messaggi

FONTE: http://www.mensajesdelbuenpastorenoc.org

Nota informativa. Enoc, è un messaggero cattolico, che frequenta la Cattedrale/Santuario del Senor Caido, nella diocesi di Girardota (Antioquia - Colombia). Il vescovo locale non si è ancora pronunciato, ed osserva la situazione. E permette ad Enoc di frequentare il suddetto Santuario.

MESSAGGI DI ENOCH  2017

42 - Figlioli, rimanete uniti in preghiera, perché si stanno avvicinando i giorni in cui glorificherete con la vostra purificazione, il santo Nome di Dio!
(13 novembre 2017 - 14: 10)
Appello di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio
Figlioli del mio Cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi
Piccoli miei, giorni infausti attendono il Popolo di Dio, ma non temete né perdete la fede o la fiducia nel Signore. Tutto ciò che sta per arrivare è scritto, ma non allarmatevi né abbiate paura: se Dio è con voi, chi può essere contro di voi? Figli miei, il mio avversario sta per fare la sua dichiarazione universale, ricordate che non potete vederlo o sentirlo, perché è il figlio della perdizione e ha il potere di sedurvi e di farsi amare da voi. Ancora una volta vi dico: non temete, il Padre mio non vi abbandonerà come agnelli per il sacrificio. Prima che il mio avversario inizi il suo ultimo regno, passerete per l'eternità.
Nell'eternità sarete preparati e istruiti, in modo da poter affrontare quei giorni di grande combattimento spirituale. Tutto il Popolo di Dio, dopo l'Avvertimento, avrà come scopo principale quello di cercare la salvezza della propria anima. Io, vostra Madre, attraverso i nostri messaggeri, vi guiderò e vi istruirò su ogni cosa e specialmente riguardo al combattimento spirituale. Perciò, figlioli, dovete essere molto attenti a seguire le direttive e le istruzioni del cielo, in modo da poter affrontare quei giorni di purificazione.
Tutti quelli che fanno parte del gregge di Mio Figlio saranno suggellati nell'eternità sulla fronte con la croce del Sangue dell'Agnello Divino. Così saprete, dopo l'Avvertimento, chi serve Dio e chi invece serve il maligno. Nell'eternità, riceverete i doni spirituali di cui avrete bisogno e che, insieme all'armatura spirituale, saranno le forze che il cielo vi darà per affrontare in questo mondo le forze del male. In quei giorni lo Spirito di Dio sarà tra voi e non sentirete più paura né timore.
Figlioli, dopo l'Avvertimento, molti di voi mi vedranno, starò in questo mondo in compagnia di molte anime benedette e circondata da miriadi di Arcangeli e di Angeli; staremo con voi per assistervi e proteggervi. Quindi, non temete, piccoli miei, perché non sarete soli: il cielo vi aiuterà a combattere, affinché possiate uscire vittoriosi nel combattimento spirituale di ogni giorno.
Ricordatevi, figlioli, che sono giorni di purificazione e questo non si può cambiare. Vi aiuteremo nel combattimento spirituale, ma la vostra purificazione deve essere assunta in proprio da ciascuno, perché è necessaria per la vostra purezza spirituale. Ci saranno giorni difficili, in cui verrete sottoposti alla prova come l'oro viene testato nel fuoco; dalla vostra fede e dalla vostra fiducia in Dio, dipenderà l’esito della prova. Vi ricordo: per entrare nella Nuova Creazione, dovrete brillare come crogioli. Nella Gerusalemme celeste non entrerà nulla di impuro o di peccaminoso. Tutte le creature della Nuova Creazione devono brillare con la luce dello Spirito.
Figlioli, rimanete uniti nella preghiera, perché stanno arrivando i giorni in cui glorificherete con la vostra purificazione, il Santo Nome di Dio. Rallegratevi, perché sta arrivando il momento della vostra redenzione. La Gloria di Dio vi sta aspettando nei Nuovi Cieli e nella Nuova Terra; coraggio, figli miei, manca poco, chi supera la prova, domani costituirà il Popolo di Dio, l'Israele che Egli si scelse come eredità! Rimanete nell'Amore di Dio, uniti nella preghiera, affinché possiate affrontare i giorni che vi attendono e raggiungere così la gioia della salvezza.
La vostra madre che vi ama, Maria Rosa Mistica
Rendete noti i miei messaggi a tutta l'umanità, figli del mio Cuore

41 - Popolo mio, come Sommo e eterno Sacerdote, vi chiedo molta preghiera e riparazione per i miei sacerdoti. La mia Chiesa è in crisi, lo scisma si avvicina, non abbandonatela.
(06 novembre 2017 - 13: 55)
Appello urgente di Gesù, sommo ed eterno sacerdote, al suo popolo fedele.
La mia pace sia con voi, popolo mio.
Figli miei, ogni giorno la lotta spirituale aumenterà di più; le forze del male stanno attaccando il mio gregge; l'attacco più forte è contro i miei Prediletti e i miei Strumenti, per la missione che devono compiere. Prega molto, piccoli miei, per i miei sacerdoti e i Gerarchi della mia Chiesa, perché il mio avversario li attacca fortemente. Teneteli presenti nelle vostre preghiere, non lasciateli da soli, perché il mio avversario cerca la loro caduta attraverso il ministero sacerdotale che ho conferito loro.
Il Rosario di mia Madre nei Misteri Dolorosi, il Rosario delle mie Piaghe e il Rosario del mio Preziosissimo Sangue, sono armi potenti che distruggono i piani del regno dell'oscurità. Immergete, figli miei, i miei sacerdoti nelle mie Piaghe, affinché il maligno non li separi dal loro Ministero Sacerdotale; pregate e riparate per i miei Prediletti e soprattutto per coloro che si stanno perdendo a causa del modernismo, della carne, della New Age, delle carezze e dei piaceri di questo mondo.
Popolo mio, molti dei miei Prediletti non credono più al mistero della Transubstanziazione del mio Corpo e del mio Sangue; alcuni officiano il mio Santo Sacrificio di gran carriera e ad altri solo per farlo. Che grande dolore provo nel mio Cuore Amorevole, nel vedere questi pastori della mia Chiesa distruggere il Sacro Ministero del Sacerdozio! La loro indifferenza e la loro pigrizia, fa sanguinare il mio Cuore. Quanto soffro e piango nel vedere tanti miei sacerdoti che sono stati sedotti dalla New Age! In molte delle mie case ci sono sacerdoti che pratica Yoga, Reiki e altre tecniche occulte. E la cosa più triste, contaminando il mio gregge e facendo passare tutto questo come se fosse divino.
Molte delle mie Case, sono diventate case del mondo, in esse celebrano feste e commerci e attività che non sono di vita religiosa. In molte delle mie Case ci sono pastori che commettono atti impuri; lo spirito di Asmodo è entrato in esse. Come mi sento triste nel vedere tutto questo degrado all'interno della mia Chiesa! Tutti stanno zitti, nessuno si alza; quel silenzio colpevole è un affronto alla mia Divinità, che mi rende profondamente triste e fa piangere il cielo.
Molti dei miei Prediletti, oggi mi tradiscono come Giuda, si sono lasciati sedurre dal mondo e dalla carne e hanno aperto le porte delle mie case al mio avversario. In molte delle mie Case il mio Spirito Santo non vive più. Oh pastori infedeli, se non vi pentite e fate riparazione per i vostri oltraggi, vi assicuro che la morte eterna sarà la vostra ricompensa! Quando raggiungerete l'eternità, scaricherò il peso della mia giustizia su di voi, pastori infedeli, e voi morirete come pecore al macello! Vi invito con urgenza, pastori infedeli della mia Chiesa, affinché raddrizziate il vostro cammino, prima dell'arrivo del mio avviso; perché se non lo farete, quando raggiungerete l'eternità il luogo che vi aspetterà, sarà il regno dell'oscurità.
Popolo mio, come Sommo ed Eterno Sacerdote, vi chiedo molta preghiera e riparazione per i miei sacerdoti. La mia Chiesa è in crisi, lo scisma si sta avvicinando, non abbandonatela. Fate, popolo mio, catene di preghiera, digiuno e penitenza, per tutto il mio clero; affinché la Sapienza e la Luce del mio Spirito Santo guidino la mia Chiesa e i miei pastori sulla via della salvezza.
Il vostro Maestro, Gesù, Sommo ed Eterno Sacerdote.
Fate conoscere i miei messaggi a tutti i miei Prediletti.

40 - Figlioli, la tecnologia luciferina del Grande Fratello sta per iniziare!
(29 ottobre 2017 - 11:55)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio
Figlioli, la pace di mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi accompagni sempre.
Figlioli, non lasciate che mettano su di voi nessun tipo di chip; ve lo dico, perché molti microchip sono stati impiantati nella popolazione di molti paesi con il pretesto di fornire sicurezza alle persone. Milioni di chip sono in produzione con una nuova tecnologia chiamata nanotecnologia, che consiste nel ridurre gli atomi e le molecole per costruire prodotti su microscala. Questa tecnologia sarà al servizio del mio avversario nel tempo del suo ultimo regno.
Piccoli miei, la nanotecnologia viene applicata in tutte le attività umane, come la medicina, l'industria, l'energia, l'elettronica, l'ambiente, l’informatica, l'agricoltura e l'esplorazione spaziale. Questa tecnologia nel tempo del mio avversario, controllerà l'umanità. Tutti i dispositivi elettronici e gli apparecchi che stanno per uscire sul mercato, saranno prodotti con questa nuova tecnologia che sottometterà e schiavizzerà maggiormente l'umanità.
Figlioli, la nuova tecnologia è dotata di intelligenza artificiale, che farà sì che l'uomo si divinizzi e si allontani sempre più dal creatore. L'occhio di satana che vede tutto, risiederà in questa nuova tecnologia; l'umanità perderà la privacy, tutto sarà visto, sentito e trattato in un centro dati, dove l'umanità sarà classificata, codificata e l'essere umano cesserà di esistere come persona, diventando un codice a barre con un numero assegnato. Figlioli, la tecnologia luciferina del Grande Fratello sta per iniziare. State attenti a questa tecnologia, piccoli miei, per nessun motivo andate a comprarla, perché essa serve il mio avversario e mira a sottomettere e schiavizzare l'umanità.
Figlioli, attraverso i nuovi telefoni cellulari che usciranno con questa tecnologia, il mio avversario dominerà una gran parte dell'umanità. La nanotecnologia nei dispositivi elettronici verrà caricata con onde a bassa e ad alta frequenza che, quando verranno utilizzate, influenzeranno le onde cerebrali. Il sistema nervoso centrale andrà fuori controllo e la volontà delle persone che utilizzano questa tecnologia sarà soggiogata. Nel tempo del mio avversario egli dominerà la mente e si impadronirà dell'anima di coloro che usano tutta questa nuova tecnologia.
Figlioli, guardate che vi avverto in anticipo affinché non cadiate in questa trappola; ricordatevi che il mio avversario sta per usare ogni mezzo per far perdere il maggior numero di anime. State molto attenti, miei piccoli, indagate e scoprite le cose, non correte come agnelli al macello; non sperimentate nulla, perché là ci può essere l'inganno che vi costerà la vita. Ricordatevi che sarete come pecore in mezzo ai lupi; chiedete molto discernimento allo Spirito Santo di Dio, prima di prendere qualsiasi decisione, affinché per mancanza di conoscenza non perdiate l'anima. Ancora una volta vi dico: non lasciate il mio Rosario, perché è l'arma spirituale più potente che il Cielo vi ha dato, per poter distruggere ogni argomento e ogni altezzosità che sorgano contro la conoscenza di Dio.
Spezzate i vostri cuori, figli miei, perché il trionfale ritorno di mio Figlio si sta avvicinando.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, figli del mio cuore.

39 - Piccoli miei, gli spiriti tentatorivi girano intorno in ogni momento: state attenti a non cadere, perché è quello che il mio avversario sta cercando per rubarvi l’anima!
(23 ottobre 2017 - 13:10)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, figli miei.
Piccoli miei, gli spiriti tentatori vi girano intorno in ogni momento: state attenti a non cadere, perché è quello che il mio avversario sta cercando per rubarvi l’anima. Le tentazioni più forti sono quelle della carne, il mio avversario conosce benissimo la vostra debolezza; vi tenta con la lussuria per farvi cadere nella fornicazione, nell’adulterio e nell’impurità sessuale. State attenti e vigili perché gli spiriti dell’impurità sessuale, della lussuria, della fornicazione, dell'adulterio, dell'omosessualità, del lesbismo e della prostituzione, sono in azione e stanno cercando di far cadere il maggior numero di anime.
Il mio avversario li usa per distruggere l'uomo, la donna, i giovani e specialmente il mio sacramento del matrimonio. Vuole distruggere questo sacramento che unisce l'uomo e la donna in matrimonio con la mia benedizione, perché sa che è la prima società creata da Dio. Tenta l’uomo e la donna perché non si sposino con la mia benedizione; attacca i giovani con la fornicazione e l'impurità e sta entrando nelle abitazioni di molti matrimoni benedetti da me per distruggerli con l'adulterio.
Il mio avversario sta utilizzando donne e uomini posseduti da questi spiriti di impurità sessuale, che cercano di far cadere l'uomo o la donna, uniti dal legame sacro del matrimonio che ho istituito nello sposalizio di Cana. È per questo che chiedo ai mariti molta preghiera e dialogo nelle vostre case, perché la stabilità del mio Sacramento del Matrimonio è in pericolo. Il mio avversario attraverso questi spiriti di impurità sessuale cerca di distruggere le famiglie e le case che godono della mia benedizione. Figli miei, pregate e respingete questi spiriti dalle vostre case, perché non distruggano il vostro matrimonio; attenti all'impurità sessuale, perché sta entrando nelle vostre case attraverso la televisione, il cellulare, il computer e tutti gli altri media di questo mondo.
Figli miei, il Rosario delle mie Piaghe e del mio Preziosissimo Sangue, distrugge questi legami di impurità sessuale; pregate con essi e immergete nelle mie piaghe i vostri antenati impuri, affinché il vostro albero genealogico sia purificato dai legami di impurità sessuale. Mariti, amate le vostre mogli, mogli, amate i vostri mariti e rispettatevi a vicenda, perché questo piace a Dio. La preghiera, il dialogo, l'amore e il rispetto siano il sigillo delle vostre case, affinché la benedizione di Dio rimanga su di voi e sulle vostre famiglie. Ricordatevi: quello che Dio ha unito, l'uomo non lo separi (Matteo 19: 6).
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro maestro, Gesù Sacramentato
Fate conoscere i miei messaggi a tutti gli uomini.

38 - Mio gregge, l'intolleranza e l'impazienza stanno impadronendosi dell'umanità!
(13 ottobre 2017 - 15:20)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge.
Pecore del mio gregge, la mia pace sia con voi.
Mio gregge, l'intolleranza e l'impazienza stanno impadronendosi dell'umanità. Essa non è più paziente né tollerante; la minima incomprensione o attrito tra gli uomini provoca un alterco che porta ad insulti, litigi e in molti casi alla morte. Il dialogo non è più il meccanismo di risoluzione delle diversità: l'umanità di oggi vuole risolvere tutto con le vie di fatto; questo atteggiamento di intolleranza è quello che sta scatenando la violenza, la vendetta, il risentimento, l'odio e la morte tra gli uomini di questi ultimi tempi.
L'alienazione da Dio, l’agitazione della vita con le sue preoccupazioni, la mancanza di amore e di perdono, è quello che sta portando questa umanità a diventare aggressiva e intollerante. La mancanza di valori morali e spirituali sta conducendo le varie società e l'umanità alla decadenza e alla disperazione. Oggi, invece del dialogo, c'è l’aggressione. La radice dell'intolleranza proviene dalle famiglie: i focolari dove non c'è amore o dialogo, dove non c’è Dio, sono focolari intolleranti. La gioventù di oggi è aggressiva perché manca di valori; sono i giovani che sono i più aggressivi, intolleranti e violenti.
Le famiglie che non funzionano sono la radice dell'intolleranza e della violenza nelle società. Le famiglie prive di amore, affetto, dialogo e perdono sono le famiglie i cui figli domani saranno intolleranti e violenti. Pastori delle famiglie, fino a quando continuerete con la vostra mancanza di guida, con la permissività e la mancanza d’amore e di Dio nelle vostre case? In verità, vi dico, tutta l'intolleranza che colpisce l'umanità in questi ultimi tempi ha origine nelle famiglie di oggi. Molti di voi genitori sono colpevoli del declino morale e spirituale dei vostri figli. Vi lamentate per la loro violenza, ma non vi rendete conto che siete voi che generate la violenza nelle vostre famiglie a causa del vostro cattivo comportamento. Questa umanità va alla deriva per la mancanza di amore e di Dio nel suo cuore.
Oh, uomini, tornate all'amore di Dio; soddisfate i miei santi precetti, che sono i comandamenti dell'amore e della giustizia, affinché possiate vivere in pace e in armonia con Dio, la creazione e le creature! Metteteli in pratica perché i miei comandamenti sono Via, Verità e Vita. Il mio decalogo divino, è l'orientamento che guida il comportamento umano. I miei comandamenti sono la Legge dell'Amore che dovete stampare nel vostro cuore per poter vivere in pace e armonia in questo mondo e così raggiungere domani la gioia della vita eterna.
Mio gregge, la mancanza di ubbidienza ai miei precetti è la causa della decadenza di questa umanità. Come buon pastore, io vi rivolgo un appello, Pastori della mia Chiesa e pastori delle famiglie, affinché possiate riprendere quanto prima l'insegnamento dei miei Santi Precetti. Genitori, voi siete responsabili davanti a Me dell’educazione morale e spirituale dei vostri figli; riprendete il controllo e la guida delle vostre case, in modo da non pentirvene domani! Io vi dico, nell’inferno ci sono oggi molte famiglie che, come molti di voi, si sono allontanate da Me, e hanno voltato le spalle ai miei Precetti. Preferirono vivere senza Dio e senza legge e questo li condusse alla morte eterna.
Pastori delle famiglie, si avvicina l'arrivo del mio Avvertimento e la grande maggioranza delle famiglie continua a presentarmi le spalle e non il volto. Vi dico, genitori ribelli, se non vi pentite e non ritornate a me nel più breve tempo possibile, quello che vi spetterà per l'eternità sarà la morte eterna per voi e le vostre famiglie. Voglio che tutte le case delle mie pecore tornino all'insegnamento dei miei precetti santi, affinché l'Amore di Dio possa rinascere nel cuore delle famiglie.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

37 - Oh, umanità peccatrice, correte  mettere in ordine i vostri conti e a riparare a tutti i peccati mortali, poiché il giorno dell’Avvertimento è vicino e molti non vi resisteranno!
(06 ottobre 2017 - 13:15)
Appello urgente di San Michele Arcangelo e degli Arcangeli e Angeli del Regno di Dio all’umanità.
Chi è come Dio? Nessuno è come Dio. Hallelujah, Hallelujah, Hallelujah
La pace dell'Altissimo sia con voi tutti, uomini di buona volontà.
Fratelli mortali, grandi battaglie stiamo conducendo contro i padroni del male. Il peccato e la malvagità di questa generazione hanno rafforzato il regno delle tenebre. Ci addolora vedere così tanto male che come zizzania è cresciuto nel cuore dell'immensa maggioranza di questa generazione ingrata e peccatrice. Quanto siete sciocchi  e insensati, preferite la morte alla vita! Continuate a voltare le spalle all'unico che vi può salvare, il nostro amato Padre. Il cielo piange per il vostro atteggiamento, perché il Padre mio non vuole la vostra morte, ma che voi viviate per sempre.
Fratelli, sta arrivando il momento del vostro passaggio attraverso l'eternità e l'immensa maggioranza dell'umanità non è preparata per questo evento. L'Avvertimento coglierà molte anime in peccato mortale e si perderanno per l'eternità, perché non sopporteranno un così grande impatto. Povere anime, vagano in questo mondo senza Dio e senza legge, il tempo sta per esaurirsi; se non tornano a Dio il più presto possibile, saranno perse con l'avvento dell'Avvertimento.
Nel nome dell'Altissimo vi rivolgiamo un appello: prostitute, ladri, adulteri, fornicatori, impuri, idolatri omosessuali, bugiardi, alcolisti, maghi, stregoni, occultisti e peccatori in generale. Pentitevi, perché continuando in questo modo, le vostre anime si perderanno nel vostro passaggio per l'eternità! Quando l'Avvertimento vi sorprenderà, le vostre anime non vedranno la luce di Dio, ma l'oscurità del regno delle tenebre.
Mortali, rimarrete nell'eternità per quindici o venti minuti del vostro tempo terreno; a seconda dello stato della vostra anima, andrete nel luogo che vi spetta per il tempo stabilito. Coloro che andranno nel purgatorio, sentiranno il fuoco che purifica le anime e vedranno là lo stato in cui sono molti dei loro parenti. Molte anime tiepide accompagneranno le anime peccaminose all'inferno; là sentiranno i tormenti e il fuoco che brucia e non si estingue con cui vengono castigate le anime condannate. Mio Padre vuole mostrare alle anime tiepide l’inferno, affinché quando torneranno, per grazia sua, in questo mondo, prendano coscienza e si correggano. Anime tiepide e peccatrici vi chiediamo: resisterete a rimanere nell'inferno per tutta la durata dell'Avvertimento? Pensateci e rifletteteci, perché la vostra vita è in gioco e il tempo sta per esaurirsi.
Fratelli, ogni peccato mortale deve essere confessato e riparato, se non fate riparazione, il peccato non è totalmente perdonato. Dovete fare una riparazione per tutti i peccati mortali, prima che vi colga l’Avvertimento, affinché tu non vi lamentiate per il vostro passaggio per l'eternità. Oh umanità peccatrice, correte a mettere in ordine i vostri conti e a riparare tutti i peccati mortali; perché il giorno dell'Avvertimento è vicino e molti vi resisteranno! Non procedete, o mortali, creando piani a breve e a lungo termine: preoccupatevi piuttosto per la salvezza della vostra anima, perché la vita in questo mondo è un soffio. Voi siete ombra e polvere, lingua e vanità; oggi ci siete e domani non ci siete più. Non preoccupatevi delle cose di questo mondo, perché sapete bene che questo mondo passerà presto. Vivete in modo migliore per piacere a Dio e guadagnarvi i tesori del cielo che vi daranno domani la gioia della vita eterna.
La pace dell'Alto l’Altissimo rimanga in voi, uomini di buona volontà.
I vostri fratelli, Michele Arcangelo e gli Arcangeli e gli Angeli del Regno di mio Padre.
Fate conoscere i nostri messaggi a tutta l'umanità, seme di Dio.

36 - Mio gregge, non entrate nel panico quando la creazione comincerà a scuotersi. Mantenete la calma e riponete la vostra fiducia in me, e tutti gli eventi che devono arrivare li supererete!
(28 settembre 2017 - 14:25)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
La mia pace sia con te, mio gregge
La terra continuerà a tremare con una crescente intensità, il peccato e la malvagità di questa generazione ingrata e peccaminosa accelererà il suo dolore. Tutti gli elementi della creazione sono in trasformazione. La natura geme e si sconvolge, grida: giustizia, giustizia, giustizia, per tutti gli abusi che riceve dalla mano dell'uomo. Dalle profondità della terra il fuoco in catena sta per sgorgare, i draghi di fuoco accelereranno il parto della creazione.
Gregge mio, non preoccupatevi quando la creazione comincia a scuotersi. Restate calmi e riponete la vostra fiducia in Me, e tutti gli eventi che verranno li supererete. Sarò la vostra forza nei giorni a venire. Non preoccupatevi, al contrario, rallegratevi perché la vostra redenzione è vicina. Ancora una volta vi dico: non perdere la vostra calma o il vostro buon senso, che nulla vi rubi la mia pace.
Se rimarrete uniti a Me, vi mostrerò la via da seguire e come Buon Pastore, mi occuperò di voi e dei vostri figli. Lasciatevi guidare da Me, e non abbiate paura di ciò che sta arrivando e che deve ancora venire. Ricordatevi, ogni notte scura ha la sua alba; Io sono la Luce nel modo che vi guida e vi porterò in sicurezza alle porte della mia Nuova Creazione. Rimanete in Me e niente e nessuno sarà in grado di separarvi dal mio Amore.
Mio gregge, pregate per i governanti di questo mondo, e soprattutto per coloro che dirigono il destino delle grandi nazioni, affinché gli spiriti si calmino e cessino ogni sentimento di rivalità, di orgoglio e di ogni desiderio di espansione. Che il dialogo e il perdono prevalgano sulle armi; che i re di questo mondo si siedano a parlare, perché se non lo faranno, l'umanità sarebbe coinvolta in una guerra senza senso che porterebbe terribili conseguenze per la creazione e le creature.
Pecore del mio gregge, è giunto il momento di pregare, digiunare e fare penitenza, in modo che possiate mitigare il corso degli eventi che stanno per scatenarsi; non solo nella creazione, ma anche in tutti gli ambiti della vostra vita. Ricordatevi che siete nella tribolazione e dovete essere preparati spiritualmente, in modo da poter affrontare questi giorni di angoscia, di caos e di desolazione. Ogni giorno la vostra tribolazione sarà più forte, dunque, dovete abituarvi a sopportare con pazienza e forza, le disgrazie che si presenteranno quotidianamente. Pregate e abbiate fiducia, perché siate vittoriosi nella battaglia spirituale di ogni giorno.
Alimentatevi del mio cibo spirituale affinché possiate stare saldi contro gli attacchi che verranno a voi dal mondo, dalla carne e dai demoni. Comportatevi come veri discepoli miei, amandovi e aiutandovi l'un l'altro; perché solo così, sarete in grado di superare le prove di ogni giorno. Restate nel mio Amore, poiché chi dimora nell'amore dimora in me, e io in lui.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro maestro, Gesù il buon pastore
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

35 - Vi rivolgo un appello, abitanti del mio amato Messico, se persistete nel vostro peccato, la vostra nazione sarà in lutto!
(21 settembre 2017 - 13: 10)
Appello urgente di Dio Padre alla sua amata nazione messicana
La mia pace sia con voi, mio amato popolo del Messico.
Io sono il vostro Padre Yahvèh, Signore delle Nazioni, e mi rivolgo a voi, mio amato popolo del Messico, attraverso il mio messaggero. Vi chiedo di prestare attenzione alle parole contenute in questo messaggio e di metterle in pratica; continuare con il peccato, la malvagità, i bassi istinti, l'approvazione del crimine efferato dell'aborto, il sincretismo religioso e le leggi che approvano i matrimoni tra persone dello stesso sesso: con grande dolore devo dirvi che se questo continuerà e non vi pentirete di cuore, gli elementi della mia creazione continueranno a colpire la vostra nazione fino a quando la mia giustizia non ristabilisca l'ordine e il diritto nella vostra terra.
Popolo mio, questi peccati sono un affronto a vostro Padre, ed è questo il motivo per cui la vostra nazione soffre oggi. Io correggo quelli che amo e voi sapete che ho incisa nel palmo della mia mano, la vostra nazione. Vi ho chiamato insistentemente attraverso i miei profeti perche vi convertiste, ma avete ignorato le mie chiamate. Oggi piangete per la desolazione in cui si trova la vostra nazione e molti di voi mi incolpano per le vostre disgrazie. Non sono io, il colpevole del vostro dolore, sono il vostro peccato e la violazione dei miei precetti, la causa della vostra tragedia.
Amato popolo del Messico, raddrizzate il vostro cammino e seguite l'esempio della città di Ninive, che è stata convertita dalla predicazione di Giona. Fate altrettanto, allontanatevi dal peccato e dalla malvagità; fate preghiere, digiuno e penitenza nella vostra nazione; governanti, decretate tre giorni di lutto per tutte le vittime e i sinistrati. Che tutta la mia nazione messicana durante questi 3 giorni, preghi, digiuni e faccia penitenza; e, cosa più importante, si impegni a non infrangere più i miei precetti; che tutte le leggi che approvano l'aborto e quelle che vanno contro la natura, vengano abrogate per sempre.
Io sono il vostro Padre, il vostro Dio Uno e Trino, e solo a me dovete rendere culto e adorazione. Abolite ogni idolatria, stregoneria e sincretismo religioso nella vostra nazione. Solo Me, dovete adorare, perché non ci sono altri dei al di fuori di me. Se vi impegnate di cuore a cambiare e adempiere i miei precetti, vi assicuro che arresterò il passaggio della mia giustizia per la vostra nazione. Ricordatevi, non mi compiaccio del vostro dolore o della morte del peccatore. Sono più Padre che Giudice, e come Padre, è mio desiderio che voi torniate a me, con cuori contriti e umiliati. Io sono amore, perdono e misericordia, ma sono anche Giudice Giusto. Io agisco con la mia Giustizia solo quando il peccato si è radicato nel cuore degli uomini, facendovi infrangere i miei precetti e mettere in pericolo la mia creazione. E questo è ciò che sta succedendo al presente nella vostra nazione.
Convertitevi di cuore, abitanti della mia amata nazione messicana; abbandonate il vostro cammino di peccato e tornate a me, che sono il vostro Padre, con cuori contriti e umili. Solo in questo modo fermerò il passaggio della mia giustizia nella vostra nazione. Non voglio vedervi soffrire né voglio vedere la vostra nazione distrutta, perché sapete che vi amo, creature. Accogliete l’appello che vi sto facendo, perché ho urgentemente bisogno della conversione della vostra nazione, affinché io possa realizzare, insieme alla Colombia e alle altre nazioni che io presto purificherò, il mio piano di salvezza per questi ultimi tempi.
Risvegliatevi dal letargo, mie nazioni elette; accogliete la mia misericordia; soddisfate i miei inviti alla conversione, affinché possa essere la mia misericordia e non la mia giustizia, che raddrizza il vostro cammino. Vi chiamo, abitanti del mio Amato Messico: se persistete nel vostro peccato, la vosta nazione continuerà nel lutto.
Vostro Padre, Yahvèh, Signore delle Nazioni
Fate conoscere il mio messaggio in tutti gli angoli della mia amata nazione messicana.

