E' possibile scaricare il trimestre cliccare qui ----->pdf

MESSAGGI 2019 4° trimestre

29 dicembre, messaggio della Madonna.
(Maria Santissima): “Cari figli, quest'anno sta per finire. Termina un altro tempo di grazia concesso dal Signore a voi.
Mio Figlio vi ha dato il tempo di grazia affinché possiate veramente convertirvi, conoscerlo e amarlo e così amandolo dare i frutti della vita eterna nella vostra vita. E con i meriti di questi frutti diventare degni della vita eterna che Egli prepara per tutti voi degni del Cielo.
Approfittate di questo momento di grazia che è dato a tutti voi e pregate, pregate, pregate!
Nel prossimo anno un nuovo tempo di grazia vi sarà dato da mio Figlio di nuovo. Approfittate per pregare molto e compiere opere di bene, perché mio Figlio è alle porte e ogni albero che non da buon frutto verrà tagliato e gettato nel fuoco.
Pertanto, figliolini, santificate bene il vostro tempo con molte preghiere, buone opere e lavorando continuamente per salvare le anime vostre e degli altri. Così che mio Figlio Gesù gioisca, si compiaccia di voi, e sia soddisfatto del vostro amore.
…Le imperfezioni, i vostri difetti non sono un ostacolo per l’amore. Un'anima può amare molto mio Figlio, anche se è imperfetta. L'amore è il fuoco che consuma tutte le imperfezioni, come il fuoco brucia la paglia fino a che non resta nulla.
…Continua Marco figlio mio, continua a fare tutti i miei Rosari meditati, e le Ore sante di preghiera. Quanto più ne fai, più merito hai e più i tuoi meriti porteranno grazie a te e a tante anime per le quali vuoi offrire.
…Benedico te e tutti con affetto da Paray-Le-Monial, da Pellevoisin e da Jacarei.

28 dicembre, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Eccomi qui, mio caro figlio Marco, la Regina dell'amore! Eccomi di nuovo ad amarti e ad amare i miei figli!
…Pregate, pregate, pregate incessantemente, perché solo con molta preghiera le anime possono essere conquistate a Dio.
Sì, ogni rosario che pregate sale al cielo come un fascio di luce brillante, e questo fascio di luce arriva alla presenza della Santissima Trinità, portato dalle mie mani. E così, unito ai miei meriti, si trasforma in una abbondante pioggia di grazie che cade su tutta la terra toccando e convertendo i cuori.
Continuate a pregare il Santo Rosario, facendo i cenacoli di preghiere ovunque per insegnare ai miei figli a pregare il Santo Rosario. Sì, nulla è più urgente e importante di questo adesso, perché solo il Rosario può salvare tanti miei figli che altrimenti andranno perduti irrimediabilmente.
…Come desidero che i miei figli conoscano la verità che è Dio, il Sommo Bene. Quando l'umanità conoscerà la verità, sarà liberata dalla verità e salvata dalla verità. 
E come mio figlio Marco ha spiegato molto bene: la verità è riconoscere che Dio è l'unico, vero e sommo Bene. L'unico degno e degno di essere amato.
…Fino a quando l'umanità non tornerà al Signore e non lo riconoscerà come l'unico vero e sommo Bene, non potrà avere la pace.
Quindi, figli miei, diffondete incessantemente i miei Messaggi per portare i miei figli al mio Cuore, dove troveranno: la strada certa che li condurrà a Dio.
…Marco Grazie mille per aver sopportato così pazientemente e amorevolmente i dolori di testa questa notte. Scusami, oggi ho dovuto intensificare il dolore per salvare più anime in pericolo di dannarsi.
Le anime costano care, costano grandi sofferenze e tu devi completare ciò che manca alla Passione di mio Figlio per salvarle. 
…Che i miei figli imparino questo: il sacrificio è amore che sale al Cielo e ritorna dal Cielo come una pioggia di amore e di salvezza!
Vi benedico tutti con affetto da Pellevoisin, da Loreto e da Jacarei.

25 dicembre, messaggi della Madonna e di San Fernando,
(Maria Santissima ): “ Caro figlio Marco, eccomi di nuovo qui con mio Figlio Gesù ad amarti.
…Amate l’amore nato da me a Betlemme, accogliendo il mio Figlio Gesù nelle vostre vite con un atto di fede, di amore, di affidamento e di totale adesione a Lui, cercando in tutto e per tutto fare la volontà di mio Figlio, vivere la sua parola, i suoi insegnamenti d'amore.
…Amate l'amore nato da me a Betlemme, vivendo una vita di preghiera totale e intensa, di sacrificio, di penitenza, cercando sempre più di cercare le cose dell'alto, per le quali unicamente siete stati creati.
…Preparate i vostri cuori figli miei, attraverso una vita piena di preghiera e di amore per Dio, perché mio Figlio sta tra breve tornando nella sua gloria. E così, come io sono venuta per prima in modo che mio figlio Gesù potesse venire sulla terra per la prima volta, così ora vengo per prima nelle mie Apparizioni in tutto il mondo in modo che in seguito venga il mio Figlio Gesù.
Sì, mio Figlio verrà tra breve e tutti coloro che non vogliono amarlo e cercare la sua misericordia cadrà nelle mani della sua giustizia. Pertanto amate Gesù, donatevi completamente a Lui, donagli i vostri cuori, rinunciate ad ogni male, rinunciate a tutte le cose mondane e vivete una vera vita nel Sacro Cuore di Gesù che è: vita di amore, vita di fede, vita di amore, obbedienza e fedeltà a Dio.
Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno, attraverso di esso farò crescere sempre di più in voi l'amore per mio Figlio Gesù e l'unione di tutti voi con Lui. Attraverso il Rosario vi preparerò tutti per il secondo Natale di mio Figlio Gesù nella gloria che si avvicina.
E così rapidamente come l'alba fa sorgere il giorno, così anche, il mio Figlio Gesù, nel suo giorno brillerà improvvisamente. E quelli che sono formati e preparati da Me sperimenteranno una grande gioia vedere che in tutti questi anni qui vi ho preparati per l'incontro con il Signore dell'Amore che torna per tutti ora nell’amore e per amore.
…Marco continua in questo cammino, perché buona parte della tua giornata è già stata compiuta, cammina ancora un po' e poi, tra breve, si compirà, si completerà la tua missione e un bel tesoro ti aspetterà nella dimora che ti preparo.
Avanti guerriero! Avanti continua a diffondere a tutti i miei figli il mio Rosario meditato, facendo nuovi Rosari meditati, in modo che i miei figli possano conoscere mio Figlio Gesù, Me, e i santi di Dio. Conoscano i meravigliosi tesori della saggezza, del conoscenza e dell’amore di Dio.
A te mio caro apostolo, il mio più ardente apostolo e servitore più ubbidiente, ora benedico con il mio Figlio Gesù ed anche con il mio figlio Fernando, e tutti i miei figli che ora mi ascoltano e mi amano: da Betlemme, da Nazaret e da Jacarei ”
(San Fernando): “Miei amati fratelli, io, Fernando,..
Amate il piccolo amore nato da Maria Santissima! Amate il piccolo amore facendovi piccoli, in modo che voi possiate entrare nel suo Cuore divino, dimorare nel suo Cuore divino e riposare nel suo Cuore divino.
Amate il piccolo amore nato oggi  da Maria Vergine, facendovi piccoli con l’umiltà, cercando di piacere al Signore nelle piccole cose come in quelle grandi. Perché chi è fedele nel poco è fedele nel molto e chi non è fedele nel poco non sarà fedele nel molto.
…Amate il Piccolo Amore nato da Maria Immacolata, rinunciando alla vostra volontà, divenendo così, piccoli dinanzi a Dio e liberi da ogni amor proprio che insuperbisce e gonfia di orgoglio l'anima e di superbia, presunzione e orgoglio.
…Perciò dall'alba al tramonto ciò che vuole da tutti voi, è un continuo: Gesù, Maria, vi amo salvate anime!
Soprattutto, vuole che siate un atto di amore continuo con le opere d'amore, con una vita totalmente fatta di amore.
…Perché i piccolissimi furono scelti per primi per conoscere il Salvatore appena nato? Perché solo essi erano abbastanza piccoli per poter riconoscere l’Amore Piccolo nato a Betlemme, il Dio eterno e supremo di tutte le cose, l'Eterno Amore!
Fu per questo, che l’Eterno Amore ha scelto i piccoli, i piccolissimi, perché solo loro sono capaci di capire l'amore di Gesù bambino Egli desidera tanto solo amare ed essere amato.
…Questo luogo è santo, queste apparizioni sono sante e tutti coloro che conoscono queste Apparizioni ricevono la grazia più grande che il Cielo potrebbe dare a qualcuno dopo la grazia della salvezza eterna e anche della vocazione alla vita religiosa.
Perciò ringraziate il Signore e la Madre di Dio, che vi ha tanto amati e vi hanno dato la più grazia di questi tempi splendidi della esplosione dell’amore Divino in cui vivete.

