le sue virtù. In modo che, diventando altre Bernadette nell’amore per Me, io posso là, nella tua città trionfare e fare meraviglie in loro come ho fatto attraverso la mia figliolina Bernadette a Lourdes.
…Oggi, con i miei Pastorelli di Fatima qui presenti io ti  benedico e benedico tutti i miei figli da Fatima, da Lourdes e da Jacarei. "
(Santa Filomena):  "Cari fratelli mio, io Filomena vi benedico tutti oggi e dico: …Siate topazi d’amore, cercando ogni giorno come me di vivere solo per amore di Gesù, dedicarsi a Gesù, soffrire per Gesù, amare Gesù con tutte le forze del cuore.
…Siate topazi d’amore, vivendo ogni giorno nella santità, come il Signore vuole. Preparatevi per il suo Ritorno, perché Egli è alla porta, manca solo mezz'ora del giorno del Signore, perché Egli venga ed inondi il mondo intero con la sua gloria. Purificherà il mondo con il fuoco, passerà ogni nazione e ogni uomo nel fuoco e chi non sarà oro puro sarà scartato, sarà gettato fuori.
Pertanto, fratelli amati siate l'oro puro della santità e dell'amore a Dio, siate topazi d'amore a Dio, in modo che in quel giorno possiate essere accettati dinanzi al Signore ed essere da Lui dichiarati suoi figli.
Continuate a recitare il Rosario tutti i giorni, non abbiate paura di nulla, infine il Cuore della nostra SS.ma Regina trionferà! 
Amato fratello Carlos Tadeu come ti amo!
Sappi che quando io ero incarcerata in quei 40 giorni che fui in prigione, quando la mia Regina mi apparve, anche Lei mi ha rivelato la tua esistenza. E mi chiese che sopportassi fermamente tutti i Martirii che mi aspettavo e li offrissi per la diffusione della fede cattolica, per la sua vittoria, per la salvezza delle anime, e soprattutto per te.
La mia Regina mi ha dichiarato che sarei stata la tua madre spirituale e che avrei dovuto avere particolare cura di te e proteggerti con particolare sollecitudine. Ho accettato e la mia Regina SS.ma mi ha chiesto che io offrissi apposta per te il martirio delle frecce.
Quando ho ricevuto le frecce anche se sentivo grande dolore con le frecce che attraversavano i miei organi ho offerto tutto per te, tutto per il tuo bene, per la tua salvezza. E affinché tu fossi santo, fosti inondato con tutte le grazie del Signore e della nostra Regina Immacolata.
…Tutti coloro che sono qui e questi scapolari miei offerti a me con tanto amore benedico ora da Mugnano, da Roma e da Jacarei ".

12 agosto, Messaggio della Madonna e di San Genesio
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo ad amare! Dilatate i vostri cuori all’amore Agape, pregando di più, facendo più sacrifici d'amore, meditando. E, soprattutto, i figliolini combattendo dentro di voi la superbia che è una delle grandi nemiche dell’amore Agape.
Quando l'uomo è superbo davanti a Dio, non riconosce la sua miseria, non riconosce le proprie colpe e si indurisce nel suo volere, nel suo modo di pensare, nella sua superbia, chiude il suo cuore all’amore Agape. Questo amore non può entrare nel cuore che è superbo, e così arriva lì l'amore Eros che è anche superbo, che è anche vanitoso e orgoglioso.
Così l'uomo affonda sempre più nell'abisso del peccato, dell'egoismo, dell'amore e dell’auto adorazione di se stesso, allontanandosi sempre di più dall'amore di Dio. Ed anche arrivando al punto di disprezzare l'amore di Dio a causa di se stesso, della sua volontà e di ciò che vuole, delle cose di questo mondo, delle cose mondane.
Miei figli, combattete perciò a questo orgoglio che è molto pericoloso, prima con umiltà e poi dilatando i vostri cuori all'amore agape facendo violenza a voi stessi. In modo che possiate allargare di più i vostri cuori, ricevere di più questo amore nel suo cuore e così essere amore e dare amore a tutti gli uomini, i modo che tutti gli uomini credano che Dio è Amore, che l'essenza di Dio è l’Amore.
…Questo amore che è del Cielo e che fa sì che non solo amate Dio e Me con l’amore puro, senza interessi. Ma anche amiate il prossimo senza alcun interesse, un amore puro che vuole solo donarsi, sacrificarsi, consumarsi per l'amore, la felicità degli altri, della persona amata.
Allora sarete veramente amore in questo mondo senza amore.  
…Continua, dunque, a recitare il mio Rosario, con lui arriverete rapidamente all’amore Soprannaturale, all’amore Agape, e quando ciò accade il mio trionfo, il mio Cuore veramente trionferà, il mio Trionfo accadrà.
A te, mio caro figlio Carlos Tadeu,
…in questo momento mostro al mio figlio Marco 358 spade di dolore ai miei piedi, tolte da te qui in questa sera. La maggior parte di queste spade sono state infisse principalmente dalle anime consacrate che sono state amate da Dio e da Me con amore di predilezione molto più degli altri e favorite con molte più grazie.
E loro che dovrebbero darci più amore e obbedienza infiggono queste spade nei nostri Cuori con la loro indifferenza, per la loro disobbedienza, con la loro vita di peccato.
…Oggi, ti dico: La notte di Natale, quando ho portato al mondo il Salvatore, ho pianto, pianto molto, non solo per portare il Salvatore al mondo in tanta povertà nella Grotta di Betlemme. Ma ho pianto perché in quel momento ho visto tutta l'umanità. e tutte le anime che, nonostante il sacrificio di mio Figlio neonato, in tanta povertà non l'avrebbero amato, non l'avrebbero adorato, non seguito, non servito.
E ho pianto, ho pianto in particolare anche per le anime che al contrario di mio Figlio avrebbero disprezzato la santa povertà e cercato solo le ricchezze, i piaceri di questo mondo, disprezzandoLo e disprezzando la Croce.
…Ti amo molto e per te faccio follie d’amore. Non aver paura di quello che ti è successo, l'incidente che ti è successo, è opera della collera del mio nemico. Ma la Madre celeste è attenta con i Santi seguendoti. Questo è stato permesso in modo che tu veda quanto odio egli ha per te e quanto bene stai facendo, perché egli odia quelli che veramente salvano anime e sono destinati al cielo.
…Ti benedico e benedico tutti i miei figli che sono venuti a consolarmi oggi che amo tanto, da Lourdes, da La Salette e da Jacarei. "
(San Genesio):  "Cari miei fratelli, io Genesio gioisco per venire con la Madre di Dio qui oggi per la prima volta. Vi amo molto, vi curo e vi protegga sempre da tutti i mali.
…Amate l'Amore dilatando i vostri cuori a quest’amore e lasciando che questo amore regni nei vostri cuori. Non abbiate paura dell'amore di Dio, né di essere amati da Lui e né di amarlo, perché questo amore che all'inizio richiede anche: rinuncia, conversione, cambiare molte cose nella vostra vita, vi porta infine alla vera pace e completa del cuore, e alla piena santificazione delle vostre anime.
Amate l’Amore senza paura, in modo che questo amore che è la fiamma d’amore della Madre di Dio possa finalmente realizzare nei vostri cuori la grande trasformazione che Lei tanto spera dalle anime piene d’amore Eros, in anime piene d’amore Agape, che come fiamme accese d'amore vanno ad incendiare il mondo intero.
…Tutti benedico con amore da Roma, da Gerusalemme e da Jacarei. "

07 agosto, Messaggio della Madonna e di Nostro Signore Gesù Cristo. 
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi mentre qui celebrate il mensile anniversario delle mie Apparizioni con tutto il Cielo al mio figlio Marco, torno a dirvi: Io sono la Regina e Messaggera della Pace, vengo dal Cielo con il Messaggio di pace del Signore per tutta l'umanità.
La pace sarà possibile solo quando l'uomo torna all'amore, senza amore non c'è pace. Perciò, figli miei, ritornate all’Amore, l’Amore soprannaturale e amate Dio per primo e poi il prossimo con questo amore.
Dove c'è l'amore soprannaturale tra le persone vi è pace. Dove c'è amore eros c'è discordia, v'è mancanza di pace, perché lì prolifera l’amore delle passioni, delle vanità e dei piaceri mondani.
Dove c'è l'amore soprannaturale regna la pace, regna Dio.
Tornate a questo amore in modo che tutta l'umanità infine trovi la pace, senza la quale non potrà salvarsi.
…Il segno del mio volto luminoso che abbraccia il mio figlio Marco è il grande segno d’amore che ho per lui ed anche dell'amore che ho per questo luogo e con ogni figlio che ha risposto "sì" alla mia chiamata d’amore e obbedisce ai miei Messaggi.
In quell’abbraccio che ho dato al mio figlio Marco, voi potete capire quanto è grande la fiamma del mio amore prima per lui e poi per tutta l'umanità.
Infatti qui, in queste Apparizioni il mio Amore abbraccia tutta l'umanità.
Pregate, pregate, pregate!
Tutti benedico con Amore da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.