34 - Popolo mio, il segno dell’Ictùs sulla porta di ingresso delle vostre case, sarà il segno che vi proteggerà quando passerò con la mia giustizia!
(10 settembre 2017 - 13:15)
Appello urgente di Gesù il Giusto Giudice all’umanità
La mia pace sia con voi, figli miei.
Si stanno avvicinando grandi eventi che cambieranno il destino dell'umanità. La furia della natura getterà nel lutto molte nazioni; l'acqua del mare si alzerà e onde gigantesche distruggeranno le città e le popolazioni. La creazione è nei dolori del parto e il suo gemito si farà sentire nei cinque continenti.
Dal cielo il fuoco cadrà sulla terra e un grande corpo celeste che si sta già avvicinando, si scontrerà con essa; questo evento cambierà tutto in questo mondo. Il panico si impadronirà dell'umanità, solo coloro che metteranno la speranza e la fiducia in Dio, supereranno questa prova. Urla e grida di dolore si sentiranno ovunque, la stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice, darà la colpa a me per le loro disgrazie. Oh l'umanità peccaminosa, non sono io la causa delle tue disgrazie; sei tu col tuo peccato che stai scatenando la mia giustizia! La creazione non sopporta più i tuoi oltraggi, il tuo peccato la lacera, e il suo gemito e il suo dolore la scuotono. Le sue scosse sono quelle che state ricevendo per tutte le vostre ingiustizie.
O umanità ingrata e peccatrice, il tempo della mia Giustizia è vicino! Chi può resistere? Ci manca poco, il vostro peccato e la vostra malvagità stanno giungendo al limite. Quando questo accadrà, conoscerete la mia Giusta Giustizia. Io Giudice Giusto, vengo a chiedervi conto e mettere sulla bilancia le vostre opere. Lamenti, sarà quello che sentirò, perché le opere della grande maggioranza di questa umanità non serviranno a giustificarsi. Correte stolti a mettere in ordine i vostri conti, poiché i giorni della mia giustizia sono vicini; la notte della mia giustizia è vicina e con essa, l'angelo dello sterminio! Passerò come ho fatto in Egitto, e il mio passaggio lascerà solo pianto e desolazione.
Popolo mio, il segno dell’Ictùs sulla soglia della porta delle vostre case, sarà il segno che vi proteggerà, quando passerò con la mia giustizia. Il mio Angelo giustiziere passerà oltre vedendo il segno; ma nei rifugi degli empi si sentiranno pianti e lamenti. Pregate, digiunate e fate penitenza, pregate con il mio Salmo 91 nei tre giorni di buio. Non dimenticate il Rosario di mia madre, né il Rosario del mio sangue prezioso. Non aprite la porta della vostra casa a nessuno e coprite le finestre con un telo rosso, in modo che la luce non entri; chiudete le serrature delle porte e delle finestre, poiché durante quei tre giorni di oscurità io sterminerò i malvagi e spazzerò via per sempre la malvagità e il peccato nella creazione.
Preparatevi, popolo mio, non perdete la calma, non entrate nel panico, quando la creazione sarà nelle ultime ore del parto. Tutto si muoverà, ma non succederà nulla a voi, se riponete la vostra fiducia e speranza nel Signore. Rimanete uniti a me e a mia madre e tutto quello che verrà, passerà come un sogno. Il grande giorno del Signore è vicino. Il sole e la luna si oscureranno, le stelle perderanno la loro luminosità, il cielo e la terra tremeranno. Ma il Signore sarà un rifugio per il suo popolo.
Il vostro Signore, il Giudice Giusto.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, popolo mio.

33 - Figlioli, vi chiedo con urgenza di pregare per la liberazione del vostro albero genealogico paterno e materno, affinché i demoni non vi torturino e vi rubino la pace nel tempo del regno del mio avversario!
(4 settembre 2017 - 16:45)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio
Piccoli miei, la pace di mio Signore, sia con tutti voi
Figli miei, questa umanità di questi ultimi tempi sta diventando sempre più perversa. La malvagità e il peccato sono state tecnicizzate e propagate, il mondo di oggi è in potere delle tenebre; l'oscurità che produce il peccato è totale in tutta la creazione. Molti demoni già convivono con gran parte dell'umanità, specialmente con quella che voltato le spalle al Dio della Vita. Il mondo è pieno di demoni incarnati che si preparano ad avviare il grande Armageddon.
Tutti i demoni che fanno perdere l'umanità a causa dei peccati della carne, oggi percorrono il mondo in cerca di anime per farle perdere. C'è un demone in particolare che distrugge questa umanità e si chiama Invidia. Per invidia, ci sono focolari e società distrutte. Questo spirito è di origine intergenerazionale, è una maledizione che dovete spezzare nel vostro albero genealogico in modo che non continui a passare di generazione in generazione.
Figlioli, pregate per i vostri antenati che furono invidiosi e spezzate questa maledizione di generazione in generazione con trentatré (33) Eucaristie successive, offerte al Padre celeste, per la liberazione dei vostri antenati e defunti che hanno commesso questo peccato. Figlioli, vi chiedo con urgenza di pregare per la liberazione del vostro albero genealogico paterno e materno, in modo che i demoni non vi torturino e vi rubino la pace nel momento dell'ultimo regno di mio avversario.
Ancora una volta vi dico figlioli, fate buone confessioni generali e pregate per i vostri antenati e defunti, affinché siano liberati loro e voi da tutte queste maledizioni e legami; e così il vostro albero genealogico sia purificato. La liberazione intergenerazionale benefica le anime dei vostri antenati e defunti che sono nel purgatorio, rendendo il loro soggiorno lì più corto. A voi che siete in questo mondo, la liberazione intergenerazionale, vi colma di benedizioni; e le generazioni future, non si caricheranno molto con i peccati degli antenati. Tutte le generazioni, dopo la liberazione, saranno una benedizione e godranno di essa in questo mondo e nell’eternità.
Figlioli, ho fatto un elenco delle maledizioni e dei legami, più comuni a tutte le generazioni, in modo che cominciate a levarle dal vostro albero genealogico e ne siate liberi.
Maledizioni di risentimento, odio e vendetta. Non permettono il perdono e portano molta divisione nelle famiglie e tra le generazioni.
Maledizioni di rifiuto. Queste maledizioni vi fanno respingere e rifiutare il vostro prossimo; il rifiuto è la mancanza di amore nelle generazioni, per maltrattamenti all'uomo, alla donna o ai figli.
Maledizioni Ancestrali. Sono maledizioni dei vostri nonni, bisnonni, che maledissero i loro figli, portando rovina e separazione nei matrimoni.
Maledizioni di occultismo. Antenati stregoni o che hanno consultato le streghe e così introdussero la maledizione nelle generazioni. Esse comprendono la stregoneria, le pratiche magiche, la santeria, lo spiritismo, la magia nera, il mentalismo e tutto l'occultismo in genere. Queste maledizioni portano la rovina materiale e spirituale e provocano tra le generazioni l’abitudine alla consultazione delle fonti occulte.
Maledizioni di impurità sessuale, comprendono: l'adulterio, la fornicazione, la lussuria, l’aborto, le perversioni, la prostituzione, l'omosessualità, il lesbismo, la maternità delle ragazze, l’incesto, l’abuso sessuale, e tutte le impurità in generale. Causano separazioni, rovina e distruzione delle famiglie e della società.
Maledizioni di Trauma. Per maltrattamenti fisici, psicologici o sessuali nell'infanzia. L'umanità è vittima di un amore malato a causa del maltrattamento dei bambini nelle generazioni. Queste maledizioni provocano problemi mentali, dipendenze, rovina, abbandono e suicidi.
Maledizioni di inganno. Per antenati che furono bugiardi, che praticarono la truffa e ingannarono gli altri, lasciando che lo spirito dell’inganno li guidasse. Questa maledizione porta rovina materiale e spirituale e non lascia progredire le generazioni
Maledizioni di morte. Per spargimento di sangue nelle generazioni; antenati violenti e assassini che fecero scorrere il sangue del prossimo. Questa maledizione porta morte e rovina per generazioni.
Maledizioni di invidia. Antenati invidiosi e bramosi della proprietà degli altri. L'invidia viene principalmente attraverso il rifiuto e l'occultismo; è la causa per la quale molta umanità vive in disgrazia.
Maledizioni di perdita di fede (Apostasia). Queste maledizioni entrano a causa dell'occultismo, dell'idolatria, specialmente verso il denaro. Portano rovina materiale e spirituale.
Maledizioni di rovina. Entrano nelle generazioni per la pratica dell’occultismo, per il consulto con le streghe, per avarizia, per il vizio del gioco e lo sperpero dei beni; entrano anche per maledizioni ancestrali e impurità sessuale, specialmente per adulterio e prostituzione.
Maledizioni di attaccamento. Queste maledizioni entrano con l'attaccamento ai bambini, alle cose familiari o materiali. Questa maledizione è la causa che molte anime non possono lasciare questo mondo e vagano per i luoghi celesti senza trovare pace o quiete.
Figlioli, queste sono maledizioni e i vincoli più comuni nelle generazioni che dovete iniziare a eliminare dal vostro albero genealogico paterno e materno, con le Sante Messe (33); alle quali dovete partecipare senza tardare o saltarne nessuna, perché sono Eucaristie per la liberazione degli antenati e dei defunti. Figlioli, vi ricordo che in ogni famiglia, Dio ha posto uno strumento ed è quello strumento che dovrà avere il compito di pregare e liberare l’albero genealogico.
Vi dono poi questa benedizione, figli miei, con questo messaggio in modo che la mettiate in pratica e liberiate voi, i vostri antenati e defunti e liberiate anche le vostre generazioni future da tutte queste maledizioni che vi hanno tenuti immobili materialmente e spiritualmente. Dio e questa Madre, vi amiamo e vogliamo sempre il bene per i nostri figli.
La pace del mio Signore rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, figli del mio cuore.

32 - Figli prediletti, basta laici che distribuiscono il mio Corpo e il mio Sangue, ve lo chiedo col cuore!
(29 agosto 2017 - 9:40)
Appello urgente di Gesù, sommo e eterno sacerdote ai suoi prediletti.
La mia pace sia con voi, miei amati figli prediletti.
Figli miei, la solitudine dei miei Tabernacoli è un affronto alla mia Divinità; come sono solo! Chi può venire a consolarmi? Ogni giorno l'apostasia aumenta di più; i miei Tabernacoli in molte delle mie Case sono profanati da mani non consacrate dal Ministero Sacerdotale. Mi addolora e mi rattrista vedere tanti miei figli laici, profanare i miei utensili sacri, specialmente il Calice dove mi trovo spiritualmente. Figli laici, non siete degni di esercitare il Ministero Eucaristico!
Mi addolora e mi rattrista come voi mi prendete nelle vostre mani che non sono degne di toccarmi! Molti di voi vivete nel peccato e passate mesi senza confessione o riparazione, perché secondo molti di voi siete già purificato. La grande maggioranza di voi cammina con la superbia e la prepotenza, che si riflettono nei tuoi volti.
Oh, come mi oltraggiate ogni giorno, ministri dell'Eucaristia! Di nuovo vi dico: non siete degni di toccarmi, Noli me tangere! Non toccarmi: le tue mani non sono consacrate dal Ministero Sacerdotale; non rendetevi rei di colpa, non aumentate le vostre responsabilità. In verità, vi dico: dal modo con cui mi trattate, anche voi sarete trattati quando vi presenterete davanti a me.
Cari figli, cessate questo oltraggio alla mia Divinità; non lasciate che i miei figli laici continuino ad oltraggiarmi! Siete voi e non loro, che dovete esercitare il Ministero dell'Eucaristia. Voi, miei sacerdoti, ho scelto e consacrato, affinché possiate esercitare il ministero sacerdotale e siate i pastori del mio gregge. Allora perché non fate il vostro dovere? Oh, pastori infedeli, se non rimediate e riparate a questo oltraggio alla mia divinità, vi assicuro che quando vi presenterete davanti a me, io vi dirò: non vi conosco!
Ricordatevi: a chi viene dato molto, molto sarà chiesto; vi chiamo amici, allora non mi disprezzate con il vostro atteggiamento. Pensate per un momento che domani quando raggiungete l'eternità, ciò che vi aspetta è il mio Tribunale Supremo, che giudicherà il vostro ministero sacerdotale, secondo la mia Dottrina e il mio Vangelo. Se la sentenza sarà di condanna, sappiate che io, Gesù, il Sacerdote Supremo ed Eterno, non vi rivolgerò il viso, ma la schiena. E lo sapete già, il posto che vi aspetta. Pensateci bene quindi, miei prediletti, non mi offendete più, permettendo ai miei figli laici di continuare a profanare la mia divinità. Perché i loro oltraggi, sono flagelli che straziano il mio Corpo e fanno sgorgare il mio Sangue. Figli prediletti, mai più laici che distribuiscono il mio corpo e il mio sangue, ve lo chiedo con tutto il mio Cuore!
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. 
Il vostro amato Gesù, sommo e eterno sacerdote.
Fate conoscere i miei messaggi a tutti i miei prediletti.

31 - Pecorelle del mio gregge, l’umanità ha cominciato a dividersi spiritualmente: dai loro frutti saprete chi è del mio gregge e chi è del gregge del mio avversario!
(21 agosto 2017 - 14:50)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge.
Pace a voi, pecorelle del mio gregge
Giungono giorni di attacchi vigorosi alle mie pecorelle da parte del gregge di lupi che servono il signore delle tenebre. Il mio Nome e quello di mia Madre saranno calpestati sotto i piedi e tutti coloro che appartengono al mio gregge saranno ridicolizzati, disprezzati e maltrattati. Le famiglie saranno divise, lo spirito di divisione entrerà nelle case e, dove non c'è preghiera, la fede di alcuni si abbatterà a terra.
Il mio avversario con i suoi spiriti di divisione attaccherà nelle famiglie coloro la cui fede è debole e li metterà contro i miei. Mio gregge, non entrate in controversie o discussioni sterili con i vostri parenti separati da Me, perché questo li porterà solo a perdersi di più. Pregate per loro e sigillateli con il potere del mio Glorioso Sangue, perché siano liberati, risvegliati dal loro letargo e possano riconoscere la verità.
Mio gregge, teorie di cospirazione sature di inganno, odio e blasfemia, contro Me e mia Madre, viaggeranno nel mondo. La mia Divinità e la verginità di mia Madre saranno messe in discussione dai figli delle tenebre. Molti dal cuore tiepido si perderanno a causa di questi attacchi, e la cosa più triste per Me, è sapere che molti che sostengono di essere miei familiari cadranno nel dubbio.
Padre mio, non permettere che coloro che hai scelto si perdano. Sostienili nella fede, mostra loro la verità che procede da te, in modo possano camminare sicuri in questo mondo e testimoniare la tua verità! Grazie Padre, perché mi ascolti sempre e glorifichi tuo Figlio.
Pecore del mio gregge, l'umanità ha cominciato a dividersi spiritualmente: dai suoi frutti saprete chi è del mio gregge e chi è del gregge del mio avversario. Fare molta attenzione perché i lupi sono sciolti e il loro camuffamento li fa apparire come pecore. Stanno in mezzo al mio gregge vivendo con le mie pecore, ma cercando ogni maniera per disperderle e farle smarrire. Parlano di Me con parole dolci per ottenere la fiducia delle mie pecore e far sì che credano loro, per poi infiltrarsi nel mio gregge. Fate attenzione, pecore del mio gregge, perché man mano che guadagneranno la vostra fiducia, studieranno il modo per farvi perdere!
Mio gregge, vi ricordo che il mio avversario sta per farsi conoscere e tutti coloro che lo seguono hanno come obiettivo di cercare la rovina del mio gregge. Mettete alla prova i vostri spiriti e non rivelate il vostro cuore a nessuno, siate molto prudenti; siate rapidi nell’ascoltare e lenti nel parlare (Giacomo 1:19). Formate piccole cellule di preghiera nelle vostre case e non andate di porta in porta alla ricerca degli illuminati, perché in verità vi dico: molti verranno nel mio nome, dicendo ‘Io sono il Messia’, e inganneranno molti (Matteo 24: 5). Non tutti quelli che dicono: ‘Signore, Signore’, vengono da parte mia, ma solo quelli che fanno la volontà del Padre mio.
Vi annuncio con anticipo ciò che verrà, in modo che quando succederà non cadiate nell’inganno e diciate che non vi avevo avvisati. Siate quindi mansueti e umili come colombe e astuti come serpenti (Matteo 10,16).
Che i figli delle tenebre non siano più intelligenti dei figli della luce!
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutti gli uomini, pecorelle del mio gregge.

30 - Figlioli, questa settimana ci sarà una grande amnistia in Cielo per le anime, in occasione della festa della mia Assunzione
(15.agosto 2017 - 16:55)
Appello della Santissima Vergine Maria al popolo di Dio
Piccoli miei, la pace del mio Signore, sia con voi tutti e la mia protezione materna vi accompagni sempre.
Figli miei, oggi è un giorno molto speciale nel Cielo: si celebra ancora una volta la mia gloriosa Assunzione. Sono stata portata dagli Angeli in corpo, anima e spirito, alla Gloria di Dio; oggi c’è una gran gioia nel regno del Padre mio, tutti gli angeli e le anime beate, cantano il mio Nome e lodano la Gloria di Dio, ringraziando l'Altissimo per questa vostra umile serva. Il mio Padre si rallegra e il Cielo elargisce benedizioni a tutte le anime e le creature.
Figli miei, questa settimana c'è un’amnistia in cielo per le anime, per la festa della mia Assunzione. Partecipate alla Santa Eucarestia e partecipate al banchetto dell'Agnello Divino; recitate con fervore il mio Santo Rosario e pregate per le intenzioni del Papa: otterrete l’Indulgenza plenaria per una sola volta, che vi servirà per cancellare molti dei vostri peccati. Potete anche offrirla per il riposo eterno delle anime benedette del purgatorio, specialmente per quelle che hanno maggiormente bisogno della Misericordia di Dio.
Oggi, tutte le anime in cielo, insieme alla compagnia degli Angeli, celebrano con gioia speciale la mia gloriosa Assunzione. La creazione di mio Padre oggi è benedetta e milioni di anime, per la grazia di Dio e in onore della sua umile serva salgono al Cielo. Tutte le anime del purgatorio sono spostate in questo giorno; alcune entrano nella Gloria eterna, altre sono poste in luoghi dove la purificazione è più sopportabile e le anime del terzo Purgatorio ottengono una pausa.
Questa settimana, figlioli, c'è in cielo un grande intercessione per le anime; approfittatene, figli miei, per pregare per le anime dei parenti defunti, dei vostri antenati e per il vostro albero genealogico affinché sia risanato, e voi e le vostre generazioni siate liberati dalle catene intergenerazionali. Le benedizioni del Cielo scorrono abbondantemente questa settimana; seguite quindi le istruzioni che vi ho dato in modo da poter vincere questa grande benedizione che il Cielo vi dona per la festa della mia Assunzione.
Regalatemi molte Rose, figli miei; unitevi in preghiera con vostra Madre, con gli Angeli e le anime beate, affinché tutti insieme possiamo lodare la Gloria di Dio. Dopo la preghiera del mio Santo Rosario, vi chiedo, figlioli, di cantare il Salve Mater, non ve lo dimenticate.
Possa la pace del mio Signore rimanere in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria di Nazareth.
Fate conoscere i miei messaggi, figli del mio Cuore.

29 - Figli miei, nessun demonio, per forte che sia, potrà mai toccare quelli che pregano e portano la protezione del mio glorioso sangue!
(13 agosto 2017 - 10:40)
Appello angoscioso di Gesù Cristo morente al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, figli miei.
Il potere dei misteri dolorosi del Rosario di mia madre, insieme alla potenza del Rosario del mio Preziosissimo Sangue, tengono lontano i demoni dalle vostre case e dalle vostre famiglie. Il mio Sangue Glorioso è terrore per i demoni e forza per i miei fedeli. In questi giorni di battaglia spirituale, dovete pregare, figli miei, il mio Rosario del Preziosissimo Sangue la mattina e la sera, per rimanere vittoriosi sulle forze del male. Ricordatevi che non dovete mai rilassarvi nella preghiera, perché il mio avversario è più attivo in questi tempi, cercando le anime disperate per farle perdere. Fate anche benedire ed esorcizzare una medaglia del mio Sangue Prezioso e portatela appesa al collo, perché vi serva di protezione nel combattimento spirituale di ogni giorno.
Figli miei, nessun demonio, per forte che sia, potrà toccare coloro che pregano e portano la protezione del mio Sangue Glorioso. L'inferno trema quando si prega con il mio Preziosissimo Sangue. Satana e i suoi demoni sanno che saranno sconfitti dall'esercito degli Adoratori del mio Preziosissimo Sangue; è per questo che cerca con tutti i mezzi di far cessare la mia devozione, perché conosce che il potere del mio sangue gloriosa è la sua sconfitta.
Ogni Getsemani che è fatto sulla terra scuote il regno delle tenebre, i demoni sono torturati e flagellati dai miei devoti ogni volta che pregano con i Misteri Dolorosi del Rosario di mia Madre e i Misteri del Rosario del mio Preziosissimo Sangue. L'inferno ha paura di questa devozione, perché sa che la sua sconfitta è assicurata.
Figli miei, devoti del mio Preziosissimo Sangue, moltiplicate la mia devozione in tutto il mondo, affinché non ci sia un posto sulla terra dove non si preghi con il mio Preziosissimo Sangue. Vi chiedo di formare piccole cellule con la mia Devozione in ogni nazione, in modo che il potere del Mio Sangue si moltiplichi e si rafforzi; e proprio come il granello di senape, cresca e porti frutti abbondanti. La potenza del mio sangue glorioso distruggerà i piani dell'Anticristo e dei suoi strumenti diabolici nel tempo del suo ultimo regno. Il mio avversario non sarà in grado di fare ciò che vuole ed estendere i suoi domini, perché ci saranno gli Adoratori del mio Preziosissimo Sangue, che lo impediranno.
Rivolgo un appello urgente a tutti i devoti del mio Preziosissimo Sangue, perché si uniscano nella preghiera, perché giungono giorni di attacchi pesanti contro la mia Devozione! Avanti, miei guerrieri, non un passo indietro! Non temete, il mio Sangue Glorioso vi protegge. Sollevate la bandiera dei miei martiri, data al mio servo Enoch e la bandiera del Cristo in agonia; voglio che questi siano gli emblemi della mia devozione. Rimanere vigili e pregate, miei devoti, e dire all'unisono:
Che il Preziosissimo Sangue che si riversa dal Sacro Capo di Nostro Signore Gesù Cristo, Tempio della Sapienza Divina, Tabernacolo della Divina Conoscenza e Luce del cielo e della Terra, ci copra e ci protegga ora e per sempre! Amen.
Sangue di Gesù Cristo, salva noi e il mondo intero!
Il vostro Redentore e Salvatore
Gesù Cristo agonizzante.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità

28 - Mio gregge, si avvicina il tempo della Grande Tribolazione. Non temete, né sia triste il vostro cuore. Per quanto dura sarà la prova, non perdete mai la speranza e la fiducia in me!
(31 luglio 2017 - 14: 15)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
Pecorelle del mio Gregge, pace a voi.
Mio gregge, l’élite mondiale degli Illuminati ha programmato di destabilizzare la democrazia in molte nazioni. Cerca così di creare il caos e la confusione per rovesciare i governi e i governanti. Stanno andando ad interferire negli affari interni di molti paesi, per condurli a guerre civili che scateneranno colpi di stato, in modo da poter nominare governanti che siano fedeli alla dottrina e alla politica del Nuovo Ordine Mondiale.
In molte nazioni regnerà l'anarchia e il caos; i disordini e le manifestazioni contro il Nuovo Ordine Mondiale, innescheranno gravi conflitti interni che provocheranno il collasso di molte economie. La fame, la disoccupazione e la povertà sarà il denominatore comune in molte nazioni. I governi che serviranno il Nuovo Ordine Mondiale, schiavizzeranno i loro abitanti, porteranno la repressione ovunque. Le voci di protesta da parte dei cittadini che rivendicano i loro diritti, si faranno sentire all'unisono in tutto il mondo.
I nuovi governanti serviranno l'élite degli Illuminati e saranno i lacchè dell'Anticristo. Il mio Popolo sarà ingannato e molti per mancanza di conoscenza moriranno. Il mio popolo patirà l'ingiustizia, l'abuso e la schiavitù. Milioni di rifugiati cercheranno asilo in grandi nazioni, ma gli sarà negato, le frontiere saranno chiuse e tutti gli stranieri saranno riportati ai loro paesi di origine.
L'economia mondiale si destabilizzerà, la carta moneta crollerà e molte nazioni faranno fallimento. Il nuovo ordine mondiale guidato dall'Anticristo, imporrà l'uso obbligatorio del microchip in tutto il mondo. Il mio gregge camminerà in esilio e molte delle mie pecore moriranno di fame e di sete. Il regime del Nuovo Ordine Mondiale, perseguiterà, maltratterà, imprigionerà e farà sparire molti cristiani e i cristiani cattolici. Le mie case saranno chiuse, il mio Culto quotidiano sarà sospeso e i miei Tabernacoli saranno profanati. Pronunciare il mio nome o il nome di mia Madre in quei giorni, sarà un crimine che costerà la vita di molti.
Mio gregge, si avvicina il tempo della grande tribolazione. Non temete, non sia triste il vostro cuore. Non importa quanto dura sarà la prova, non perdete mai la speranza e la fiducia in me. Rimanete uniti nella preghiera e invocate il potere del mio Sangue in ogni momento, perché lui vi libererà da molti tormenti e vi colmerà di forza e di speranza, in modo che possiate superare quei giorni di angoscia. Coraggio mio gregge, vi amo, aggrappatevi a mia madre e ai miei Angeli e nulla vi accadrà! Non abbandonate il Rosario, in modo che possiate arrivare tranquillamente alle porte della mia Nuova Creazione. Vi sto aspettando. Vi dico ancora una volta, non abbiate paura, io sarò con voi fino alla fine dei tempi.
Il vostro Eterno Pastore che vi ama, Gesù di Nazareth
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

27 - Oh generazione ingrata e peccatrice, i tuoi giorni sono contati, pesati e misurati!
(21 luglio 2017 - 08:40)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, figli miei.
Questa umanità ingrata e peccatrice è sempre più lontana da me. Se non fosse per un intervento divino, vi assicuro non rimarrebbero abitanti per la mia nuova creazione. La malvagità e il peccato di questa generazione hanno superato tutti i limiti, infrangere i Santi Precetti è oggi ormai un'abitudine. Così grande è il peccato di questa generazione di questi ultimi tempi, che ha ferito il codice d'amore con cui è stato creato l'universo, le creature e tutto ciò che esiste.
Oh generazione ingrata e peccatrice, i tuoi giorni sono contati, pesati e misurati! La tristezza mi travolge nel vedere la vostra indifferenza e ingratitudine, cerco con tutti i mezzi di salvarvi, ma voi mi voltate le spalle. Già la mia giustizia è iniziata, e che sarà di voi creature? Quando vi sveglierete dal vostro letargo non ci sarà più nessuno che vi ascolterà; piangerete e vi batterete il petto, supplicherete che vi perdoni, ma sarà troppo tardi; la notte della mia giustizia vi circonderà e il velo della morte eterna vi coprirà. Non rimarrà alcun ricordo di quelli che in questa generazione vissero nella malvagità e nel peccato.
Figli miei, vedo con dolore il calvario che sta subendo la mia chiesa e vedo, con immenso dolore, come molti dei miei prediletti la stiano distruggendo dall'interno. Il peccato di impurità, la ribellione, l'orgoglio, la sete di potere, il modernismo e gli scandali di molti dei miei cardinali e pastori, sono le spine che trafiggono il mio capo. Oh quante frustate ricevo da molti dei miei prediletti che predicano la mia parola ai quattro venti, ma non la mettono in pratica! Gli scandali di impurità di molti dei miei pastori stanno disperdendo le mie pecore, facendo loro perdere la fede. Pastori infedeli, vi dico che nel giorno del mio Avvertimento, ve ne chiederò conto, e guai a quei Capi e Pastori infedeli, perché conosceranno il peso della mia giustizia!
L'arroganza, la negligenza e il cattivo comportamento di molti dei miei prediletti, sono i motivi per cui il mio gregge è disperso come pecore senza pastore. Gli spiriti di Asmodeo e di Jezabele, si sono impadroniti della mia Chiesa. Gli scandali di impurità, uniti alla ribellione e alla disobbedienza di molti dei miei pastori, stanno portando la mia chiesa a una divisione che le farà subire lo Scisma più grande della sua storia. La catastrofe spirituale porterà ad una crisi di fede gran parte del mondo cattolico. La mia Chiesa traballerà, ma non cadrà; perché io sono la Roccia che la sostiene. In verità vi dico che le forze del male non prevarranno mai contro di essa.
Guai ai Giuda che mi tradiranno, perché, se non si pentono, già conoscono il luogo che li attende per l'eternità! Quando arriveranno davanti a me, la paga che riceveranno sarà la morte eterna. Vi dico, traditori, che là ci sarà pianto e stridore di denti; questo sarà il compenso che riceverete per il vostro tradimento. Ascoltate le mie parole, Capi e Pastori del mio gregge; mettetele in pratica e raddrizzare il vostro cammino, perché si sta avvicinando il giorno in cui vi presenterete davanti a me e io peserò le vostre opere. Se vi trovo di scarso peso, il mio giudizio per voi sarà: allontanatevi da me, io non vi conosco!
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, figli miei.