22 dicembre, messaggio della Madonna,
(Maria SS.ma): "Cari figli, in questo tempo santo aprite i vostri cuori al mio Figlio Gesù, accoglietelo, lasciatelo entrare nei vostri cuori e regnare in essi. Rinunciando a tutto ciò che si oppone al regno di Gesù nei vostri cuori, e date a mio Figlio il vostro "sì" e tutto il vostro amore.
…Aprite le porte a Gesù rinunciando una volta per tutte alla vostra volontà, accettando la sua, in modo che la sua santa volontà si realizzi e si compia nel cuore di tutti voi.
…Aprite le porte a Gesù che viene, pregando intensamente, vivendo una vita di intensa preghiera e intimità con lui.
…Vi benedico tutti con amore ora da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.
Nella notte di Natale sarò qui con mio Figlio Gesù per benedire tutti voi e il mondo.

15 dicembre messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, oggi vi invito tutti a essere le mie case d'amore!
Siate le mie dimore d'amore, dandomi posto nei vostri cuori, rinunciando alla vostra volontà, preferendo la mia. Quindi, io possa regnare in voi e tramite me possa regnare mio Figlio Gesù.
Siate le mie sante dimore, vivendo quotidianamente in continua preghiera, pregando almeno 3 ore al giorno, pregando il mio rosario meditato e tutte le preghiere che vi ho chiesto qui.
Siate le mie dimore d'amore, rinunciando alle cose terrene e consegnando i vostri cuori interamente a me, così che io possa trasformarvi in riflessi e copie viventi del mio Cuore Immacolato.
…Siate le mie dimore, le mie case sante, come lo era la mia casa di Loreto. Proprio come essa era semplice, umile, ma perfettamente pulita. Così possano le vostre anime essere umili, povere e immacolate.
Quindi purificate le anime con la preghiera, santificate i corpi con il sacrificio e la penitenza. Date sempre più spazio allo Spirito Santo perché agisca nei vostri cuori, come io gli davo nella casa di Nazareth uno spazio totale in modo che potesse agire in me e rendere la Parola incarnata in me e diventare uomo.
Possiate anche voi essere sempre "sì" allo Spirito Santo e dare completa libertà in modo che possa agire nella vostra vita, trasformandovi in apostoli dell'amore che io desidero per incendiare questo mondo d'amore.
…Marco te che mi hai amato tanto e che hai diffuso tanto l'esistenza, la verità del miracolo della Traslazione della mia casa.
A te che lavori e fai così tanto per me, benedico te ora e tutti i miei figli da Loreto, da Caravaggio e da Jacarei. ”

13 dicembre messaggio della Madonna e di S.ta Lucia,
(Maria Santissima): “Cari figli, sono la Rosa Mistica! Desidero ancora una volta chiamarvi alla santità.
Siate la santa mistica rosa di preghiera, sacrificio e penitenza.
Pregate sempre di più, sacrificatevi sempre di più, fate espiazione per i vostri peccati e per i peccati di tutto il mondo sempre di più!
Siate le rose imbalsamate d'amore, che danno al Signore il dolce, soave profumo del vero amore ogni giorno.
…Convertitevi senza ritardo! Pregate per allontanare i Tre giorni di buio o almeno di ammorbidirli ... Con la preghiera possono essere ammorbiditi.
Pregate per allontanare il castigo dell’Astro Eros, con le vostre preghiere potete allontanarlo, con la preghiera e il digiuno potete cancellare qualsiasi castigo, potete ottenere qualsiasi grazia.
Pregate per 3 ore al giorno, chiedo queste ore di preghiera da tutti, dai bambini piccoli ai moribondi. Affinché io possa davvero unirvi al Signore e farlo davvero vivere e regnare nei vostri cuori.
…Vi benedico tutti con amore ora da Montichiari, da Pellevoisin e da Jacarei.
(Santa Lucia): “Miei cari fratelli, io Lucia, vengo dal cielo per benedirvi e dirvi: Siate Lucie, siate luci per questo mondo avvolto nelle tenebre!
Siate lucie, luci, per questo mondo avvolto nell'oscurità del male e del peccato. Brillate sempre più nell'oscurità ogni giorno con una vita di intensa preghiera e amore per Dio!
…Tenete nelle vostre case la mia immagine, perché nelle case in cui esse si trovano i demoni non potranno entrare, specialmente nei Tre giorni di buio, perché il Signore mi ha dato il potere di scacciare i demoni con il potere dei miei meriti, virtù e santità. E dove io sono nessun male lì arriverà.
Pregate il Rosario ogni giorno, perché attraverso di esso sarete sempre più: luci, luci d'amore in questo mondo.
…Ora vi benedico tutti miei amati fratelli: da Catania, da Siracusa e da Jacarei.