Messaggio privato della Madonna per Carlos Tadeu
(Maria Santissima): "diletto figlio Carlos Tadeu, oggi, quando do un messaggio speciale per te vengo dal Cielo ancora una volta per dirti: ti amo con tutta la fiamma d'amore del mio Cuore Immacolato.
Continua facendo i miei Cenacoli compiendo tutte le mie richieste e parlando a tutti i miei figli dell'amore agape che tutti essi dovrebbero avere. Durante il mese di agosto dovrai parlare di questo amore e dovrai dare ai miei figli la piena conoscenza di questo Amore.
…Prega il Rosario tutti i giorni.
Ti benedico con amore da Fatima, da Lourdes e da Jacarei. "
(Nostro Signore):  "Cari miei figli, io Gesù, vengo oggi con mia Madre per benedirvi in un altro anniversario mensile delle nostre Apparizioni qui.
Aprite i vostri cuori al mio amore, al mio amore Soprannaturale agape, quest’amore che mia Madre è venuta qui per insegnarvi e offrirvi da 26 anni e che voi ancora non avete cercato finora di capire, comprendere, volere e molto meno vivere.
Finché non vivete l’amore agape soprannaturale, voi miei figli mai l’otterrete... mai potrete capire il mio amore, né viverlo. L'amore che io voglio che viviate è lo stesso amore che Io e il Padre abbiamo l’Uno per l'Altro, quest’amore divino, questa fiamma ardente di carità.
Solo quando l'umanità ritorna a questo amore tornerà ad essere bella, santa, pura, perfetta come era prima del peccato originale. Sì, e solo quando questo accadrà si concluderanno tutte le guerre, discordie, ingiustizie e peccati dell'umanità.
Vincete il peccato, vincete il male con l'amore, ma non con l'amore umano, amore Eros, ma l'amore soprannaturale.
…Aprite i vostri cuori all'Amore, lasciando che la Fiamma d’amore dei nostri Cuori Uniti entri nei vostri cuori e vi trasformino da paludi di peccato, in giardini di grazia e di santità e da deserti freddi e senza amore in un giardino dove prosperano le rose più belle d'amore, santità, e purezza soprannaturale
Così, i nostri Cuori trionferanno e, infine, il nostro eterno nemico sarà sconfitto e il mondo sarà salvato dalla forza dell'amore ... dell'amore soprannaturale.
…Continuate a venire qui in questo luogo sacro che è la mia fonte di Grazie e di amore sulla Terra, in modo che noi possiamo continuare la vostra conversione. Mai ci rendete così felici come quando venite qui per lodare e ascoltare i nostri Messaggi.
Imitate Il nostro figlio ubbidientissimo e amorevolissimo, la nostra Fiamma di incessante amore, il nostro Marco, volendo e vivendo e praticando l'amore soprannaturale senza paura, in modo che veramente nel vostro amore il mondo senta, veda e creda nel Mio amore.
Tutti benedico con amore da questa terra santa di Jacarei, da Fatima, da Lourdes e da Porzus

06 agosto, Messaggio della Madonna, e di San Guglielmo  (Maria Santissima):  "Cari figli, oggi vi invito tutti a trasfigurarvi in nuove anime rinate nell'amore di Dio con l'amore.
Trasfiguratevi in fiamme vive d'amore aprendo il vostro cuore all'amore di Dio attraverso la preghiera, la meditazione, la lettura spirituale, il sacrificio e soprattutto con la conformità della vostra volontà alla volontà di Dio.
…Trasfiguratevi in fiamme vive d’amore aprendo i vostri cuori, senza limite al mio amore, dilatate i vostri cuori con molte preghiere, sacrifici, sforzi, con l’esercizio quotidiano di donarvi sempre di più a Dio e a Me.
Ed anche nella ricerca di una vita sempre più intensa di unione con Dio, di preghiera, in modo che nei vostri cuori entri la mia fiamma dell'amore e vi trasfiguri in fiamme d'amore ardente e vivo per Dio.
Trasfiguratevi in fiamme ardenti d'amore vivo, morendo al mondo e vivendo per Dio.
…Benedico tutti e soprattutto il mio figliolino amato Marco ed anche il figliolino amato Carlos Tadeu.
Grazie mio amato figlio per l’omaggio che ieri hai fatto per Me nella tua città di Ibitira, celebrando e festeggiando il giorno della mia nascita. Hai tolto 27.000 spine che erano infitte nel mio Cuore Immacolato, hai anche tolto 278 spade che erano confitte nel mio Cuore soprattutto dalle anime consacrate al Signore, che son divenute anime Giuda traditrici.
Grazie mio figlio, per la grande consolazione che Mi hai dato. Grazie anche a te mio amato figlio Marco, quando hai fatto questi miei film meravigliosi delle mie Apparizioni hai tolto molte spade di dolore dal mio Cuore, tante spine che i miei figli malvagi e ingrati vi hanno confitto.
E ogni volta che questi film sono guardati qui, o dai miei figli nelle loro case, sempre 73.000 spine sono tratte dal mio Cuore ogni volta, e 629 spade di dolore infitte dai sacerdoti Giuda, dalle anime consacrate Giuda sono tolte dal mio Cuore.
…Tutti benedico con amore da Medjugorje, dal Barral e da Jacarei. "
(San Guglielmo):  "Carissimi fratelli, io Guglielmo gioisco di venire qui con la Madre di Dio e darvi questo Messaggio:
Amate la fiamma d'amore della Madre di Dio aprendo i cuori largamente per Lei in modo che possa entrare e realizzare in tutti voi la grande trasformazione delle vostre anime da Pantani di peccato in giardini di bellezza e di grazia per la maggior gloria il Signore.
…Benedico tutti voi miei carissimi fratelli e a tutti dico: Non temete, noi i Santi siamo con voi, siamo molto più numerosi dei demoni dell'inferno. Ma non proteggiamo l'anima che non si raccomanda a noi, non si fidano di noi, e non ha la vera devozione per noi.
Coltivate, dunque, la vera devozione a Noi, pregando la nostra Ora ogni Mercoledì invocandoci e chiamandoci in qualsiasi momento. Aumentate in voi l'amore di Dio pregando questo breve Atto d'Amore: "Gesù mio, ti amo! Voglio amarti sempre di più, e solo per tuo amore morire. "
Così l'amore crescerà in voi fino alla pienezza e voi sarete trasfigurati in fiamme ardenti d'amore per il Signore.
…Vi benedico tutti con amore ora e su tutti verso la mia pace! "

05 agosto, Messaggio della Madonna, Compleanno della Madonna.
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi mentre festeggiate qui il mio compleanno, vi ringrazio per essere venuti nel giorno della mia festa.
Siate un dono d’amore per Me recitando il mio Rosario tutti i giorni, obbedendo ai miei Messaggi e cercando di essere rose mistiche perfette di preghiera, sacrificio e penitenza.
Siate un dono d'amore per Me dandomi il vostro 'sì' e il vostro vero amore. Aprite i vostri cuori all'amore soprannaturale, Agape, il vero amore che mi ama totalmente, completamente per Me stessa senza nulla desiderare o volere in cambio.
Così il vostro amore sarà veramente un dono d'amore per Me e il mio Cuore si rallegrerà per le vostre vite che per Me sono preziose e raddoppieranno in valore, quanto maggiore è l'amore nei vostri cuori.
Io voglio l'amore puro, soprannaturale, vero, un amore capace di fare tutto per Me, soffrire tutto per Me, rinunciare a tutto per Me, lasciare tutto per Me e darsi completamente a Me.
Solo allora, la mia Fiamma d'Amore trionferà in voi e attorno a voi. E il mio Cuore finalmente riposerà contento di avere tutti i miei figli con Me attratti dalla mia potente fiamma d'amore che si trasmetterà a tutti loro attraverso l'amore dei vostri cuori per Me.
Oggi è un giorno di grande gioia per Me e per tutti i miei figli che Mi amano veramente, Mi obbediscono, Mi ascoltano, Mi servono, si lasciano condurre da Me come il mio figliolino Marco, come mio figliolino Carlos Tadeu che ora .. sta facendo la sua processione in mia lode, e il Cenacolo del giorno della mia festa ai piedi della mia immagine venerabile.
Sì, in questi miei figli sono consolata, amata, onorata, obbedita e servita. Tramite loro e in loro sono veramente lodata ed esaltata. E per loro Mi sento felice per tutti i miei figli in tutto il mondo, che grazie alle mie Apparizioni qui Mi hanno detto 'sì' e Mi seguono per la strada dell'amore, della preghiera, del sacrificio e della penitenza.
Ma è anche un giorno di tristezza per Me, perché il numero di coloro che mi abbandonano, che tradiscono il mio amore, che Mi dimenticano e Mi disprezzano è ancora molto grande.
Quante anime, persino le anime scelte con amore di predilezione da mio Figlio e da Me che mi abbandonano, che Mi tradiscono, che mi disprezzano a causa di amori mondani e delle creature, e della propria volontà.
Oh, miei figli, è per questo che è così grande il mio dolore! Sì, l'uomo che preferisce la propria volontà rispetto alla volontà di Dio e alla Mia, diventa demonio a se stesso, e non ha bisogno di demoni di tentarlo.
Sì, la volontà propria dell’uomo che non vuole rinunciare alla sua volontà per amore a Dio e a Me, la stessa volontà di quest'uomo, di questa persona è già il suo proprio demonio che la tenta e che la porta alla condanna.
Pertanto, miei figli, oggi rinunciate alla vostra propria volontà, date la vostra volontà a Me e al Signore. E così, mi darete il più prezioso e bello dei regali che il mio Cuore riceverà gioioso e gustoso ed offrirà a Dio per dare anche a Lui: la gloria, lode e gioia.
…Il segno del mio volto che abbraccia il mio figlio Marco, nella processione analizzato dalla mia carissima figlia Rafaela, è il segno di quanto io amo questo predilettissimo Figlio mio, di quanto Io sono con lui ovunque egli vada in ogni momento della giornata.
E attraverso quel segno voglio dire a tutti i miei figli: chi vuole trovareMi cerchi il mio figlio Marco, vivete vicino a colui che mi ama, mi serve e mi benedice. Chi vuole incontrarMi Mi cerchi e mi troverà qui viva accanto a lui.
E nelle parole, nel lavoro e nella sua persona vedrà il mio volto luminoso e amorevole e ascoltandolo, lasciandosi istruire da lui, correggere da lui si lascerà istruire, correggere, formare e amare da Me stessa e condurre tutti i miei figli poi al Cielo.
Tutti benedico ora con amore da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.