26- Fratelli, il vostro mondo è già invaso da esseri degli inferi, da angeli caduti, che voi chiamate extraterrestri!
(13 luglio 2017 - 09:45) Parrocchia del CORPUS CHRISTI - CALI, COLOMBIA
Appello urgente di San Michele e della milizia celeste al popolo di Dio
Chi è come Dio. Nessuno è come Dio. Lodate il Signore perché è buono, perché eterna è la sua misericordia.
Fratelli mortali, il cielo vi darà grandi segni molto presto, in modo che siate pronti per l'arrivo dell’Avvertimento. Mio Padre nel suo amore infinito vi concederà questa ultima porta aperta della sua Misericordia perché ritorniate a Lui. È molto vicino il gran giorno in cui passerete per l’eternità. Guai a coloro che sono ancora in questo mondo senza decidersi, e guai a coloro che continuano nella loro folle corsa di dissolutezza e di peccato, perché l'abisso li aspetta!
Fratelli, l'arrivo dell’Avvertimento sarà il peggior incubo per la stragrande maggioranza di questa umanità che vaga attraverso questo mondo senza Dio e senza legge. Mio Padre vi ama infinitamente creature, e cerca con tutti i mezzi di farvi riconciliare con lui, in modo da poter domani godere della vita eterna. Com'è triste che molti dopo aver attraversato l'eternità continueranno a peccare in questo mondo e diranno no definitivamente al Dio della Vita! Si uniranno al nemico e lotteranno contro Dio e il suo esercito; ingannati dal padre della menzogna, crederanno di ottenere la vittoria, ma alla fine saranno sconfitti e gettati nel fuoco eterno.
Fratelli, il vostro mondo è già invaso da esseri provenienti dagli inferi, da angeli caduti, che voi chiamate extraterrestri. Che grande inganno vi hanno fatto credere i re di questo mondo e gli scienziati, quando dicono che gli alieni sono esseri provenienti da altri pianeti che vengono a vivere in pace con la razza umana! Non credete a quelle bugie, quelli chiamati extraterrestri sono esseri infernali che stanno nel vostro mondo per preparare l'esercito terreno dell’avversario per il grande Armageddon.
Fratelli, tutta la tecnologia della morte delle grandi potenze è lavoro degli esseri infernali che chiamate extraterrestri o alieni. I re di questo mondo lo sanno, come gli scienziati, ma per non creare panico nell’umanità, dicono che gli alieni sono esseri di un altro mondo. Tutti questi esseri sono demoni e sono già tra voi esseri degli inferi che chiamano rettiliani e Annunaki. I rettiliani sono parte della milizia infernale e gli Annunaki sono esseri infernali che hanno contribuito alla tecnologia e alla scienza delle grandi potenze per svolgere il loro piano di armi di distruzione e di morte. Tutta la tecnologia che oggi vedete nelle macchine da guerra delle grandi potenze, viene da questi esseri infernali che l'umanità chiama alieni.
Ma sappiate, fratelli, che questi esseri sono stati a lungo in mezzo a voi, per istruire e preparare i figli delle tenebre, per la venuta dell'Anticristo e per iniziare la grande battaglia spirituale. Fratelli, non temete, anche noi, la Milizia Celeste, siamo nel vostro mondo, non siete soli. Il cielo vi protegge; dopo l'avvertimento molti di voi ci vedrete, ora abbiamo iniziato la battaglia nel vostro mondo, siamo nello spazio del vostro pianeta e presto scenderemo sulla Terra per proteggere il popolo di Dio. Anche se non ci vedete, sappiate che siamo lì, dandovi tutta la nostra protezione e assistenza. Vi diciamo ancora una volta: non temete, il Cielo non vi abbandonerà. Rimanete nella pace dell'Altissimo.
Noi siamo i vostri fratelli, Michele Arcangelo e gli Arcangeli e Angeli della Milizia Celeste.
Gloria a Dio, gloria a Dio, gloria a Dio. Alleluia, alleluia, alleluia!
Fate conoscere i nostri messaggi agli uomini di buona volontà.

25 - Mio gregge, approfittate al massimo di questi giorni e nutritevi il più possibile col mio Corpo e col mio Sangue, affinché il vostro corpo, anima e spirito si rafforzino e siano in grado di resistere alla prova della mia giustizia!
(3 luglio 2017 - 9:10)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge.
Pecorelle del mio gregge, pace a voi.
Il fuoco dal cielo si avvicina e coglierà l'umanità senza che essa sia preparata. Molte palle di fuoco sono dirette verso la terra e gli scienziati non potranno fermarle, perché sono strumenti della mia giustizia che vengono a purificare il vostro pianeta. Ricordatevi che siete nei momenti di prova e che quello che dovete fare è pregare, digiunare e fare penitenza, affinché questi giorni vi siano più sopportabili.
Mio gregge, la stragrande maggioranza dell'umanità continua tranquilla come se nulla dovesse accadere. Ma io dico loro: la scure è già posta alla radice degli alberi e ogni albero che non produce frutti buoni sarà tagliato e gettato nel fuoco (Matteo 3. 10). Oh umanità ingrata e peccatrice, non avete voluto venire a Me, continuate a disprezzare la mia Misericordia che vi sto offrendo così benevolmente. Non avete voluto ascoltare le mie parole che vi richiamano costantemente alla conversione. Allora, conoscerete la mia Giustizia, sentirete il suo rigore e la sua sciagura; forse così vi pentirete, vi piegherete e, attraverso la sofferenza, tornerete a Me.
Vi sto chiamando di nuovo alla conversione, sto cercando con tutti i mezzi di farvi tornare al mio ovile, perché io non voglio la vostra morte e non sono contento del vostro dolore. Ma no, siete così testardi, di dura cervice che imparate solo attraverso la sofferenza. Che tristezza che debba essere la mia Giustizia che vi fa ritornare al mio ovile! Mi fa soffrire e mi rattrista la vostra ingratitudine, vi offro la vita, la gioia e la Pienezza, attraverso la mia Misericordia; ma voi le rifiutate, preferite il dolore, la sofferenza e la morte che verranno al passaggio della mia Giustizia. Che tristezza!
O uomini, i giorni a venire sono di purificazione, accoglietemi, prima che vi raggiunga la grande notte della mia Giustizia! Il mio Avvertimento è vicino e vi coglierà impreparati. Cosa state aspettando, ricordatevi che la vostra vita è in gioco e che se non vi pentite col cuore, correte il rischio di perdervi per sempre! Venite a me con cuore contrito e umiliato e vi assicuro che mi dimenticherò dei vostri peccati. Io sono la fonte di perdono che vi aspetta, pecorelle smarrite. Venite a lavarvi e sarete purificati, vi sto aspettando, non tardate; venite con fiducia e cercate uno dei miei pastori che mi rappresentano e consegnategli tutta la vostra miseria e sozzura. Attraverso di lui, io vi purificherò e vi darò nuovi vestiti affinché possiate cenare con me.
Mio gregge, sfruttate al massimo questi giorni e nutritevi il più possibile col mio Corpo e col mio Sangue, in modo che il vostro corpo, anima e spirito si rafforzino e possano resistere al passaggio della mia Giustizia. Dopo il mio Avvertimento e il Miracolo, cominceranno i giorni dell’ultimo regno del mio avversario, e con loro, il tempo della grande tribolazione. Le mie Case saranno chiuse e profanati i miei Tabernacoli; sarà il tempo in cui il mio gregge dovrà fuggire dai capoluoghi delle città e dei villaggi e rifugiarsi nella boscaglia, nei rifugi o nelle grotte per nascondersi, come fecero i miei primi discepoli nella persecuzione.
Preparati mio gregge, perché i giorni a venire sono funesti. Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l'anima; temete piuttosto coloro che possono uccidere il corpo e l'anima nel fuoco (Matteo 10,28). Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

24 - Figlioli, lo scudo protettore del mio santo Rosario non permetterà che le forze del male vi facciano danno!
(21 giugno - 14:10)
Appello urgente di Maria Ausiliatrice al popolo di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione e il mio aiuto vi accompagnino sempre.
Figli miei, stringetevi intorno a vostra Madre, non vi staccate dalle mie mani, perché questi giorni e quelli a venire, sono della Giustizia Divina. La prova è iniziata, rimanere uniti a mio Figlio e a Me, e nessuno di voi, miei piccoli, si perderà. Non abbiate paura o sgomento, non vi abbandonate al panico; abbiate fede, abbiate fede, e tutto si compirà secondo la Volontà Divina.
Figlioli, lo scudo protettore del mio Rosario non permetterà che le forze del male vi facciano danno. Tutti i miei figli fedeli devono pregare il mio Rosario e portarlo al collo, in modo che possano ricevere la mia protezione. Fatelo benedire ed esorcizzare perché vi dia una maggiore protezione spirituale. Il mio Santo Rosario è una potente Armatura che acceca Satana e i suoi demoni e fa tremare l'inferno. Non vi rilassate nella preghiera, ricordatevi che siete in un tempo di purificazione: se volete rimanere vittoriosi, dovete praticare il digiuno, la preghiera e la penitenza. Se mettete in pratica quello che vi dico, nessun demone potrà toccarvi.
Figli miei, vi ricordo che i giorni di prova aumenteranno e che in ogni aspetto della vostra vita avrete delle tribolazioni. E la cosa più triste per voi, sarà ricevere gli attacchi dei vostri familiari. La stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice, soffrirà con maggior intensità i giorni di prova. Molti non resisteranno e finiranno per togliersi la vita; altri impazziranno e faranno scorrere il sangue; molti altri si uniranno al mio avversario, venderanno l'anima e moriranno per sempre.
Figlioli, quando il mio avversario incarnato inizierà il suo ultimo regno, la tribolazione per i figli di Dio sarà più forte. Egli si scatenerà contro il popolo di Dio e tanti martiri verseranno il loro sangue. I Figli di Dio cammineranno in esilio, spogliati di tutti i loro beni; sembrerà che il mio avversario abbia trionfato, ma ecco Elia ed Enoch, predicheranno con la potenza di Dio e porteranno conforto al suo popolo; distruggeranno le eresie e gli inganni del mio avversario e saranno il balsamo spirituale che mitigherà la sete di Dio di un popolo che camminerà attraverso il deserto della purificazione, dirigendosi verso la Terra Promessa, la Gerusalemme celeste.
Siate quindi pronti e preparati, figli miei, perché il tempo della vostra liberazione sta per giungere. Non abbandonate il mio Santo Rosario; pregare con lui, a tempo e fuori tempo, affinché sia la bussola che vi conduca al sicuro alle porte della Nuova Creazione. La pace del mio Signore dimori in voi, figli miei amati.
La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutti, figlioli miei.

23 -  Figli miei, tutto è consumato. Preparatevi perché i giorni della mia giustizia divina sono già in mezzo a voi!
(19 giugno 2017 - 11:55)
Appello urgente di Dio Padre al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, popolo mio, mia eredità.
Figli miei, tutto è compiuto. Preparatevi perché i giorni della mia Giustizia Divina, sono già in mezzo a voi. Il vostro universo interiore ha iniziato la sua trasformazione, gli attacchi mentali sono l'inizio della vostra purificazione; tutto nel vostro essere si rinnoverà, l’uomo vecchio deve morire col peccato, per cedere il passo alla nuova creatura che sarà totalmente spirituale, simile alla natura dei miei Angeli. Solo così potrete abitare nella mia Nuova Creazione.
Popolo mio, non perdete la testa per gli attacchi mentali, invocare la potenza del Sangue di Mio Figlio, per poter contrastare questi attacchi e superare così le prove ogni giorno. Devo selezionare le persone della mia Nuova Creazione, perciò dovrete passare per il forno della tribolazione: solo i vincitori riceveranno la corona della vita. È giunto il momento in cui dovete essere attenti e vigili, pregando in ogni momento nella vostra mente, in modo che il nemico della vostra anima non vi rubi la mia pace. La potenza del Sangue di Mio Figlio, vi purificherà, affinché possiate sconfiggere i demoni mentali, della carne e del mondo che vi attaccheranno. Ho bisogno di purificarvi e ripulirvi da ogni macchia di peccato e di male, affinché possiate abitare nella mia Nuova Creazione.
Non lasciate che i demoni formino roccaforti nella vostra mente, colpite ogni dardo incendiario del maligno, quando giunge al vostro pensiero. Ricordatevi che gli attacchi vengono dalla carne, dal mondo e dai demoni mentali che non riposeranno cercando il modo di farvi perdere. Dovete sconfiggerli tutti con le mie armi spirituali che sono potenti nello Spirito per la distruzione delle fortezze. Vi state chiedendo quali siano queste armi? Ve lo dico:
- Il Corpo e il Sangue di Mio Figlio.
- La lettura e la meditazione della mia santa Parola.
- La completa Armatura Spirituale data al mio servo Enoch, dove troverete i rosari e le preghiere per la battaglia spirituale di ogni giorno. Tutto il necessario, lo trovate nel Manuale dell’Armatura.
Imparate a memoria le Giaculatorie al Sangue e alle Piaghe di mio Figlio: il loro potere terrà lontano i demoni mentali; imparate anche i brevi esorcismi dati al mio servo Benedetto Abate e al mio servo Antonio di Padova, che saranno di grande aiuto nella vostra lotta spirituale; invocate le anime benedette dei miei Apostoli e Discepoli, e anche il vostro angelo custode, in modo da rimanere protetti. Queste sono le armi spirituali per potervi difendere e purificare la vostra anima, il vostro corpo e il vostro spirito. Ricordate che è necessario brillare come crogioli per poter vivere nella mia Nuova Creazione.
Vi avverto, abitanti della terra, che i miei giorni di Giustizia sono cominciati con la vostra purificazione interiore. Ogni giorno gli attacchi si intensificheranno, coloro che non sono preparati si perderanno. Tribolazioni dentro la vostra mente e tribolazioni nel cosmo, l'uomo e l'universo si stanno purificando. Accogliete inoltre le mie istruzioni perché la vostra purificazione sia sopportabile; affrettatevi a chiudere ogni porta di peccato aperta nella vostra anima, per i peccati non confessati o non riparati, affinché i demoni non vi mortifichino e rubino la vostra anima. Coraggio, figli miei, manca poco, la Vita nello Spirito vi aspetta!
Il vostro Padre, Yahvè, Signore delle Nazioni.
Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra, figli miei.

22 - Rivolgo un nuovo appello a voi genitori perché controlliate l'uso della tecnologia nelle vostre case!
(7 giugno 2017 - 15:30)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica all’umanità
Figli miei, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi accompagni sempre.
Figli miei, sono molto triste e soffro molto per tutti i miei figli che vivono in unioni libere, in adulterio o che hanno relazioni al di fuori del sacramento del matrimonio, come fanno la maggior parte dei miei giovani. Ve lo dico come madre del genere umano: se non raddrizzate il vostro cammino e non riprendete la via della salvezza, molti di voi non ritorneranno in questo mondo dopo l’Avvertimento. Il vostro peccato sarà la vostra condanna, se non vi pentite e non fate riparazione per esso. Sappiate che nel passaggio attraverso l'eternità (l’Avvertimento) il luogo in cui andrete sarà l'inferno e da lì saranno molto pochi quelli che ritorneranno a questo mondo.
Sto versando molte lacrime per voi, miei piccoli, non sapete quanto dolore provo nel mio Cuore per colpa delle spine di impurità quotidiana con le quali mi inchiodate con questo peccato. Non sapete quanto è grande il dolore di mio Figlio, nel vedervi disprezzare il sesto comandamento della Legge di Dio. La stragrande maggioranza dell'umanità si perderà per la sua dissolutezza e l'impurità sessuale. Il demone dell’impurità sta trascinando molti giovani uomini e donne all’inferno: si tratta di uno dei peccati per i quali molte anime si stanno dannando.
Rivolgo un nuovo appello ai genitori affinché controlliate l'uso della tecnologia nelle vostre case. I miei bambini e i miei giovani stanno facendo un cattivo uso di questa tecnologia che è impiegata oggi, soprattutto dei cellulari, dei computer e della televisione. Molti li usano per guardare spettacoli pornografici e così entra in loro il demone dell’impurità che li sta portando alla morte eterna; altri li utilizzano per entrare nel mondo dell'occulto, per l'apprendimento della stregoneria o per giocare con la tavola Ouija; molti altri li usano per ascoltare musica metallica e satanica che finisce per portarli lontano dalla famiglia e da Dio, sommergendoli in una tenebra da cui non usciranno se non rinunceranno ad essa.
Genitori, proibite l'uso di questa tecnologia nelle ore notturne, perché molti dei miei bambini e dei giovani non riposano perché stanno incollati al telefono, al computer o alla televisione, vedendo quello che non dovrebbero vedere e ascoltando ciò che non dovrebbero ascoltare! Vi dico, genitori, il Cielo è molto triste per il permissivismo di molti di voi che se continueranno così sicuramente si perderanno insieme ai loro figli. Nell'inferno c'è un luogo dove si trovano le famiglie che si dannarono per il permissivismo di molti genitori. Il demone della tecnologia sta rubando l'anima di molte famiglie.
Figlioli, la stragrande maggioranza delle case di oggi nel mondo sono abitazioni in cui lo Spirito di Dio è stato sostituito dalla tecnologia luciferina. Il mio Santo Rosario non si prega più in molte case e sono pochissime le famiglie che oggi trovano tempo per la preghiera. Questa alienazione da Dio è ciò che sta portando alla morte spirituale tante famiglie. Tornate genitori a riprendere la preghiera e la recita del mio Santo Rosario nelle vostre case, in modo che il demone della tecnologia esca da esse! Imparate i comandamenti della Legge di Dio e metteteli in pratica; insegnateli ai vostri figli, in modo che voi e loro non continuiate a trasgredirli. Inculcate sane basi morali e spirituali affinché rinasca la vita spirituale nelle vostre famiglie.
Che la pace del Signore rimanga nelle vostre case.
La vostra Madre che vi ama, Maria rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità, figlioli del mio Cuore.

21 - Mio gregge, miei veri profeti saranno attaccati, criticati, vituperati e posti sul pubblico patibolo, dai messaggeri del mio avversario!
(29 maggio 2017 - 13:05)
Appello urgente di Gesù Buon pastore al suo gregge
Pace a voi, pecorelle del mio gregge
Pecorelle del mio gregge, arrivano giorni di buio spirituale in cui l'umanità si lamenterà per non aver voluto ascoltarmi. Quando il mio Spirito Santo abbandonerà la terra per la grande abominazione, questa generazione ingrata e peccatrice proverà nell'anima il dolore provocato dalla mia partenza. Invocheranno a gran voce la mia presenza, battendosi il petto nel sentire l'oscurità nella loro anima, ma sarà troppo tardi per loro; solo le mie pecore troveranno la Pace, la Speranza e la Consolazione in quei giorni; perché essi sanno che io sono nel Tabernacolo di mia Madre. La recita del Santo Rosario sarà la bussola che li guiderà in modo che possano arrivare a me. In quei giorni di oscurità spirituale dovete, mio gregge, pregare in ogni momento con la recita del Rosario, affinché rimaniate saldi nella fede e che nessuno spirito maligno possa farvi del male. Dico questo perché le forze del male stanno per impadronirsi della terra e cercheranno il mio gregge per disperderlo e farlo dannare. Imparate a memoria la Comunione Spirituale e fatela alla mattina, alla sera e di notte, affinché vi serva come aiuto spirituale e vi liberi dagli attacchi del maligno.
Non dimenticatevi di avere sempre pronta l’Armatura Spirituale, perché sono già i giorni del combattimento. Che nessuna pecora del mio gregge mi perda per non aver indossato l'Armatura; perché io vengo a ripetervi la stessa cosa da molto tempo, in modo che non possiate dire che non vi avevamo avvisati! Accettate le mie istruzioni perché il tempo delle tenebre si avvicina; non siate disobbedienti alle mie chiamate; fate attenzione che ciò che è in gioco è la vostra vita. Dalla vostra obbedienza dipende domani vivere o morire.
Mio gregge, vi rivolgo una chiamata urgente e vi avverto perché i messaggeri del mio avversario stanno dando messaggi, facendoli passare come se fossero divini. Attenti a cadere in questo inganno, pecore del mio gregge; non leggete o ascoltate tali messaggi. Ricordate che sono imbevuti con lo spirito del male, colmi di inganni e di messaggi subliminali che porteranno chi li ascolterà ad innamorarsi del falso Cristo! Voi, mio gregge, conoscete le mie profezie e sapete che Io, parlo attraverso di loro. Essi sono stati a lungo in mezzo a voi istruendovi con le mie Parole. Vi dico questo, in modo che siate attenti e vigili e non cadiate in questo inganno.
Mio gregge, i miei veri profeti saranno attaccati, criticati, insultati e posti sul pubblico patibolo, dai messaggeri del mio avversario. Vi annuncio questo, prima che avvenga, in modo che non ascoltiate questi attacchi, perché quello che vogliono è dividere il mio gregge, per creare confusione e dubbio. Siete avvertiti, mio gregge, pregate per i miei profeti e offrite loro tutto il vostro sostegno, in modo che possano continuare a farvi conoscere la mia Parola.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore
Pecorelle mie fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

20 - Figli miei, si avvicina il tempo della grande abominazione in cui le mie case saranno chiuse e il mio culto giornaliero sospeso!
(24 maggio 2017 - 17: 25) Santuario Parrocchia della Medaglia Miracolosa. SINCELEJO- COLOMBIA
Appello di Gesù Sacramentato all’umanità
Figli miei, la mia Pace sia con voi.
Rimanete nel mio amore, io sono il prigioniero solitario che attende in silenzio la vostra compagnia. Si sta avvicinando il tempo della mia partenza, per un po’ non sarò più con voi, ma non abbiate paura: Io non vi abbandonerò, cercate mia Madre e lei vi porterà a Me.
Figlioli miei, si avvicina il tempo della grande abominazione in cui le mie case saranno chiuse e il mio culto giornaliero sospeso! Il tempo delle tenebre si avvicina; vegliate e pregate, per non entrare in tentazione perché il male e il peccato si intensificheranno. La fede e la carità si raffredderanno al massimo e arriverà il momento in cui molti non vorranno sapere niente di Me.
Provo molta tristezza nel vedere come molti dei miei prediletti mi abbandoneranno, lasciandosi sedurre dal mondo e dai suoi piaceri. Altri temono per la loro vita, adoreranno falsi dèi, e serviranno un'altra chiesa che non mi appartiene, e molti altri per i soldi mi lasceranno, abbandonando il mio gregge. L’apostasia raggiungerà il massimo e la stragrande maggioranza dell'umanità entrerà in uno stato di rilassatezza, allontanandosi da tutto ciò che viene da Me.
Quando il mio Spirito Santo si allontanerà per la grande abominazione, la stragrande maggioranza dell'umanità impazzirà; i bassi istinti e il peccato accompagneranno molti: peccare e infrangere le mie leggi diventeranno un'abitudine. In quei giorni il mondo sarà abitato dai demoni e questa umanità ingrata e peccatrice si abituerà a vivere con loro. Molti uomini e donne perderanno il pudore e la vergogna; i demoni dell’impurità sessuale che abiteranno in essi, trascineranno molti all'inferno. Figli miei, come Lot e la sua famiglia, dovrete vivere in quei giorni chiusi in casa; supplicando il Cielo perché vi protegga, perché la stragrande maggioranza degli uomini e delle donne di quel tempo si perderanno a causa del peccato!
Rallegratevi, figli della perdizione, approfittate del vostro momento, perché di voialtri non rimarrà alcun ricordo! Io vi ripulirò dalla faccia della terra con il fuoco del cielo, e tutti i vostri beni e le ricchezze andranno al mio popolo. Saranno i miei figli che erediteranno la terra. Voi, razza di vipere, morirete per sempre!
Figli miei, ve lo ripeto: state pronti perché tutto sta per scatenarsi. Molti diranno: Signore, quando accadrà questo? I giorni passano e non succede nulla e il mondo peggiora sempre più. Io vi ripeto: aspetterò fino all'ultimo millisecondo della Mia Misericordia, perché io sono fedele alla mia Parola, per questo sono temuto. Aspetterò fino a quando tutto si consumi e questo sta già per compiersi: solo quando l'ultimo secondo della mia Misericordia sarà compiuto, lascerò il passo alla Mia Giustizia, prima No. È che voi come uomini cercate sempre la punizione e la vendetta; ma per Dio la cosa più importante è la salvezza del genere umano.
Figli miei, i tre giorni di buio stanno arrivando per l'umanità, ma questo avverrà nella fase finale della tribolazione, quando saranno espulsi dalla faccia della terra il peccato e i demoni. Vi terrò informati attraverso i miei messaggeri quando quei giorni stanno per arrivare. Non temete, preparatevi con tendoni che non lascino passare la luce, perché in quei giorni di giustizia non potrete aprire la porta o le finestre della vostra casa né meno che mai uscire. Demoni incarnati imiteranno la voce dei vostri parenti, cercando di farvi aprire le porte per farvi perdere. Molto presto vi parlerò di questo; per il momento, siate attenti e vigili e non abbassate la guardia con la preghiera, perché i giorni della vostra purificazione stanno arrivando.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità, figli miei.

19 - Mio gregge, state pronti perché scatenandosi la guerra, cominceranno anche i vostri giorni di purificazione!
(15 maggio 2017 - 14:10)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
La mia pace sia con voi, pecorelle del mio gregge.
Manca solo l'arrivo del mio Avvertimento perché la mia Misericordia ceda il passo alla mia Giustizia. La notte sta arrivando, la calma tesa sta per crollare. Non temete, che il vostro cuore non si turbi e non si preoccupi il vostro spirito. Io sarò con voi fino alla fine dei tempi.
Mio gregge, le nazioni si preparano alla guerra, la pace per un po’ se ne andrà; la guerra può scoppiare in qualsiasi momento e il mondo rimarrà in potere delle tenebre. Saranno l'orgoglio e l'egoismo dell'uomo che risveglieranno il tempo della mia Giustizia. Con la guerra inizierà il tempo della tribolazione e il mio Popolo camminerà attraverso il deserto della purificazione. Un terzo dell'umanità sparirà per colpa della guerra; carestie, peste e la morte silenziosa saranno responsabili della decimazione di un'altra parte della popolazione mondiale. Che tristezza provo nel mio Cuore nel vedere che l'orgoglio, l'egoismo e la sete di potere, prevarranno sul dialogo e sulla ragione!
Mio gregge, dal momento in cui inizierà la guerra, fate catene di preghiera, in modo che la potenza della preghiera non permetta a questa guerra di espandersi. Poiché se si prolunga troppo sarà in pericolo l'esistenza stessa della terra e dell'universo. Vi dico questo perché le armi di distruzione di massa che hanno le grandi potenze, hanno la capacità di distruggere la terra. Se il cielo non interviene, l'uomo distruggerà la creazione di Dio.
Mio gregge, l'armamento bellico esistente può far tornare l’umanità all'età della pietra. Vi rivolgo un appello urgente, pecorelle del mio gregge, affinché intensifichiate la preghiera. Non più passività, non più tiepidezza spirituale: tutto sta per sconvolgersi e voi, mio gregge, state ancora dormendo! Se voi conosceste l'entità del disastro che si avvicina, vi svegliereste dalla vostra letargia spirituale e già ora stareste pregando, digiunando e facendo penitenza.
La guerra avviene per volontà umana, è l'uomo con il suo egoismo e il suo orgoglio, che la scatenerà. Non dipende da Dio, ricordatevi che Io rispetto il vostro libero arbitrio: ma siete voi, figli del fango, che causate tanta miseria e dolore nella creazione. Siete voi, i re di questo mondo, che state per scatenare il demone della guerra che vestirà di lutto il mondo intero.
Mio gregge, siate pronti, perché allo scoppio della guerra, si inizieranno anche i giorni della vostra purificazione. Giorni di battaglia spirituale in cui dovete rimanere uniti a me, come i tralci alla vite. In verità vi dico, colui che si allontanerà da me perirà. Pregate senza sosta per fare di voi, del vostro essere, una fortezza spirituale, perché sono vicini i giorni della vostra purificazione. Lasciatevi plasmare da Me, voglio fare di voi delle creature nuove, esseri spirituali, ricolmi della grazia di Dio, affinché possiate un domani abitare nella mia Nuova Creazione.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

18 - Milizia Terrestre, il tempo sta arrivando: rimanete all'erta e vigili, perché la battaglia nel vostro mondo sta per iniziare!
CATTEDRALE DEL DIVINO GESÙ BAMBINO. BOGOTÁ - COLOMBIA.
(7 maggio 2017 - 09,30)
Appello urgente di San Michele e della Milizia celeste al popolo di Dio
O mortali, lodate e glorificate il Signore.
Chi è come Dio. Nessuno è come Dio.
Fratelli, la Pace dell’Altissimo sia con voi e la nostra assistenza e protezione, vi accompagnino sempre.
Fratelli, i giorni di misericordia stanno volgendo al termine, manca solo l’Avvertimento di nostro Padre per dare inizio al tempo della sua Divina Giustizia. Le trombe celesti suoneranno molto presto, annunciando che il vostro passaggio attraverso l'eternità sta arrivando. Preparatevi fratelli mortali, perché la vostra purificazione sta per iniziare. Arrivano già i giorni di combattimento spirituale in cui non avrete sosta, perché gli eserciti del male vi attaccheranno e cercheranno con tutti i mezzi di farvi perire: popolo di Dio, state attenti e vigili con la preghiera, il digiuno e la penitenza, in modo da poter far fronte ai giorni di tenebra spirituale che si avvicinano.
Vi ricordiamo, fratelli, che siamo a vostra disposizione: chiamateci e verremo in vostro aiuto; siamo i vostri fratelli, gli Arcangeli e gli Angeli della Milizia Celeste che sono sotto il comando del nostro caro fratello Michele e serviamo il Nostro Padre e la Nostra Signora e Regina Maria. Il nostro Padre ci ha dato la grazia di assistervi spiritualmente nei giorni della vostra battaglia spirituale. Vogliamo dirvi che prima di chiamarci, dovete chiedere il permesso a nostro Padre, con la recita del Padre Nostro; quindi dovete invocare il nostro fratello Michele con il suo grido di battaglia: Chi è come Dio! Nessuno è come Dio! (3 volte) Allora verremo in sua compagnia a prestarvi tutta la nostra assistenza e protezione.
Fratelli: Chi è come Dio, nessuno come Dio! Io sono vostro fratello Michele e voglio ricordarvi ancora una volta che dovete essere pronti e preparati per il combattimento spirituale. Vi ricordo, Milizia Terrestre, che, prima di entrare in combattimento, dovete indossare la vostra armatura spirituale. Attenti a non entrare in battaglia senza mettere la vostra armatura, perché rischiate di essere attaccati dalle forze del male! Ricordate che la vostra lotta non è con persone di carne e sangue, ma contro i principati e le potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano negli spazi celesti. (Ef 6, 12)
Fratelli, dovete essere preparati come buoni soldati, con le armi spirituali che Dio vi ha dato, che sono potenti nello Spirito per far crollare le fortezze. Milizia Terrestre, il tempo sta arrivando: rimanete all'erta e vigili, perché la battaglia nel vostro mondo sta per iniziare! Consacratevi a me, e alla Milizia Celeste: fate questa consacrazione estendendola alle vostre famiglie, parenti, vicini e amici, in modo che per la grazia e la misericordia del Padre mio rimangano protetti.
Dovete disporre del Manuale dell’Armatura Spirituale che il Padre mio vi ha inviato attraverso il nostro fratello Enoch, perché lì ci sono le preghiere e i rosari che dovete dire nei giorni di guerra spirituale. Che tutto il popolo di Dio e la Milizia Terrestre, abbiano le preghiere dell’Armatura per poter contrastare gli attacchi delle forze del male.
Seguite le linee guida e le istruzioni che vi invieremo attraverso i messaggi di Enoch, perché esse vi guideranno e istruiranno nella guerra spirituale. Accogliete quindi, fratelli, le nostre istruzioni e siate pronti e preparati, perché la battaglia spirituale nel vostro mondo sta per iniziare. Vi dono questa preghiera di consacrazione a Me e alla Milizia Celeste, perché la recitiate ogni volta che entrerete nel combattimento spirituale.