8 dicembre, Festa dell’Immacolata, messaggi di Gesù Sacro Cuore e della Madonna,
(Gesù Sacro Cuore ): "Mie anime elette, oggi nella festa dell'Immacolata Concezione della mia Madre, vengo di nuovo a voi dicendo: affidatevi alla Immacolata!
Affidatevi all'Immacolata come Io Gesù vostro supremo e unico modello mi sono affidato a Lei interamente, lasciandomi portare tra le sue braccia, nutrirmi da Lei, educarmi da Lei, condurre da Lei, formarmi da Lei.
Affidatevi alla Immacolata come Io Gesù, il vostro modello supremo mi affidai.
…E così acquisirete quella saggezza ... quella sapienza che la mia SS.ma Madre ha sempre insegnato ai Santi: conoscerete quella saggezza che sono Io  stesso nascosto e vivo per sempre in Maria.
…Io ho pregato con mia Madre nella nostra casetta a Nazareth, in Egitto, per 8 ore al giorno. Abbiamo pregato per voi figli miei! Pregavamo affinché il Padre si degnasse di affrettare l’ora del mio sacrificio e quindi redimervi e riconciliarvi con tutti con Lui.
Pregavamo per ottenere dal Padre il perdono, la misericordia, la salvezza e la grazia per il mondo.
…Io e mia Madre digiunavamo a pane e acqua molte volte durante il mese, offrendo per le stesse intenzioni sopra menzionate, l’avvicinamento della vostra redenzione e infine affrettare l'ora della liberazione di tutta l'umanità dalla schiavitù del peccato.
…Il mondo non era degno di riceverMi direttamente, era degno solo di ricevermi per mezzo di Maria. Perciò mi sono affidato totalmente a mia Madre in modo che Io potessi venire a voi e salvarvi!
Pertanto, vi dico, chiunque voglia incontrarmi, chiunque voglia venire a Me, deve prima affidarsi a Maria, mia Madre, e non sentirsi mai degno di venire direttamente a Me. Ma solo tramite Lei, perché solo Lei è degna di possedermi, degna di tenermi, degna di guardarmi, abbastanza alta il sufficiente per raggiungermi, umile, abbastanza piccola da abitare nel mio Cuore.
…Affidatevi all'Immacolata, e così verrete tutti a Me e tramite Me verrete al Padre.
…Se Io trovo mia Madre in voi, riverserò in voi tutte le correnti del mio amore, come se stessi beneficando mia Madre. Non posso condannare chi ama mia Madre nonostante tutto.
Perciò affidatevi a mia Madre, obbedite a mia Madre e non sarò giudice al momento della morte, ma Io sarò salvatore misericordioso.
Vi benedico tutti ora con amore da Dozulê, da Paray-Le-Monial e da Jacarei.
(Maria Santissima ): “Cari figli, io sono l'Immacolata Concezione!
Sono stata concepita senza la macchia originale del peccato e quindi tutta bella, tutta santa, tutta perfetta, tutta piena di Dio.
Il Signore mi ha amato tanto che mi ha creata Immacolata, affinché dal primo momento della mia esistenza fossi unicamente sua e mai fossi toccata dal peccato, da Satana o da qualsiasi nemico.
Sono Immacolata e perciò sono venuta dal Cielo per chiamare tutti i miei figli ad entrare nella strada immacolata dell'amore e della salvezza che qui offro e presento a tutti i miei figli.
…Per la strada immacolata della salvezza dovete entrare pregando il mio rosario tutti i giorni, pregando e cercando la santità, rinunciando alle cose del mondo e sempre più dandovi a Dio per compiere la sua santa volontà.
…Sono l'Immacolata Concezione! Sono così santa che sono la santità stessa, sono così pura che sono la purezza stessa, sono così piena di amore che sono l'amore stesso.
Venite a me, anche tu figlio mio più peccatore e non aver paura di avvicinarti a me. E non dire, io non sono degno di avvicinarmi alla mia Madre Immacolata, perché anche se carico di peccati sei ancora mio figlio. Gesù mi ha dato a te come Madre nell’alto del Calvario e ti ho amato anche quando eri mio nemico e nemico di mio Figlio.
Ti ho generato nei grandi dolori che ho sofferto al Calvario. E così, come una Madre non abbandona mai il suo figlio fragile, ammaccato, ferito, così io non ti abbandonerò mai.
…Sono la donna vestita di sole, che oggi a Jacarei ha mostrato ancora una volta tutta la mia potenza e gloria nello straordinario miracolo del sole che vi ho dato.
Aprite i vostri cuori ai miei Messaggi, accoglieteli, viveteli! Venite qui cantando e pregando in processione!
…Vi benedico tutti con amore con la mia figliolina Bernadette e anche la mia figliolina Lucia e mio figlio Gesù. Da Fatima, da Lourdes, da Pontmain e da Jacarei 
(Santa Bernadette): " Cari fratelli, io Bernadette vengo dal cielo per dirvi: Pregate il Rosario tutti i giorni! Il rosario è stata la mia scala luminosa che mi ha condotta in Cielo.
Al momento della morte i miei rosari mi sono valsi, mi hanno aiutato molto più di tutte le opere di carità, di tutti i digiuni e sacrifici che ho fatto per tutta la vita.
Pregate il Rosario e attraverso il Rosario salirete rapidamente come me, nella strada della santità, una via di umiltà e di semplicità che vi porterà direttamente al Cuore di Gesù e della nostra Regina SS.ma.
…Vi benedico con amore da Lourdes, da Nevers e da Jacarei. "

07 dicembre, Messaggi di Gesù Sacro Cuore e della Madonna.
(Gesù Sacro Cuore) , "Mie anime elette figli del mio Sacro Cuore! …Apri i vostri cuori al mio Sacro Cuore, così che la mia fiamma d'amore e la fiamma d'amore della mia SS.ma Madre possano penetrare nel vostro cuore.
Sono il Figlio dell'Immacolata Concezione, sono nato al tempo di Maria Immacolata, prima che esistesse l'ho creata e Lei mi ha dato alla luce e suo Figlio sono diventato.
Se la Madre è immacolata, il figlio è immacolato. E se dite che la Madre è macchiata, dovete dire che il Figlio è macchiato. Pertanto, figli miei, vedete il capolavoro del mio amore che è la mia Madre Immacolata, l'ho creata Immacolata come Io stesso sono Immacolato. Ho creato mia Madre libera da ogni macchia di peccato, in modo da poter davvero abitare in lei con tutta la forza del mio amore, della mia grazia e di trovare davvero in lei le delizie del mio Sacro Cuore.
Venite a mia Madre, affinché possiate venire a Me!
…Ella Amava così tanto Dio che divenne la Madre di Dio, e Io amavo così tanto mia Madre che mi sono incarnato in lei e mi feci suo Figlio.
Se ho amato tanto Maria, amatela anche voi! Non siate superbi come Lucifero e tanti altri che assomigliandogli non piegano le ginocchia davanti a mia Madre e assomigliando ai demoni infernali, la odiano, la bestemmiano e la perseguitano.
…Volevo essere tutto di Maria e anche voi dovete voler essere tutti di Maria se volete essere tutti miei.
…Oggi si completa un altro mese delle nostre Apparizioni qui, da così tanto tempo in cui Io e mia Madre siamo qui con voi, è la grande prova dell'immenso amore che abbiamo per tutti voi.
…Quindi siate amore! Siate amore per tutti! Siate le mie mani amorevoli e le mani amorevoli della mia Santissima Madre: per salvare, sollevare, guarire tutte le pecore ferite dal mio nemico, tutte le anime che ha colpito e fatto cadere e allontanare da Me.
…Siate amore, perché Dio è Amore, Io sono l' amore e solo chi è nell'amore è in Me, vive in Me e io in lui!
Continuate a pregare il Rosario di mia Madre Santissima ogni giorno, attraverso il Rosario vincerete sempre Satana nelle vostre vite e proclamerete la mia vittoria finale.
…Per te il mio Sacro Cuore ha accettato gli sberleffi, gli insulti, i dúbbi, le accuse, le critiche, le calunnie, le diffamazioni.
Per te il mio Sacro Cuore ha infine ha accettato la croce, tutto per dirti: quanto sei prezioso per me, figlio mio !
…Vieni a Me, non aspettare di essere perfetto, non aspettare di essere libero da imperfezioni. Vieni a me, con le tue imperfezioni e Io consumerò queste imperfezioni nella mia Fiamma d’amore e in un attimo renderò la tua anima più bella e più luminosa del sole.
…Vi benedico tutti ora da Dozulê, da Paray-Le-Monial e da Jacarei. 
(Maria Santissima): “Cari figli, io sono l'Immacolata Concezione! …La mia presenza qui è segno del grande amore di Dio e del mio amore per tutti i suoi figli.
Il mio amore per tutti i miei figli mi fa scendere dal Cielo da tanti anni, per venire a dare i miei messaggi qui a Jacarei.
Il mio amore mi ha fatto guardare a tanti dei miei figli che si perdono per sempre nel peccato. Il mio amore parlava più forte, il mio amore mi ha portato qui per prendermi cura, amare e proteggere i miei figli.
…Sì, il 7 febbraio 1991, l'amore parlò più forte, il mio Cuore Immacolato vedendo tante offese che il mondo ha commesso contro mio Figlio Gesù e contro me, ho dimenticato e perdonato tutte le offese e si è aperto a una nuova e illimitata capacità di amare.
Ecco perché sono venuta dal Cielo, piena di amore e di bontà, per salvare i miei con i miei Messaggi di Dolore e di Amore.
…Il mio Volto d'Amore è il grande segno del mio amore, della mia misericordia, del mio affetto materno verso tutti voi e anche verso il mio figliolino Marco.
…Fu il mio amore che parlava più fortemente al momento della creazione della mia anima, nella mia Immacolata Concezione. E mi ha fatto prostrare profondamente dinanzi della Santissima Trinità per implorare per tutti di voi: la redenzione, la salvezza, la venuta del Salvatore, del Redentore del mondo e finalmente porre fine alla maledizione antica, l’antica sentenza di morte che condanna tutti uomini all'eterno esilio da Dio.
Sì, il mio amore ha parlato più forte, fu il mio amore figliolini che mi ha fatto pregare, digiunare e far penitenza così forte durante tutta la mia infanzia nel tempio per raggiungere l'acceleramento della venuta del Salvatore per tutti voi.
…Pregate per la salvezza dell'umanità!
Pregate per scongiurare il pericolo della Terza Guerra Mondiale.
Pregate per impedire l'apertura del prossimo sigillo!
Pregate per ottenere la misericordia del Signore!
Pregate per allontanare i tre giorni di buio!
…Vi benedico tutti con amore da Lourdes, da Fatima e da Jacarei.