30 luglio, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima):  "Cari figli ! Oggi ancora una volta vi invito tutti all’amore! Coltivare nei vostri cuori il vero amore per Dio e per Me. Dilatate i vostri cuori ogni giorno con più preghiere, meditazioni, e sforzi per più amore.
Sono venuta qui in cerca di anime fatte di puro amore, questo l’ho già detto molte volte. Ma molti ancora non capiscono che l'amore che voglio è l'amore soprannaturale è l'amore che non cerca il proprio interesse, né favori. L'amore non cerca ricompensa, l'amore che non cerca i piaceri del mondo.
Un amore puro come di un angelo, un amore puro come di un bambino innocente, che in tutto ciò che fa cerca solo di compiacere il Padre, compiacere la sua Madre celeste e fare tutto per il bene e la salvezza degli altri.
Desidero un amore soprannaturale che sia frutto della mia Fiamma d'Amore, un amore che tutto soffra, tutto supporti e a tutto rinunci per amore a Dio, per amor a Me.
Un amore che sappia ogni giorno sacrificarsi per la salvezza dell'umanità, come Io e il mio Figlio Gesù ci sacrificammo. Un amore che in tutto e per tutto cerca il sacrificio e non ciò che è più facile, ma ciò che è più arduo, ciò che è più difficile, ciò che è più duro.
Per così offrire un maggiore sacrificio di amore a Dio per espiare tanti peccati con cui Egli è offeso e per implorare la conversione dei peccatori.
…Divulgate il film della mia apparizione a La Salette 2 che il mio figliolino Marco ha fatto per Me.
…Perché il tempo si esaurisce, siete nell’ultima mezz'ora prima del ritorno di mio Figlio Gesù, perciò date questo film a tutti, in modo che tutti si convincano che è il tempo della conversione, di tornare al Signore che sta tornando presto in breve a tutti nella gloria.
…Convertitevi, non c'è più tempo da perdere con cose mondane. Convertitevi e santificatevi, per essere veramente considerato degni del Cielo e della nuova Terra che stanno per venire a voi.
Tutti benedico con Amore da La Salette, da Lourdes e da Jacarei. "

28 luglio, Massaggio di San Giuda Tadeu per Carlos Tadeu.
(San Giuda Tadeu):  "amatissimo fratello Carlos Tadeu oggi ritorno dal Cielo per benedirti e dirti: Auguri! Buon compleanno!
…Sappi che quando stavo predicando, annunciando la buona notizia del Vangelo ovunque, una volta sono giunto in una città e ho cominciato a predicare il Vangelo.
Molti abitanti della città si convertirono, ma gli altri non volevano convertirsi. E vedendo che avrebbero perso molte anime per la fede in nostro Signore Gesù Cristo, poiché erano sacerdoti di dei pagani, tramarono la mia morte.
Sì, un giorno mi attesero in una strada deserta, mi picchiarono tanto che mi giudicarono morto, ma per grazia di Dio e con l'aiuto della mia SS.ma Regina sono sopravvissuto.
Ella venne a me, mi è apparsa e mi ha dato la forza di poter alzarmi e continuare la mia strada e mentre Lei parlava con me, mi ha mostrato te caro fratello, mi ha mostrato la tua obbedienza futura a Lei, il tuo futuro amore per Lei e per il Signore. E la conoscenza che tu saresti stato il frutto di tutto quel dolore, tutte le sofferenza che ho sofferto, mi confortavano e mi hanno dato nuovo coraggio di andare avanti.
…E poi, riprendendo di nuovo il mio cammino andai avanti annunciando la buona novella del Signore, ritornai alla stessa città, e predicai ancora con più forza il Vangelo di nostro Signore Gesù Cristo.
…Chiedi l’aumento della fiamma d'amore in te e ti sarà dato. La fiamma d'amore è quello che più devi chiedere. Per possedere questa fiamma d'amore della Madre di Dio, la stessa fiamma che ho avuto in un grado tanto grande, in grande intensità e pienezza.
Per possederla devi rinunciare a tutte le cose terrene che non permettono di possederla, che occupano un posto nel tuo cuore che deve essere solo di Lei, e tutto ciò che raffredda questa fiamma nel tuo cuore.
Così questa fiamma entrerà nel tuo cuore, crescerà e arderà potentemente ed anche questa fiamma scalderà i cuori freddi che sono intorno a te.
Ogni anima di buona volontà, ogni anima che è dalla verità e predestinata accetterà i messaggi della Madre di Dio che tu divulghi, ed accetterà la sua fiamma d’amore, sarà fedele a Lei.
L'anima che non è dalla verità, che non è di buona volontà, quest'anima rifiuterà il Messaggio della Madre di Dio e tutto ciò che dice, perché è figlia delle tenebre e l'anima che è figlia delle tenebre non si avvicina alla luce e odia la luce.
Perciò mio fratello, non scoraggiarti a causa di queste anime fredde e dure. Vai sempre avanti alla ricerca di quelle anime che sono dalla luce e sono in attesa dell'annuncio della luce, del brillare della luce, per correre a lei.
Sì, tu sei una luce che la Madre di Dio ha acceso nel mondo insieme con il nostro amato Marco, per illuminare la terra in questo tempo di tante e così dense tenebre. Vai avanti, avanti e non temere, io sarò sempre con te e non ti abbandonerò mai!
…Tutti coloro che amano un apostolo di Cristo amano Cristo stesso, Lui stesso disse nel Vangelo: Chi accoglie voi accoglie me. Chi vi odia, odia Me, chi disprezza voi disprezza me.
…La Regina del Cielo ti ha dato caro fratello colui che è il suo figlio predilettissimo, il suo beniamino, il suo serafino predilettissimo d'amore. E il figlio che per 26 anni Le dà immensa gloria, consolazione, amore, fedeltà e la gioia, e su cui ha posto il suo sguardo.
Sì, fu nei suoi occhi che Lei ha riflesso il suo volto bellissimo e luminoso in modo che tutta l'umanità potesse vederLa e credere in Lei. Sì, non si è mai sentito dire che qualcuno avesse avuto nei suoi occhi riflesso il bellissimo volto della Madre del Signore.
Negli occhi di questo tuo figlio questo grande miracolo è avvenuto, non una, ma molte volte, perché lui è veramente lo specchio chiarissimo, limpidissimo, purissimo dove la Madre di Dio, può essere riflessa affinché tutti possano vedere la sua presenza, conoscere il suo amore, vedere la sua luce, intravedere la sua luce.
…Io, Giuda Tadeu ti benedico e ti copro con il mio manto d'amore ora da Gerusalemme, da Nazareth e da Jacarei.