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE
A San Michele e alla Milizia Celeste
Glorioso principe degli Eserciti Celesti, San Michele Arcangelo, a voi, mio amato Arcangelo, e alla Milizia Celeste, mi consacro e consacro la mia famiglia, i parenti, i vicini e gli amici, affinché in questo giorno e in ogni giorno in cui viviamo sotto il sole, siamo protetti e difesi dalla vostra Celeste Persona e dalla Milizia Celeste.
Tutto ciò che siamo, possediamo e facciamo, ve lo consacriamo e invochiamo il vostro aiuto e la protezione giorno e notte, affinché nessuna forza del male possa farci perire. Vi raccomandiamo il nostro essere fisico, psichico, biologico e spirituale, in particolar modo la nostra anima. O Milizia Celeste, che la vostra assistenza e protezione ci liberi da ogni pericolo e da ogni male; fratelli, aiutateci a rimanere saldi nella fede, affinché nessuno dei figli di Dio, perisca.
O benedetto San Michele, proteggici dagli attacchi e dalle astuzie degli spiriti maligni; perché sapete bene che siamo poveri mortali, fragili e deboli, bisognosi della misericordia di Dio e della vostra protezione per compiere la missione che il Cielo ci ha assegnato. O San Michele, che il tuo grido vittorioso: Chi come Dio, nessuno come Dio! sottometta e getti nell’inferno satana e tutti gli spiriti maligni che si aggirano per il mondo a perdizione delle anime. Amen!
I vostri fratelli, Michele Arcangelo e gli Arcangeli e Angeli della Milizia Celeste.
Gloria a Dio. Alleluia, alleluia, alleluia!
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità, uomini di buona volontà.

17 - Mio gregge, per nessun motivo vi dovete lasciare marchiare con il sigillo della bestia, il microchip. È meglio morire piuttosto che lasciarsi marchiare. Abbiate fiducia in Me, e Io non permetterò che siate marchiati!   (1 maggio 2017 - 14: 30)
Appello urgente di Gesù il Buon Pastore all’umanità
Pecorelle del mio gregge, la mia pace a voi. Mio gregge, le grandi potenze di questo mondo hanno un grande arsenale di armi chimiche, che utilizzeranno per decimare gran parte dell'umanità. Durante la durata della guerra, nessun luogo sulla terra sarà sicuro. Una guerra che è stata pianificata dalle élite degli Illuminati cerca di decimare la popolazione mondiale e di sottomettere le nazioni, soprattutto del Terzo Mondo; tutto al fine di iniziare a preparare gli uomini e le nazioni per l’inizio del Nuovo Ordine Mondiale.
Vogliono decimare la popolazione mondiale al di sotto di cinquecento milioni di persone, per poter esercitare il controllo e il dominio dell'umanità. Hanno già deciso quante persone dovrebbero essere eliminate in ogni nazione. Approfitteranno della guerra per spargere lo spazio aereo delle nazioni con virus di malattie e di batteri. La morte silenziosa si diffonderà attraverso l'aria e la popolazione delle nazioni si ridurrà.
Le grandi potenze si divideranno il bottino dopo la guerra. Molte nazioni perderanno la loro autonomia e la loro identità e diventeranno colonie di una delle grandi potenze. La terra, le proprietà e le ricchezze delle nazioni sottomesse, passeranno sotto il dominio delle grandi potenze. Con questa strategia che sarà applicata dalle grandi nazioni, cercheranno la sottomissione e la schiavitù delle popolazione delle nazioni del Terzo Mondo. Questo darà inizio al periodo del Nuovo Ordine Mondiale.
Nei giorni del regno del Nuovo Ordine Mondiale, il governo luciferino guidato dall'Anticristo imporrà l’uso obbligatorio del microchip, il marchio della bestia, in tutto il mondo. La diminuzione delle popolazioni e di tutte le risorse delle nazioni amministrate dalle grandi potenze sotto il governo del Nuovo Ordine Mondiale, faranno di questa prova una delle più difficili che dovrà sopportare il mio gregge. Ancora una volta vi dico: mio gregge, non temere. Io non vi lascerò morire di fame e di sete; vi nutrirò con il pane della mia misericordia tutti i giorni; esso vi arriverà attraverso la fede, la fiducia e la preghiera. Come ho dato da mangiare al mio popolo nel deserto, così farò con voi. Nessuna pecora del mio gregge morirà di fame o di sete in quei giorni: abbiate solo fiducia in Me, e questo sarà sufficiente per farvi ottenere la mia benedizione ogni giorno.
Mio gregge, per nessun motivo, dovete lasciarvi marchiare con il sigillo della bestia, il microchip. È meglio morire piuttosto che lasciarsi marchiare. Abbiate fiducia in Me, e Io non permetterò che siate marchiati!
Milioni di dispositivi sottocutanei per marchiare l'umanità sono pronti per essere distribuiti ai governi delle nazioni dopo la guerra. Ricordate che questo è il marchio della bestia di cui si parla nel libro di Apocalisse 13, ascoltate: farà si che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi, ricevano un marchio sulla mano destra o sulla fronte in modo che nessuno potrà più comprare o vendere se non sarà contrassegnato con il nome della bestia o il numero del suo nome (Apocalisse 13. 16,17). Il microchip è di 7 mm, come un chicco di riso e sarà impiantato nella fronte o sulla mano destra, perché si compia la Mia Parola.
Nell'ultimo regno del mio avversario, la stragrande maggioranza degli uomini si lascerà marchiare con il sigillo della bestia e, facendolo, essi perderanno la loro identità. I marchiati non avranno più un nome, ma un codice, e saranno identificati da un numero. Essi saranno sottomessi e ridotti in schiavitù e il pagamento che riceveranno sarà la morte eterna. Così finiranno tutti coloro che non sono scritti nel Libro della Vita. Preparatevi quindi, mio gregge, perché si avvicinano i giorni della vostra prova: camminate come i figli della luce che siete e riponete la vostra fiducia e la vostra speranza in Me, e tutto passerà per voi come un sogno. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Non temete, io sarò con voi fino alla fine dei tempi.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità, pecorelle del mio gregge.

16 - Figli miei, sono molto triste poiché il tempo della misericordia sta per finire e la Russia non è ancora stata consacrata al Mio Cuore Immacolato!
(25 aprile 2017 - 14: 45)
Appello urgente di Nostra Signora di Fatima all’umanità
Figlioli del mio Cuore, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione e assistenza vi accompagnino sempre.
Figli miei, sono molto triste poiché il tempo della misericordia sta per finire e la Russia non è ancora stata consacrata al Mio Cuore Immacolato! Si stanno compiendo i cento anni dalla mia apparizione alla Cova de Iria, dove ho chiesto la consacrazione di questa nazione al mio Cuore Immacolato affinché non succedessero disgrazie all'umanità. Ma io vedo con tristezza che nessuno dei Papi ha fatto la consacrazione di questa nazione e tanto meno come Io l’avevo chiesto.
Rivolgo di nuovo un appello angoscioso al Vicario di mio Figlio qui sulla terra e ai Cardinali, perché la Russia sia consacrata al più presto al mio Cuore Immacolato. Il tempo stringe e se la consacrazione non viene fatta, questa nazione diventerà un flagello per l'umanità, e il cielo non potrà più evitarlo. Il comunismo ateo si sta espandendo e i suoi tentacoli si stanno diffondendo in molte nazioni. Nel tempo dell'ultimo regno del mio avversario il comunismo ateo sarà una delle piaghe che più colpirà le nazioni e l'umanità.
Figlioli, soffro molto per tutti voi, perché la giustizia di Dio sta per iniziare, e che ne sarà di voi, miei piccoli? Povere creature, quanto dolore è alle porte e continuate a non svegliarvi dal vostro letargo! La tiepidezza spirituale della stragrande maggioranza dell'umanità farà diventare più forte il maligno; molti dei miei figli continuano ancora a non fare una scelta spirituale e questo li porterà alla morte eterna.
La guerra è vicina e con essa, la morte, la desolazione e l'oscurità. Correte, figli miei, ai miei rifugi e preparatevi per la battaglia spirituale, perché arrivano i giorni della preghiera, del digiuno e della penitenza, in cui non avrete tregua! Giorni destinati a rafforzare il vostro spirito in modo da poter affrontare gli attacchi del maligno. Il mondo entrerà in guerra e il Popolo di Dio nel combattimento spirituale. Ricordate che il vostro campo di battaglia sarà la vostra mente; è lì che il nemico della vostra anima attaccherà con maggior forza. Perciò, figli miei, dovete rafforzarla con la preghiera, il digiuno e la penitenza e soprattutto con il Corpo e il Sangue di mio Figlio. Leggete molto la Santa Parola di Dio, per creare fortezze spirituali nella vostra mente che vi serviranno a respingere gli attacchi del maligno.
Gli attacchi più forti saranno attraverso la carne, il mondo e i suoi piaceri e per la fede. Attacchi mentali e spirituali che porteranno molti alla perdizione per non essersi preparati spiritualmente. Dio metterà alla prova il genere umano, permettendo che il demonio vi provi e vi tenti: solo coloro che supereranno la prova abiteranno la Nuova Creazione e saranno chiamati Popolo di Dio. Svegliatevi, figlioli, non continuate a camminare nelle tenebre, perché si avvicina l’ora in cui passerete attraverso il forno della tribolazione; chi non brillerà come un crogiuolo dopo la purificazione si perderà!
Il vostro passaggio attraverso il deserto si avvicina e con esso la prova; sarete tentati e provati dal demonio come mio Figlio; siate quindi preparati e chiedete l’aiuto divino per poter uscire vittoriosi dalla prova. Staccatevi dalle cose del mondo e da ogni cosa materiale per non perdervi a causa delle vostre voglie. Mortificate la carne e vincete le passioni, crocifiggendole; state lontani dal peccato per non cadere in esso. Chiudete tutte le porte spirituali aperte con la preghiera, il digiuno e la penitenza; e soprattutto fare una buona confessione e riparazione dei peccati, in modo da essere pronti e preparati per la prova che verrà.
L'amore di Dio rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria di Fatima
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, piccoli figli del mio Cuore.

15 - Preparatevi, mio gregge, perché lo spettacolo dell’inganno sta per iniziare; il Cristo Cosmico, il maestro del mondo, l'Architetto dell'Universo, il Buddha Maitreya, così si fa chiamare il mio avversario, è già pronto per farsi conoscere all’umanità!
(21 aprile 2017 - 07: 50)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore all’umanità
Figli miei, pace a voi.
Mio gregge, la guerra sta bussando alla porta, e con essa arriveranno la desolazione e la morte. Lamenti e dolore faranno soffrire l'umanità e il cavaliere della morte e della carestia, farà la sua apparizione. Il figlio della perdizione sta per essere annunciato e approfitterà della guerra per mostrarsi come il grande pacificatore. Tutto lo show dell’inganno è pianificato per far credere all'umanità che Cristo è tornato. Dopo il conflitto farà la sua dichiarazione universale, tutta la pubblicità e la logistica per la sua apparizione sono già pronte.
Mio gregge, ben presto il cielo sarà illuminato con immagini olografiche che mi rappresenteranno; ma dovete sapere bene che ciò fa parte dell'inganno del mio avversario. Non prestare attenzione, mio gregge, a questo inganno, non accogliere la propaganda che regaleranno, perché questo è stato ritualizzato con l'occultismo, in modo che ci si innamori del falso messia. Vi regaleranno la bibbia nera, portachiavi, stampe e tutto l’armamentario del mio avversario. Attente, pecorelle del mio gregge, di non cadere nell'inganno; non accettare queste offerte, e, meno che mai, accogliete nelle vostre case questa propaganda, perché diventerà vincolante per voi! Chiedete molto discernimento al mio Spirito Santo e pregate in ogni momento con la potenza del Mio Sangue e delle Mie Piaghe, in modo da poter respingere l'attacco visivo subliminale a cui sarete sottoposti dai seguaci del falso cristo.
Ricordatevi che il mio avversario incarnato si mostrerà come un angelo di luce, come un agnello mansueto; parlando di pace e di amore e mostrando una falsa umiltà, farà sì che molti cadano in trappola e lo acclamino come il Messia atteso. Attento, mio gregge, vi vogliono ingannare; vi ho annunciato questo inganno da lungo tempo. Stanno già arrivando i giorni descritti dai miei profeti in cui la stragrande maggioranza dell'umanità si perderà per seguire la falsa dottrina del falso Cristo. Sono venuto nel nome del Padre mio, e l'umanità mi ha rifiutato. Un altro arriverà a nome proprio e l'umanità lo accoglierà e lo acclamerà come se fosse Dio stesso. (Giovanni 5. 43)
Mio gregge, che tristezza provo nel mio Cuore nel vedere il tradimento che riceverò da molti di coloro che affermano di essere la mia famiglia! I Giuda all'interno del Vaticano sono in attesa che il mio avversario faccia la sua apparizione, per farlo sedere sulla Cattedra di Pietro. I cardinali ribelli eleggeranno un nuovo Papa e questo servirà il mio avversario. Inizierà la persecuzione del mio popolo, le mie Case saranno chiuse e il mio culto quotidiano sarà sospeso. Si scatenerà una grande persecuzione contro i cristiani e i cristiani cattolici, il sangue del mio popolo sarà sparso e tanti martiri daranno la vita per il rafforzamento della fede. Sarò crocifisso di nuovo.
Il caos, la desolazione e la morte, coglieranno la città dei sette colli e l’esercito della bandiera nera crocifiggerà molti dei miei figli. La Via Pia della Città Eterna diventerà un calvario. In tutti e cinque i continenti ci saranno persecuzioni e spargimento di sangue dei miei figli fedeli. Non ci sarà condanna per i persecutori: essi saranno sostenuti da parte delle autorità e dei governi che servono il mio avversario. Popolo mio, è quasi l’ora della prova, ma non temete! Io non vi abbandonerò, andrò davanti a voi portando la mia Croce; quando arriverà il momento del vostro martirio, il mio Spirito Santo vi prenderà e vi porterà alla Gloria Eterna.
Preparati, mio gregge, perché lo spettacolo dell’inganno sta per iniziare; il Cristo cosmico, il Maestro del Mondo, l'architetto dell'universo, il Buddha Maitreya, così si fa chiamare il mio nemico, è pronto a farsi conoscere dal genere umano. Ancora una volta vi dico: non dovete guardare o ascoltare il falso messia, perché non sono Io. Colui che sta per annunciarsi e fare la sua comparsa è il figlio della perdizione, il padre della menzogna. Viene a soppiantarmi e ad ingannare l'umanità, spacciandosi per Dio stesso. Siete avvisati, chi ha orecchie ascolti e chi ha occhi veda, per evitare di cadere in inganno e perdere la propria vita.
Vi lascio la mia pace, vi do la mia pace.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

14 - Figli miei, se siete in peccato mortale, vi chiedo di pentirvi, smettete di peccare e tornate al più presto a Dio!
(9 aprile 2017 - 10:00)
Appello urgente all’umanità di Gesù Sacramentato
Figli miei, la mia pace sia con voi
Il vostro passaggio attraverso l'eternità è ogni momento più vicino. Quando arriverete, sarete giudicati dal mio Tribunale supremo e saprete quanto avete amato e servito e quanto avete rifiutato di amare e servire. All'arrivo, il vostro Angelo custode vi starà aspettando per portarvi nella Sala della Giustizia. Mia Madre sarà là, intercedendo per voi in compagnia dei beati. Dopo il giudizio, i miei angeli vi porteranno nel luogo che vi compete, a seconda della vostra sentenza. Una piccola minoranza che si potrà contare andrà in paradiso; la stragrande maggioranza dell'umanità, andrà al purgatorio o all'inferno.
Figli miei, ancora una volta vi dico: nutritevi il più possibile con il Mio Corpo e il Mio Sangue, affinché possiate essere rafforzati spiritualmente e la vostra anima possa resistere al passaggio attraverso l'eternità. Il fuoco purificatore del purgatorio, attende la stragrande maggioranza dei miei figli e il fuoco ardente dell'inferno attende questa generazione ingrata e peccatrice.
Figli miei, il purgatorio è un luogo di purificazione dove vanno le anime che non erano in piena comunione di amore con Dio e con i loro fratelli in questo mondo. Esso è diviso in tre livelli: alto, medio e basso e per ogni livello ci sono diversi luoghi di espiazione. Il Purgatorio alto e medio sono luoghi di purificazione dell'amore, dove le anime soffrono per non essere alla presenza di Dio. Il primo Purgatorio è visitato da mia Madre e dai miei Angeli, e Lei, mia Madre, è responsabile dell’ascesa delle anime al cielo quando hanno finito la loro purificazione. Il secondo Purgatorio è visitato solo dal mio amato Michele; egli è il Guardiano delle anime e scende in questo luogo per portare le anime al primo purgatorio nella sua festa o ogni volta che la Divina Volontà di Dio, lo stabilisce. La santa intercessione della Madre mia a favore delle anime, farà sì che molte di esse vadano in cielo e che altre siano liberate dal fuoco eterno.
Il terzo Purgatorio è un luogo di fuoco ardente, fuoco di purificazione che consuma tutto il male e il peccato. Là si ricordano alle anime tutti il peccati e il male che hanno commesso e tutta la mancanza di amore che non ebbero per Dio e per i loro fratelli in questo mondo. È un luogo di oscurità e di purificazione, in cui le anime lottano con i demoni che le hanno condotte verso il basso e le hanno quasi fatte perdere. Nel terzo Purgatorio vanno le anime che in questo mondo erano separate da Dio e vivevano nel peccato. Però avevano qualcuno che pregava per loro, o erano riuscite a chiedere perdono prima di morire, o erano devoti di mia Madre e portavano il suo scapolare, o la potenza del Rosario di mia Madre o la mia misericordia per le anime, hanno evitato loro di essere condannate per sempre. Voglio dirvi, figli miei, che le Messe e le opere di carità che fate per queste anime del terzo purgatorio, serviranno a rafforzarle nella loro lotta spirituale. Queste sono le anime più bisognose del purgatorio, perciò pregate soprattutto per loro. Queste anime hanno bisogno di molta preghiera per purificarsi e andare alla Gloria eterna.
Figli miei, il Paradiso, il Purgatorio e l’Inferno sono luoghi spirituali dove finiscono le anime dopo il transito in questo mondo. Voglio mettere in chiaro questo: che non sono stati, ma sono luoghi. Proprio come occupate spazi in questo mondo, così lo stesso succede nell’eternità, con la differenza che gli spazi sono spirituali e creati per ospitare le anime. Il Cielo è un luogo spirituale di amore, pace, gioia e appagamento in compagnia di Dio. Il purgatorio è un luogo spirituale di purificazione di amore o di fuoco purificatore; l'inferno è un luogo spirituale di tormento e di fuoco che brucia e non si spegne, dove finiscono le anime che si sono ribellate a Dio. Vi spiego tutto ciò perché voi prendiate coscienza e sappiate che nell'eternità non ci sono stati ma luoghi.
Figli miei, se siete in peccato mortale, vi chiedo di pentirvi, lasciate il peccato e ritornare a Dio nel più breve tempo possibile. Dico questo perché se vi sorprende il mio Avvertimento in peccato mortale, l'anima andrà all'inferno e, da lì, molto pochi ritorneranno a questo mondo. Torneranno solo i peccatori che si sono pentiti e vogliono cambiare la loro vita; a costoro sarà data l'opportunità, al loro ritorno, di riprendere la via della salvezza e di allontanarsi definitivamente dal peccato. Coloro che non si pentiranno prima del mio Avvertimento, moriranno; pentitevi quindi, figli ribelli, perché il giorno del mio Avvertimento sta arrivando.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

13 - Abitanti della terra, preparatevi perché i giorni della mia Giustizia stanno per iniziare!
(9 aprile 2017 : 10:00)
Appello urgente del Signore degli eserciti all’umanità
Mio Popolo fedele, pace a voi.
Le élites degli Illuminati al servizio del principe di questo mondo élite sono riuniti in sessione e si preparano a iniziare la destabilizzazione della pace, dell'economia e della Chiesa di mio Figlio. Non c’è più modo di tornare indietro, tutto si compirà come è scritto! Questa umanità ingrata e peccatrice conoscerà la mia Giustizia e saprà della mia esistenza. Come mi sento triste nel sapere che mi conosceranno attraverso la mia Giustizia e non attraverso la mia Misericordia!
Stanno arrivando i giorni in cui tutto sarà desolazione e caos; l'umanità nel mezzo delle sua purificazione si ricorderà delle mie Parole, ma sarà troppo tardi; che tristezza che non abbiano voluto accettare la mia misericordia e dovrà essere la mia Giustizia che li sveglierà dal loro letargo, perché possano ravvedersi e tornare a Me! Tutto si sta muovendo e da un momento all’altro la mia Giustizia si scatenerà.
Gli eventi si susseguiranno in catena, uno seguirà l'altro, affinché l'umanità non riesca a rialzarsi. Ci saranno lamenti e dolore in tutto il mondo, e molti desidereranno la morte, ma essa sarà loro negata. Umanità ingrata e peccatrice, ancora una volta vi dico: venite a me, prima che arrivi la notte la mia giustizia! Vi aspetterò fino all’ultimo millesimo di secondo, perché io non voglio la vostra morte, ma che viviate per l’eternità.
Ascoltate gli appelli che vi stiamo rivolgendo attraverso i nostri profeti di questi ultimi tempi: non ignorate i nostri messaggi, perché essi sono le istruzioni che dovete accettare per salvare la vostra vita. Le mie Parole sono Parole di vita eterna, ascoltatele e mettetele in pratica e vi assicuro che vivrete.
Figli miei, nessuna tecnologia umana potrà fermare il fuoco della mia giustizia. Uomini di scienza di questo mondo, non siate sciocchi e stupidi, pensando di poter fermare il passaggio della mia Giustizia! Per quanto cerchiate di deviare il corso della mia Giustizia con la vostra tecnologia, otterrete solo di accelerare la sua caduta e attirare ancora più fuoco dal cielo sulla terra. Vi dico questo perché molto presto pioverà fuoco dal cielo, con il quale io punirò le nazioni malvagie, cancellando dalla mia creazione tutto il male e il peccato. Nazioni peccatrici, Io sono Yahvè Sabaoth, il Signore degli eserciti e della Giustizia, e vengo a chiedervi conto di tutte le vostre azioni detestabili con cui avete maltrattato la mia creazione e le mie creature!
Il fuoco della mia giustizia molto presto cadrà su di voi e non lascerà nessun ricordo della vostra esistenza. Vi faccio le mie ultime chiamate, o nazioni peccatrici, affinché torniate a me e non dobbiate conoscere il rigore della mia Giustizia. Prego i miei fedeli che vivono in alcune di queste nazioni che le abbandonino, come ha fatto Lot con la sua famiglia, perché molto presto rovescerò il peso della mia giustizia su di loro. Guardate che vi avviso per tempo affinché vi prepariate e usciate il più presto possibile da queste nazioni peccatrici, poiché si sta avvicinando il tempo in cui le visiterà l’Angelo della mia giustizia e il fuoco del cielo cadrà su di loro. Abitanti della terra, preparatevi perché i giorni della mia giustizia stanno per iniziare!
Il vostro Padre, Yahvè Sabaoth, Signore degli Eserciti e della Giustizia
Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra

12 - Figlioli, molto dolore si avvicina e la maggior parte dell’umanità continua a dormire!
(26 marzo 2017 - 10: 45)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica
La pace del mio Signore sia con voi, miei amati figlioli.
Figlioli, molto presto l'umanità inizierà a sentire il rigore della Giustizia Divina. Il cielo insieme a me intercede per l'umanità, affinché questi giorni di purificazione che si avvicinano vi siano sopportabili e nessuno dei Figli di Dio si perda. State dunque pronti e preparati, figlioli miei, perché le profezie che vi abbiamo inviato attraverso tutti i nostri strumenti in epoche diverse, stanno per compiersi. Il cielo e la terra passeranno, ma la Parola di Dio non passerà mai; la Parola di Dio è Via, Verità e Vita, ed è efficace in ogni momento degli eventi umani.
Oh, quante nazioni scompariranno per non essersi avvicinate alla misericordia di Dio e per aver ignorato i richiami del Cielo! Vi chiamo ancora una volta, nazioni malvagie: ritornate a Dio prima che la Sua Santa Giustizia si scateni su di voi. Smettetela di peccare e di trasgredire le leggi divine; riprendete la via della salvezza, perché stanno arrivando i giorni del vostro giudizio e se continuate ad allontanarvi da Dio, la sua Santa Giustizia vi farà scomparire dalla faccia della terra!
O nazioni che avete voltato le spalle al Dio della Vita, deturpando i suoi precetti e stabilendo leggi che vanno contro la natura, Io vi dico: i vostri giorni sono contati, pesati e misurati! La creazione di mio Padre reclama giustizia per tutti i vostri oltraggi e abusi: molto presto tutti i suoi elementi si rivolteranno contro di voi, nazioni empie, e non sarà lasciata pietra su pietra, né alcun ricordo di voi. La furia del mare sferzerà e farà sparire molte nazioni che si sono ribellate contro Dio; il gemere della terra farà si che in molti luoghi essa si aprirà mostrando le sue interiora; città e paesi, soccomberanno per la furia della natura.
Convoco il mio Esercito Mariano per pregare insieme e supplicare il Padre Celeste per quelle nazioni dove il peccato e il male sono aumentati. Figlioli, molto dolore si avvicina e la stragrande maggioranza dell'umanità continua a dormire. I giorni della Giustizia Divina stanno per iniziare e sorprenderanno molti che stanno peccando e peccando: povere creature, quando si sveglieranno, sarà troppo tardi per loro!
Rivolgo un appello urgente agli abitanti della nazione dalla stella solitaria: smettete di peccare e rivolgetevi a Dio! Abolite le leggi a favore dell'aborto, l'ideologia di genere e il matrimonio tra coppie dello stesso sesso, perché questo è abominevole agli occhi del Padre mio e farà si che la Santa Giustizia si scateni contro la vostra nazione. La vostra nazione, figlioli, corre il pericolo di scomparire, perché avete voltato le spalle al Dio della Vita. Oh mia nazione cilena, svegliati, perché se contini così, il pianto e il lutto si impadroniranno dei tuoi figli!
America, continente della speranza, è tempo che vi raccogliate in preghiera, nel digiuno e nella penitenza, perché si avvicina il giudizio delle nazioni! Ricordate che dal vostro paese uscirà il seme della libertà che si diffonderà in tutto il mondo: la luce che guiderà il destino di molte nazioni e spianerà la strada al ritorno trionfale di mio Figlio. Terra benedetta che mio Padre ha scelto come sua eredità! Svegliatevi quindi, abitanti d’America, e accendete la fiamma dell’Amore, della Fede e della Speranza, per illuminare l’oscurità spirituale in cui si trova la maggior parte delle nazioni!
La pace del mio Signore, inondi il cuore dell'America.
Vostra Madre, Maria Rosa Mistica
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