1 dicembre, Messaggi della Madonna e di S.ta Barbara
(Maria Santissima):  “Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo alla santità. Desiderate la santità, cercate la santità, sforzatevi di crescere sempre più nella santità nella vostra vita. 
Siate i miei figli, vere rose di santità che profumano la vostra vita ogni giorno con molte preghiere, molti sacrifici, molti atti di amore, di adorazione, di lode, di servizio a Dio. 
…Continuate a pregare il mio Rosario ogni giorno, attraverso di esso ho salvato molte anime di molte nazioni.
Continuate ad aiutarmi a salvare le anime.
…Affrettatevi a convertirvi miei figli, perché sta per accadere uno degli Avvertimenti del mio Cuore. Pregate, pregate, pregate! Sta per aprirsi un sigillo e una grande sofferenza scenderà nel mondo. 
Soffro per ciò che attende i miei figli, quindi chiedo preghiera, perché tutto ciò può essere cancellato, tutto può essere salvato. Pregate, pregate e pregate con amore ogni giorno! 
…Solo io posso aprire per voi le porte del Paradiso e del Cuore di mio Figlio. Solo io posso veramente salvare i poveri peccatori che senza il mio aiuto sarebbero persi irrimediabilmente. 
…Vi benedico tutti con amore ora da Lourdes, da Pellevoisin e da Jacarei. 
(Santa Barbara): “Miei cari fratelli: … Vivete nell'amore, perché solo l'amore vi salverà!
E’ L'amore è ciò che da valore alle vostre opere.
È l'amore che da valore alla preghiera, al sacrificio, alla penitenza.
È l'amore che da valore a tutto ciò che fate per Dio e per la Madre di Dio.
Le opere senza amore non valgono nulla, ma se fatte con il vero amore, sono graditissime al Signore e alla nostra Regina. E perciò non solo danno all'anima molti meriti con i quali ella diventa degna di entrare in Cielo, ma anche rendono l'anima lo stesso riflesso di Dio.
Sì, il Signore vive solo dove c'è amore, perché è Amore!  Pertanto, aprite i vostri cuori al vero amore, come ho fatto io, affinché l'amore eterno Gesù venga ad abitare nelle vostre anime e nei vostri cuori.
Quando farete tutto, tutto per amore al Signore, tutto per l’amore di sua Madre, anche le cose più difficili e dure. Allora veramente, vi avvicinerete sempre di più al Cielo e al Signore.
Solo per l’amore la vostra vita avrà un senso qui sulla terra.
…Senza amore nessuno può piacere a Dio, nessuno può trovare la pace, nessuno può trovare la felicità in questa vita.
Pertanto, aprite i vostri cuori all'amore, vivete sempre più l’amore al Signore e alla nostra Regina e così potrete amare Gesù nascosto e Maria nascosta nei fratelli.
…Coltivate questo amore ogni giorno, rinunciando alle vostre piccole volontà, ai piccoli desideri, ai vostri piccoli piaceri. E così potrete fare le grandi rinunce per Gesù e Maria.
…Mio padre non ha saputo riconoscere il dono prezioso che il Signore gli ha dato dandomi a lui come figlia. 
…Purtroppo si è perso perché non ha potuto riconoscere la visita del Signore nella sua vita. 
…La gratitudine attira nuovi e maggiori favori dal Signore e dalla nostra Regina SS.ma, e quanto maggiore è questa virtù nell'anima, più il Signore e la nostra Regina sono inclini a concedere alle anime nuovi doni, nuove grazie.
…Vi benedico generosamente con amore ora e vi lascio la mia pace.

24 novembre, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, sono la Vergine del Cuore d'oro, sono la casa d'oro del Signore, dove il Signore ha posto tutti i tesori della sua grazia. Quindi chi vuole la grazia di Dio, chi vuole qualche favore dal Signore, chi vuole possedere i tesori del Cuore di mio Figlio, venga da me e io gli darò quei tesori.
…Vivo vicino a chi mi ama e mi benedice con la vita.
Sono vicina a quelli che si affaticano per Me, che si donano per Me, che si consumano per Me ogni giorno della loro vita.
Coloro che lavorano per me non peccheranno, e quelli che mi faranno conoscere avranno la vita, la vita eterna.
Sono vicina ai figli che fanno questo, lì i miei figli possono trovare in me tutti i tesori e le grazie del Signore.
Venite a chiedete quanto volete e riceverete. La misura che riceverete sarà la misura in cui confidate, credete e rivolgetevi a me con fiducia. In altre parole; La misura delle grazie sarà la misura del vaso della fiducia con cui venite a Me.
Dove c'è fede che Io sono la casa d'oro del Signore, che possiedo tutte le grazie e i tesori del Signore, che posso fare tutte le cose dinanzi a lui, che sono la Regina del Cielo e della Terra, là riverserò le abbondanti grazie del Signore, e farò meraviglie.
…Prometto che coloro che pregano il mio Rosario ogni giorno non saranno mai posseduti dal diavolo, non avranno mai la presenza del nemico con l'infestazione diabolica nelle loro case. E se ci sarà questa infestazione presto finirà con il potere del mio Rosario.
…Amate mio Figlio? Mi amate? E allora sacrificatevi per Me.
Sacrificatevi per me, rinunciando al mondo, a tutto ciò che il mondo vi offre e vivendo una vita di totale dedizione e obbedienza a me.
Sacrificatevi per me, disprezzando voi stessi e la vostra volontà, facendo la mia e vivendo continuamente corrispondendo alla mia grazia materna, al mio amore, alla mia volontà ogni giorno della vostra vita.
…Mio Figlio Gesù non mancherà mai di premiare con abbondanti grazie i meriti di tutte le opere d'amore fatte per mio amore.
…Seguitemi, figli miei, sulla via dell'amore, poiché con amore vincerete tutti, vincerete il mondo come mio Figlio vinse. E poi sarà il trionfo del nostro Amore su questo mondo deserto, freddo, senza amore, e infine l'amore trionferà, l'amore vivrà.
Vi benedico tutti con amore ora da Beauraning, da Banneux e da Jacareì.

17 novembre, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, …Alzate gli occhi al mio Volto d'Amore e vi darò tutta la consolazione, tutta la pace, tutto l'amore e tutto l'affetto di cui le vostre anime hanno fame e sete.
…Alzate i vostri cuori al mio Volto d'Amore, datemi il vostro 'sì', rinunciate alla vostra volontà e tutto ciò che il mondo offre, donatevi a Me, accettate il mio piano d'amore, obbedite ai miei Messaggi e vi trasformerò tutti in perfetti riflessi e immagini del mio Cuore Immacolato.
…Sforzatevi, obbedite ai miei Messaggi, soffrite per Me, affaticatevi per Me, stancatevi per Me, lavorate e combattete per Me, e anche voi diventerete degni delle mie grazie e delle grazie di Gesù.
…Pregate il mio Rosario ogni giorno, perché prometto che chiunque prega il mio Rosario con amore non sarà condannato al fuoco dell'inferno, verrà liberato dal Purgatorio il giorno stesso in cui muore e anche le anime di 8 suoi parenti saranno liberate, se sono in Purgatorio.
…Chi prega il Rosario meditato della Misericordia registrato dal mio figliolino Marco, oltre al perdono di tutti i suoi peccati, otterrà anche la grazia del perdono e della misericordia per tutta la sua famiglia al momento della morte.
Vi benedico tutti con amore ora da Fatima, da Pontmain, da Loreto e da Jacarei. 
(Maria Santissima): messaggio al figlio prediletto Carlos Tadeu: omissis