23 luglio, Messaggio della Madonna e di San Gorgonio
(Maria SS.ma):  "Cari figli, oggi vi invito di nuovo a vivere il vero amore. L'amore di Dio e che Io desideriamo da voi è quello che tutto soffre per la persona amata.
Se amate Dio veramente dovete soffrire tutto per suo amore, dovete sopportare tutto per amor Suo e dovete intraprendere tutto ciò che è arduo, duro e difficile per suo amore.
Ricordatevi sempre che l'amore, che la fede senza le opere è morta. Per questo producete ogni giorno molte opere di amore a Dio affinché il vostro amore sia provato dalle opere e Dio creda nel vostro amore.
Io credo solo nell’amore di quei figli che mi danno opere, opere d'amore. Siate pertanto i veri figli di Dio, e non i falsi che parlano, parlano ma non fanno nulla.
Ora che siamo nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio è necessario produrre opere d'amore per la Gloria de Dio, per testimoniare la verità ed anche per salvare i vostri fratelli. In caso contrario, né loro né voi entrerete nel regno dei cieli.
Quindi, andate e salvate i salvabili facendo molte opere di amore, di dedizione a Dio, di dedizione per la salvezza del prossimo. Così la vostra fede sarà considerata vera da Dio e dagli uomini. E così tutti potranno vedere la verità, credere alla verità ed essere salvati dalla verità.
Pregate il mio Rosario ogni giorno, perché solo con il Rosario voi potrete dilatare il vostro cuore a ricevervi la mia Fiamma d'Amore e produrre opere d'amore.
Cacciate la TIEPIDEZZA, cacciate la vostra INERZIA SPIRITUALE, cacciate l'ACCIDIA da voi, pregando con fervore, facendo molti sacrifici e ogni giorno cercando di fare qualcosa di più per il Signore, per Me e per la salvezza delle anime.
In questo modo non sarete una pozza d'acqua ferma e marcia che non genera la vita e che non può placare la sete di nessun'anima. Ma sarete una fonte di acqua viva che dove corre trasformerà quello che è deserto in giardino e sazierà la sete di salvezza, la sede di amore, la fame d’amore di molte anime.
Sì, figli miei, siate una fonte di acqua viva d’amore e di salvezza per l'umanità.
Pregate, pregate, pregate perché il Segreto di La Salette avanzerà e la sua maggior parte si compirà. E guai agli abitanti della terra, nessuno potrà sfuggire tanti mali insieme.
Pregate perché un grande castigo arriverà quest'anno anche per il Brasile se non pregate. Pregate perché il grande gigante addormentato si sveglierà, e grande sarà il mio dolore vedendo la sofferenza dei miei figli in Italia.
Non voglio che i miei figli soffrano, quindi vi dico: Pregate, pregate, pregate. Pregate per il ritorno della Francia alla fedeltà alla fede cattolica. Pregate, perché quella nazione che amo tanto sia liberata dall’oppressione e dal dominio di Satana e anche dall'azione degli atei che vogliono trasformare la Francia, quella Terra amata e favorita dal mio Cuore, in una nazione senza Dio.
Pregate molto la Coroncina della mia Fiamma d'Amore e io vi darò notevolmente la mia Fiamma d'amore e con lei voi potrete infiammare il mondo intero e tutti i cuori con il mio amore.
Benedico tutti i miei figli, il mio figlio predilettissimo Carlos Tadeu, la mia figliolina Raffaella Bompiani e Renata che hanno aiutato moltissimo Marco, mio figlio e Mi hanno dato un grande servizio d'amore studiando il segno del mio volto luminoso.
Attraverso questo studio la verità delle mie Apparizioni qui è stata definitivamente dimostrata, e nessuno può scusarsi per non aver creduto. D'ora in poi tutti coloro che negano le mie Apparizioni qui, che disobbediscono ai miei Messaggi, o che mi tradisce o tradisce il mio figlio Marco, nega la verità conosciuta come tale, pecca contro lo Spirito Santo e si condannato eternamente.
Queste mie figlie che hanno offerto per Me un grande servizio di provare e dimostrare la verità delle mie Apparizioni qui, Io amo con amore di predilezione e proteggo con amore nel rifugio del mio Cuore.
E tutti i miei figli che mi obbediscono e fanno i miei Cenacoli nelle famiglie benedico con amore da Fatima, a La Salette e da Jacarei
(São Gorgonio):  "Caro e amatissimo Marco, cari fratelli, io sono Gorgonio, servo di Dio e della Madre di Dio, e vengo oggi con la Madre SS.ma a benedire tutti voi con il mio amore e la pace del Signore.
…Siate veri Tabernacoli del Signore, continuamente vivendo nell'amore di Dio, nell'amore di Maria Santissima, ricercando la santità, in modo che Dio abiti nei vostri cuori e regni in essi per sempre.
Siate i tabernacoli del Signore vivendo nell’amore, perché l'essenza di Dio è Amore, l’Amore è Dio ed Egli può dimorare solo nelle anime piene di amore. Egli è colui che dà l'amore all'anima e rimane solo nell'anima che accoglie il suo amore, che vive il suo amore e che lo tratta con amore.
Perciò coltivate nei vostri cuori il vero amore, affinché Dio abiti nei vostri cuori e si unisca con voi per sempre.
Siate i tabernacoli del Signore facendo ogni giorno ferventi preghiere di amore e, soprattutto opere di amore. La fede senza le opere è morta, e l'amore senza le opere è sterile.
…Tutti con amore benedico generosamente ora. "

22 luglio, Messaggio della Madonna,
(Marco): "Sempre siano lodati".
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi invito tutti voi ancora una volta a vivere nella Grazia di Dio, nell’amore ai Comandamenti di Dio e anche dando al mondo un vero esempio di santità e di morale corretta.
In questi tempi in cui la fede e la morale e l'amore di Dio, sono disprezzati dall’umanità, che ha terminato di affondare nella palude dell’immoralità, della mancanza di amore per Dio e nella mancanza di timore della sua santa Legge. Io vengo di nuovo chiamarvi per dare un vivo e fulgido esempio di santità e di morale al mondo.
Coltivate nei vostri cuori l'amore per la morale, la morale corretta, perché la morale miei figli, è anche una delle colonne che sostengono la fede e l'amore di Dio. L'anima che ama Dio è moralmente retta, e l'anima che è moralmente retta sicuramente ama e obbedisce a Dio. Perché ogni morale umana deriva dai Comandamenti di Dio e conduce a Dio.
Così voi darete al mondo un esempio luminoso di santità, di perfezione, di giustizia in questo mondo che ogni giorno sempre più pecca contro la virtù della giustizia, e anche schiaccia sotto i piedi questa virtù, praticando l'ingiustizia e l'iniquità.
Pregate il Rosario tutti i giorni, perché coloro che pregano il rosario certamente cresceranno nella perfezione della santità, nel compimento dei Comandamenti di Dio e avranno una corretta morale.
Convertitevi senza ritardo perché siamo nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio, e coloro che non diventano perfetti moralmente, spiritualmente, non entreranno nel Regno dei Cieli.
Tutti benedico con amore da Fatima, da Pellevoisin e da Jacarei. "

18 luglio, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima):  "Cari figli ! Oggi mentre commemorate l’anniversario della mia prima Apparizione alla mia figliolina Santa Caterina Labouré, seduta sulla sedia. Dando alla mia figliolina Caterina le grandi Profezie che dovevano accadere nel mondo e in Francia, nella Chiesa e nelle Nazioni.
Torno a dirvi: Pregate, solo con la preghiera potete fermare l'avanzata del male e dei cattivi nel mondo e fare sì che il bene trionfi.
Prendete il rosario tra le mani e pregate con più amore, in modo che le vostre preghiere d’amore trasformino il mondo da un deserto di odio in un giardino d'amore. Sforzatevi di fare la preghiera di amore che è l’unica che piace ed è valida davanti a Dio.
Vivete la virtù dell'obbedienza a Dio; in questo mondo ribelle e inimico contro Dio dicendo loro di obbedire a Dio col dire: 'Sì, io servirò, io obbedirò a Dio.'
Io sono con voi e ogni giorno vi accompagno in questo viaggio verso il Cielo.
Pregate il mio Rosario, siate buoni, siate fedeli osservatori dei Comandamenti di Dio e dei vostri doveri, questa è la perfezione che piace a Dio.
Tutti benedico con amore da Parigi, da Lourdes e da Jacarei. ".
Messaggio privato di S.Bernardetta per Carlos Tadeu.
(Santa Bernadette):  "amato fratello Carlos Tadeu oggi io Bernadette di Lourdes vengo di nuovo dal Cielo per benedirti e dirti: Servi l'Immacolata come io ho servito con amore, obbedienza e perseveranza.
Servi l’Immacolata, offrendo a Lei tutta la tua vita, come io ho offerto.
Servi l’Immacolata, accettando con fede e coraggio tutte le croci che ti vengono, come vennero a me. E offri tutto all'Immacolata per la conversione dei peccatori, soprattutto, i più ostinati e induriti nel peccato.
Servi l’Immacolata, vivendo ogni giorno nel suo amore, cioè, facendo tutto con amore e per amore per Lei, mettendoLa sempre al primo posto, sempre di più nella tua vita, disprezzando le cose del mondo, lasciando e rinunciando tutto ciò che si oppone a Lei.
…Servi l'Immacolata nell’amore e per amore, tutti i giorni aprendo e dilatando il cuore sempre di più a Lei: con ferventi preghiere, ardenti sacrifici, meditazione, lettura spirituale. E, soprattutto, facendo esercizio quotidiano di morire sempre di più a te stesso, e così vivere solo nell’Immacolata e per l'Immacolata.
…Ti benedico con amore da Nevers, da Lourdes e da Jacarei. La pace, resta nella pace del Signore. "