11 - Sta arrivando il momento in cui passerete per il forno della purificazione, mie nazioni elette!
(16 marzo 2017 - 8:15)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore alle nazioni elette
Pecore del mio gregge, la pace sia con voi.
Si avvicina la purificazione delle mie dodici nazioni elette.* Mio gregge che abiti in esse, prega che le vostre nazioni possano resistere alla prova e possano domani essere luce per le altre nazioni. Sta arrivando il momento in cui io farò passare per il forno della purificazione le miei nazioni elette. Esse brilleranno come crogioli e Mi testimonieranno davanti al mondo intero. Le mie amate nazioni saranno missionarie che irradieranno raggi di fede, speranza, amore, carità, misericordia e soprattutto esempio, che porteranno alla conversione delle altre nazioni. Le mie dodici nazioni, rappresentano le mie Dodici Tribù di Israele, in cui sarà glorificato il mio nome. Darete testimonianza di me e sarete fari che illuminerete l’oscurità spirituale in cui si trova la maggior parte delle nazioni. Preparatevi, mie amate, perché il vostro amato viene a visitarvi. Vengo a purificarvi da ogni macchia di peccato e a procuravi nuove vesti perché possiate essere degne di Me.
Mie amate, il mio spirito si riverserà su di voi e i vostri figli saranno la mia eredità. Benedirò la vostra terra e sarete benedizione per coloro che vi benediranno e maledizione per chi vi maledirà. Dalla vostra terra stilleranno sorgenti di acqua viva che lenirà la sete spirituale di molti. Siete le mie amate, le mie preferite e vi porto disegnate sulle palme delle mie mani. Molto prima che esisteste, vi avevo già scelto come luce delle nazioni.
Mia amata Colombia, mio amato Messico, sapete quanto vi amo e quanto soffro per il comportamento dei vostri figli. Sulla vostra terra camminano il male e il peccato; è per questo che vengo a purificarvi da ogni erbaccia e da ogni macchia, in modo che possiate sfoggiare i miei vestiti nuovi. Io vi purificherò doppiamente, perché ho bisogno che siate trasparenti per poter svolgere i miei disegni. Dove il peccato abbonda, anche la grazia fiorisce e vi tengo a disposizione perché nel mio nome svolgiate importanti missioni.
Oh mie nazioni elette, la vostra terra si muoverà da est a ovest e da nord a sud! Tutto in voi si sposterà, rimuoverò tutto per potervi riorganizzare. Io aprirò le vostre interiora e tutto il male e il peccato che vi sporcava e insozzava, scomparirà. Poterò gli alberi e strapperò quelli cattivi con i loro frutti; lo stesso farò con la zizzania, in modo che non cresca mai più. Non temete, mie amate, vengo solo a potare le erbacce e la zizzania che sono cresciute e che hanno messo radici. Per amore di voi e dei vostri figli fedeli, voi non sarete distrutte. Purificherò nelle vostre regioni solo quei luoghi dove il male e il peccato sono aumentati. Non toccherò le case dei miei fedeli, è una promessa.
Vengo alla ricerca delle mie fanciulle, siate pronte mie amate con le vostre lampade accese, perché io verrò come un ladro nella notte. Badate che vi avverto in anticipo, in modo che nulla vi colga di sorpresa. Il banchetto è pronto e la tavola è imbandita e attende lo sposo e le sue ancelle. Non temete, mie amate nazioni, non vi angustiate; al contrario, saltate di gioia e di letizia, perché voi siete le mie elette, quelle che ho scelto fra molte nazioni, per realizzare il mio piano di salvezza di questi ultimi giorni.
Si avvicina quindi, mie amate nazioni, il tempo della vostra purificazione. Fate, miei figli fedeli che abitate in esse, preghiere, digiuno e penitenza affinché la loro purificazione e il loro sacrificio siano un’offerta di amore, il santo nome di Dio sia glorificato e che per sua grazia domani possano compiere la Sua Santa Volontà.
* Nazioni elette secondo la missione assegnata: Colombia, Messico, Argentina, Costa Rica, Portogallo, Spagna, Francia, Italia, Polonia, Jugoslavia, Irlanda, Nigeria. Queste sono le dodici tribù di Israele di questi ultimi tempi.
Il vostro Amato, Gesù Buon Pastore
Fate conoscere i miei messaggi, mio ​​gregge.

10 - Figli miei, la preghiera, il digiuno e la penitenza, vi fortificheranno lo spirito per poter resistere alle tentazioni e agli attacchi degli spiriti maligni.
(07 marzo 2017 - 16:40)
Figli miei, la mia pace sia con voi
La mia prossima venuta è vicina; il Figlio dell'Uomo verrà glorioso a regnare sul suo popolo fedele. Presto tornerete a sentire il suono delle trombe che vi annuncerà che il tempo della giustizia divina è iniziato. Fenomeni celesti mai visti prima da alcun occhio, saranno il segnale che ribadirà che tutto è stato compiuto e che è giunto il momento per la preghiera, del digiuno e della penitenza. Tempo di raccoglimento in preparazione ai giorni di purificazione dell'umanità e del creato.
Non vi turbate, né entrate nel panico, riponete piuttosto tutta la vostra fiducia e la speranza nel Signore ed esultate, perché si avvicina la mia prossima venuta. Nei giorni della purificazione della creazione, conservate la calma e lodate la gloria di Dio con salmi e canti di lode, ringraziandolo per il suo eterno amore e la sua misericordia. La lode placherà la giusta ira del Padre mio in quei giorni di giustizia e vi aiuterà a mantenere la calma e la pace quando vi sentite turbati; fatelo con fede.
Figli miei si stanno avvicinando i giorni di combattimento spirituale, per cui dovete essere rafforzati nella fede, camminando come figli della luce e combattendo come buoni soldati. Nei momenti di crisi, invocate la potenza del mio sangue e delle mie piaghe e abbassate la guardia con la preghiera, perché sapete bene che il mio avversario non riposa mai e sarà sempre alla ricerca di modi per farvi cadere.
Figli miei, la preghiera, il digiuno e la penitenza, rafforzeranno lo spirito affinché possiate essere in grado di resistere alle tentazioni e agli attacchi degli spiriti maligni. Ricordate che queste forze del male si possono vincere solo se riponete la vostra fede in Me e se rimanete nella preghiera, nel digiuno e nella penitenza. Sappiate inoltre che sarete attaccati e che dovete chiudere il più presto possibile tutte le porte spirituali di peccato che tenete aperte. Ricordate che è necessario confessarvi e riparare tutti i peccati mortali che avete commesso, perché se non riparerete il peccato commesso, esso non sarà completamente cancellato. La mancanza di riparazione per i peccati mortali, farà sì che molte anime prolunghino il loro soggiorno in purgatorio quando raggiungeranno l'eternità.
La Confessione e la riparazione dei peccati, chiudono le porte spirituali aperte e rende i demoni incapaci ad esercitare il dominio e il controllo sulle anime. Ancora una volta vi dico, fate delle buone confessioni generali e fate ammenda per tutti i peccati mortali che avete commesso nella vostra vita. Rendetemi visita nel Tabernacolo e fate riparazione per i vostri peccati, pregando con le Ore della mia passione, o dicendo il mio Rosario della Misericordia, o il Rosario delle mie piaghe o il Rosario del mio Preziosissimo Sangue. Ogni visita che mi farete come io vi dico, vi servirà per riparare i vostri peccati. È anche possibile riparare facendo opere di carità con i vostri fratelli più bisognosi o pregando il rosario di mia madre e offrendolo per il riposo delle anime benedette del purgatorio.
Figli miei, prendete nota di tutto quello che vi sto dicendo, affinché le porte spirituali aperte vengano chiuse e possiate essere in grado di respingere gli attacchi degli spiriti maligni. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

9 - Popolo mio, uscite dalle nazioni empie perché è vicino il tempo in cui il mio Angelo della Giustizia passerà in esse e il fuoco del Cielo cadrà su di loro!
(06 marzo 2017 - 10:40)
Appello urgente di Dio Padre all'umanità
La mia pace sia con voi, popolo mio, mia Eredità.
Figli miei, la xenofobia e il razzismo si stanno appropriando dei governanti e degli abitanti delle grandi nazioni. Prima che inizino i miei giorni di Giustizia Divina, tutti i rimpatriati ritorneranno alle loro città di origine. L'esodo dei rimpatriati si intensificherà e tutti quelli che si sentivano al sicuro in nazioni straniere, vedranno frustrate le loro speranze e il loro destino e saranno costretti a tornare nei loro paesi di origine.
Le politiche migratorie di molti governi non terranno conto del tempo di permanenza e non apprezzeranno il lavoro di coloro che un tempo hanno favorito lo sviluppo delle loro nazioni. Nulla sarà preso in considerazione dalle autorità delle grandi nazioni nel perseguire politiche di rimpatrio degli immigrati. Se sei un immigrato non ti spetterà nessun diritto, né sarà preso in considerazione il tempo in cui avrai risieduto nella nazione straniera.
Popolo mio, il nazionalismo sta prendendo il sopravvento in molte nazioni e verrà il momento in cui tutti coloro che non sono cittadini dovranno tornare nei loro paesi di origine. La deportazione di massa degli immigrati è particolarmente indirizzata a quegli stranieri i cui paesi di origine sono nel terzo mondo. La disoccupazione, la mancanza di risorse, i problemi sociali ed economici e la crescita della popolazione, stanno portando molte nazioni ad adottare misure di deportazione di massa degli stranieri. I paesi più poveri saranno più colpiti da queste misure, in quanto questo porterà loro più disoccupazione e un aumento dei problemi sociali ed economici.
Popolo mio che vivi in nazioni straniere, si avvicina l’ora della desolazione; camminerai in esilio e nessuna nazione straniera ti accoglierà! Popolo mio, si avvicina il tempo della tua purificazione. Il deserto ti aspetta, ma non aver paura; io andrò davanti a te e la mia nuvola ti coprirà. Cammina in silenzio, portando i tuoi effetti personali, tua moglie e i tuoi figli, perché l’ora della mia giustizia è vicina; in molte nazioni io colpirò col mio braccio e non resterà di loro pietra su pietra. Vi dico che sono state colpite meno Sodoma e Gomorra di quanto lo saranno le nazioni malvagie in questi ultimi tempi.
Uscite dalle nazioni malvagie, perché è vicino il momento in cui il mio Angelo di giustizia passerà su di loro e il fuoco pioverà dal cielo! Il mio popolo sarà rimpatriato e camminerà attraverso il deserto, ma non resterà solo. Susciterò pastori e guide che vi pasceranno e vi guideranno, in modo che possiate arrivare in modo sicuro alle porte della mia Terra Promessa, la Gerusalemme Celeste.
Il vostro Padre, Yahvè, Signore delle Nazioni
Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra.

8 - Preparatevi dunque, figlioli miei, perché lo scisma nella Chiesa e il crollo dell’economia mondiale stanno arrivando!
(26 febbraio 2017 - 14:25)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica all’umanità
Figlioli, la pace del mio Signore sia con tutti voi e la mia materna protezione vi accompagni sempre.
Piccoli miei, due grandi eventi che determineranno il destino del genere umano stanno per scatenarsi. Il crollo dell'economia mondiale sta per avvenire e con esso il tempo del marchio della bestia. Lo scisma è l'altro evento che accadrà e segnerà il destino della Chiesa di mio Figlio; la ribellione di alcuni cardinali dividerà la Chiesa, scuotendo le sue fondamenta ma senza buttarle giù.
L'economia delle nazioni comincerà gradualmente a indebolirsi a causa dall’instabilità globale. Instabilità che è stato pianificata dalle élites per destabilizzare i mercati e dar inizio all'era del microchip. L’attentato e la morte di uno dei re di questo mondo saranno il detonatore che farà sì che l'economia mondiale crolli definitivamente. L'umanità sarà sconvolta da questo evento, il mondo entrerà in convulsione e le élite degli Illuminati approfitteranno di questo sfortunato incidente per abbattere l'economia mondiale e dar inizio all'uso obbligatorio dei Microchip. Molte nazioni saranno in bancarotta e di questo approfitteranno le nazioni potenti per sottometterle e schiavizzare.
La banca mondiale diretta dalle élite mondiali sarà la prima a dichiarare il fallimento; tutto è stato pianificato per far credere all'umanità che l'unica via d'uscita dalla grande recessione, sia di adottare un nuovo sistema che sarà gestita dai crediti (punti), che saranno concessi solo se si ha il marchio della bestia. Per un periodo, mentre si programma tutta la logistica del microchip e si marchia l'umanità, si utilizzerà il cosiddetto denaro di plastica che si applicherà attraverso crediti o punti. La carta moneta scomparirà per sempre.
La banca mondiale unita al Fondo monetario internazionale fornirà prestiti alle nazioni per sollevarle dalla rovina con la condizione che impiantino alla loro popolazione l'uso obbligatorio del microchip. I crediti saranno concessi senza alcun interesse al fine di rilanciare l'economia delle nazioni. Il marchio della bestia muoverà l'economia mondiale: avranno accesso al credito o ai punti solo coloro che hanno impiantato il marchio della bestia sulla fronte o sulla mano destra. Si compiono così le parole del Libro dell'Apocalisse: E faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e servi, fosse posto un marchio sulla mano destra o sulla fronte, in modo che nessuno potesse comprare o vendere, se non chi fosse contrassegnato con il marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome. (Apocalisse 13. 16, 17)
Chiunque si rifiuterà di portare il marchio della bestia, perderà il lavoro e i suoi beni. Al tempo del regno del mio avversario, il Nuovo Ordine Mondiale che governerà le nazioni, si incaricherà di espropriare tutti i beni e le ricchezze di coloro che sono contro il regime. Tutti coloro che si lasciano marchiare perderanno la loro identità e entreranno a far parte di un sistema autoritario in cui gli esseri umani cesseranno di essere una persona per diventare un numero, che sarà codificato e memorizzato nel file di un computer chiamato: Il Grande Fratello. Tutti i marchiati saranno monitorati via satellite, diventeranno delle entità e il grande fratello dirigerà il loro destino.
Il Grande Fratello sarà l'occhio di satana che vedrà tutto; quelli che cercheranno di ribellarsi o di rimuovere il microchip, perderanno immediatamente la vita. Piaghe fetide appariranno nel corpo di tutti i segnati, l'ira di Dio si abbatterà su di loro e non avranno più pace né di giorno né di notte. Il popolo fedele di Dio sarà perseguitato e molti perderanno la vita per la fede.
Figlioli, non abbiate paura, se vi preparate spiritualmente e accogliete le nostre istruzioni non avete alcun motivo di temere. Sappiate che il cielo non vi abbandonerà e che Io, la vostra Madre, vi coprirò con il mio manto e vi renderò invisibili a tutti, miei fedeli figlioli che siete devoti del mio Rosario. Riponete tutta la vostra fiducia nei nostri Due Cuori e tutto succederà secondo la volontà del Padre mio. Il mio Rosario vi proteggerà dalle schiere dei demoni malvagi spirituali e incarnati, non potranno farvi nessun male.
Preparatevi quindi, miei piccoli figli, perché lo scisma nella Chiesa e la caduta dell'economia mondiale stanno arrivando. Pregate che il potere delle catene di preghiera rafforzino la Chiesa e che essa possa superare i giorni di martirio e di purificazione che l’attendono. Voi, Popolo di Dio, siete il Corpo Mistico della Chiesa e il suo Capo è Cristo. Appoggiatevi al papa e ai miei cardinali fedeli affinché questo calice amaro che dovrà bere la Chiesa di mio Figlio, le serva a rafforzarsi e domani possa rinascere una nuova Chiesa, più spirituale e più vincolata al Vangelo di mio Figlio.
La pace del mio Signore, rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Figlioli fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

7 - Figlioli, le battaglie tra il bene e il male stanno per iniziare nel vostro mondo!
(15 febbraio 2017 - 11:10)
Appello urgente di Maria Santificatrice ai figli di Dio
La pace del mio Signore sia con voi, figlioli del mio Cuore.
Figlioli, le battaglie tra il bene e il male stanno per iniziare nel vostro mondo. Le forze del male si sono spostate dai luoghi celesti e presto le battaglie avranno luogo sulla terra. La malvagità e il peccato degli uomini degli ultimi tempi sono la fonte di forza per i demoni: per questo le forze del male stanno scendendo sulla terra per rafforzarsi e iniziare il Grande Armageddon.
State molto attenti figlioli, perché ci sono già nel vostro mondo molte anime possedute da demoni; ricordatevi che in nessun caso dovete entrare in contatto o in discussione con i vostri fratelli posseduti, perché la lotta non è con persone di carne e sangue, ma con i potestà e i principati, con gli spiriti maligni che abitano nei luoghi celesti; che hanno il controllo, il potere e il dominio sopra questo mondo oscuro. Le forze di queste entità spirituali incarnate sono enormi e l'unico modo per batterli è con la preghiera militante: invocando la potenza dello Spirito Santo di Dio e la potenza del Preziosissimo Sangue e le Piaghe del mio Figlio diletto.
Gli spiriti maligni vagano già nelle prime ore della notte, alla ricerca di corpi di anime lontane da Dio, per entrare in loro. Figlioli, non rimanete per le strade fino a tarda notte, perché non vi accadano spiacevoli sorprese. Gli eserciti del male vi stanno attaccando da tutte le parti, in particolare attraverso le porte spirituali che tenete aperte a causa di peccati inconfessati e non riparati. In tutti gli ambienti della vostra vita, sarete assaliti dagli attacchi del maligno; i peggiori nemici saranno i vostri parenti. Il mondo sta per entrare in dispute e guerre e il sangue degli uomini sarà versato in molte nazioni.
Le menti degli uomini saranno un campo di battaglia e in esse si svolgeranno i combattimenti più forti per la vostra liberazione. Figlioli, rendete sottomesso ogni pensiero in obbedienza a Cristo Gesù. (2 Cor 10,5) Consacrate ogni giorno al sangue di mio Figlio e estendete la consacrazione alle vostre famiglie. Che la vostro vita materiale e spirituale sia sigillata con il Sangue di mio Figlio, fate lo stesso con la vostra mente e i vostri sensi. Nel piccolo libretto di preghiere e rosari del Buon Pastore dato al nostro strumento Enoch, troverete preghiere e rosari che vi serviranno per il combattimento spirituale di ogni giorno; fatele insieme alle preghiere dell’Armatura Spirituale, in modo da poter respingere gli attacchi che i demoni stanno per lanciarvi per rubarvi la pace e l'anima. Popolo di Dio, tu sei il mio esercito militante, sii pronto e accogliete tutte le istruzioni che vi stiamo inviando attraverso i nostri messaggeri di questi ultimi tempi, in modo da potervi difendere dagli attacchi delle schiere del male.
Rimanete svegli, attenti e vigili, respingendo in ogni istante gli attacchi alla mente; ricordatevi che il mio avversario vi conosce e conosce le vostre debolezze; perciò vi attaccherà la mente per avere il controllo del vostro essere e così dominarvi e farvi perdere la vostra anima. Figli miei, tenete sempre nelle vostre mani la potenza del mio Santo Rosario e recitatelo mattina e sera, affinché siate protetti. Consacratevi ai nostri Due Cuori nel più breve tempo possibile e estendete questa consacrazione alle vostre famiglie; indossate la vostra Armatura Spirituale mattina e sera e accettate tutte le nostre istruzioni in modo per poter ottenere la vittoria.
La pace del mio Signore rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Santificatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, piccoli figli del mio Cuore.

6 - Pastori della famiglia, controllate l’uso della tecnologia nelle vostre case e riservate uno spazio di tempo per il dialogo e la preghiera in famiglia!
(12 febbraio 2017 - 14:20)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore ai genitori
La mia pace sia con voi, pecorelle del mio gregge.
Genitori, cosa aspettate per correggere il corso delle vostre famiglie? Come Buon Pastore non voglio che le vostre famiglie si perdano; vi ho posti come pastori delle vostre case, ma provo una grande tristezza nel vedere come la stragrande maggioranza delle famiglie, cadono nel precipizio. Il cattivo esempio di molti genitori e il loro permissivismo, sta provocando la deriva di molte famiglie. Molte famiglie sono senza guida e camminano verso l'abisso. La tecnologia luciferina è entrata nelle case e il suo uso improprio sta distruggendo molte famiglie. Il demone della tecnologia sta rubando l'anima dei miei piccoli.
La tecnologia vi si sta allontanando dalla preghiera e dai valori spirituali e morali inculcati nelle famiglie. Provo un grande dolore nel mio cuore, nel vedere così tanti bambini e giovani che si perdono per mancanza di amore, di dialogo, di comprensione e, soprattutto, per la mancanza di Dio e di guida dei genitori nelle famiglia. Genitori, ascoltate la mia chiamata e prestate più attenzione ai vostri figli, perché il gregge che ho affidato alle vostre cure è disperso e sta cadendo nel precipizio! Lasciate i vostri affanni e le vostre preoccupazioni mondane e curate quello che vale più del denaro: le vostre famiglie!
Pastori delle famiglie, controllate l’uso della tecnologia nelle vostre case e riservate un po’ di tempo, al dialogo e alla preghiera in famiglia. In verità vi dico: se continuate a preoccuparvi molto per le cose del mondo e continuate a voltare le spalle ai vostri figli, vi assicuro che li perderete e con loro vi perderete anche voi. Essere genitori non vuol dire solo provvedere alla famiglia e ai figli le cose materiali. Essere genitori è molto più che dare cibo e vestiti ai vostri figli. Essere genitori vuol dire essere guide, insegnanti, amici, fratelli, confidenti e soprattutto sacerdoti dei vostri figli e delle vostre famiglie. Essere genitori vuol dire essere seminatori del seme di amore e di timore di Dio nelle vostre famiglie. Siete diventati genitori fornitori di cose materiali e state trascurando il tesoro dell'anima che è in ciascuno dei vostri figli. È l'anima dei vostri figli che si sta perdendo a causa della vostra ruffianeria e permissivismo; è l'anima dei vostri figli che vi state perdendo per aver levato Dio dalle vostre case sostituendolo con il telefono, il computer, la televisione e altre tecnologie di questo mondo. È l'anima dei vostri figli che si sta perdendo per la mancanza di amore, di dialogo, di comprensione, di preghiera, di autorevolezza e per la mancanza di timore di Dio in molte famiglie.
Sono molto poche le case di oggi in cui mi si apre la porta, dove vivo. La stragrande maggioranza delle famiglie sono lontane da me, e molti altri sono tiepidi; mi cercano solo quando arrivano i problemi, si comportano come i farisei: predicano ma non fanno. In verità vi dico nessuna delle famiglie tiepide, entrerà nella mia nuova creazione.
Genitori, si sta avvicinando il tempo della grande tribolazione; se voi e le vostre famiglie continuate ad allontanarvi da me, vi assicuro che il mio avversario si incaricherà, attraverso il demone della tecnologia, di portarvi alla morte eterna. Ho bisogno di pastori nelle famiglie che abbiano più amore, dialogo, comprensione, preghiera e di applicazione dei Santi Mandati nelle vostre case. Fate di loro dei fortini di preghiera, perché il mio avversario sta per attaccare il cuore delle famiglie, e se in esse non c'è unità, alcun timore di Dio in loro, molto probabilmente saranno perse per sempre.
Nel vostro passaggio attraverso l'eternità porterò tutte le famiglie tiepide e lontane da me all'inferno, perché vedano lo stato in cui si trovano le famiglie che si sono già condannate e che come loro procedettero in questo mondo preoccupandosi delle cose materiali e vivendo separate da Dio. Voglio con questo, che esse si correggano affinché al loro rientro in questo mondo, tornino a rivolgersi a Dio e raggiungano la salvezza. Mi rattrista vedere cadere nel baratro tante famiglie! Come Buon Pastore, farò tutto quanto in mio potere per salvarle, a condizione che aprano i loro cuori all’amore e al timore di Dio. Vi dico di nuovo: preparatevi perché sta arrivando il momento in cui passerete per l’eternità. Vegliate, perché si avvicina il trionfale ritorno del Figlio dell'Uomo.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore
Fate conoscere i miei messaggi, pecorelle del mio gregge

5 - Nel tempo della grande tribolazione, mi lascerò trovare solo dai miei figli fedeli
(5 febbraio 2017 - 16:10)
Appello urgente di Gesù Sacramentato all'umanità
Figli miei, la mia pace sia con voi.
Io sono la pace che sgorga dallo Spirito e a tutti coloro che credono in me, io la darò. Laceratevi il cuore e avvicinatevi e tutto quello che mi chiederete ve lo concederò, se è per il bene vostro e della vostra anima.
Io sono il vostro prigioniero d'amore, il custode che non dorme mai, la luce e la speranza che vi attende nel silenzio dei miei tabernacoli. Vi ho promesso di rimanere con voi fino alla fine dei tempi, ma io sono qui nei miei Tabernacoli, triste e solo, in attesa della compagnia dei miei figli che non arrivano. Oh, quanta tristezza avvolge il mio cuore, vedendo la vostra ingratitudine e il vostro oblio! La solitudine delle mie Case sono spine che attraversano il mio Cuore che vi ama!
La stragrande maggioranza dei miei figli mi dà le spalle e non il viso; altri mi cercano solo con le labbra e le orecchie, e vengono da me, solo per risolvere i loro problemi. Mi chiamano e vengono a me a supplicarmi non con fede, ma per necessità; mi cercano solo per appagare le loro brame. Solo una piccola minoranza viene a me con cuore sincero. Quanto dolore e tristezza mi provoca questa umanità di questi ultimi tempi!
Sto per andarmene e ancora non venire a farmi visita; quando lascerò i miei Tabernacoli non ci sarà più chi vi ascolta e vi lamenterete, ma sarà troppo tardi per molti. Nel tempo della grande tribolazione, mi farò trovare solo dai miei figli fedeli. Il mio gregge sa che in quei giorni, mi troverà nel Tabernacolo di mia Madre; il suo Santo Grembo sarà il mio Tabernacolo. Il mio popolo dovrà dunque cercare mia Madre, perché lei sarà il ponte vi farà comunicare con me. Per incontrare mia Madre, dovrete pregare il suo Santo Rosario. Il Rosario sarà la bussola che vi guiderà a mia Madre; Io vi parlerò e vi istruirò attraverso di Lei.
In ogni comunità del mio Resto di Chiesa, ci sarà uno strumento eletto che sarà il relatore attraverso cui ascolterete le direttive del Cielo e i suoi messaggi. Solo ai miei figli fedeli io mi manifesterò, solo al mio gregge. Nel vostro passaggio per l'eternità, io separerò le pecore dai capri, e così voi per il sigillo del mio sangue con il quale sarete sigillati, saprete, tornando in questo mondo, chi è del mio gregge e chi del mio avversario.
Figli miei, nei giorni di tribolazione, chiedete l’assistenza e l'intercessione dei miei Angeli, dei miei Apostoli, discepoli e beati, perché vi assistano e vi proteggano nelle battaglie spirituali. Essi stanno aspettando che voi vi rivolgiate a loro per ottenere la loro protezione e assistenza; poiché, figli miei, la tribolazione che si avvicina, non si è mai vista prima sulla terra. Vi rimane molto poco tempo di vita quotidiana in questo mondo; il tempo della mia giustizia divina si fa sempre più vicino. Io invoco il Padre mio che nessuno dei miei si perda.
Preghiera di intercessione di Gesù Sacramentato
Padre mio, io non ti chiedo che li allontani dal mondo, ma che li custodisca dal male. Ti chiedo che li protegga e li guidi affinché la purificazione che viene su di loro, li rafforzi nella fede e affinché le loro sofferenze, i loro dolori e le loro necessità, te le offrano come offerta di ogni giorno in modo che il tuo Santo Nome sia glorificato. Grazie Padre, perché so che mi ascolti e nell’essere loro una cosa sola con te, anche tuo Figlio sarà glorificato e ti glorificherà. Che la tua Santa Volontà sia fatta in Cielo e in terra e in ciascuno di loro, affinché tutti domani siamo una sola famiglia per la Gloria e l'Onore di Dio. Amen
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