15 novembre, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “ Cari figli, oggi commemorate qui la Festa della mia Santa Faccia data nelle mie Apparizioni a Jacareí il 15 novembre 1994.
La mia Faccia è il grande segno dato da Dio a tutti voi della sua misericordia, della sua bontà e del suo amore, perché nella mio Faccia piena di amore e di tenerezza Io trasmetto a tutti i miei figli: la tenerezza, la bontà e la stessa misericordia del Signore.
La mia Faccia è il grande segno di Dio che è apparso nel cielo del Brasile e del mondo nel 1994, qui nelle mie Apparizioni a Jacareí, per essere per i miei figli: luce, forza, conforto, speranza e affetto nei tempi della grande tribolazione che ora stanno attraversando la Terra e tutti i miei figli.
La mia Faccia è il grande segno di Dio, dato per essere per voi miei figli: conforto, luce, rifugio, amore e pace in questi tempi di tante prove e di tante sofferenze.
La mia Faccia è il grande segno di Dio, dato per voi per animarvi nella preghiera, nel sacrificio, nella penitenza, nel 'sì' di tutti i giorni che dovete dare al Signore e a Me. E per essere per voi sempre forza nelle prove, luce nelle decisioni, pace nelle perturbazioni, amore in mezzo a tanto odio che ora regna tra gli esseri umani.
La mia Faccia è il grande segno di Dio data a voi miei figli, in modo che possiate riconoscere il cammino certo che dovete seguire, che è il cammino che vi mostro nei miei Messaggi: la santità, il disprezzo di voi stessi e del mondo, d'amore per Dio; della vera vita in Dio nella preghiera, nella grazia, nell'amicizia, alla sua presenza ogni giorno.
In modo che non vi perdiate nei cammini falsi che Satana vi offre tramite il mondo: la via del piacere, del potere, del denaro e di tanti vizi ingannevoli che vi porteranno all'inferno.
La mia Faccia è il grande segno del mio amore non solo per tutti i miei figli, ma soprattutto per il Brasile e il mio figlioletto Marcos. A cui, dopo il mio figlioletto San Juan Diego (Guadalupe – Messico), ho dato il mio volto in persona per essere per tutti i miei figli, ma soprattutto per il mio figlioletto Marco: amore, misericordia, grazia, conforto, pace, forza e luce.
…Pertanto, figlio mio Marco, non temere, un giorno i miei figli capiranno la grandezza della grazia che ti ho dato, la grandezza del mio amore per te e la grandezza della missione che ti ho affidato.
Per molti sarà tardi, è vero! Ma molti nel segno, nel miracolo, nella grande luce che porterò al mondo vedranno questa verità. Nell'avvertimento molti vedranno questa verità e per alcuni ci sarà la possibilità, altri vedranno ciò che hanno disprezzato, ciò che hanno rifiutato.
Altri vedranno con terrore quanto ti hanno fatto soffrire, si strapperanno i capelli dalla testa e si precipiteranno negli abissi per fuggire dalla verità, dalla giustizia che verrà a punirli per aver combattuto un'anima che è sempre stata "sì" per Me, È sempre stata amore per Me e per mio Figlio Gesù, ed è sempre stata ‘sì’ e "dedizione" e dono alle anime.
Ma sarà ormai tardi, troppo tardi!
Che i miei figli preghino di capire la verità prima che sia troppo tardi e una volta per tutte si decidano per il Cielo, per la santità.
…Aumentate la forza della preghiera regalando a tutti i miei figli i miei rosari e le mie Apparizioni, i film delle mie Apparizioni.
Vi benedico tutti con il mio amore ora da Beauraing, da Pontmain e da Jacarei. ”
(Maria Santissima) :  …Tutte le case che hanno intronizzato in esse i miei Volti sacri dati qui, in questo luogo santo e che Io amo: non saranno toccate dalle maledizioni, non saranno vittime delle azioni degli spiriti maligni, nel tempo del castigo saranno protette e custodite da Me.
E su queste case prometto di riversare l'abbondanza delle mie grazie celesti.
(cf su www.gloria.tv:  Medjugorje e Jacarei: Storia dei volti della Madonna https://www.gloria.tv/post/cdNpZTiEXwov4RBPHT9NR2Mdy )

13 novembre, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, oggi vi invito tutti di nuovo alla preghiera.
Pregate finché la preghiera diventi la vostra gioia e vita.
Pregate, perché solo attraverso la preghiera si può cambiare tutto il male che accade nel mondo con la vittoria di Dio e anche di voi stessi.
Pregate il mio rosario ogni giorno, perché chiunque prega il mio rosario mai si perderà. L'inferno non ha mai conosciuto un vero devoto del mio Rosario.
Pregate per la conversione dei peccatori e poi tutto il male nel mondo si trasformerà in vittoria per il Signore. Aprite i vostri cuori al Signore e convertitevi, affrettate la conversione perché mio Figlio è alle porte.
Sì, e tutti coloro che saranno lontani dal Signore il giorno in cui ritornerà sentiranno un grande rimorso interiore, si strapperanno i capelli dalla testa, vorranno la salvezza, ma sarà troppo tardi.
Io vengo prima di mio Figlio a preparare la strada per la sua venuta, perciò accogliete i miei Messaggi e viveteli con amore per il bene di voi stessi.
Solo obbedendo ai miei Messaggi il mondo può essere salvo. Le famiglie hanno tolto Dio da loro, e perciò Satana è entrato in loro e tutti i vizi ora vi regnano. Rimettete di nuovo il Rosario la preghiera al primo posto, e prometto di benedire le vostre famiglie con la pace.
Pregate miei figli perché i tre giorni di tenebre sono molto vicini, in quei tre giorni tutti quelli che sono lontani dal Signore, tutti quelli che non obbediscono ai miei Messaggi periranno.
…Rapidamente figli miei, moltiplicate i cenacoli di preghiera ovunque. Andate, chiamate i miei figli, i più lontani da me, perché vengano al rifugio del mio Cuore Immacolato, perché tra breve la notte cadrà e quelli che saranno fuori di casa, fuori dal rifugio del mio Cuore, saranno avvolti e inghiottiti dalle tenebre eterne e si perderanno per sempre.
…Vi benedico tutti con amore ora da Pontmain, da Montichiari e da Jacarei. 

10 novembre,  Messaggio di Nostra Signora delle Grazie e di Santa Caterina Labouré.
(Maria Santissima):  “Cari figli, sono la Madonna della Medaglia Miracolosa!
Vengo dal Cielo per dirvi: chiunque indossa la mia Medaglia miracolosa che ho rivelato a mia figlia Caterina Labouré non si perderà, come pure chi indosserà la mia Medaglia della Pace con amore, devozione e fiducia in Me durante la sua vita Non sarà condannato, non conoscerà le fiamme eterne e riceverà da Me tutte le grazie di cui ha bisogno per la sua salvezza.
Sono la Madonna della Medaglia miracolosa! Sono la Donna rivestita di sole! Sono il grande segno che è apparso nel cielo dell'umanità nell'anno 1830, e attraverso la mia figlia Caterina Labouré ho dato a tutti i miei figli il certo e sicuro segno della mia vittoria definitiva sul male con la mia Medaglia.
Sì! Verranno tempi bui, tempi difficili, in cui il mio nemico salirà dall'abisso con tutta la sua furia per danneggiare la terra, i miei figli e perseguitare coloro che portano il segno di mio Figlio, il segno della fede.
Perciò sono venuta, terribile come un esercito per la battaglia, e attraverso la mia piccola figlia Caterina Labouré, dare a tutti i miei figli il segno certo della mia grande vittoria, che è la mia Medaglia miracolosa, che porta a tutti i miei figli: il mio amore, la mia grazia materna e la mia pace.
…Desidero da tutti i miei figli la stessa docilità, fiducia ed amore che aveva la mia figlia Caterina Labouré. Così che, come ho guidato lei sul sentiero della santità, possa guidare anche voi su questo cammino che è difficile e arduo, ma è l'unico che conduce alla Vita Eterna e alla felicità.
Lasciatevi guidare tra le mie braccia. Siate il Globo: docile, obbediente, che avevo in mano e che non solo era tenuto, ma anche guidato da Me. Se voi avete questa docilità e fiducia, figlioli, potrò riempirvi dei raggi delle mie grazie materne.
Pregate il Rosario ogni giorno! Se pregate il mio Rosario, sicuramente riempirò la vostra vita di così tante grazie, che figli miei, diventerete i più grandi santi che il mondo abbia mai visto.
Sì! Le mie dita sono ansiose di emettere i raggi delle mie grazie su di voi. Chiedetemi queste grazie e ve le concederò tutte.
Il vaso con cui raccoglierete le mie grazie è il vaso della fiducia, quanto più grande è, più grazie raccoglierete.
Perciò venite a Me con fiducia, figli miei, e non tornerete a mani vuote.
Obbedite ai miei Messaggi, fate i cenacoli di preghiera che ho chiesto ovunque. Affinché il mio Cuore Immacolato possa trionfare e infine trasformare il deserto senza amore e di odio di questo mondo nel mio giardino di grazia e pace.
…Quei grandi segni dati in novembre 1994 vi indicano che siete nelle più grandi Apparizioni dell'intera storia dell'umanità. E anche che c’è tra voi un mio figlio che era già molto degno di quei grandi segni miracolosi, e col passare degli anni ha aumentato i suoi meriti con molte preghiere, sacrifici, pazienza nella sofferenza, lavori, Rosari, Ore di preghiera e Film fatti per Me.
…Vi benedico tutti con amore con mia figlia Caterina Labouré da Parigi, da Pellevoisin e da Jacareí.
(Santa Caterina Labouré):  “Miei amati fratelli, io Caterina Labouré, gioisco di venire di nuovo oggi con la nostra SS.ma Regina.
Siate docile con la nostra Santissima Madre, date a Lei i vostri cuori con docilità in modo che, obbedendo fedelmente e prontamente a tutti i suoi ordini, possiate camminare sempre più sulla strada del vero amore, della grazia e santità.
…Venite! Venite ai piedi di questo altare. Dove Lei, con tutto il Cielo, vi aspetta per consolarvi e darvi tutte le grazie di cui avete bisogno.
…Pregate il Rosario! Il Rosario mi ha portato in Cielo. Nella mia vita terrena, oltre alla carità, non ho fatto grandi missioni in tutto il mondo, né prediche, né miracoli visibili. Ho appena pregato il mio Rosario con amore e ho adempiuto ai miei doveri di religiosa consacrata con amore. Questo mi è bastato per farmi arrivare al Cielo.
Il Rosario, l'obbedienza alla mia regola, l'obbedienza ai miei doveri di religiosa sono stati sufficienti per conquistarmi la Corona della Vita Eterna.
…Quindi: pregatelo! Il Rosario è il sicuro mezzo di salvezza. E usate la Medaglia Miracolosa che la Madre di Dio mi ha dato, perché tramite lei farò grandi grazie e opere d'amore in voi.
…Vi benedico con amore ora da Parigi, da Fain-lès-Moutiers e da Jacareí. "