16 luglio, Messaggio della Madonna e di Sant’Emilia.
(Maria Santissima):  "Cari figli, sono la Madonna del Carmelo, oggi mentre festeggiate la mia festa, la mia Apparizione al mio figlio S.Simone Stock, vengo di nuovo dal Cielo per dirvi:
Indossate il mio Scapolare del Carmelo con amore, quelli che lo usano tutta la vita e muoiono con lui non conosceranno le fiamme eterne e saranno liberati da Me dal Purgatorio il Sabato successivo al giorno della loro morte.
Usate il mio scapolare del Carmelo con amore, cercando anche di vivere una vita santa, in modo che la vostra santità unita alla grazia del mio Scapolare possa portarvi a quelle bellissime dimore che Io preparo per voi in Cielo e vi renda degni di vedere Dio faccia a faccia in Cielo.
Usate mio scapolare del Carmelo con amore, in modo che Io, stia sempre accompagnandovi ovunque e coprendovi con il mio Manto, affinché il mio nemico non possa farvi del male né portarvi sul cammino della perdizione.
Amate ... amate Dio con puro amore, con tutto l’amore dei vostri cuori, con tutta le vostre forze. L'Amore è Dio, Dio è Amore! E ciò che Egli vuole nelle mie Apparizioni qui è l'amore!
Continuo ad apparire qui fino ad oggi per tanti anni in cerca di amore nei cuori dei miei figli. Che le vostre preghiere siano preghiere di amore.
Fate preghiere d’amore miei figli, preghiere chiedendo l'amore, preghiere che desiderano amore, preghiere che desiderano Dio con amore, affinché queste preghiere vi portino ad amare Dio di più con le opere, con il 'sì', con la rinuncia a voi, per produrre frutti di amore per il Signore.
…Siate amore, vivete d’amore!
Convertitevi senza indugio, perché siete nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio, e questi ultimi minuti di questa ultima mezz'ora passeranno più veloci, in modo che l'intero universo sia finalmente liberato dal dominio del mio nemico e possa conoscere il vertice della sua liberazione e della sua rinnovazione totale.
Pregate il mio Rosario miei figli, pregando il rosario con amore. Il vostro Rosario sia un rosario di amore, desiderando Dio di più, desiderando l’amore e poi dando l'amore che Dio chiede ogni giorno, nel sacrificio, nella preghiera, nel servizio, nel lavoro, infine in tutte le cose.
Convertitevi in fretta, è l'ultima mezz'ora del giorno di Dio e in breve miei figli, suonerà la mia Ora, Io dovrò andare e quando sarò andata Mio Figlio invierà il grande Castigo.
Ciò che impedisce il Castigo di venire sono Io che sono qui nelle mie Apparizioni in Jacarei, ma quando sarò andata e non verrò più ogni giorno qui, sarà tolto chi detiene il Castigo, ossia il mio Cuore Immacolato. E allora verrà il Castigo.
Convertitevi senza indugio, vivete l'amore, siate il vero amore.
Tutti benedico con amore, da Fatima, da Montichiari e da Jacarei. "
(Santa Emilia):  "Cari fratelli mio, io, Emilia, vengo dal Cielo per dirvi: Siate amore rinunciando ad ogni tipo di amore mondano, alle passioni, ai piaceri che fanno la vostra natura umana cadere ancora più in basso degli animali. E aprite i vostri cuori all’amore divino, all'amore soprannaturale, in modo che questo mondo miserabile e impoverito dal peccato possa infine conoscere l'amore soprannaturale, il divino amore che tutto rinnoverà e tutto eleverà fino alla cima più alta della santità che l'umanità ha mai conosciuto.
Siate amore vivendo l'amore di giorno in giorno, soprattutto, dando a Dio la risposta d'amore che Egli vi chiede ogni giorno e in particolare nell’ora della rinuncia e nell'ora del sacrificio.
Non siate anime ipocrite che pregano il rosario per chiedere un amore che negano a Dio e a sua Madre, quando è ora di donarsi, quando è ora di amare. Ma siate vere anime, anime che chiedono amore, vogliono l'amore e danno amore essendo anime di vero e intenso amore.
Siate amore ricercando in tutto di mettere l’amore soprannaturale, in modo che anche nelle più piccole e agli occhi degli uomini azioni insignificanti di ogni giorno, queste azioni siano soprannaturalizzate.
…Tutti ora e il mio diletto e predilettissimo Marco, benedico con amore. "

09 luglio, Messaggio della Madonna e di Sant’Elesbao. (Maria Santissima): "Cari figli, oggi, quando qui celebrate l'anniversario delle mie Apparizioni a Montichiari, vi chiedo: Siate essenza d'amore, cioè amate Dio con tutto il vostro cuore, con tutta l'anima con tutte le forze.
E che la vostra vita sia una continua essenza d'amore di Dio e a Dio, diffondendo ovunque il profumo soave della grazia di Dio, dell'amore di Dio. Perché questo mondo immerso nel peccato possa finalmente essere trasformato, rinnovato e diventi giardino di grazia e di bellezza della Santissima Trinità.
Siate essenza d'amore, pregando ogni giorno con amore, facendo molte preghiere d’amore, atti di amore, sacrifici d'amore, penitenze d'amore, sforzi d’amore per Dio, per Me, per la salvezza delle anime. Affinché la vostra vita sia un'essenza profumata, deliziosa.
Perché allora, la vostra vita attirerà tutte le anime a Dio e le anime possano sentire il gradevole profumo dell’amore e della bontà di Dio.
… L'amore è Dio e chi vive nell’amore vive in Dio e Dio dimora in lui.
Sono venuta a Montichiari a cercare anime che come la mia figlia Pierina, come il mio figliolino Marco siano rose mistiche d’amore e di sacrificio che si lascino macerare, schiacciare. Perché allora, la dolce e soave essenza d'amore in pura trasformazione, della carità divina possa diffondersi in tutto il mondo e convertire i peccatori, portare le anime a Dio con una forza invincibile, inarrestabile indistruttibile di conversione e di salvezza per il mondo.
Se voi miei figli, siete queste rose mistiche poi attraverso di voi la Mia Fiamma d'Amore agirà potentemente convertendo molti peccatori e portarli alla salvezza.
…Tutto ciò che è richiesto per i meriti delle mie lacrime e dolori acerbissimi il mio Figlio ve lo darà. Pregate questo rosario e avrete molte vittorie.
Mio amato figlio Carlos Tadeu, …Grazie per la consolazione che hai dato a Noi due, grazie perché la tua presenza qui allieta il mio Cuore e mi fa dimenticare molti dolori che i miei figli Mi danno.
…Grazie per essere amore e di vivere continuamente d’amore per me!
…Ti benedico con amore e benedico tutti i miei amati figli qui da Montichiari, da Fatima e da Jacarei. "
(Santo Elesbao): "Carissimi fratelli, io Elesbào, gioisco di venire per la prima volta oggi qui a Jacarei. Grazie amati fratelli, per essere venuti oggi a lodare e amare la nostra Regina SS.ma.
Io Elesbao che fui un re della razza nera, vengo oggi per dire a tutti voi: Siate il giardino d’amore dell'Immacolata come io fui. Vivendo nel suo amore, nell'amore di Dio, sempre vivere più in preghiera, in penitenza, in sacrificio, lottando per le anime e così praticando l’opera delle opere e la carità della carità: la preghiera ed il sacrificio.
Siate giardini dell’Immacolata coltivando nelle vostre anime ogni giorno, i fiori più belli d’amore, di obbedienza, di umiltà, di sottomissione a Lei in modo che Lei possa vivere e regnare in tutti voi.
…Amato fratello Carlos Tadeu, io Elesbào ti amo molto! Prego per te in Cielo ogni giorno e in ogni momento.
…Pensa all’immenso amore della Madre di Dio che ti ha favorito molto più di me, molto di più di tutto il mio regno in Africa. Sì, ed erano milioni quelli che hanno pregato con me, milioni che hanno servito Dio con me, ed anche milioni che sono stati martirizzati, e non hanno ricevuto tale grazia che hai ricevuto.
Devi quindi, sentirti felice, devi molto amare questo Dio e questa Madre che ti hanno favorito più di me e più del mio regno.
…Amate il Rosario, propagate il Rosario, vivete il Rosario! Siate un vivo e ardente  Rosario d’amore.
Tutti benedico con amore e soprattutto te Marco, il servo più obbediente, dedicato e coraggioso, servo e figlio della Madre di Dio. Che per Lei hai avuto il coraggio di soffrire tanto! Piccolo martire dell'Immacolata, Mistica rosa d’amore macerata nella lode dell'Immacolata, la cui l'essenza d'amore ora si diffonde e raggiunge 190 paesi della Terra e porta milioni all'Immacolata.
Te rosa eterna d’amore e tutti i miei fratelli qui benedico con amore ora. "