4 - Come Madre dell’Umanità e Regina Universale di tutto il creato, rivolgo un appello agli abitanti della terra e ai governanti di questo mondo, affinché non sprechino oltre le risorse naturali e promulghino leggi che favoriscono la vita del pianeta!
(29 gennaio 2017 - 13: 20)
Appello urgente di Maria Ausiliatrice ai governanti e agli abitanti della terra.
Figlioli, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi accompagni sempre.
Figli miei, l'acqua si sta esaurendo per gli abusi che si stanno facendo nell'ecosistema. Vengono giorni di fame e di carestia; in molte nazioni gli abitanti moriranno di fame e di sete. Non sprecate le risorse naturali, sperperate più l’acqua, perché i bacini dei fiumi si stanno prosciugando e le fonti d'acqua si stanno prosciugando! L’ecosistema terrestre e acquatico sono i polmoni della terra, la loro deforestazione e l'inquinamento stanno portandola a soffrire di un riscaldamento come mai visto prima. Le calotte polari si stanno sciogliendo per l’aumento della temperatura e questo porterà gravi conseguenze alla creazione.
Il clima è incontrollato per l’inquinamento ambientale e il riscaldamento globale. Questo vi porterà carestia e siccità. La mano distruttrice dell'uomo sta distruggendo l'ecosistema. Molte specie di fauna e flora sono in pericolo di estinzione; il guscio della terra si sta indebolendo sempre di più e giungerà il momento in cui i raggi del sole con tutto il loro fuoco e cariche negative, renderanno invivibili molti luoghi della terra. Le risorse naturali si stanno esaurendo. Faccio un appello urgente agli abitanti della terra e ai governanti, per realizzare piani di riforestazione e di risparmio idrico ed energetico. Perché se continuate a inquinare e disboscare la terra, ben presto essa diventerà un deserto.
Fare buon uso dell'acqua, perché è la vita del creato e delle sue creature. Figlioli, razionate il consumo di acqua per uso domestico, non sprecatela in modo che domani non moriate di sete. L'acqua è un elemento vitale per la vostra esistenza e per la vita sul pianeta; continuate a sprecarla come state facendo, e molto presto finirà; se questo accadrà, la vita sulla terra scomparirà.
Governanti di questo mondo, dalle vostre azioni per l'ecosistema dipende la vita sul pianeta! Come Madre dell'umanità e Regina universale di tutta la creazione, sto facendo un appello agli abitanti della terra e ai re di questo mondo, affinché non sprechino più le risorse naturali e promulghino leggi che favoriscono la vita sul pianeta. Governanti, fate nelle vostre nazioni campagne di rimboschimento e promulgate leggi che tutelino le risorse naturali e l'ecosistema delle vostre nazioni.
Chiedo a tutta l'umanità a fare buon uso delle risorse idriche. Nelle vostre case, genitori, non sprecate questo prezioso liquido; che sia opportunamente utilizzato per le esigenze della famiglia, senza sprechi. Voglio, figlioli, che prendiate coscienza e facciate buon uso di questa risorsa naturale che Dio vi ha dato. Senza acqua, periscono la vita e la creazione. Ripensateci, figlioli, e fate un buon uso delle risorse naturali che mio padre vi ha dato per la vostra esistenza in questo mondo.
La pace del mio Signore rimanga in voi. Laceratevi il cuore, perché si avvicina il trionfale ritorno di mio Figlio.
La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice
Figlioli fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

3 - L'incubo della guerra sta per iniziare e con esso l’apparizione del mio avversario!
(23 gennaio 2017 - 17: 30) -  Parrocchia del CORPUS CHRISTI - CALI- COLOMBIA
Chiamata urgente di Gesù Buon pastore al suo gregge
La mia pace sia con voi, pecorelle del mio gregge.
Gregge mio, prega per i governanti delle grandi potenze, perché stanno facendo alleanze per rafforzarsi e per iniziare la guerra. Una guerra pianificata che cerca di decimare gran parte della popolazione mondiale. I figli delle tenebre che gestiscono questo mondo nella clandestinità e si definiscono Iluminantis, hanno già deciso di iniziare la guerra. Sono loro che decidono il destino delle nazioni, che destabilizzano l'economia mondiale e creano e abbattono i governanti del mondo. Sono proprio loro che porteranno il flagello della guerra che ucciderà un terzo dell'umanità.
Figli miei, nel bel mezzo della guerra si manifesterà il mio avversario e si presenterà come il grande pacificatore che viene a portare la pace nel mondo. Fate molta attenzione e per qualsiasi motivo non ascoltatelo né guardatelo. Ricordatevi che è il figlio delle tenebre che viene a soppiantarmi e ad ingannare la stragrande maggioranza dell'umanità. Egli dirà che è il Cristo Cosmico, che viene a ristabilire la pace, l'armonia e l'equilibrio del mondo e dell'umanità. Il grande ingannatore, il serpente antico, si manifesterà come un essere di amore e di luce; predicherà la sua falsa dottrina basata sulla pace e sull’amore; farà falsi miracoli e la stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice lo acclamerà come il Messia atteso. L'incubo della guerra sta per iniziare e con essa la comparsa del mio avversario. Sarete come pecore in mezzo ai lupi, ma non temete, se rimanete uniti a me, non vi succederà nulla; seguite le istruzioni di mia Madre, lei sarà il ponte che vi metterà in contatto con me. Mia Madre vi darà le linee guida che dovete seguire per poter superare i giorni di purificazione che si avvicinano.
Ancora una volta vi dico, non prestate attenzione al falso messia, né ascoltate la sua dottrina, perché è piena di inganni e imbevuta della malvagità dello spirito del male. Attento, mio gregge, sarete ingannati dalle immagini del falso messia che saranno presto proiettate nel cielo; ricordate che tutto questo fa parte dello spettacolo ingannatore che gli emissari del male preparano per spianargli la strada e dare il benvenuto al loro falso dio. State quindi attenti e vigili, gregge mio, perché lo spettacolo dell’inganno sta per iniziare. Quando comparirà il mio avversario è necessario intensificare la preghiera, il digiuno e la penitenza; che tutto il popolo di Dio si raccolga in costante preghiera giorno e notte, per tutta la durata dell'ultimo regno del mio avversario. La preghiera, il digiuno e la penitenza, saranno lo scudo e la forza che vi eviterà dal cadere in tentazione.
Figli miei, Io sono il buon Pastore, che è rimasto con voi nel silenzio di ogni Tabernacolo. Venite a visitarmi perché è vicina la mia partenza. L’ora del grande abominio sta per giungere e presto le mie case saranno chiuse e profanate dai figli del male. Non sarò presente nei tabernacoli delle mie case, ma mi troverete nella mia madre: Lei sarà il tabernacolo dove rimarrete in quei giorni di desolazione e tenebre. Approfittate quindi al massimo di questi giorni e nutritevi il più possibile del mio Corpo e del mio Sangue, perché si stanno avvicinando i giorni in cui direte come Maria di Magdala: dove hanno messo il corpo del mio Signore? (Giovanni 20. 12, 13)
Io vado a prepararvi le dimore nella mia Nuova Creazione in modo che quando arrivate, possiate abitarle e possiate riposarvi del vostro viaggio attraverso il deserto. Coraggio, mio gregge, non perdete la fede e la speranza, vi manca l'ultimo tratto: prendere la mano di mia Madre e portate nella vostra la corona del Santo Rosario per giungere sicuri alle porte della mia Gerusalemme Celeste! Vi aspetterò lì per accogliervi e portarvi ai verdi pascoli e alle fresche acque, in cui sazierete la vostra fame e calmerete la vostra sete. Vi amo e vi aspetterò a braccia aperte per darvi il mio amore, la mia pace e la mia vita in abbondanza.
Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Pentitevi e convertitevi, perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

2 - Come Principe degli Eserciti Celesti rivolgo un appello alla Milizia Terrena affinché siate pronti e preparati, perché il tempo della battaglia spirituale nel vostro mondo sta per iniziare!
(15 gennaio 2017 - 13: 20)
Appello urgente di San Michele e dell’Esercito Celeste al popolo di Dio
Gloria a Dio in cielo e pace in terra agli uomini di buona volontà. Chi è come Dio, chi è come Dio, chi è come Dio. Alleluia, alleluia, alleluia.
Fratelli nell’amore di Dio, la pace dell'Onnipotente sia con voi e la mia umile intercessione e la mia protezione vi accompagnino.
I giorni di battaglia spirituale stanno arrivando e la stragrande maggioranza dell'umanità sarà colta senza essere preparata. La malvagità e il peccato accecano questa umanità, che vive in un letargo spirituale e che, se non si sveglierà, vi assicuro che molti dei suoi membri moriranno per l’eternità. Siamo fratelli nel combattimento spirituale contro i seguaci del male nei luoghi celesti; presto queste lotte si muoveranno verso la terra, perché sarà in essa che la battaglia finale sarà combattuta per la vostra libertà.
Come Principe degli Eserciti Celesti chiamo la Milizia Terrestre affinché sia pronta e preparata perché l'ora della guerra spirituale nel vostro mondo sta per iniziare. Che la vostra Armatura Spirituale sia oliata con la preghiera e rafforzata con il digiuno e la penitenza. Che il sigillo con il sangue dell'Agnello Divino, sia sempre con voi e non vi manchino l'invocazione allo Spirito Santo né la protezione e l'assistenza della nostra Amata Regina e Signora.
Mortali, è venuto l'ora della vostra liberazione; non vi rilassate con la preghiera! Formate fortezze con i vostri fratelli e rimanete saldi nella fede, portando sempre nelle vostre mani la potenza del Santo Rosario, con il quale sarete vittoriosi nella guerra spirituale di ogni giorno. Le ore notturne saranno le più attive nella lotta spirituale: mio Padre prenderà lo spirito di molti dei suoi strumenti affinché combattano, coll’Esercito Celeste e con me, le forze del male nelle ore di tenebra.
Fratelli, non dimenticate di indossare l’Armatura Spirituale giorno e notte, estendendola ai vostri parenti, in modo che gli spiriti maligni non possano impadronirsi dei loro corpi. Io vi dico che colui che abbandona la preghiera e Dio, corre il rischio di perdersi, se non c'è nessuno che prega per lui. Siamo stati inviati per proteggere il Popolo di Dio, ma è vostra responsabilità spirituale quella di pregare, digiunare e fare penitenza. Ricordatevi che noi rispettiamo il vostro libero arbitrio: se non pregate e se vi separate da Dio, non potremo liberarvi dagli attacchi del nemico della vostra anima.
Ancora una volta vi dico: non andate a letto senza indossare la vostra armatura spirituale, perché i demoni stanno cercando corpi per impadronirsi di loro e portare la lotta alle vostre case. Fate delle vostre case delle fortezze spirituali; tutto sia sigillato con il sangue dell'Agnello di Dio, in modo che nessuna forza del male possa rubarvi la pace. Portate sempre al collo la potenza del Rosario e immagini e medaglie benedette, preferibilmente esorcizzate. Una medaglia del Sangue dell'Agnello di Dio portata al collo vi sarà di grande aiuto nella lotta spirituale, perché respingerà i demoni incarnati che cercheranno di assalirvi. La lotta è spirituale, di conseguenza, non entrate in conflitto con gli spiriti incarnati, perché questo è quello che sta cercando il nemico per vendicarsi di voi e causarvi danno. Quando uno spirito incarnato vi attaccherà, quello che dovrete fare è di sigillarlo con il Sangue di Cristo e di rimproverarlo spiritualmente con la preghiera, così che non possa più fare del male.
Fratelli, spiriti maligni di ogni tipo e una quantità di peccati presto inonderanno la terra; quindi è necessario essere preparati spiritualmente, in modo da poterli respingere con la preghiera. Imparate a memoria il mio Esorcismo dato a Papa Leone XIII e la mia preghiera di battaglia, perché saranno necessari nella lotta spirituale. Recitate anche la Coroncina dei miei fratelli Arcangeli e Angeli del Regno del Padre mio; leggete la Santa Parola di Dio e imparate a memoria passi biblici e salmi di liberazione che vi serviranno per respingere gli spiriti. Tenete sacramentali in abbondanza nelle vostre case: acqua, sale e olio esorcizzati perché ne avrete bisogno per allontanare le forze del male. Non dimenticate di ungervi con olio esorcizzato tutto il corpo e di portare i sacramentali, per proteggere voi stessi dalle contaminazioni spirituali che saranno sparse nell'aria. Nutritevi con cibo spirituale; frequentate per quanto vi è possibile il Santo Sacrificio della Messa, perché si stanno avvicinando i giorni in cui le Case del Padre mio saranno chiuse e non le potrete più frequentare. State dunque pronti e preparati per le battaglie spirituali che stanno per arrivare nel mondo.
La pace dell'Altissimo rimanga in voi.
Siamo i vostri Fratelli e Servitori, Michele Arcangelo e gli Arcangeli e Angeli dell’Esercito Celeste.
Gloria a Dio, Gloria a Dio, Gloria a Dio. Alleluia, alleluia, alleluia.
Fate conoscere i nostri messaggi, uomini di buona volontà.

1 - Popolo mio, non dimenticatevi di pregare in catene di preghiera, poiché il potere della preghiera di gruppo vi darà grandi vittorie sulle forze del male!
(3 gennaio 2017 - 13: 35)
Appello urgente di Dio Padre all'umanità
La mia pace sia con voi tutti, uomini di buona volontà. Si stanno avvicinando i giorni della purificazione, in cui la preghiera, il digiuno e la penitenza, devono far parte della vostra Armatura Spirituale. I giorni di combattimento spirituale hanno avuto inizio con quest'anno: se volete essere vittoriosi dovete rimanere uniti nella fede, nella preghiera e nell’ubbidienza ai miei precetti. La preghiera, il digiuno e la penitenza, sono le fortezze spirituali che vi proteggeranno dagli attacchi del nemico della vostra anima.
Popolo mio, la mia creazione è ormai entrata nella sua ultima fase di purificazione e questa sarà la più violenta: in essa saranno comprese tutte le mie creature. La vostra trasformazione spirituale sta per iniziare; solo i vincitori riceveranno la corona della vita. La stragrande maggioranza dell'umanità che cammina nel peccato, presto sentirà nel corpo e l'anima cosa vuol dire restare senza lo Spirito di Vita. Milioni di esseri umani se non si svegliano con l’Avvertimento, saranno perduti. Ve lo dico di nuovo: siate preparati spiritualmente per questo evento che sta per giungere: affrettatevi a mettere in ordine i vostri conti e, soprattutto, perdonatevi l'un l'altro, in modo che quando mio Figlio busserà alla porta della vostra anima, siate irreprensibili e possiate vedere la Gloria di Dio.
Non dimenticatevi, popolo mio, di pregare in catene, perché le catene di preghiera vi daranno grandi vittorie sulle forze del male. Che il mio popolo sia pronto e preparato, perché tutto è in procinto di scatenarsi! Come Padre degli uomini, io aspetterò che si esaurisca l'ultimo secondo della misericordia, perché non voglio la morte dei peccatori né mi compiaccio della loro sofferenza. Questa purificazione è necessaria perché l'Ordine e la Legge tornino ad affermarsi, perché se l’umanità continua a comportarsi così, è in pericolo l'esistenza della mia creazione. La vostra mancanza di amore e i vostri peccati fanno sì che la mia Giustizia operi in favore della mia creazione, e voi sapete già che essa è retta e inesorabile e darà a ciascuno secondo le sue opere.
Mai prima come Padre del genere umano avevo visto tanto male e peccato nella mia creazione. Mi addolora e mi rattrista vedere il degrado morale, sociale e spirituale che ha raggiunto questa umanità in questi ultimi tempi; il peccato, il male e i bassi istinti di questa umanità, hanno sconvolto l'equilibrio e l'armonia che governano la creazione; ricordatevi che siete esseri spirituali in un universo spirituale e tutto è sincronizzato nell’amore e creato per amore. L'uomo con il suo peccato sta distruggendo questo equilibrio d’amore; se non intervengo come Padre, la mia creazione scomparirà.
L’equilibrio spirituale che muove la mia creazione è in pericolo, il peccato dell'uomo di questi ultimi tempi ha desincronizzato l'universo; questa desincronizzazione provocherà conseguenze disastrose per l'umanità. La mia Giustizia sistemerà ogni cosa nell'universo nuovo. La mia riparazione spirituale darà luogo ad una nuova creazione, dove solo gli esseri spirituali potranno abitare. Preparati, popolo mio, perché i lamenti stanno per iniziare: non cadete in preda al panico, sapete che ciò è necessario perché l’uomo vecchio muoia e possa rinascere l’uomo nuovo, tutto spirituale per la gioia e il diletto del vostro Padre. La mia Nuova Creazione attende il mio popolo fedele; gioite perché presto abiterete in un Nuovo Cielo e in una Nuova Terra. La Gloria di Dio vi sta aspettando.
Il Padre vostro, Yhavè, Signore della Creazione.
Voglio che questo messaggio raggiunga tutti gli angoli della terra, senza eccezioni di credo, razze o religioni.

MESSAGGI DI ENOCH  2016

45 - Figlioli, è il momento in cui dovete già essere sigillati e tenere tutto sigillato nelle vostre case con il sangue di mio Figlio. Il mio avversario sta attaccando le famiglie per metterle in discordia e farle dividere!
27 dicembre 2016 - 14:40)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica ai figli di Dio
Piccoli figli del mio Cuore, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi accompagni sempre.
Figlioli, quest’anno e quelli che seguono saranno anni di preghiera e di combattimento spirituale. Dovete essere preparati con le vostre lampade accese con la preghiera e con il vostro Armatura Spirituale indossata mattina e sera, estendendola ai vostri familiari, soprattutto a quelli che sono più lontani da Dio. Non vi rilassate, dovete pregare perché i seguaci del male inizieranno gli attacchi, che sentirete più forti nella vostra mente. Chiudete con il digiuno, la preghiera e la penitenza, ogni porta spirituale che tenete aperta per i peccati della carne: il mio avversario attaccherà dal lato più debole e cercherà di farvi perdere. Molte anime saranno possedute dai demoni perché non sono in grazia di Dio e avanzano senza alcuna protezione spirituale.
Pregate per i vostri familiari più lontani da Dio, aumentate le vostre preghiere, i digiuni, le penitenze e le Sante Messe per loro, in modo che i demoni non possano impadronirsi delle loro anime. La prova sta per iniziare, in mezzo alle tribolazioni arriverà l’Avvertimento e passerete attraverso l'eternità, dove i figli di Dio saranno fortificati nello Spirito, affinché possano affrontare la fase finale della prova. Figlioli, è il momento in cui dovreste già tutti essere sigillati e tenere ogni cosa sigillata nelle vostre case con il sangue di mio Figlio. Il mio avversario attaccherà le famiglie per porle nella discordia e farle separare. Distruggendo le famiglie, distruggerà le altre società, perché la famiglia è la prima società creata da Dio; è nella famiglia che si formano le basi morali e spirituali che danno origine e formazione alle altre forme di società.
Il mio avversario attaccherà la parte spiritualmente più debole delle famiglie, ponendo in rivalità e conflitto i figli con i genitori, i genitori con i figli, la madre con il padre e i fratelli con i fratelli. Cercherà così di seminare discordia per dividere e separare le famiglie. Tutti quelli che vivono senza Dio e senza legge, si perderanno. Le famiglie in cui non si prega, saranno famiglie di cui il mio avversario si impadronirà facilmente.
Figlioli, in ogni casa Dio ha posto uno strumento perché preghi per la sua famiglia. Chiedo a tutti questi strumenti che si risveglino dal loro torpore spirituale e comincino a pregare e a prendere le armi spirituali che Dio ha dato loro per proteggere se stessi e proteggere le loro famiglie. È giunto il momento di svegliarsi, state all'erta e vigili in modo che nulla vi colga di sorpresa. Ricordatevi che la lotta non è con persone di carne e sangue, ma contro i principati e le potestà, contro i dominatori di questo mondo tenebroso, contro gli spiriti del male che abitano negli spazi celesti (Efesini 6:12).
Figli miei, non entrate in discordia nelle vostre famiglie, perché è quello che il mio avversario cerca per entrare e distruggere, non seguite la corrente. Coloro che sono di Dio, devono pregare e sigillare con il sangue del mio Figlio coloro che sono più lontani da Lui. Il potere del Sangue di Mio Figlio applicato a coloro che sono più lontani da Dio, fa fuggire i demoni da loro. Quindi evitate le discussioni sterili e i litigi che portano solo al risentimento e alle divisioni in famiglia. Il potere della preghiera unita alla fede, fa grandi prodigi. La vita, figlioli, non si tratta con la violenza, ma con la potenza dello Spirito Santo che può fare tutto, trasforma e dà la vita; invocatelo ed Egli verrà in vostro aiuto, lenirà e pacificherà i cuori. Accettate figlioli, i miei insegnamenti e metteteli in pratica nella vostra vita e nella vita delle vostre case e delle vostre famiglie.
Non è con la violenza né con i litigi che si appianano le differenze: è con la forza della preghiera e la Sapienza dello Spirito che tutto dovrebbe essere gestito in questo mondo. La pace deve nascere nel rispetto dell'uomo per l'uomo e dovete chiederla a Dio, che è la vera pace. Siate quindi preparati, figlioli, in modo da poter affrontare i giorni di lotta spirituale che stanno per iniziare.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, piccoli figli del mio cuore.

44 - Rivolgo un appello urgente e angosciante al Papa e ai miei cardinali perché prima del 13 maggio dell’anno che sta per iniziare, la Russia sia consacrata al Mio Cuore Immacolato!
(23 dicembre 2016 - 13:30)
Appello di Maria di Fatima all’umanità
Figlioli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi.
Figlioli, tutte le profezie che il cielo vi ha dato stanno per realizzarsi; si avvicina il compimento della profezia di Fatima, l'anniversario dei 100 anni della mia apparizione alla Cova da Iria. Sono molto triste perché l'umanità continua a peccare senza prestare attenzione alle mie parole. La Russia non è stata consacrata al mio cuore come avevo chiesto: se continua a non essere consacrata, diventerà un flagello per l'umanità.
Figlioli, non riesco a smettere di piangere nel vedere questa umanità così decadente che continua a violare i precetti del Padre mio, senza prendere coscienza degli eventi che stanno per scatenarsi, avvenimenti che stanno per fare sì che gran parte dell'umanità si perda. Gli uomini continuano nella loro vita quotidiana come ai tempi di Noè, senza prestare attenzione alle chiamate dal Cielo, e quando improvvisamente arriverà la disgrazia non potranno salvarsi.
Se in quest'anno che sta per iniziare non sarà consacrata la Russia al mio Cuore Immacolato, vi assicuro che lo rimpiangerete, e il Cielo non potrà trattenere il flagello del comunismo che si sta diffondendo come una piaga in tutto il mondo. Il comunismo è ateismo e cerca di soggiogare i popoli, portandoli alla schiavitù. Il mio avversario lo userà per flagellare le nazioni. Gli eserciti di Gog e Magog sono suoi alleati e saranno loro che procureranno tanta devastazione e morte all'umanità.
Rivolgo un angosciante e urgente appello al Papa e ai miei cardinali perché prima del 13 maggio dell'anno che sta per iniziare, la Russia sia consacrata al mio Cuore Immacolato. Date ascolto alla mia chiamata e non rimandate oltre la consacrazione di questa nazione al mio Cuore Immacolato; in caso contrario l'umanità soffrirà intensamente per il dominio e la schiavitù che questa nazione e i suoi alleati eserciteranno. La bandiera del comunismo farà scorrere il sangue, e molte nazioni perderanno la loro identità e diventeranno schiave di un regime autoritario che le assoggetterà e imporrà le sue leggi e le sue ideologie, facendo scorrere il sangue. Il drago rosso del comunismo e l'ateismo sono in procinto di sorgere, se non sarà consacrata la Russia: essa porterà dolore, morte, desolazione e schiavitù all'umanità e alla creazione di mio Padre.
Figlioli, aiutatemi con la vostra preghiera, il digiuno e la penitenza, per supplicare che la piaga del comunismo ateo non continui a diffondersi, che la Russia sia consacrata il più presto possibile al mio Cuore Immacolato. Che tutti i miei figli fedeli chiedano col Santo Rosario questa intenzione; che il mio esercito militante si unisca nella preghiera, nel digiuno e nella penitenza, pregando con me e chiedendo al Padre che trattenga questo flagello per l'umanità. Ricordatevi che il potere del mio Rosario ha vinto grandi battaglie, pregate dunque con me in modo che fermiamo il dragone rosso; pregate perché il Vicario di mio Figlio consacri la Russia al mio Cuore Immacolato, seguendo le istruzioni che vi ho fatto conoscere attraverso i miei pastorelli: il Cielo infatti non ha accettato la consacrazione che è stata fatta perché non è avvenuta come vi avevo indicato. Il Papa deve recarsi in Russia in compagnia di numerosi cardinali e fare lì la consacrazione di quella nazione: solo così sarà possibile fermare il castigo che questa nazione infliggerà all'umanità. Conto sulla vostra preghiera, figlioli miei, che in ogni Rosario che recitate sia compresa la supplica per questa necessità. Laceratevi il cuore, perché si avvicina il trionfale ritorno di mio Figlio.
Io sono la vostra Madre Maria di Fatima.
Figli miei, fate conoscere, i miei messaggi a tutta l'umanità.

43 - Preparatevi, mie pecorelle, perché i giorni che stanno arrivando sono giorni di combattimento spirituale!
(19 dicembre 2016 - 17:10)
APPELLO URGENTE DI GESÙ BUON PASTORE ALL’UMANITÀ
Pace a voi pecorelle del mio gregge. I giorni di pace stanno finendo, si avvicinano i giorni di tribolazione in cui l'umanità non sarà più tranquilla; molti, per non essersi preparati spiritualmente, si perderanno. Quanto desideravo che l'umanità accogliesse la mia misericordia, ma la stragrande maggioranza continua a volgermi la schiena e non il viso! Altri sono tiepidi e mi lodano con le labbra e le orecchie, ma il loro cuore rimane lontano da me. Solo una piccola minoranza mette in pratica le mie parole e mi cerca con cuore sincero.
Oh umanità ingrata e peccatrice, a meno che non ti svegli dal tuo sonno e ti penti, sicuramente ti perderai per l’eternità! Sto ancora aspettando pazientemente il peccatore, per vedere se all'ultimo secondo si pente e salva la sua vita. Continuo a cercarlo e a chiamarlo come fa il pastore con le sue pecore: non voglio la sua morte, né mi piace di vederlo soffrire. Come un buon pastore continuerò a cercare la pecora smarrita e dopo averla trovata, la porterò sulle mie spalle e sarò felice per il suo ritorno. Mi fa così male l’ingratitudine e l'oblio di questa generazione di questi ultimi tempi! Perché vi comportate in modo così indifferente e distante con Colui che vi ama e ha dato la vita per voi?
Io sono fedele alla mia Parola e aspetto la pecora ribelle fino a quando non si consumerà l'ultimo secondo della misericordia. Le mie parole sono Parole di Vita Eterna e non voglio spaventarvi, o creare timore; il mio desiderio è quello di rivolgervi un appello affinché vi convertiate e torniate di nuovo al mio ovile. Ascoltate la mia chiamata, pecorelle smarrite, voglio che torniate ai miei ovili. Piango e soffro per la vostra perdita e non riposerò fino a che non vi troverò. Io sono il vostro Eterno Pastore che vi aspetta, per portarvi a verdi pascoli e ad acque tranquille, dove sarete saziati e la vostra sete si placherà. Ricordate che la notte è vicina e i lupi si aggirano da ogni parte, cercando di divorare le mie pecore. Se vi allontanate da me, voi perirete.
Preparati, mio gregge, perché i giorni che stanno arrivando sono giorni di combattimento spirituale. Quando meno ve lo aspettate, tutto andrà fuori controllo e la vita sulla terra non sarà più la stessa. La cattive notizie e tragedie faranno parte della vostra vita di tutti i giorni; solo coloro che perseverano, pregano e hanno fede potranno raggiungere la Gloria Eterna. Si sta avvicinando il tempo del buio e non ci sarà più pace sulla terra, né spazi di vita in comune. L'umanità presto sentirà nell'anima e nella carne, il dolore della mia partenza. Giungono i giorni in cui il mio Spirito si allontanerà da voi e la stragrande maggioranza rimarrà nelle tenebre e capirà cosa vuol dire vivere senza lo Spirito di Dio. Tutti coloro che non si sono preparati spiritualmente, si perderanno; l'umanità vagherà in un deserto spirituale, molti impazziranno, altri si toglieranno la vita e lo spirito del male metterà alla prova l'umanità.
La fede, la preghiera, il digiuno e la fiducia in Dio, saranno la forza del mio popolo. La vostra fede sarà testata e i demoni vi tenteranno, cercando con tutti i mezzi per farvi perdere. Non temete, se rimanete uniti a me e persevererete fino alla fine, vi assicuro che sarete vittoriosi. Siate quindi pronti e preparati, mie pecorelle, perché si avvicinano i giorni della prova. Mia madre sarà il Tabernacolo dove potrò rimanere: Lei vi guiderà e sarà il vostro conforto e riparo nei giorni di oscurità che si avvicinano.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore di tutti i tempi.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