7 novembre, Messaggi del Sacro Cuore di Gesù e della Madonna.
(Gesù Sacro Cuore):  “Cari figli, oggi il mio Sacro Cuore vi benedice di nuovo con la mia Santissima Madre e vi dico: preparatevi, perché il Figlio di Dio è molto vicino, il mio ritorno è molto vicino a voi.
Alzate gli occhi al Cielo in modo da poter riconoscere i segni dei tempi che vi sono stati dati.
I grandi segni che Io e mia Madre abbiamo dato qui esattamente lo stesso giorno di oggi, nel 1994, quando il mio figliolino Marco, il figliolino della mia Santissima Madre aveva solo 17 anni, erano i grandi segni che ho annunciato nel mio Vangelo che sarebbero avvenuti prima del mio ritorno, prima della mia venuta.
Questi segni erano anche i grandi segni che il mio profeta Gioele aveva annunciato che sarebbero apparsi in cielo quando era vicino il grande e temibile giorno del Signore.
Questi segni vi sono stati dati per indicare che siete alla fine dei tempi e che il mio ritorno è imminente.
Alzate gli occhi al cielo, perché questi sono i fini dei tempi, e chiunque si attaccherà a questo mondo perirà presto con questo mondo. Distaccatevi da tutto ciò che è terreno, abbiate un cuore povero di desideri terreni, affinché Io possa riempirvi coi tesori del mio Sacro Cuore.
Non attaccatevi a nulla di terreno, perché tra breve, tutte le cose in questo mondo cesseranno di esistere e solo Io rimarrò. E coloro che non sono con Me e mia Madre non entreranno nel nuovo Cielo e nella nuova Terra che sto preparando per i miei eletti.
Alzate gli occhi al cielo e finalmente distaccate gli occhi dalla terra. Lasciate questo mondo completamente perduto e i suoi abitanti alle spalle e vivete rivolti solo alle cose dell’alto che vi aspettano e che sono immensamente più grandi delle cose terrene.
Lottate! Salvate anime! Lavorate per strappare i vostri fratelli dal fango, dalle distese di fango, di peccato e malvagità di questo mondo. E insegnate a tutti che anche loro devono guardare al Cielo e cercare unicamente il Cielo e lasciare questo mondo alle spalle, che presto sarà solo un ricordo infelice e vago nei cuori dei miei eletti.
Sì, tra breve questo mondo sarà scosso dalla Giustizia di mio Padre e come un foglio di carta gettato nel fuoco viene consumato e ridotto in cenere in pochi secondi, così sarà con questo mondo.
Entrate dalla porta della misericordia mentre è ancora aperta.
Io vi amo figli miei e non voglio la condanna di nessuno, nessuno di voi, quindi dico:
Venite! Non posso più sopportare la nostalgia di voi, figli miei. Venite! E a nessuno dirò una parola di rimprovero o condanna, se oggi mi date il vostro sì.
Vieni tu, il più grande peccatore di tutti, vieni a Me, vieni a mia Madre, aprimi il tuo cuore, dammi il tuo cuore, dammi il tuo 'sì', dedicati a Me, dedicati al mia Mamma. Disprezza il mondo, non essere più mio nemico, non essere più un peccatore, non combattere più contro di Me. Donati a Me, offriti a Me e a mia Madre, e lo giuro, lo prometto, non pronuncerò una parola di rimprovero o di condanna per te.
Togli il mondo da dentro di te con la preghiera, con la meditazione, il sacrificio, la penitenza, con il disprezzo di te stesso, della tua volontà e delle cose terrene, in modo che Io possa veramente collocare il Cielo e il mio Sacro Cuore dentro da te
…Vieni a Me come sei, e io ti guarirò, ti abbellirò, ti profumerò, ti riempirò dei miei tesori, ti metterò un anello al dito, sandali e vestiti nuovi, e per te farò un banchetto davvero splendido, e poi mangeremo e saremo uno solo nell’amore.
…Io ho amato così tanto mia Madre che mi sono incarnato nel suo seno immacolato e mi sono fatto suo Figlio. Ella mi amava così tanto che rimase incinta di me, mi generò, mi diede l'essere umano e divenne la mia vera Madre generatrice di Dio. Ed è attraverso mia Madre che voglio che gli uomini vengano da me.
Così che il mondo non era degno di ricevermi per se stesso, ma solo attraverso mia Madre poteva ricevermi. 
…Tutti, vi benedico con amore, da: Paray-le-Monial, da Pellevoisin e da Jacarei.
(Maria Santissima):  “Sono la Regina e messaggera di pace!  Nello stesso giorno di oggi 7 novembre, 25 anni fa, nel 1994, ho dato con il mio figlio Gesù i grandiosi segni che avevo promesso al mio figlio Marco due mesi prima.
Ero vicina a mio figlio Gesù quando i farisei e i sacerdoti gli chiesero di dare un segno in cielo per credere.
Ho visto mio Figlio negare la loro richiesta, anche i suoi discepoli chiedevano segni, ma mio Figlio non ha dato alcun segno in cielo.
Ciò che mio Figlio ha negato loro, l’ha concesso amorevolmente al mio figliolino Marco. Aveva già i meriti per ottenere quei segni, era già molto degno di quei segni e così mio Figlio Gesù e Io concedemmo quei segni potenti, non solo per mostrare la verità delle nostre Apparizioni qui per sempre, ma anche per mostrare il grande amore che avevamo per il mio figliolino Marco.
Pertanto, tutto il male fattogli sarà fatto a Noi e tutto il bene fattogli sarà fatto anche a Noi, e ognuno sarà giudicato per quello che ha fatto.
I potenti segni che abbiamo dato erano i segni che il profeta Gioele ha profetizzato che sarebbero accaduti prima che fosse vicino il grande e temibile giorno del Signore.
Il grande e temibile giorno del Signore si avvicina. Perciò convertitevi miei figli! Rinunciate al mondo! Disprezzate la vostra volontà e il vostro volere per fare la volontà del Signore.
Il grande giorno del Signore  si avvicina. Perciò: spezzate, rompete definitivamente i legami con le cose mondane e terrene e vivete una vita rivolta al Cielo, orientata alla santità per la quale siete stati creati.
…Non siate come i farisei e i sacerdoti, che pur vedendo mio figlio risuscitare Lazzaro, Lo respinsero, indurirono i loro cuori, Lo condannarono a morte e Lo fecero morire sulla croce.
Aprite i vostri cuori all'amore, alla verità e lasciate che questo amore, questa verità entri e regni nei vostri cuori.
…Vi benedico tutti con amore ora, da: Fatima, da Pontmain e da Jacareí. 
(Maria Santissima):  Messaggio al “Caro figlio Carlo Tadeu”: omissis
(n.d.t.: Per i ‘Segni’ vedere in www.gloria.tv: + Jacarei Apparizioni segni del Cielo:  e  + Segni del Cielo, Apparizioni Jacarei, 2016)