08 luglio. Messaggio della Madonna
(Maria Santíssma):  "Cari figli, oggi vi chiamo tutti alla preghiera d’amore! Pregate con amore finché la preghiera diventi una gioia e amore in voi per irradiare la mia Fiamma d'amore intorno a voi.
Per fare la preghiera d'amore, dovete prima:
- Svuotare i vostri cuori di ogni attaccamento, agli affetti per le cose del mondo e anche per le creature.
- Quindi aprire i vostri cuori a Me, ossia volere la mia Fiamma d'Amore e voler fare la mia volontà con tutta le forze della vostra volontà e cuore.
- Infine, fare molte preghiere d’amore, possono essere atti d'amore, preghiere personali d’amore o altro, anche il Rosario, ma dando ad ogni Ave Maria l'accento, il segno proprio dell’amore, il desiderio di Dio, il desiderio di Me.
Così veramente la vostra preghiera sarà la preghiera d'amore che farà crescere nei vostri cuori la mia fiamma d'Amore e l'amore divino che vi porterà a trasformarvi in fiamme incessanti d’amore per Dio e per Me.
Fate la preghiera di amore, pregate con amore cercando ogni giorno d’avere più intima unione con Dio e con Me nella preghiera, aumentando sempre di più il vostro desiderio di stare con Dio, stare con Me, di stare alla mia presenza, di sentire il mio amore, di amarmi, di consolarmi, di ascoltare, e di obbedirmi e stare con me scaldandomi con la vostra preghiera d’amore.
Miei figli, ogni giorno il mio Cuore Immacolato soffre perché mi avvicino ai miei figli, ma solo incontro in loro freddezza, durezza di cuore e indifferenza, insensibilità al mio amore. Perciò il mio cuore resta ferito e congelato dalla presenza di queste anime.
…Oh, quante anime Mi disprezzano, quanti si allontanano da Me negandomi il loro amore, chiudendomi la porta del loro cuore, rifiutando di ascoltare i miei Messaggi, la mia voce, la mia parola d'amore data da qui.
Perciò cerco nelle anime dei miei figli fedeli la preghiera di amore che scalda il mio Cuore, che guarisce le ferite del mio Cuore e lo fa a battere di nuovo veloce, e potentemente di amore per il mondo versando su di esso la mia Fiamma d'Amore .
…Vi amo tutti e prego ogni giorno il mio Figlio Gesù per voi, chiedendo il Suo perdono, la sua grazia e la Sua misericordia per voi. Ma, convertivi miei figli perché rimane solo mezz'ora del giorno di Dio per il ritorno glorioso del mio Figlio.
Poi in quel momento sarà troppo tardi per pentirsi, sarà troppo tardi per avere il rimorso, per non aver ascoltato la mia voce d'amore, la mia parola d'amore data da qui. Perché in quel momento il cielo e la terra saranno scossi e semplicemente scompariranno e sarà troppo tardi per gridare a Me.
Convertitevi ora che posso aiutarvi, ora che è tempo di grazia, questo tempo di grazia meravigliosa è stato dato a voi da un grande atto di amore di Dio. E anche per un grande atto di amore e mio intervento, perché fu mia richiesta e per amore a Me che mio Figlio ha dato questo tempo di grazia per la vostra salvezza.
Convertitevi senza indugio e pregate, pregate, pregate affinché i vostri cuori non cadano nella tiepidezza.
……
(San Gerardo): "Caro fratello Carlos Tadeu, io Gerardo, gioisco di venire oggi con la Madre di Dio e nostra Regina.
Ti amo molto come ti ho già detto, io sono al sempre al tuo fianco per benedirti e proteggerti.
…Voglio che tu sappia che quando ero nel bosco, dove mi ero ritirato per vivere da eremita sono stato favorito con molte Apparizioni della Madre di Dio. E in queste Apparizioni Lei mi ha parlato di un grande suo servitore che sarebbe venuto nel futuro XX secolo e che sarebbe stato scelto da Lei stessa, perché insieme ad un’altra anima da Lei privilegiata realizzassero grandi e divini piano d’amore, di salvare molte anime e finalmente fare sì che l'infernale impero fosse rotto e rovesciato.
La Madre di Dio mi disse che io non avrei visto questo suo trionfo e del Signore sul nemico, ma che nel XX secolo questa sua vittoria sarebbe accaduta attraverso questi due servi.
E poi un giorno chiedendo alla mia Divina Regina e Principessa chi sarebbero questi servi Lei mi ha rivelato i vostri due nomi: Marcos Tadeu e Carlos Tadeu. E mi incaricò di offrire il digiuno e soprattutto la penitenza che io facevo, il sacrificio che io facevo sferzandomi fino al sangue e offrendo questo piccolo sacrificio per voi, affinché foste capaci di eseguire il piano della Madre di Dio e portare tutte le anime, tutte le nazioni alla conversione e alla sua grande vittoria.
…Devi quindi sentirti felice!
Ricevi ora la mia benedizione e il mio abbraccio d’amore mio amato, mio fratello.
"Pregate, pregate, pregate! Perché la Madre di Dio sta parlando tanto a voi della tiepidezza?  Perché essa è la più grande nemica della sua Fiamma d'amore. L'anima che cade nella tiepidezza difficilmente riuscirà a venirne fuori, salvo che per un miracolo di Dio.
…Tutti benedico con amore da Materdomini, da Muro Lucano e da Jacarei. "

07 luglio, Messaggio di Gesù e della Madonna,  
(Sacro Cuore):  "miei figli e fratelli Amati, Io Gesù Sacro Cuore, gioisco di venire oggi il giorno 7 anniversario mensile delle Apparizioni di mia Madre e del mio Sacro Cuore qui per benedirvi oggi e dirvi: è grande l'amore del mio Padre Eterno per voi, perché Egli vi ha scelto per stare qui, in questo luogo sacro che noi stessi abbiamo scelto per essere il trono e la fonte delle nostre grazie per voi.
Grande è l'amore del mio Padre Eterno per voi, perché Egli vi ha dato la vita, vi ha dato l’esistere, vi ha chiamato all'esistenza e vi ha reso membri della sua grande famiglia col battesimo. Vi ha tolto dal nulla e vi ha portato ad esistere, in modo che lo conosceste, lo amaste, amaste, e conosceste il Mio Spirito e così poteste essere partecipi della nostra felicità eterna e gloria in Cielo.
Grande è l'amore del mio Padre Eterno per voi, perché anche quando l'essere umano ha tradito il nostro amore, peccò contro di noi, il mio Padre mi mandò a dare la vita per voi sulla croce, per redimervi, per salvarvi ed aprire a voi le porte del Cielo.
Grande è l'amore del mio Padre Eterno per voi, perché anche dopo che sono ritornato nel suo seno in Cielo, Egli assieme a Me vi ha mandato il nostro Spirito Santo, affinché Egli vi consolasse, vi rafforzasse, vi animasse, vi illuminasse e santificasse. E così fosse sempre la vostra forza, la vostra vita e la vostra luce.
Grande è l'amore del mio Padre Eterno per voi, perché ha mandato qui la mia Madre Santissima per rivelavi il suo amore, per portarvi fuori dalla strada del peccato, della morte, e dall'ignoranza di Lui e del suo amore. E qui formarvi, nutrirvi, insegnarvi e farvi veri Suoi figli, miei veri fratelli, veri eredi del Cielo.
Sì, grande è l’amore del Padre e anche grande amore è l'amore del Mio Sacro Cuore per voi miei figli e miei fratelli. Oh, quanto vi amo! Non guardo, non guardo le immense ferite che mi causaste già con i vostri peccati, ma guardo solo al desiderio di amarMi, di essere fedele a Me e di corrispondere alla mia Grazia.
Per un solo atto di vero amore verso di Me dimentico anni e anni di offese, di ingratitudini e peccati. E sono anche disposti a fare follie per l'anima che ritorna a Me con amore.
Desidero che capiate che Io sono l'Amore, e tutto ciò che voglio da voi è l'amore. Datemi amore, per dissetare il mio Cuore che è assetato d’amore.
Voglio un amore puro, voglio un amore senza mescolanza di interesse o volontà umane, voglio un amore docile, malleabile e obbediente che si lascia guidare, che si lascia trasformare in Me completamente. Ossia, voglio un'anima completamente arresa al mio amore.
Non abbiate paura di provare il mio Amore, perché tutti i santi che l’hanno sperimentato erano felici, felici per sempre con Me e la mia Madre in Cielo! Sperimentate il Mio Amore, sperimentate l’amore di mia Madre e vedrete come trasformerò la vostra vita in Cielo già qui sulla terra. Non dico che non avrete sofferenze, perché neanche a Me e a mia Madre ci sono state risparmiate.
Ma avrete la nostra grazia, che vi conforterà, vi rafforzerà e vi darà la forza e la luce per andare avanti. Sì, io starò con voi, datemi amore, datemi anime, dateMi cuori, datemi la vostra vita. E lasciate che io veramente imprima in essa il segno della mia grazia e del mio amore, realizzando in voi meraviglie per la salvezza di molte anime, inclusa la vostra, la vostra anima e le anime delle vostre famiglie.
Quindi, il mio Cuore farà prodigi qui in Brasile e nel mondo e finalmente trionferà con la Mia Madre SS.ma.