42 - Stanno per verificarsi le manifestazioni celestiali. Vedrete fenomeni mai visti finora da occhio alcuno, affinché vi convertiate e ritorniate a Dio!
(8 dicembre 2016 - 15: 50)
Appello di Gesù Caduto all’umanità. (Basilica di Gesù caduto - Girardota - Antiochia)
Figli miei, la mia pace sia con voi
Il tempo sta per accorciarsi ancora, un fenomeno cosmico di grande entità provocherà lo spostamento dell’asse terrestre; i continenti si sposteranno e la terra sarà sconvolta; vedrete la comparsa nello spazio di un grande corpo celeste che si avvicina, ma che non toccherà il suolo. Il suo campo gravitazionale sconvolgerà tutte le comunicazioni sul vostro pianeta, e queste si interromperanno per qualche tempo.
Siate preparati spiritualmente e materialmente, perché si avvicinano i giorni della carestia spirituale e materiale. Nutritevi più che potete con il mio Corpo e il mio Sangue, stoccate prodotti non deperibili e molta acqua, in modo da rimanere forti nel corpo e nell'anima e usciate vittoriosi dalla prova che si avvicina.
Stanno per verificarsi le manifestazioni celestiali. Vedrete fenomeni mai visti finora da occhio alcuno, affinché vi convertiate e ritorniate a Dio! La creazione di Mio Padre ha iniziato la sua trasformazione e tutto nell'universo si modificherà affinché vediate coi vostri occhi la potenza e la sapienza di Dio.
Non allarmatevi, tutto quello che state per vedere nel cielo fa parte del piano che Dio ha preparato per dare inizio alla Nuova Creazione. Gli scienziati del vostro mondo si meraviglieranno dei fenomeni celesti che si presenteranno e molti loderanno la grandezza del Creatore. Altri, al contrario, diranno che tutto è normale e che fa parte dell'evoluzione della terra per il cosiddetto fenomeno chiamato big bang che secondo loro ha dato origine all'universo. Ma voi, popolo mio, sapete che questi sono i segni che annunciano il mio rapido ritorno.
State quindi più attenti e vigili, perché il Maestro si avvicina; preparate le lampade con la preghiera, in modo che quando busserò alla vostra porta vi trovi desti e possiate aprirmi per cenare insieme. Il mio Avvertimento si sta avvicinando, correre a mettere ordine i vostri conti; state lontani dal peccato e dall'oscurità, per poter camminare come figli della luce. Chi è in peccato ritorni al più presto nell'amore di Dio e si allontani dalle vie malvagie. La scure è già alla radice dell'albero e ogni albero che non produce frutti buoni verrà tagliato e gettato nel fuoco.
Correggete il vostro cammino, figli ribelli, perché vi rimane molto poco tempo ora. Non siate indocili; guardate che è in gioco la vostra vita. Quando busserò alla vostra porta, io voglio che voi siate svegli e non addormentati, perché coloro che saranno trovati dormenti nel peccato, rimarranno tali e non si sveglieranno più. Vi chiedo di alzarvi se siete caduti: le mie braccia sono pronte a rialzarvi. Non temete, io sono il vostro Padre che non vuole vedere che vi perdiate. Venite, vi sto aspettando, io sono il Cristo sofferente e triste che aspetta in silenzio il vostro ritorno. Da qui dove sono caduto per il peso dei vostri peccati, io vi dico: Io sono il Caduto che rialza i caduti e che attende tutti coloro che il peso del peccato non lascia rialzare. Venite che voglio rialzarvi come il paralitico, per poter camminare lungo il sentiero che conduce alla vita eterna.
Il vostro Maestro, Gesù Caduto, che rialza i caduti.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

41 - Figli miei, pregate per i miei sacerdoti e ministri perché molti si stanno perdendo per l’impurità, la New Age e le comodità e le preoccupazioni di questo mondo!
(30 novembre 2016-8:10)
Appello urgente di Gesù Sacramentato all'umanità
La mia pace sia con voi, figli miei
Il mio avversario ha schierato lo spirito di divisione, per provocare separazione e confusione a portare nelle famiglie e nell'umanità. Pregate il Rosario del Mio Preziosissimo Sangue, figli miei, in modo da poter contrastare questi attacchi. La potenza del mio sangue è terrore per i demoni e liberazione per i miei fedeli; il Rosario del mio Preziosissimo Sangue non dovrebbe mancare in ogni casa cristiana cattolica, perché è un grande aiuto e protezione per il mio popolo nella battaglia spirituale di ogni giorno.
Dopo il Rosario di mia madre, dite il Rosario del mio Preziosissimo Sangue e vi assicuro che le forze del male non vi toccheranno e non vi procureranno nessun danno. Consacratevi alla potenza del mio Sangue mattina e sera ed estendetela alle vostre famiglie, parenti, amici e, in generale, al mondo intero, in modo da poter rimanere vittoriosi. Padri di famiglia vi chiedo di ricoprire col mio sangue i vostri figli e li benediciate, perché la benedizione di un padre ai suoi figli ha un grande potere ed è gradita agli occhi di Dio!
Venite a Me con fiducia, non abbiate paura. Mi fa molto soffrire l'indifferenza di molti! Tuttavia rimango ancora con voi, ma si avvicina il giorno in cui non sarò più presente nel silenzio e nella solitudine dei miei Tabernacoli. Approfittatene e venite a farmi visita e vi assicuro non uscirete dalla mia casa defraudati: Io sono la soluzione a tutti i vostri problemi; non cercate l’aiuto negli uomini, o in strani dei, perché io sono il vostro unico e vero Dio. Venite nella mia Casa, le porte sono aperte, voglio che parliamo come buoni amici, ricordatevi che ho più Io da dare a voi che voi da chiedere a me.
Figli miei, pregate per i miei sacerdoti e ministri, perché molti si stanno perdendo per l'impurità, la New Age e le comodità e le preoccupazioni di questo mondo. Adottare spiritualmente un sacerdote e pregate per lui, perché il mio avversario li sta attaccando e molti sono accecati e confusi. Ci sono molti dei miei prediletti che praticano la New Age nelle mie Case e, cosa più triste ancora, la sapcciano come se fosse divina. Molte anime si stanno contaminando per l'uso di queste pratiche pagane esercitate da alcuni dei miei prediletti. Nessuna pratica di Reiki, di Yoga, di meditazione o canalizzazione, viene da me. Il mio Spirito Santo è essenza di vita che vi viene data, se con fede la chiedete a mio Padre. Il Mio Spirito Santo non ha bisogno di essere incanalato, Egli abita nei cuori nobili, umili e semplici e in tutti coloro che fanno la volontà del Padre mio. Guardatevi, figli miei, dal lasciarvi imporre le mani da sacerdoti che fanno uso di queste pratiche; siate molto cauti perché abbondano molti falsi sacerdoti che sostengono di essere canalizzatori di energia!
Lo yoga, i pendoli, l'ipnosi, la regressione, il reiki, la canalizzazione, la metafisica, le pietre, il mentalismo e qualsiasi altra pratica che cerca di portare energie di guarigione, non è compatibile con la mia dottrina e non vengono da me, ma dal mio avversario. Guardati allora, gregge mio, perché il lupo cammina vestito di pelle di pecora e travestito da angelo di luce. Implorate molto discernimento dal mio Spirito Santo e provate gli spiriti, perché il grande ingannatore è ormai sciolto e cerca di far perdere molti e anche molti dei miei eletti. Siate astuti come i serpenti e miti e umili come colombe; pregate in ogni momento per non cadere in tentazione, perché le tentazioni si aggirano in questo mondo e stanno facendo cadere molti. Camminate quindi come figli della luce e utilizzate tutte le armi spirituali che vi abbiamo dato, in modo che da uscire vittoriosi nella battaglia spirituale di ogni giorno. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità

40 - Mio gregge, il segnale che vi annuncerà l’arrivo del mio Avvertimento sta per arrivare. Gioite perché sono vicini i giorni del mio ritorno trionfale!
(24 novembre 2016 - 08:25)
Appello di Gesù buon Pastore al suo gregge
Pecorelle del mio gregge, la mia pace sia con voi
Stanno per giungere i giorni in cui mi allontanerò da voi per un certo tempo, perché mio Padre dia inizio alla sua Santa Giustizia. Il Dio della Misericordia rappresentato dal Figlio dell'uomo se ne va, affinché mio Padre sia glorificato nelle sue creature e nel suo creato. Per un breve periodo, mentre l'Avvertimento arriva, io starò con voi. Poi per un altro periodo io non rimarrò con voi, però torneremo a rivederci nella Nuova Creazione, dove la vostra gioia sarà così grande che nessuno potrà levarvela. Là mi vedrete spiritualmente e saremo una sola famiglia.
Mio gregge, il segnale che vi annuncerà l'arrivo dell’Avvertimento sta per arrivare. Rallegratevi perché sono vicini ai giorni del mio ritorno trionfale. Una parte del cielo sarà nella Gerusalemme Celeste. Nella Nuova Creazione non sarete più schiavi del peccato, perché questo morirà con la purificazione che si avvicina. Tutto sarà gioia e pienezza e la volontà di Dio sarà fatta in cielo e sulla terra, in modo che si compiano le parole della preghiera del Padre Nostro. Mio Padre si glorierà delle sue creature e della sua creazione e l'ombra delle sue ali vi coprirà tutti.
La Gerusalemme Celeste attende il popolo fedele di Dio, il Popolo che mio Padre si è scelto come eredità. Pensate, figli miei, alla gioia che vi attende, affinché, nei momenti difficili della prova, abbiate la speranza e la consolazione di quanto saranno più grandi la gioia e la felicità che vi attendono, che le difficoltà che dovrete attraversare.
Nel vostro passaggio attraverso l'eternità, pochi avranno il privilegio di vedere la Gerusalemme Celeste pronta e preparata, ornata di perle e gioielli preziosi e piena della luce di Dio. Questo è il dono che attende il popolo fedele: la gloria di Dio. Occhio non vide, né orecchio udì cosa c'è in serbo per i Figli di Dio.
Pecorelle del mio gregge, passato il tempo dell’Avvertimento e del Miracolo, inizieranno i giorni della grande purificazione, che vi puliranno da ogni macchia di peccato cosicché brillerete come crogioli e potrete essere in grado di entrare nella Nuova Creazione. Non temete quei giorni, ricordatevi che non uno dei vostri capelli si perderà se rimarrete uniti a Me. Non disperate: nei momenti difficili della prova, pregate e abbiate fiducia, e tutto passerà come un sogno. Ricordate che la Corona vi aspetta, non perdetela; rimanete saldi e fedeli, rafforzati dalla preghiera, in modo che la vostra fede cresca e niente e nessuno vi possa rubare la pace.
Preparatevi quindi, mio gregge, perché si avvicinano i giorni della vostra purificazione. I giorni in cui verrà messa alla prova la vostra fede; dove solo coloro che persevereranno fino alla fine raggiungeranno la Corona della Vita. Non vi addolorate, ricordate che se siete miei testimoni, dovete caricare ognuno la sua croce, a mia imitazione, portandola lungo la strada del dolore fino a salire al Calvario. Là sarà crocifisso il peccato e morirà l’uomo vecchio, affinché risusciti un uomo nuovo alla nuova vita.
Gioite, figli miei, perché manca poco. Le catene del peccato presto cadranno e finirà la vostra schiavitù. Vi attende la libertà dei figli di Dio e la compagnia spirituale del vostro Eterno Pastore.  Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Pastore Eterno, Gesù di Nazareth.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge

39 - Fate molta attenzione con i vaccini per il controllo delle epidemie e soprattutto con quello dell’influenza perché attraverso di esso cercano di ridurre gran parte della popolazione mondiale!
(16 novembre 2016 - 14:05)
Appello urgente di Maria Ausiliatrice al popolo di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi e il mio manto materno vi tenga sempre coperti.
Figlioli, attenti con i vaccini che saranno distribuiti dalle organizzazioni e fondazioni che servono le Élite degli Illuminati, perché questi vaccini sono letali e cercano di ridurre gran parte della popolazione mondiale. I laboratori che lavorano per queste entità stanno producendo milioni di questi vaccini, che saranno inviati e distribuiti nella popolazione dei paesi in via di sviluppo e in Africa. Tutto questo macabro piano sarà attuato con la compiacenza dei governi di queste nazioni.
Milioni di questi vaccini provocano la morte istantanea; altri causano malattie, in particolare il cancro e molti altri producono deformazioni e malformazioni nei feti delle donne incinte. Questi vaccini letali sono già immagazzinati e pronti per la distribuzione. Per ogni malattia del corpo umano esiste un vaccino, che quando sarà iniettato nelle popolazioni di questi paesi, ucciderà milioni di persone.
State molto attenti ai vaccini per controllare i virus ed epidemie, in particolare l'influenza, perché attraverso di esso, cercano di ridurre gran parte della popolazione mondiale. Si sta pianificando un intero complotto che coinvolgerà: laboratori, aziende farmaceutiche, ospedali, cliniche, organizzazioni sanitarie al servizio degli stati, organizzazioni private che forniscono servizi sanitari e organizzazioni non governative. Nel tempo dell'ultimo regno del mio avversario, ammalarsi è un rischio di morire; verificare la presenza di qualsiasi malattia o infermità, significherà la possibilità di non uscirne vivi. I bambini e gli anziani saranno le principali vittime di questa escalation mortale che pianificheranno i figli delle tenebre nel tempo del mio avversario.
Figlioli, vi annuncio questo prima che avvenga, in modo che siano attenti e vigili e nulla vi colga di sorpresa. Io vi dico, non temete; ricordatevi che il cielo non vi abbandonerà. Tenete a mente i messaggi di sopravvivenza che vi stiamo dando attraverso i nostri strumenti e mettete in pratica il messaggio dato a Mary Jane Even, che vi mando sulle medicine naturale, in modo da poter guarire in quei giorni, senza ricorrere a farmaci chimici che saranno letali per la vostra vita.
Andate dunque fin da ora a mettere in pratica questi messaggi per la sopravvivenza e procuratevi le piante medicinali che vi ho inviato affinché possiate contrastare domani le epidemie e virus che stanno arrivando, molte create dagli uomini malvagi. Conservate queste piante medicinali in un luogo asciutto con segnati il loro nome e il rimedio, in modo che quando arriva il momento li utilizziate a vostro vantaggio e per quello dei vostri fratelli.
La pace del mio Signore, dimori in voi e la mia protezione materna sia sempre con voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice del Popolo di Dio.
Figlioli, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità

38 - Rivolgo un appello urgente a tutti coloro che sono in peccato mortale o nella tiepidezza spirituale, affinché si pentano e tornino a Dio prima che si chiudano le porte della Misericordia. Non facendolo e non avendo qualcuno che le passi spiritualmente, rischieranno la perdizione eterna!
(7 novembre 2016 - 13:30)
Appello urgentissimo di Maria Rosa Mistica all’umanità
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi e la mia materna protezione vi liberi da tutti i mali. Figlioli, correte per passare attraverso la porta della misericordia e, spiritualmente, fate passare tutti i vostri familiari più lontani da Dio. La porta della misericordia sta per chiudersi, correte per ottenere il salvacondotto in modo da poter resistere al passaggio attraverso l'eternità.
Figlioli, molte anime si perderanno quando giungerà il giorno dell’Avvertimento, per non aver voluto beneficiare di questo anno di grazia e di perdono che Dio vi ha donato, e per non aver voluto ascoltare le chiamate dal Cielo. Molte anime accoglieranno l'Avvertimento in peccato mortale o in tiepidezza spirituale e non torneranno in questo mondo. Perciò, figlioli vi chiedo di affrettarvi a passare attraverso la porta della misericordia e, spiritualmente, facciate passare tutti quegli amici, familiari, parenti e vicini di casa che incontrerete e che sono più lontani da Dio, in modo che possano resistere al giudizio cui saranno sottoposti nell’eternità e siano in grado di sopportare i diversi stati del purgatorio e dell'inferno, a seconda dello stato delle loro anime.
Figlioli, intere famiglie si perderanno se non accoglieranno queste ultime campane della misericordia. L'uso improprio della tecnologia di questo mondo porterà molti alla morte eterna. Molti dei miei giovani si perdono attraverso il cattivo uso che fanno della tecnologia; essi si stanno allontanando dalla preghiera e dai sacramenti e camminano schiavizzati dai telefonini, dai computer, dalla televisione e dalle altre tecnologie di questo mondo, che sono diventati i loro dei.
Figli miei, si sta avvicinando il giorno in cui si passerete dal Tribunale Supremo, dove contano solo le vostre opere buone. La stragrande maggioranza di questa umanità è in attesa del fuoco del purgatorio o dell'inferno; pochissimi, si possono contare sulle mani, passeranno al Cielo. Affrettatevi, figlioli ribelli, perché la vostra vita è in pericolo! Da voi dipende di avere una seconda possibilità o che vi perdiate per l’eternità! Se non vi sbrigate a far passare attraverso la porta della misericordia i vostri familiari, amici, parenti e vicini lontani da Dio, forse dopo l'Avvertimento non saranno più in mezzo a voi.
Figlioli, nello spazio tra i quindici e i venti minuti del vostro tempo, sarete nell’eternità e che tristezza sapere che per molte anime sarà la loro morte eterna. Rivolgo un urgente appello a tutti coloro che sono in peccato mortale o nella tiepidezza spirituale affinché riflettano e ritornino a Dio prima che le porte della misericordia si chiudano. In caso contrario, e non avendo qualcuno con cui passarle spiritualmente, si correrà il rischio di perdersi per sempre.
Pensate, figli ribelli, che quello che vi aspetta in eterno è il fuoco dell'inferno, con cui vengono punite tutte le anime di questo mondo che si sono allontanate da Dio e che, come voi, hanno rivolto le spalle e non il volto, quando le stavo chiamando affinché Lo ascoltassero e ritornassero a Lui col cuore!
Questo anno di Misericordia che sta finendo è il salvacondotto sicuro per poter domani, dopo l’Avvertimento, tornare a questo mondo. Non accogliendolo, molti correranno il rischio di perdersi per sempre. Solo i bambini saranno esenti dal passare attraverso l’eternità: i neonati e i bambini sotto i sette anni, rimarranno addormentati per tutta la durata dell’Avvertimento.
Preparatevi quindi, uomini, perché tutto sta per compiersi. La Misericordia di Dio si sta allontanando per far posto a sua Giustizia. I giorni di purificazione stanno per iniziare; correte a mettere in ordine i vostri conti e cessate di agitarvi per gli affanni e le preoccupazioni di questo mondo, perché tutto in esso è vanità delle vanità. Non fate progetti né a breve né a lungo termine, preoccupatevi piuttosto di salvare la vostra anima, perché il grande e terribile giorno del Signore è vicino.
La vostra Madre che vi ama, Maria, Rosa Mistica
Figlioli, fate conoscere i miei messaggi, a tutta l'umanità

37 - Né la scienza nè la tecnologia di questo mondo, potranno fermare o deviare il fuoco della mia GIUSTIZIA!
(30 ottobre 2016 - 16:15 pm)
Appello urgente di Dio Padre all'umanità
La mia pace sia con voi, popolo mio, mia Eredità 
Molto presto inizieranno i giorni della Giustizia e, con essa, la giusta Ira di Dio che ristabilirà l'ordine e la legge in tutti gli angoli della terra. Nulla di ciò che sta per accadere potrà essere fermato. Tutti gli eventi si svolgeranno come sono stati descritti; un evento seguirà l'altro e questa umanità camminerà attraverso il deserto della purificazione. Allora sapranno che Io sono il Re dell'Universo che vengo con la mia Giustizia per mettere ordine nella mia creazione.
Lo strumento della mia Giustizia si sta avvicinando alla Terra e niente e nessuno potranno fermarlo. Né la scienza né la tecnologia di questo mondo, saranno in grado di fermare o deviare il fuoco della mia Giustizia. Io vengo a punire le nazioni malvagie e a cancellare dalla faccia della terra il male, il peccato e l'ingiustizia. Nazioni empie, i vostri giorni sono contati, pesati e misurati!
Nazioni empie, avete pensato di potervi prendere gioco di me? Che potevate peccare e continuare a peccare senza subire il castigo? Oh, come vi siete sbagliate: Io verrò a voi come Yahvè Sabaoth, il Signore degli Eserciti, e la Giustizia vi chiederà conto delle vostre azioni detestabili! Presto il caos e la disperazione si impadroniranno delle vostre nazioni empie e non ci sarà nessuno che vi ascolterà. Trasformerò queste nazioni in deserto, in luoghi desolati, dove abiteranno solo belve selvagge. Vi mostrerò le spalle e non il volto, quando il fuoco della mia Giustizia passerà su di voi. Vi assicuro che avrò più considerazione con Sodoma e Gomorra, che con voi: esse sono ancora ricordate, ma di voi, nazioni malvagie di questi ultimi tempi, non rimarrà nemmeno il ricordo. Finito l'anno della mia Misericordia, cominceranno i miei giorni della Giustizia. Chi potrà resistere alla mia Giustizia? Gli uomini di cuore sincero e di retta via, saranno gli unici che potranno resisterle. I Miei Angeli sono pronti a suonare di nuovo le trombe: quando sentirete il loro suono, saprete che il tempo della mia Giustizia è iniziato.
Pregate, pregate e invocate il Cielo, in modo da poter far fronte ai giorni di dolore che si avvicinano. A nulla serviranno i vostri rifugi sotterranei, o ricchi e potenti, perché nessun posto al mondo sarà sicuro. Solo la preghiera e la lode che farete al vostro Padre celeste vi terranno al sicuro in quei giorni.
La mia creazione è in procinto di entrare nella fase finale della sua purificazione e il cadere del fuoco della mia Giustizia, accelererà la sua nascita. Tutto nell'universo si sovvertirà e creerò un Nuovo Cielo e una Nuova Terra, e domani un resto di voi sarà il mio popolo eletto. Preparatevi quindi, abitanti della terra; approfittate al massimo di questi ultimi giorni di Misericordia che vi dono, affinché siate pronti per l'arrivo del mio Avvertimento e ai giorni di Giustizia che si avvicinano.
Il vostro Padre Yahvè, Signore delle Nazioni
Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra.

36 - QUEST'ANNO di misericordia e di perdono è la grazia che vi do affinché possiate domani resistere al vostro passaggio per l'eternità!
(19 ottobre 2016 - 10: 35)
Appello di Gesù il Buon Pastore all’umanità
La mia pace sia con voi, pecorelle del mio gregge
La stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice non ha voluto trarre vantaggio dalla mia amnistia d’Amore, di Perdono e di Misericordia. Si rifiutano di entrare dalla porta del perdono. Oh, che tristezza che provo nel mio Cuore nel vedere che così tanti disprezzano il mio dono di misericordia! Guai a voi, peccatori che avete voluto essere presenti alle mie chiamate; guai a voi, tiepidi di cuore, che continuate nella vostra tiepidezza spirituale! Oggi mi voltate le spalle e non mi guardate e dite a voi stessi che non vi succederà nulla. Sciocchi e insensati, la salvezza della vostra anima è in pericolo; se non accogliete la mia amnistia di perdono, vi assicuro che molti non resisterete all'arrivo del mio Avvertimento.
Questo anno di misericordia e di perdono è la grazia che io vi do per essere in grado domani di resistere al vostro passaggio per l'eternità. Cosa state aspettando, uomini dalla dura cervice, per tornare a Me? Se non la accogliete ora, la mia misericordia, vi assicuro che non la troverete più. Sono gli ultimi appelli che vi faccio prima di andarmene; non desidero la vostra morte, miei piccoli ribelli.
Vi chiedo, mio gregge, di far conoscere questo anno della mia misericordia a tutti coloro che nelle vostre famiglie vivono nel peccato o nella tiepidezza spirituale, in modo che domani non si perdano quando busserò alla porta delle loro anime. Entrate per la porta della Mia Misericordia, mio gregge, e fare ciò che è richiesto per ottenere l'indulgenza e la applichiate a coloro che sono più lontani dal Mi. Fateli attraversare spiritualmente la porta della Mia Misericordia, in modo che quando giungerà il giorno del mio Avvertimento non si perdano, possano essere risvegliati e ritornino a Me.
Ritornate a me, o figli ribelli, non voglio la vostra morte, vi aspetterò fino all'ultimo secondo della mia Misericordia; non mi lasciate in attesa, non mi lasciate con le braccia aperte. Vi amo e voglio che viviate e stiate con me in Paradiso. Affrettatevi, correte, non tardate; vedete che il giorno sta finendo e la notte sta arrivando. Siate pronti, perché quando meno ve lo aspettate, verrà il Figlio dell'uomo bussare alla vostra porta. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi, pecorelle del mio gregge.

35 - Figlio mio, questa è l'armatura del mio Esercito Mariano militante!
(14 settembre 2016 - 13: 45)
Appello di Maria Ausiliatrice all’Esercito Mariano Militante
La pace del mio Signore sia con tutti voi e il mio aiuto e la mia protezione materna vi accompagnino sempre.
Figlio mio, questa è l’armatura del mio Esercito Mariano Militante. Questa è l'armatura che indosseranno i Figli di Dio per il combattimento spirituale; fatela di materiale leggero in modo che non sia troppo pesante; datene un’idea al mio figlio Ettore, in modo che possa disegnarla e mostrarla al popolo di Dio. Segui le istruzioni che il nostro amato Principe Michele ti ha dato in una visione, perché questa è l’Armatura del mio Esercito Mariano Militante. Questa armatura deve andare con lo stendardo Mariano e dovete portarla sia fisicamente che spiritualmente. E' l'armatura spirituale di Efesini 6.10,20, nella sua forma materiale.
Approfittate della tecnologia di questo mondo e mettetela al servizio di Dio; fate una copia in scala più piccola e montate questa armatura con il vostro corpo e portatela, insieme allo stendardo Mariano, appesa al collo. Fatela benedire e così armati per il combattimento spirituale di ogni giorno. Avanti, miei guerrieri, e siate pronti per il combattimento! Il trionfo è dei nostri Due Cuori!
La vostra Madre, Maria Ausiliatrice del Popolo di Dio

Spiegazione dell’Armatura che San Michele mi ha mostrato in visione
Fratello Enoch, l'armatura dovrebbe essere in argento e oro, che rappresentano la Giustizia e la Divinità di Dio.
1- L’Elmo: deve essere di colore argento con una iscrizione in lettere dorate che dice Salvezza e nella parte anteriore del casco la Croce con il Crocifisso in oro.
 2- la Corazza: deve essere dorata e davanti deve avere una Croce Rossa bassa e termina con la parola Giustizia in argento. A destra e a sinistra della corazza le mani di Dio, portando nella mano destra il cuore di Gesù e, appeso alle dita, il rosario del Preziosissimo Sangue. Sul lato sinistro l’altra mano regge il Cuore Immacolato di Maria e appeso alle dita il Santo Rosario. Spiegazione: La Croce Rossa è il Sangue dei martiri; i due Cuori, sono i Cuori di Gesù e di Maria che invitano il popolo di Dio perché si consacri. I Rosari rappresentano la potenza del sangue dell'Agnello Divino e la potenza del Rosario di Maria, con i quali saranno sconfitti gli eserciti del male, per la giustizia di Dio.
3- La Cintura della Verità: rappresenta Gesù che è la Via, Verità e Vita ed è in bianco e rosso, che sono i colori del Buon Pastore
4- Lo Scudo della Fede: è in argento con la mia immagine in oro, schiacciando la testa del demonio con il mio grido di battaglia in lettere d'oro: Chi è come Dio. Nessuno è come Dio. In fondo porta la parola Fede.
5- La Spada della Giustizia: è in argento e con una scritta in lettere d'oro che dice Parola di Dio.
6- I Sandali della Pace: sono in oro fino alla metà del ginocchio, portando ognuno la parola Pace in lettere grandi.
Finisce qui la visione dell’armatura che mi è stata data da San Michele.

34 - Le battaglie per la vostra liberazione sono spirituali e la vostra mente è il campo di battaglia!
(2 ottobre 2016 - 08:50)
Appello urgente di San Michele al popolo di Dio. Chi è come Dio. Nessuno è come Dio. Alleluia, alleluia, alleluia.
La pace dell’Altissimo sia con tutti voi e la mia assistenza e protezione vi accompagnino sempre.
Fratelli, io sono Michele, il vostro Principe e mi incontro con voi, per la grazia e il permesso di mio Padre. Non esitate a chiamarmi quando vi sentite attaccati: io sono a disposizione del Popolo di Dio. Dite la mia preghiera per la battaglia spirituale di giorno e di notte o quando ne avete più bisogno, perché sono già i giorni della battaglia spirituale. Satana e i suoi demoni sono sciolti e vagano per il mondo alla ricerca di ogni modo per farvi perdere.
Fratelli, gli attacchi alla mente si sono intensificati; il mio avversario vi sta inviando attraverso i suoi dardi incendiari pensieri di aggressione, rabbia, risentimento, violenza, impurità e di altri peccati della carne, per farvi cadere e per far spargere il sangue. Non disperate, quando il dardo giunge alla vostra mente, respingetelo immediatamente, invocando il potere del sangue dell'Agnello Divino. Chiamate la nostra amata Regina e Signora, invocando la sua Immacolata Concezione; chiamate i Santi e i Beati, o chiamare Me, o i miei fratelli Arcangeli e Angeli del Regno del Padre mio.
Non dimenticate fratelli, che prima è necessario chiedere il permesso al Padre nostro, ogni volta che ci invocate con la recita di un Pater Noster, e se è Me che voi chiamate, non dimenticare il mio grido di battaglia: Chi è come Dio, nessuno è come Dio. (3 volte) Io risponderò alla vostra chiamata e verrò con la mia spada e la mia lancia per distruggere ogni dardo incendiario e l'azione del maligno, affinché non cadiate in tentazione.
Quando riceve l'attacco, fare quello che vi ho appena detto, affinché non si rafforzi nella vostra mente e contamini i vostri sensi. Il mio avversario vuole impossessarsi delle anime, sottomettendo prima la mente; se riesce a controllare la vostra mente gli sarà più facile impadronirsi della vostra anima. Non lo seguite nel suo gioco, non pensate che ne valga la pena; ricordatevi che il mio avversario è intelligente ed è il padre della menzogna, cerca di indurvi in tentazione perché cadiate in peccato e rimaniate senza la protezione della grazia di Dio.
Tenete ben presente quello che sto dicendo, perché vi ricordo che le più grandi battaglie per la vostra libertà, si svolgeranno nella vostra mente. Pregate in ogni momento, in modo che quando arriveranno i giorni della grande tribolazione, la vostra mente sia rafforzata con la preghiera. Leggete la Santa Parola di Dio, che è la spada dello Spirito, in particolare i Salmi di protezione e di liberazione, in modo da potervi difendere dagli attacchi del mio avversario. Non dimenticate di indossare giorno e notte l’Armatura Spirituale ed estendetela anche ai vostri familiari che ne hanno più bisogno. Le battaglie per la vostra liberazione sono spirituali e la vostra mente è il campo di battaglia. Proteggete quindi la vostra mente con la completa Armatura di Dio, che vi è stato inviata dal nostro fratello Enoc, affinché possiate essere vittoriosi nella battaglia spirituale di ogni giorno.
Santo, santo, santo è il Signore Dio dell'Universo. Pieni sono i cieli e la terra della maestà della tua Gloria. Noi Ti lodiamo e adoriamo per sempre, amato Padre.
I vostri Fratelli e Servitori: Michele e gli Arcangeli e Angeli del Regno di Dio.
Fratelli, fater conoscere i nostri messaggi a tutta l'umanità.