3 novembre, messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, oggi vi invito a contemplare il Cielo, che è amore eterno!
Il Cielo, oltre ad essere la dimora del Signore, è anche lo stato dell'amore eterno in cui le vostre anime vivranno per tutta l'eternità.
Pertanto, già qui sulla Terra dovete iniziare a vivere l'amore, perché solo coloro che amano, coloro che hanno il vero amore potranno vivere e abitare il Cielo.
Il Cielo è la casa degli amanti del Signore, di quelli che hanno veramente un cuore pieno d'amore. E nessuno che non ha amore potrà entrare in Cielo.
Imparate dai Santi ad essere amore per gli altri, amore per Dio, amore per mio Figlio Gesù e amore per Me. Perché solo così la vostra vita avrà valore, avrà senso. E voi avrete meriti che vi renderanno degno di abitare in Cielo.
…Meditate sempre di più sulla vita dei Santi e cercate di imitare i loro esempi nella vostra vita. 
…Tutti, ora vi benedico con amore, da: Pellevoisin, da Fatima e da Jacarei.

27 ottobre, Messaggi della Madonna e di San Giuda Taddeo,
(Maria Santissima):  “Cari figli, oggi vi invito tutti a una vita di amore per Dio. Solo Dio può soddisfare il vostro cuore. Le cose terrene e mondane non possono soddisfare i vostri cuori, poiché Dio vi ha creati per amare solo Lui.
…Allora sentirete veramente cos'è il vero amore per Dio, vivrete la vera amicizia con Lui e da questa amicizia passerete rapidamente all'amore filiale. Amando Dio perché è il Padre, è il vostro Creatore. Inoltre, perché è il vostro Salvatore ed è il vostro Santificatore, la vostra Luce, la Fonte della vostra vita. Allora amerete Dio con gioia, lo servirete con felicità e il vostro cuore avrà finalmente la vera pace.
…Perciò, figli miei, inizierete a sperimentare il paradiso qui sulla terra e sentirete un po' di ciò che i santi sentono in Cielo: la felicità dell'unione perfetta, totale ed eterna con Dio.
…Pregate sempre di più figli miei, perché solo una grande forza di preghiere può fermare i piani dei malvagi. I vostri rosari infrangono i piani dei seguaci del mio nemico, infrangono i piani dei miei nemici.
Perciò pregate, pregate e pregate! Mentre pregate il Rosario e i Rosari che vi ho insegnato qui, Satana non avrà mai l'ultima parola. E alla fine trionferò e prevarrà la grazia del mio amore materno!
…Ti benedico e benedico tutti i miei figli, da: Pellevoisin, da Caravaggio e da Jacarei.
(San Giuda Taddeo):  “Cari fratelli, io Giuda Taddeo, servo del Signore e della nostra Santissima Regina, oggi vengo a benedirvi e vi dico:
Amate il Cuore di Gesù come io l’ho amato, con tutte le vostre forze, con tutta la vostra anima.
Ho amato Gesù con tutta la forza di cui ero capace, e anche se ero ancora molto debole e avevo molte debolezze, molti difetti nel tempo della vita pubblica del Signore in cui lo seguivo, nel mio cuore c'era sempre il desiderio di amare Gesù, e questo desiderio era molto più grande di tutte le mie debolezze e difetti.
Questo è ciò che dovete avere anche per Gesù: un grande amore. Se aveste un grande amore per lui, i vostri difetti e le vostre debolezze sarebbero consumati, bruciati rapidamente nella fornace ardente del suo Cuore.
Ciò che desidera, ciò che Gesù vuole è l'amore!
Vuole avere veri amici che lo amano più di ogni altra cosa.
…Amici fedeli e leali, che non solo lo accompagnano nella cena, ma lo accompagnano anche sulla croce.
Veri amici, che lo accompagnino nella sua povertà di Betlemme, nella sua umile vita di umiliazione e lavoro a Nazaret.
Amici, che lo accompagnino anche nella miseria, lui che non aveva nemmeno una pietra per posare la testa.
…Quando io l'ho capito, il mio cuore si è aperto a una capacità illimitata di amare Gesù. Ed è questa capacità illimitata di amare che voglio dare anche a tutti i miei cari fratelli.
Quindi, pregate, pregate molto affinché i vostri cuori possano aprirsi anche a questa grande capacità di amare.
Voglio aiutarvi a giungere a questo amore totale e infinito per Gesù.
…Pregate per la conversione dei peccatori per accelerare la loro conversione, poiché tra breve arriveranno i grandi castighi di cui la Madre di Dio vi ha avvertito per secoli, che vengono se non vi convertite. Se vi convertite, tutti i castighi possono essere cancellati, ma se il mondo non si converte, il castigo sarà tremendo.
Io tremo per quello che verrà in tutto il mondo.
…Vi benedico tutti con amore ora da Gerusalemme, da Nazareth e da Jacarei. ”

20 ottobre, Messaggi della Madonna e di San Gerardo Maiella,
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi vi invito di nuovo al vero amore per me. 
Venite a me e non aspettate ad essere perfetti per avvicinarvi al mio Cuore. Venite come siete e come state, poiché nel mio Cuore accoglierò tutti.
Nessuno di voi pensi: "Non sono degno di andare dalla mia Madre celeste". Perché anche se siete indegni siete tutti i miei figli.
…Venite a me e Io guarirò il vostro cuore e anima da tutte le ferite. 
Passerò la mia Mano immacolata per pulire tutte le macchie dalle vostre anime. 
…Sono la consolatrice degli afflitti! Sono il rifugio dei peccatori! Sono la sede della sapienza!
…Chi prega il mio Rosario ogni giorno sarà avvertito da me 30 giorni prima della sua morte, che è giunto il momento della sua partenza. E una settimana prima darò a questo mio figlio tutte le grazie del mio Cuore Immacolato e tutti i suoi peccati saranno perdonati.
…Convertitevi e fate gruppi di preghiera ovunque, chiamando tutti i miei figli, portateli qui cantando e pregando in processione. E annunciate il mio messaggio di Akita in ogni rosario e cenacolo che pregate nelle famiglie.
..Vi benedico tutti con amore ora da Pontmain, da Pellevoisin e da Jacarei.
(San Gerardo):  "Miei cari fratelli, io Gerardo oggi vengo per benedirvi con tutto il mio amore. Pregate il Rosario! 
Le mie penitenze, la mia carità, le mie buone opere mi hanno aiutato a giungere al Cielo è vero. Ma il Santo Rosario fu la mia luminosa scala per arrivare al Cielo.
…Desiderate solo l'amore di Gesù e di Maria, perché è l'unico che è immutabile e vero. 
…Vi benedico tutti con affetto da Muro Lucano, da Caposele e da Jacarei. "

13 ottobre, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima):  "Cari figli, oggi sono la Donna vestita di sole, della mia ultima Apparizione a Fatima confermata dal grande Miracolo del Sole, vengo di nuovo per dirvi: 
Sono la Donna vestita di sole che è apparsa potente, terribile come un esercito in ordine di battaglia, per combattere contro tutte le forze del male e per portare tutti i miei figli in Cielo, alla salvezza mediante la preghiera e la santità.
Ecco perché sono apparsa ai miei 3 Pastorelli eletti.
…Seguite la Donna vestita di sole, lungo la strada della preghiera, in particolare il Santo Rosario.
…Seguite la Donna vestita di sole lungo la strada della penitenza, che ho chiesto tanto ai miei Pastorelli per espiare i peccati di tutto il mondo e di voi stessi con digiuni, astinenze, sacrifici, accettando anche le umiliazioni e il lavoro quotidiano offrendoli al Padre per la salvezza di così tante anime che senza l'aiuto della vostra carità, penitenza e preghiera non potranno essere toccate dall'amore del Signore, incontrarLo ed essere salvate.
Infine, seguite la Donna vestita di sole lungo la strada dell'amore per Dio, amando il Signore come L’ho amato senza limiti, amando il Signore con tutte le forze del vostro cuore e facendo tutto per compiacerLo.
…Ora ti accolgo con amore e con tutti i miei figli da Fatima, da Lourdes e da Jacarei.