Amato figlio Carlos Tadeu,
…ti amo tanto e nulla ti negherò, mai! Ti concederò tutto quello che mi chiederai per la mia amara Passione.
Tu hai visto la sofferenza di tua madre quando era molto malata e vicina alla morte. Il tuo cuore ha sofferto amaramente, per vederla soffrire tanto e non avere come curarla, come salvarla da quella grande sofferenza.
Sai pertanto come soffre un figlio che vede sua madre soffrire e non può fare nulla. Puoi quindi capire quanto ho sofferto inchiodato alla croce e vedendo mia Madre lì davanti a Me, soffrendo tanto e Io non potevo fare nulla per liberarla dai suoi dolori e sofferenze. Al contrario, quanto maggiori erano le mie sofferenze, maggiori erano i Suoi dolori al vedermi soffrire.
Questa tanto grande sofferenza è stata offerta per amore al Padre per la salvezza di tutti gli uomini, di tutta l'umanità. Puoi capire allora, quanto ho sofferto in quell’ora. Perciò mio figlio, nulla ti negherò quando mi chiederai per i meriti di quei miei dolori sulla Croce al vedere mia Madre che soffriva senza che Io potessi fare nulla per consolarla e alleviarla. Tutto quello che mi chiederai per questo mio dolore che fu la volontà del Padre, Io te lo darò.
Sì Mio figlio, in quel momento in cui mi ero afflitto dai dolori più amari in corpo e anima, tu fosti la gocciolina di consolazione del Mio Cuore amareggiato. Perché ti ho visto in questi tempi attuali amare mia Madre, consolando mia Madre e così, il mio cuore ha potuto morire in pace, per avere la certezza che tutte le mie sofferenze e i miei dolori in futuro avrebbero suscitato un vero apostolo e figlio di mia Madre.
…Tutti vedranno che è stata lei che ti ha inviato a parlare alle nazioni insieme al mio figliolino Marco e preparare il mondo alla Mia Seconda Venuta e al Trionfo di Mia Madre.
…Noi ti amiamo insieme con il nostro figliolino Marco mentre preparate le anime e il mondo a riceverMi nella gloria, e così instaurare nel mondo il Regno dei nostri Sacri Cuori uniti.
…..Grazie per la consolazione che hai dato al mio Cuore sofferente e al Cuore di Mia Madre, ora su te scende l'abbondanza delle mie divine benedizioni e anche su tutti voi miei figli, continuate a pregare la Coroncina della Misericordia Meditata tutti i giorni.
…Te mio amato figlio Carlos Tadeu e tutti voi miei figli vi benedico ora da Paray le Monial, da Dozulé e da Jacarei. "
(Maria Santissima):  "Cari figli ! Oggi mentre festeggiate qui un anniversario mensile delle mie Apparizioni, vengo ancora una volta a dirvi: Io sono la Regina e Messaggera di Pace! Sono la Madre di Dio, sono la Regina del Santissimo Rosario.
A tutti coloro che pregano il mio rosario Io concederò la grazia della perseveranza nell'amore di Dio, nelle virtù e buone opere, e la salvezza eterna.
L'anima che prega il mio Rosario si salverà certamente, l'anima che disprezza il mio Rosario si getta nell'inferno senza l'aiuto dei demoni. Un solo Rosario pregato con amore cancella molti anni di peccati, perché ottiene da Dio la grazia della contrizione a chi lo prega e la contrizione porta l'anima a chiedere perdono, il perdono porta alla conversione e la conversione porta alla salvezza.
Sì, quando voi miei figli pregate il Rosario, una pioggia di misericordia cade dal cielo su tutto il mondo riempiendo e inondandolo con le acque della grazia di Dio. Molti peccatori sono toccati, se convertono, si pentono, chiedono perdono a Dio, cercano la riconciliazione e ritornare nelle braccia del Padre.
E voi che pregate il mio Rosario per la conversione dei peccatori col convertire le anime dei vostri fratelli, predestinate le anime di voi stessi per il Paradiso.
Continuate a pregare il mio Rosario tutti i giorni e non abbiate paura di nulla, perché alla fine il mio Cuore trionferà e voi conoscerete un'era di felicità e di pace duratura su tutta la Terra.
Siete nell'ultima mezz'ora del giorno di Dio. Non c'è più tempo da perdere! Non potete più restare paralizzati dove siete.
Dovete lavorare più arduamente per salvare le anime dei vostri fratelli che ancora possono essere salvati e così voi riempirete le vostre mani e i cuori di frutti, di meriti per poter entrare in Cielo.
…Pregate, pregate molto perché solo con la preghiera potrete rimanere sempre saldi e fedeli alla Grazia di Dio.
…Pentitevi senza indugio, l'Avvertimento è molto prossimo ed anche il Castigo.
Oh, miei figli, come gli uomini che disprezzarono i miei Messaggi cammineranno angustiati quando sentiranno il suono delle trombe che annunciano che il Signore finalmente manifesterà la sua giustizia, e poi la sua gloria.
Sì, al sentire quelle trombe, al sentire il rumore del vento, il fragore del mare e il ruggito della Terra in continue convulsioni, gli uomini cadranno come mosche morte in terra, i loro volti saranno ingialliti e spesso pallidi al veder venire il grande e terribile giorno del Signore.
E d'altra parte come saranno brillanti e raggianti di gioia i volti di tutti i miei figli che obbedirono ai miei Messaggi.
All’ascoltare i segni preannunciati della venuta del Signore e del Trionfo della vostra Madre celeste, essi gioiranno, canteranno di gioia e sentiranno un enorme, una grande gioia interiore.
Non avranno paura perché in quel momento saranno visibilmente assistiti dagli Angeli e non avranno paura di nulla, perché nulla li colpirà.
Oh, come in quel momento, coloro che mi obbedirono, che pregarono il mio rosario esulteranno e risplenderanno con la luce bellissima che emanerò dal mio Cuore Immacolato. Ed essi brilleranno come gioielli preziosi agli occhi del Padre e dei Santi Angeli.
Perciò, figlioli, rimanete saldi sul sentiero vi ho indicato.
Il volto luminoso, il mio volto che ho fatto riflettere negli occhi di mio figlio Marco Domenica scorsa e che la mia amatissima figlia Rafaela vi ha confermato essere mio. E’ il segno che vi do che veramente sono qui da 26 anni amandovi e combattendo per voi.
E tutti quelli che mi obbediscono ora, alla fine otterranno il meglio, saranno premiati e incoronati da mio Figlio Gesù in Cielo come fiamme incessanti d'amore, e i suoi figli più amati e benedetti.
Grazie, amatissimo figlio Carlos Tadeu,
… perché ogni volta che vieni qui il mio Cuore ha chiuse le ferite che i miei figli ingrati mi fanno. In questi momenti non piango, non soffro, nessun dolore affligge il mio Cuore, le porte dell'inferno sono chiuse, e quelle del Cielo sono aperte e molte grazie piovono, passano inondano tutto il mondo e convertono i peccatori.
Grazie mio figlio, perché ogni volta che vieni qui, il mio Cuore Immacolato esulta di gioia, le lacrime scendono dai miei occhi, ma sono lacrime dorate di luce, di gioia, perché in questo momento sono consolata. Il mio Cuore ha chiuse le sue piaghe, curate da te con il balsamo del tuo amore e in questo momento Io la Regina del Rosario e Madre di Gesù benedico il mondo per il tuo amore.
Tutti con amore benedico ora da Fatima, da Lourdes e da Jacarei “.

Messaggio particolare per Carlos Tadeu.
Amato figlio Carlos Tadeu,
…quanta gioia dai al mio Cuore Immacolato, ogni giorno che passa ti amo di più.
…Non devi temere nulla, a volte devo permettere che accadano alcune sofferenze o alcuni umiliazioni, perché questo è per la vostra santificazione e per conseguire i fini segreti del Signore. Ma abbi la certezza che quanto più soffri su questa terra, maggiore sarà il grado di gloria che avrai in Cielo e maggiore sarà il numero delle anime della tua stirpe ed anche sconosciuti che salverai.
Quindi non avere paura, io so molto bene cosa permetto e anche quello che non permetto che vi accada. Sappi che il mio sguardo è sempre rivolto e fisso su di te, conosco tutti i tuoi pensieri, conosco tutto ciò che passa nel tuo cuore prima ancora che tu me lo dica.
Ma voglio, però, che tu mi dica tutto nella preghiera, perché questo è un segno di fiducia, di amore e di fede dell'anima del figlio con Me.
Voglio che mi parli sempre come un bambino che mi racconta tutto e mai immaginando che mi stanca facendo così.
…Tra l'altro ti voglio rivelare che ogni Cenacolo che fai rompe un po’ il potere di Satana.
Un giorno che tu avrai già fatto molti Cenacoli ed anche quelli del mio figlio Marco, il suo potere sarà completamente distrutto e così il mio Cuore Immacolato brillerà con potere. E così finalmente la mia Fiamma d'Amore rinnoverà il mondo intero e io sarò vincitrice della battaglia contro il drago infernale.
…Tua madre manda a dirti che è felicissima di te. Lei dice anche che si scusa con te per averti una volta punito quando eri un ragazzo. A quel momento era nervosa e ha finito per puniti anche se non lo meritavi.
Lei ti manda a dire che ti ama con tutto il cuore e prega qui in cielo, prega con gli angeli e i suoi santi protettori in ogni momento per te.
Vai avanti mio cavaliere del Rosario, …Gioisci, consolatore dei nostri Cuori, perché ogni tuo respiro è un continuo atto di amore che sale ai nostri Cuori, chiudendo le nostre ferite e mette al loro posto le più belle rose mistiche d’amore e di consolazione.
Ti benedico ora con amore da Fatima, da Lourdes e da Jacarei. "

02 luglio, Messaggio di San Celso.
(San Celso):  "Miei fratelli amati, io Celso, servo del Signore e della Madre di Dio mi rallegro di venire con lei oggi!
Vi amo, vi amo molto, vi proteggo, sono anche un difensore di questo luogo, del nostro amatissimo Marco Tadeu, del suo padre spirituale Carlos Tadeu e di tutti coloro che divulgano e obbediscono ai Messaggi della Madre di Dio.
Vi amo e vengo dal Cielo per dirvi: Amate, amate di più il Sacro Cuore di Maria, dando a Lei il vostro amore, la vostra obbedienza, la corrispondenza perfetta a tutto quello che Lei vi chiede nei suoi Messaggi qui.
Amate di più il Sacro Cuore di Maria facendo di tutto per dare a questo Cuore gioia, soddisfazione, appagamento, cercando di dedicarvi sempre di più al suo servizio con amore.
Amate di più il Sacro Cuore di Maria rinunciando alla vostra tiepidezza, che ferisce tanto il Cuore di Maria, perché la tiepidezza è una forma di disprezzo all'amore di Dio.
L'anima è amata da Dio, è amata dalla Madre di Dio, è colmata di grazie da Loro, è colmata anche di coccole spirituali, è colmata di benedizioni e di tesori. E l'anima corrisponde solo con freddezza, indifferenza, con tiepidezza facendo tutto senza amore, senza entusiasmo, senza zelo, senza ardore per Dio.
Questo disprezzo ferisce tanto il Sacro Cuore di Gesù e sia il Cuore Immacolato di Maria. Per questo rinunciate alla tiepidezza che è una gravissima offesa all'amore di Dio.
Lottate contro la tiepidezza pregando di più, facendo qualcosa di più per il Signore e per la Madre di Dio ogni giorno, dilatando di più il vostro cuore, in modo che bruci di più in fiamme d'amore per Gesù e Maria. Così preserverete il vostro cuore dalla tiepidezza, che se non è subito combattuta all'inizio diventa come un cancro, e quando l'anima tenta di estirpare questo cancro già sarà troppo tardi.
La tiepidezza avrà già portato l’anima a cadere in qualche peccato mortale e quindi sarà già tardi.
La tiepidezza porta all’ostinazione e questa porta alla impenitenza finale. Pertanto, fate attenzione, lottate contro la tiepidezza e fate tutti i giorni nuovi sforzi per più accendervi nell'amore di Dio e della nostra Regina SS.ma.
Amate di più il Sacro Cuore di Maria, facendo di tutto per rispondere all'altissima grazia e missione che Lei è venuta qui per darvi e rivelarvi.
Sì, la grazia di essere qui è davvero la più grande di tutte dopo che il Verbo si è fatto carne, mai la Madre di Dio ha riversato tante grazie come qui. E come voi potete essere così freddi, così indifferenti e rimanere in tanta povertà spirituale, anche rimanendo qui nella principale fonte di grazie dell’umanità?
Oh, cari fratelli, questo non può essere! Perciò togliete dal vostro cuore la tiepidezza, il lassismo, l'indifferenza, la pigrizia, l'orgoglio e la superbia di tutti quei difetti che vi impediscono di vivere questa grazia, corrispondere a questa grazia, e portare i frutti di questa grandiosa grazia.
Amate di più il Sacro Cuore di Maria, accettando la missione che Lei qui vi da: di lottare con Lei per salvare molte anime e stabilire nel mondo il suo Regno. Così poi anche Cristo regnerà in tutti i cuori.
Se fate questo, il Sacro Cuore di Maria trionferà e poi il suo amore unito al vostro amore rinnoverà la faccia di tutta la terra, trasformandola in una grande fornace mistica di amore per il Signore.
Rinunciate ad ogni distrazione nella preghiera, rinunciate a tutta la superbia, ad ogni orgoglio, riconoscete i vostri peccati, umiliatevi davanti a Dio, e allora Egli vi perdonerà.
Leggete ogni giorno un passo della vita di un santo. Non mettetevi al sole prima di aver pregato il rosario, e aver letto un capitolo della vita di un santo.
Perché se non fate questo in poco tempo la luce della fede e della grazia comincerà a indebolirsi e scomparire in voi. E poi entrerà nelle vostre anime le tenebre dell’apostasia e di ogni sorta di male.
Cercate ogni giorno per coltivare e aumentare il vero amore per il Sacro Cuore di Maria in voi, facendo l'esercizio della rinuncia alla vostra volontà e fare la Sua, morire a voi stessi affinché possiate vivere, lottare e amare solo Lei.
Così, la fiamma del vero amore per Lei crescerà in voi, ed anche per il Signore. Convertitevi in fretta, perché il tempo ora va ai suoi ultimi tocchi. Non c'è più tempo da perdere dovete lavorare instancabilmente, ora che siete nell’ultima mezz'ora del gran giorno che antecede il ritorno del Signore.
Dovete convertirvi rapidamente e aiutiare i vostri fratelli a fare lo stesso. Propagate ovunque i Messaggi della Madre di Dio facendo i Cenacoli e i Gruppi di preghiera che Lei ha chiesto e date a tutti i Rosari meditati, le Ore di preghiera e i film di questo luogo.
…Desidero che diate a 9 persone il film Voci del Cielo 7. E’ necessario che le persone conoscano di più Pontmain e vivano il Messaggio che la Madre di Dio ha dato là: più preghiera per toccare il Cuore di Gesù, in modo che i castighi e le guerre cessino e il mondo possa conoscere un nuovo tempo di pace.
…Dovete dare anche l’Ora dei Santi n.18 perché tutti i nostri fratelli conoscano queste Ore, le preghino e così possiate dare al Signore e alla Madre di Dio i frutti dei Messaggi contenuti in questa Ora dei Santi che vi ho chiesto.
Così sarete i veri apostoli della Madre di Dio e amerete il Sacro Cuore di Maria, con un amore vivo, intenso, attivo, industrioso, laborioso, operoso. E così molte anime si convertano e trionferà il Sacro Cuore di Maria in tutto il mondo.
Pregate il Rosario tutti i giorni, perché con lui sarete grandi Santi come me in Cielo e poi vi abbraccerò e metterò sulle vostre teste una bella corona di gloria imperitura formata da tutti i Rosari e le Ave Marie che avete pregato sulla terra.
Sì, recitate il Rosario, perché come ha detto molto bene Il nostro amatissimo Marco: Chi non recita il Rosario si getta nell'inferno senza l'aiuto dei demoni.
Pregate, pregate molto!
Io, Celso, vi benedico ora con la Madre di Dio da Montichiari, da Lourdes e da Jacarei. "

01 luglio, 2° Allerta sulla Tiepidezza spirituale, Messaggio della Madonna.-
(Maria Santissima):  "Cari figli oggi con grande amore invito tutti, ancora una volta a dilatare i vostri cuori alla mia Fiamma d'Amore.
Solo pregando di più e cercando di sacrificarvi di più, e darvi di più a Dio, i vostri cuori si dilateranno e così potrò mettere in essi più intensamente e più abbondantemente la mia Fiamma d'Amore.
Solo con la mia Fiamma d'Amore potrete vincere la tiepidezza che è un male terribile e molto pericoloso per l'anima.
L'anima che trascura la preghiera, la meditazione, che trascura di coltivare in sé l’amore, gradualmente si raffredda fino al punto di cadere nell’indifferenza e dall'indifferenza fino all'indurimento del cuore, e per cadere nel peccato la spazio di tempo è molto breve.
Quindi state attenti alla tiepidezza che è molto pericolosa, perché quando l'anima è tiepida è apatica, non fa nulla per migliorare, non lotta per uscire dello stato in cui è per infervorarsi e servire il Signore con amore più grande.
Quando l'anima è tiepida non ha animo, non ha entusiasmo nel servire il Signore. Tutto fa di malincuore, con pigrizia, scoraggiamento, è fredda nella preghiera, è lenta, è evasiva, è pigra nel servizio del Signore. Cerca ogni scusa per non dover pregare e per non dover servire Dio.
E' sempre l'ultima ad arrivare alla preghiera e sempre la prima a lasciarla, è sempre la prima a dormire e l'ultima ad alzarsi. E' l'ultima ad arrivare a qualsiasi lavoro e la prima ad uscirne, scarica sempre le responsabilità e il lavoro sugli altri per poter restare nella sua tiepidezza e languore.
La tiepidezza è peggio di essere freddi, perché l'anima che è fredda si può riscaldare, può ancora infervorarsi con un raggio della grazia di Dio, o con un suo sforzo sovrumano al vedersi in quello stato.
Ma l'anima tiepida no, l'anima tiepida si crede fervorosa, si ritiene ardente nella preghiera, si ritiene zelante nel servire il Signore, quando in realtà tutto quello che fa è senza amore, senza entusiasmo e senza zelo per Dio. Pertanto, Satana sempre più indurisce il suo cuore, sempre più offusca la sua mente, smorzando il suo spirito fino a che diventi completamente ottuso e incompetente per la preghiera e per il servizio di Dio. Fino al punto in cui l'anima finalmente scredita la grazia ricevuta, è abbandonata dalla grazia di Dio e resta alla mercé di sé cadendo nel peccato.
Dovete combattere contro la tiepidezza con tutte le forze, se l'anima vuole uscirne, ritrovare il fervore e salvarsi. Pertanto miei figli pregate molto, per non cadere in questo triste stato che ha già portato molte anime elette alla dannazione eterna.
Pregate il mio Rosario con il cuore, pregate con il cuore ogni giorno aprendo sempre di più i vostri cuori alla mia Fiamma d’amore. Meditate e soprattutto coltivate dentro di voi la vita unitiva del vero amore per Dio e per Me, che è l'unico modo per mantenere le vostre anime sempre ardenti nell'amore di Dio.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno e venendo qui ogni Sabato e Domenica. Erra chi viene solo il Sabato ed erra chi viene solo la domenica. Ho chiesto il sabato e la domenica: il Sabato per Me, e la Domenica per il Padre Eterno.
Il sabato mi consolerete in modo particolare e la domenica amerete, loderete e consolerete il Padre che è tanto dimenticato e disprezzato dai suoi figli.
Il Padre Eterno chiederà conto a tutti quelli che potevano essere qui il sabato e la domenica e non vi erano. Siate zelanti con questi Cenacoli che sono l'ultima grazia che diamo a tutta l'umanità.
…Convertitevi rapidamente miei figli, perché in breve sarete sorpresi dalla giustizia di Dio.
Tutti benedico con amore da Montichiari, da Banneux e da Jacarei. "

© sito registrato diritti d'autore