12 ottobre, Messaggio della Madonna,
(Maria Santissima): “Cari figli, sono la Regina e la Madre del Brasile!  Sono la regina del Brasile e perciò 300 anni fa, ho fatto sorgere la statua della mia Immacolata Concezione nelle acque del fiume Paraíba, per essere tra i miei figli brasiliani: luce, pace, amore, consolazione, grazia, rifugio.
Sono la Madre e la Regina del Brasile, e perciò sono venuta attraverso la piccola statua che ho fatto sorgere dalle acque del fiume Paraíba da me così amato, per mostrare a tutti i miei figli: la mia bontà, il mio amore materno, la mia misericordia e a tutti i miei figli portare pace, sollievo e protezione.
…Sono la Regina e Madre del Brasile, e perciò 300 anni dopo la mia manifestazione come Aparecida, sono tornata qui nella stessa valle del Paraíba, per finire quello che ho iniziato e liberare tutti i miei figli dalla schiavitù di Satana, del mondo e dal male. Riempendoli con le grazie del mio Cuore Immacolato, infiammandoli con la mia fiamma d'amore, coltivarli come le rose più profumate e belle del Giardino del Mio Cuore Immacolato.
E così formare per il Signore un bellissimo Giardino di santità con le più belle rose mistiche di santità e amore a Dio e al mio Figlio Gesù.
…Tutti i miei figli che sono qui oggi benedico con amore da Aparecida, da Fatima e da Jacarei

7 ottobre, Messaggi di Gesù Sacro Cuore e della Madonna,
(Gesù Sacro Cuore ): "Mia creazione, mie anime elette, oggi vengo con la mia Santissima Madre per dirvi: Amate il Rosario di mia Madre, perché chiunque ama il Rosario di mia Madre e prega con il cuore non sarà condannato da Me.
E anche tu, il più grande peccatore di tutti, se preghi il Rosario di mia Madre, ti prometto che non pronuncerò una parola di condanna o di censura per te. Se preghi con amore il Rosario di mia Madre, ti perdonerò, cancellerò i tuoi peccati, cancellerò tutti i castighi contro di te. Verserò la mia Divina Misericordia su di te, ti farò assaggiare le delizie del mio Sacro Cuore e del Cuore di mia Madre e ti riempirò dei tesori del mio Divino Cuore.
…Ti benedico con amore e con tutti i miei figli che amo tanto da Dozulé, da Ploc e da Jacarei. 
(Maria Santissima): "Cari figli, oggi, …vengo con mio Figlio Gesù per dirvi a tutti: con il Santissimo Rosario il mio Cuore trionferà!
Come nella battaglia di Lepanto ho dato la vittoria ai devoti del mio Rosario, ai miei veri figli. Darò anche la vittoria ai miei veri figli e devoti del mio Rosario in questo momento dell'ultima e grande Lepanto che sta accadendo e succedendo nel mondo, nell'umanità.
Sì, oggi ricordate la mia vittoria nella battaglia di Lepanto, voi state vivendo una nuova ultima Lepanto, questa volta è la guerra tra Me e il mio avversario; tra vera fede cattolica e l’apostasia; tra la vera chiesa cattolica e i seguaci di Satana che sono entrati nella chiesa per creare una chiesa falsa.
È la guerra tra angeli e demoni, tra i figli della luce e i figli delle tenebre. E in quest'ultima guerra chi sarà vittoriosa come nella prima Lepanto, sarò io.
Pertanto, fidatevi figliolini, pregate il mio Rosario senza cessare. 
…Vi benedico tutti con affetto da Fatima, da Pellevoisin, da Pompei e da Jacarei. "
(Maria Santissima):  “Caro figlio Carlos Tadeu, …Il mio nemico ti odia perché stai salvando le anime portandole in gran numero a Me. Perciò, disturba la tua vita quotidiana con problemi, con contrarietà, con controversie. Ma il mio Cuore Immacolato trionferà sempre nella tua vita.
…Parla dei Messaggi che ho dato a Pellevoisin sulle distrazioni che molti hanno nella preghiera e per questo lasciano la preghiera senza nemmeno esservi entrati, impedendomi così di realizzare qualsiasi grazia nei loro cuori.
…Vai figlio mio, vai e prega il Rosario, sarò con te per aiutarti.
…Ti benedico ora con amore da Lourdes, da Kerizinen e da Jacarei. ”

6 ottobre, Messaggi della Madonna e di San Benedetto di Palermo.
(Maria SS.ma): "Cari figli, oggi ancora vi invito tutti al vero amore per mio Figlio Gesù. Aprite i vostri cuori all'amore di Gesù e cercate di essere i suoi veri amici. 
Create nei vostri cuori l'amore d'amicizia per mio Figlio, che vi condurrà a una grande intimità con il Cuore di mio Figlio Gesù.
Quando una persona ama un altra, ama il suo amico, gli dà tutto, fa tutto per lei, l’ama senza limiti, non gli nasconde nulla, gli rivela tutto, si confida completamente perché sa che il suo amico non lo disprezzerà, non lo abbandonerà, non tradirà il suo amore.
Abbiate questo vero amore per Gesù, questa fiducia che piace tanto a mio Figlio Gesù e ottiene da lui tante grazie, perché ai suoi amici Gesù non negano nulla.
Quindi siate amici dell'amore della croce, siate amici del vero amore, amore infinito, che è Gesù, e così i vostri cuori saranno pieni di pace e gioia. 
Siete infelici perché avete scambiato l'amore di mio Figlio Gesù con gli amori del mondo. 
…Pregate il mio rosario ogni giorno, perché a chiunque prega il mio Rosario prometto che non lo abbandonerò mai in alcuna afflizione o tribolazione.  …E lo libererò dalla morte cattiva ed eterna dandogli la grazia della conversione prima della morte.
…Il mio Rosario è un sicuro segno di predestinazione e non lascerò mai che resti in potere del diavolo un vero figlio che mi ama pregando il mio Rosario. Imitate il mio figlio Benedetto nell’amore al Rosario, lui che ogni giorno pregava tanti rosari per me e perciò l'ho elevato in breve tempo a una grande santità, a un grande amore a Dio.
…Vi benedico tutti con affetto ora da Pompei, da Pellevoisin e da Jacarei. "
(San Benedetto): "Cari fratelli, io Benedetto, vengo dal Cielo per dirvi: pregate il Rosario con amore ogni giorno, così sarete veri amici di Gesù e di Maria come io fui.
Fuggite dalle cose terrene, pregate ogni giorno nel Rosario per la grazia di avere un cuore che è povero di desideri terreni, poiché solo allora sarete pieni di beni celesti, di beni del Cielo.
Imitate il mio amore per la povertà, al silenzio, al raccoglimento, alla preghiera e comprendete che nulla si porta da questa vita se non l'anima. Pertanto, abbiate cura di lei, disprezzate il mondo e cercate la vita eterna.
…Per questo cercate, cercate ciò che è vero, cercate l'essenziale, cercate il Cielo, poiché solo lui rimarrà, e durerà per sempre.
…Il vostro futuro dipende dai vostri ‘sì’ di oggi.
Vi benedico tutti con amore ora da Palermo, da Monte Pellegrino, da Santa Maria di Gesù e da Jacarei. "

© sito registrato diritti d'autore