33 - Fratelli, pregate il vostro angelo custode che vi accompagni giorno e notte, perché avrete bisogno della sua protezione e assistenza nei giorni che si avvicinano!
(29 settembre 2016 - 13: 45)
Appello degli  Arcangeli e Angeli del Regno di Dio all'umanità
La pace dell'Altissimo, inondi il cuore degli uomini di buona volontà.
Fratelli, grazie per la vostra devozione, non stancatevi di invocarci: ricordatevi che quando avete bisogno di noi, dovete prima recitare un Padre Nostro, in modo che il nostro amato Padre, ci conceda la grazia per potervi assistere. Tutto nel regno del nostro Padre si svolge secondo la Divina Volontà e noi siamo i suoi servi fedeli; ci atteniamo e obbediamo ai disegni dell'Altissimo.
Il nostro Padre ci manda, a seconda delle vostre necessità e della vostra fede; ci sono migliaia di Arcangeli e Angeli, specializzati in ciascuna delle vostre professioni qui sulla terra; con questo vogliamo dire che ci sono Arcangeli e Angeli medici, avvocati, ingegneri, psicologi, economisti, dentisti, amministratori e tutte le altre professioni di voi qui sulla terra. Siamo preparati in tutte le professioni, per potervi dare un'assistenza efficace.
In questa festa in cui la Chiesa ci onora qui sulla terra, vogliamo, per la misericordia del nostro Padre, donare molte grazie e indulgenze a tutti coloro che, in questi giorni della nostra festa, frequentano la Messa, ricevono la Santa Comunione, recitano il Rosario e usano lal nostra Coroncina. Stiamo aspettando che voi ci invochiate per venire in vostro aiuto nella Divina Volontà.
Fratelli, pregate il vostro Angelo Custode, perché rimanga con voi giorno e notte, perché avrete bisogno della sua protezione e assistenza nei giorni a venire. Ci sono molti Angeli Custodi che sono tristi, perché molti non li prendono in considerazione. Ricordatevi che noi rispettiamo il vostro libero arbitrio, ma se ci chiamate e chiedete al Padre la nostra protezione, verremo volentieri a servirvi. Dite la preghiera all’Angelo Custode mattina e sera, in modo da avere la loro protezione e assistenza. Gli Angeli Custodi, sono i vostri amici che vegliano e intercedono per ciascuno di voi. Non ci dimenticate, ricordatevi che siamo i vostri protettori e custodi e ci rendiamo cura di ognuno di voi. La nostra missione è di proteggervi e di condurvi sul sentiero che conduce al Regno di Dio.
Sia lodato l'Altissimo e benedetto il Suo Santo Nome. Gloria a Dio, gloria a Dio, gloria a Dio. E pace in terra agli uomini di buona volontà.
Siamo i vostri fratelli, gli Arcangeli e Angeli del Regno di Dio
Fate conoscere, fratelli, i nostri messaggi.

32 - Condanno ogni pratica che cerchi di interrompere il ciclo della vita!
(21 settembre 2016 - 13:35)
Appello di Gesù Buon Pastore al suo gregge
La mia pace sia con voi, pecore del mio gregge
Gregge mio, l'eutanasia è un omicidio. Nessun essere umano può interrompere il ciclo della vita, sostenendo che lo fa per un intenso dolore o per concedere una morte dignitosa ad una persona che è vittima di morte cerebrale o che soffre di una lunga malattia. Chi siete voi mortali, per decidere chi vive o chi deve morire? Smettete di credervi dei; credete di poter interrompere il ciclo della vita, andando contro alla mia volontà?
Io vi dico: chiunque interrompe il ciclo della vita attraverso l'eutanasia o dà l'autorizzazione per interromperlo, è un assassino. Se le leggi di questo mondo non lo giudicano e non si pente o cerca di riparare a questo crimine, quando giungerà all’eternità vi assicuro che la mia giustizia divina si occuperà di giudicarlo e vi assicuro che la sua condanna sarà: Morte Eterna!
Condanno qualsiasi pratica che cerchi di interrompere il ciclo della vita! Non sapete, incoscienti, che se una persona sta soffrendo in questo mondo, è perché così vuole la mia volontà, in modo che la sua anima sia purificata e si salvi? Sono Io, colui che dà o toglie la vita; la vita e la morte vengono da me; solo il vostro Dio ha il potere di dare o togliere la vita. Quando un essere umano è in coma o in stato vegetativo per morte cerebrale o soffre di una lunga malattia, è perché lo sto purificando in questo mondo perché salga alla gloria eterna o perché non si perda. Non impedite la mia volontà, perché i vostri pensieri non sono i miei pensieri, né le vostre vie le mie vie!
Faccio un appello a tutti i professionisti medici, a tutti coloro che legiferano leggi contro la vita e ai governanti di questo mondo perché smettano di giocare a fare Dio e rispettino la vita come un dono che viene da Dio. Nessun mortale, per nessun motivo o interesse personale, può interrompere il dono della vita; se lo fanno e non si pentono e riparano per questo, quando giungeranno all’eternità, la cosa più sicura sarà la loro morte eterna.
Mio gregge, il Nuovo Ordine Mondiale che sta per stabilirsi in questo mondo ha come uno dei suoi principali obiettivi l'attuazione dell’eutanasia. Stanno cercando con questo di togliere la vita di milioni di persone. Tutto fa parte di un piano orchestrato dagli emissari del male, per diminuire la popolazione mondiale. In questo macabro piano di sterminio saranno coinvolti molti professionisti della salute e della medicina; molte cliniche e ospedali, laboratori, farmacisti, enti governativi e governanti delle nazioni. Vogliono eliminare la popolazione di anziani, bambini, disabili, malati e di tutti coloro che sono un peso per gli stati.
Mio gregge, difendi la vita, perché essa dovrebbe essere in cima ad ogni interesse e decisione umana. Il rispetto della vita è un diritto naturale, che nessun essere umano può rimuovere o manipolare; la vita e la dignità dell’uomo devono prevalere su tutte le decisioni umane. Alzati, popolo mio, non rimanere in silenzio; alza la voce e difendi il diritto alla vita, come un dono che viene da Dio! Non permettete che questo oltraggio vile contro la vita, vi tolga il dono più prezioso che vi ho dato: il diritto di vivere e moltiplicarvi.
Pecore del mio gregge, gli emissari del male che decidono il destino dell'umanità nelle loro riunioni segrete, hanno come principale obiettivo la distruzione di gran parte della popolazione mondiale; secondo loro, i più deboli devono morire; essi sostengono che solo i forti e i potenti dovrebbero vivere. I malati, gli anziani, i disabili e i bambini del terzo mondo, dovrebbero scomparire. Sono già in atto campagne di sterilizzazione nella popolazione femminile in Africa e in America; il loro obiettivo è quello di ridurre il tasso di natalità in questi continenti, perché non continui ad aumentare la popolazione mondiale.
Il razzismo e la xenofobia, che è l'avversione ad ogni straniero, sono in aumento in molte grandi nazioni. La discriminazione razziale causerà molto spargimento di sangue. Nell'ultimo regno del mio avversario, saranno perseguitate, torturate e fatte sparire molte persone di colore e molti stranieri che abitano le grandi nazioni, in particolare quelli provenienti dai paesi più poveri.
Preparatevi, mio gregge, perché si stanno avvicinando i giorni della vostra purificazione. Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l'anima; temete piuttosto colui che può distruggere l'anima e il corpo nel fuoco. (Matteo 10,28) Nel vostro passaggio attraverso l'eternità, mio gregge, vi darò la forza perché possiate resistere nei giorni della purificazione. Chi vi potrà dividere dall'amore di Dio? Rimanete nella fede e nel mio amore. La forza della fede e l'amore, vi porteranno al sicuro alle porte della Nuova Creazione.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi, pecore del mio gregge

31 - Mio esercito Mariano, siate pronti e preparati, perché si stanno avvicinando i giorni della grande battaglia!
(14 settembre 2016 - 14:10)
Appello di Maria Ausiliatrice al Popolo di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi e il mio Aiuto e Protezione vi accompagnino sempre.
Mio esercito Mariano, siate pronti e preparati perché si stanno avvicinando i giorni della grande battaglia. Enoch vi guiderà: egli è quello scelto dal Padre mio per istruire e preparare il popolo di Dio nella battaglia spirituale. Ascoltate e accogliete le istruzioni che vi invieremo tramite il nostro Messaggero.
Dategli tutta la vostra collaborazione in modo che possa svolgere la sua missione; egli viene da parte nostra; spianategli il cammino, non aspettatevene un altro: lui è già in mezzo a voi e la gloria di Dio è con lui. Preparatevi, nazioni elette, a ricevere il Messaggero di Alleluia, che porta la buona notizia al popolo di Dio. Rallegratevi, perché l'Onnipotente ha inviato un profeta in mezzo a voi.
Enoch, Enoc o Henoc, è lo stesso messaggero, non mettete in discussione il suo nome e la sua missione. Lo spirito del mio Signore è con lui e con Elia: essi saranno i due candelabri che illumineranno il cammino del popolo di Dio nei giorni di oscurità che si avvicinano. Elia ed Enoch, distruggeranno le eresie e gli inganni dell'Anticristo nel tempo del suo ultimo regno. Il gregge di mio Figlio li ascolterà e li seguirà perché vedrà in loro la presenza di Dio che viene a visitare e incoraggiare il suo popolo.
Il mio avversario e il suo gregge li perseguiteranno e li attaccheranno, ma non potranno far loro del male, perché il potere di Dio sarà con loro. Tutti coloro che cercheranno di far loro del male moriranno prima; solo quando avranno terminato la loro missione, essi saranno sconfitti dal mio avversario e daranno la loro vita. Mio Padre sarà glorificato dalla testimonianza dei suoi due testimoni. Preparatevi quindi, Popolo di Dio, per accogliere Enoch ed Elia e ricordatevi che il Trionfo è dei nostri due Cuori. Siate nella pace del mio Signore.                   La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice.  Figli miei fate, conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

30- Figlioli, quando finirà l’anno della Misericordia, cominceranno i giorni di angoscia per l'umanità!
(6 settembre 2016 2 - 14:20)
Appello di Maria Rosa Mistica all’umanità
Piccoli figli del mio Cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi e la mia materna protezione vi accompagni sempre.
Si sta concludendo l'anno della Misericordia e la stragrande maggioranza è ancora addormentata spiritualmente. Passeranno questo anno di grazia che il cielo dà loro per essere perdonati e quando arriverà il giorno della giustizia, grideranno e invocheranno il Cielo per la misericordia e nessuno li ascolterà. Sta finendo l'anno di misericordia, non manca che l’Avvertimento; per questo il Padre mio vi concede quest'anno della Misericordia perché vi riavvicinate a Lui e possiate così essere in grado di resistere al vostro passaggio attraverso l'eternità.
O uomini, non sapete cosa vi aspetta; arrivano i giorni di caos, disperazione e oscurità spirituale; tutti coloro che non sono preparati spiritualmente, corrono il rischio di perdersi! L'Avvertimento verrà in mezzo alla tribolazione e la stragrande maggioranza verrà colta impreparata. Che tristezza che sento nel mio cuore di Madre, nel vedere così tanti che oggi ci sono e domani non ci saranno più.
Questa umanità non presta attenzione alle chiamate del Cielo, pensa che sia fanatismo e che Dio non punisce, perché a detta di molti, Dio è amore e misericordia. Figlioli, Dio è misericordioso, ma è anche giusto; misericordia e giustizia sono il suo Santo Nome. Pensate forse di poter continuare a peccare e peccare e che la vostra dimora sarà il Cielo? Oh, come si sbagliano quelli che la pensano così, perché continuando con questi pensieri ciò che vi aspetta è la morte eterna! Così come ricevete una punizione in questo mondo quando commettete un crimine, così lo sarete nell'eternità. Dio dà a ciascuno secondo le sue opere, i malvagi saranno gettati nel fuoco eterno e ai giusti andrà la gloria eterna.
Figlioli, terminando l'anno della Misericordia, iniziano i giorni di angoscia per l'umanità. Perciò vi chiedo di approfittare al massimo di questi giorni di misericordia che il cielo vi dà, affinché possiate ricevere il maggior numero di indulgenze e le possiate estendere ai vostri familiari che camminano lontano da Dio, in modo che quando arriverà l’Avvertimento le loro anime non si perdano per l'eternità. Pregate il mio Santo Rosario e pregate per la conversione di questa umanità ingrata e peccatrice, perché si avvicinano i giorni di grande oscurità. Rimanete, miei piccoli figli, nella pace del mio Signore.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Figlioli fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità

29 - Ho sete, ho sete, sete di anime che mi aiutino a pascere il mio gregge, perché vaga confuso e sperduto in questo mondo come pecore senza pastore!
(28 agosto 2016 - 10: 30)
Appello di Gesù Buon Pastore ai suoi pastori
Pecorelle del mio gregge, la mia pace sia con voi.
La perdita della fede si sta impadronendo della maggior parte delle persone; molti dei miei prediletti non credono più e mettono in discussione la mia Divinità. Alcuni celebrano il Santo Sacrificio come una routine, solo per assolvere al compito. Questa mancanza di impegno per il ministero sacerdotale e il mio vangelo, sta causando che molte delle mie pecore si allontanino dall'ovile e cerchino altri ovili in cui esiste solo confusione; e le mie pecore finiscono intrappolate dal lupo.
Guai ai pastori infedeli che conoscendo la verità si negano al mio gregge, perché hanno già guadagnato la loro paga quando arriveranno nell’eternità! Guai ai pastori che per convenienza o negligente disinvoltura non esaudiscono il belare delle mie pecore; Io vi dico, non vi ascolterò quando busseranno alla mia porta! Guai ai pastori impuri che con la loro impurità corrompono le mie pecore, perché vi assicuro che se non vi pentirete il fuoco dell'inferno vi attende! Guai a coloro che per omissione negano la verità al mio gregge, perché sono ugualmente colpevoli e se non riparano e si pentono, riceveranno anche loro la paga nell'eternità! Là ci sarà pianto e stridore di denti.
Il mio popolo muore per mancanza di conoscenza; dove sono i pastori, dove i protettori? Ho sete, ho sete, sete di anime che mi aiutino a pascere il mio gregge che vaga confuso e perso in questo mondo come pecore senza pastore. Alzatevi pastori e ascoltate la mia voce, perché vengo a chiedervi conto dei miei ovili! Oh, quanta negligenza c’è oggi nella mia chiesa, quanto egoismo! La carità si è persa e le mie pecore si stanno disperdendo senza nessuno che le pascoli. Sono colmo di tristezza nel vedere che le mie pecore si perdono per colpa di molti miei pastori che si preoccupano più di far festa e ricevere gli onori di questo mondo, che di pascere le mie pecore.
Io vi dico che se voi non avrete carità con le mie pecore, io non ne avrò con voi quando vi presenterete davanti a me. Nel modo in cui trattate il mio gregge, così sarete trattati anche voi; ricordatevi che tutti sono missionari a causa del battesimo. Esercitate anche voi questa missione e andate per le nazioni, le città e i villaggi, portando la buona notizia del mio Vangelo. Non stare fermi, parlate a tempo e fuori tempo e dite al mio popolo: Il Regno di Dio è vicino, preparatevi perché si avvicina il ritorno trionfale del vostro Pastore Eterno. Preparatemi la strada, perché è vicina la mia prossima venuta.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi, pecorelle del mio gregge.

28 - Abitanti della terra, fermate il vostro inquinamento, non continuate a distruggere la mia creazione! Re di questo mondo, approvate leggi che salvino la vita del pianeta, perché continuando come fate, molto presto tutta la mia creazione sarà un deserto!
(18 agosto 2016 - 14:10)
Appello urgente di Dio Padre all'umanità e ai re di questo mondo.
La mia pace sia con voi, uomini di buona volontà.
Il riscaldamento della mia terra si intensificherà, raggiungendo limiti che renderanno invivibili molte regioni del pianeta. Cercate luoghi alti in cui vivere, perché la vita nelle città sarà molto calda, soprattutto nelle regioni costiere o in quelle in cui si incrociano i fiumi.
Il clima è stato modificato dalla mano dell’uomo e il sole per la sua trasformazione non è più lo stesso. I suoi raggi stanno entrando più direttamente a terra; le sue continue eruzioni stanno provocando espulsioni di massa coronale che indeboliscono il campo magnetico della terra, producendo un riscaldamento globale. La deforestazione e l'inquinamento stanno distruggendo la barriere che difendono la mia terra. La mia creazione grida giustizia e se non smettete di inquinarla e deforestarla, molto presto tutti gli elementi della natura si rivolteranno contro di voi. L'inquinamento e la deforestazione, insieme all'evoluzione del sole, porteranno siccità e carestia agli abitanti della terra.
Oh abitanti della terra, se continuate ad inquinare la mia creazione, molto presto non avrete più acqua! L'acqua è vita e voi la state sprecando, non state facendo buon uso delle risorse naturali. Se continuate a sprecare acqua e a disboscare i bacini idrici, molto presto morirete di fame e di sete.
Ancora una volta vi dico: tutti coloro che attentano alla mia creazione, saranno rei di colpa grave; se non riparano il danno che stanno facendo, la mia giustizia divina riparerà la loro ingiustizia quando arriveranno nell'eternità. La mia creazione è un organismo vivente, è sensibile e risente dei vostri abusi e maltrattamenti. Vi ho dato un paradiso chiamato Terra, che nutre la vita, perché viveste in armonia con lei e le altre creature. Ma questo non sta accadendo, l'uomo con la sua tecnologia di morte me la sta insanguinando. Sta distruggendo le risorse naturali e rovina le fonti idriche che sono la linfa vitale della mia creazione.
Non vi permetterò di continuare a distruggere la mia creazione. Se continuate a inquinare e disboscare, vi assicuro che la mia terra si ribellerà contro di voi e conoscerete la carestia e la siccità. Rimboscate la terra, rimboscate! Non contaminate oltre la mia creazione, perché l'acqua sta finendo! Se lasciate che si esaurisca, morirete di fame e sete.
Re di questo mondo, vi rivolgo un appello urgente, affinché prendiate le misure necessarie per fermare l'inquinamento e l'abuso delle risorse naturali! In caso contrario, metterete in pericolo l'esistenza di tutte le creature, tra cui la vita umana!
Abitanti della terra, fermate il vostro inquinamento, non continuate a distruggere la mia creazione! Re di questo mondo, approvate leggi che salvino la vita del pianeta, perché se continuate così, molto presto tutta la mia creazione sarà un deserto! Rifletteteci e prendete coscienza di ciò, perché l'acqua e le risorse naturali si stanno esaurendo.
Il vostro Padre Eterno, Signore delle Nazioni.
Fate conoscere i miei messaggi agli uomini di buona volontà.

27 - Stai pronta e preparata, milizia terrena, perché i giorni della grande battaglia spirituale stanno arrivando!
(7 agosto 2016 - 13:15)
Appello urgente di San Michele e della Milizia Celeste all’esercito militante.
La pace dell'Onnipotente sia con voi tutti, uomini di buona volontà, miei fratelli, rimanere uniti nella preghiera, mettete in pratica i precetti del Padre mio e aiutatevi tra di voi, in modo che quando vi presenterete davanti al Tribunale Supremo, voi siate irreprensibili e possiate vedere la Gloria di Dio.
Sii pronta e preparata, milizia terrena, perché i giorni della grande battaglia spirituale si stanno avvicinando. Che le vostre armi spirituali siano oliate con la preghiera e la vostra Armatura pronta per la battaglia. Attraverso il nostro fratello Enoch, vi daremo istruzioni per il combattimento spirituale in quei giorni. State dunque attenti ai nostri messaggi, in modo da mettere in pratica tutto quello che vi diremo.
Fratelli, nei giorni della grande battaglia spirituale sarò più vicino a voi e molti, per grazia di Dio, potranno vedermi. Ricordate che dopo l'Avvertimento non sarete più gli stessi; diventerete esseri spirituali dotati dei doni e dei carismi necessari per combattere le forze del male.
Fratelli, volete la mia protezione? Recitate ogni giorno la mia preghiera di combattimento; poi dite il mio rosario e la coroncina ai miei fratelli Arcangeli e Angeli del Regno del Padre mio. La vostra Armatura deve essere indossata ogni volta che entrate nel combattimento spirituale e mi dovete chiamare con il mio grido di battaglia: “Chi è come Dio, nessuno è come Dio” (3 volte) e dire il mio esorcismo dato a Papa Leone XIII. Vi prometto che se farete come vi dico, nessuna forza del male potrà recarvi danno.
Non abbiate paura nel fare il mio esorcismo, non lasciatevi intimidire dal mio avversario, perché questo è quello che vuole: che la paura di lui non vi lasci combattere. Ricordatevi che è necessario essere in grazia di Dio per fare il mio esorcismo ed essere preparati come buoni soldati che vanno in battaglia. Prima di andare in battaglia, non dimenticatevi di sigillare tutto con il sangue dell'Agnello, in modo che i demoni non possano rubarvi la preghiera.
Ho bisogno di guerrieri qualificati nelle lotta spirituale, affinché combattano insieme a Me e alle schiere Celesti le forze del male. Il Padre, fratelli miei, concede le più grandi battaglie solo i suoi migliori guerrieri. Il resto delle Milizie Terrestri in quei giorni ci appoggerà con le sue preghiere. Saremo al comando della nostra Signora e Regina e, tutti uniti, costituiremo l'esercito glorioso e invincibile del bene che, per la grazia di Dio, scaccerà Satana e i suoi demoni dalla faccia della terra.
Preparatevi guerrieri dell'Altissimo, perché si sta avvicinando il giorno del grande Armageddon. Leggete la Santa Parola di Dio, nutritevi ogni giorno con il Corpo e il Sangue dell'Agnello Divino; praticate la giustizia, rivestitevi dell’armatura spirituale mattina e sera; fate digiuno e penitenza e rimanete in costante preghiera, affinché quando passerete per l’eternità mio Padre vi elegga come soldati qualificati e possiate tornare in questo mondo per essere parte attiva del glorioso esercito di Dio.
Consacratevi a Me e ai miei fratelli, Arcangeli e Angeli, e consacrateci le vostre famiglie, in modo da avere la nostra protezione. Tutti i nostri fedeli devoti godono della mia intercessione e dell'intercessione degli Arcangeli e Angeli del Regno del Padre mio, in questo mondo e nell'eternità. Il Padre mio, che è l'amore, non delude mai le suppliche che gli rivolgiamo per i nostri devoti e concede sempre la grazia della salvezza a tutte quelle anime per le quali noi intercediamo. Siate pronti, fratelli miei, perché l'Avvertimento di mio Padre è in arrivo.
Date gloria all'Altissimo, perché eterna è la sua misericordia. Alleluia, alleluia, alleluia. Gloria a Dio, gloria a Dio, gloria a Dio. Pace agli uomini di buona volontà.
Noi siamo i vostri fratelli, Michele Arcangelo e gli Arcangeli e Angeli dell'Esercito Celeste.
Fate conoscere i nostri messaggi a tutta l'umanità.

26 - Padri di famiglia, volgete gli occhi a Dio e alla preghiera, perché i vostri focolari si stanno distruggendo e i vostri figli si stanno perdendo!
(02 agosto, 2016 - 14:30)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica ai padri di famiglia
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi e il mio amore e la mia materna protezione vi accompagnino sempre.
Figlioli, sono molto triste nel vedere come molte famiglie si stanno perdendo a causa della mancanza di amore e, soprattutto, per la mancanza di Dio in loro. Il mio avversario e i suoi demoni stanno distruggendo molte famiglie, creando divisione, confusione e separazione in esse. La tecnologia mal impiegata è la causa di distruzione di molte famiglie. Gli spazi di dialogo e di preghiera nelle famiglie, sono stati sostituiti dal telefono, dalla televisione e dal computer, provocando una crisi di valori in molte famiglie.
La mancanza di una guida, la mancanza di Dio e della preghiera stanno avvolgendo molte famiglie in tenebre spirituali che vengono utilizzate dal mio avversario per dividerle e distruggerle. Padri di famiglia, volgete gli occhi a Dio e alla preghiera, perché i vostri focolari si stanno distruggendo e i vostri figli si stanno perdendo! Il consumismo sfrenato e il materialismo, gli impegni e le preoccupazioni di questo mondo, la mancanza di preghiera e di Dio, insieme con il permissivismo di molti genitori, sono le cause che stanno portando molte famiglie alla perdita dei valori morali, sociali e spirituali.
Genitori, molti programmi televisivi, film, giochi per computer e cellulari, sono pieni di messaggi subliminali negativi che cercano di allontanare i vostri figli da Dio e dalla preghiera. Questa tecnologia di morte sta provocando crisi in molte case. Genitori, fino a quando permetterete che i computer, la televisione e i cellulari, continuino ad essere i genitori e le guide dei vostri figli? Tutto l'armamentario che offre la tecnologia di questi ultimi tempi, mira a tenere Dio fuori dalle vostre case.
Questa tecnologia è diventato la maestra dei vostri figli, ad essa si rivolgono per passare più tempo con lei. I bambini, i giovani e molti adulti sembrano ipnotizzati; il loro abuso sta portando alla distruzione molte famiglie. Sono molto triste, perché per colpa vostra, genitori, molti dei miei bambini e giovani si stanno perdendo. Migliaia di giovani cadono ogni giorno nel baratro, perché i loro padri hanno dimenticato di amare, di dialogare, di guidare e di orientare; e, cosa ancore più triste, lasciano che per la loro permissività la tecnologia luciferina li separi dall’amore di Dio!
Padri di famiglia, prestare attenzione alle vostre case, non continuate ad essere così permissivi con i vostri figli! Controllate l'uso della tecnologia nelle vostre case e destinate più tempo alla preghiera familiare. Tornate a portare a Dio le vostre case e tornate quanto prima alla recita del mio Santo Rosario, per allontanare Satana e i suoi demoni, che attraverso la tecnologia ritualizzata in questi ultimi tempi sono entrati nelle vostre vite: ricordatevi che egli cerca solo di creare divisione, per poi rubarvi l'anima.
Genitori non dimenticatevi che siete responsabili dell'educazione morale e spirituale dei vostri figli. Come genitori e guide, dovete esercitare il controllo e verificare tutto ciò che vedono e ascoltano i vostri figli, in modo che domani non piangiate la distruzione delle vostre famiglie. Io vi dico che in inferno, c'è un luogo in cui si trovano le anime di molti genitori e dei loro figli che si perdettero in questo mondo a causa di un uso improprio della tecnologia. I demoni della tecnologia, li allontanarono da Dio e rubarono le loro anime, conducendo loro e i loro figli alla morte eterna.
Vi chiedo anche, genitori, di non addolorare ancora di più il mio cuore; ritornate il più presto possibile alla guida delle vostre case; tornate alla preghiera in famiglia e leggete la Santa Parola di Dio. Inculcate ai vostri figli l'amore e il rispetto. Tornate ad insegnare i Dieci Comandamenti, affinché l’amore di Dio e la sua presenza prendano di nuovo il controllo delle vostre case. Non più permissivismo: vi chiedo, figlioli, più dialogo, amore, comprensione e, soprattutto, preghiera e rispetto per Dio e per i vostri fratelli, affinché rinascano focolari in cui Dio sia al centro e alla guida delle vostre famiglie.
La pace del mio Signore e la mia materna protezione inondino le vostre case.
La vostra Madre che vi ama, Maria, Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

25 - Figlioli, la divisione all'interno della Chiesa di mio figlio si sta infiammando. Lo scisma sta arrivando!
(25 luglio 2016 - 09:50)
Appello urgente di Maria Ausiliatrice al popolo di Dio
Figli miei, la pace del mio Signore sia con tutti voi. Figlioli, la divisione all'interno della Chiesa di mio Figlio, si sta infiammando. Lo scisma sta arrivando. La catastrofe spirituale farà sì che molti perderanno la fede, l'ambiente all'interno del Vaticano è caotico; i cardinali sono divisi, alcuni sostengono il Papa ma altri lo attaccano e non gli obbediscono più.
Figlioli pregate per il Papa Francesco, perché molti sono i suoi detrattori e cercano la sua rovina. Le nuove riforme sono oggetto di attacchi, la loro errata interpretazione sta creando confusione, divisione e separazione che porteranno la Chiesa a soffrire il più grande scisma in tutta la sua storia.
Figli miei, il cielo piange con me nel vedere che mio figlio sarà ancora tradito e la sua Chiesa divisa. Questo scisma verrà utilizzato dagli emissari del male all'interno del Vaticano per impadronirsi della cattedra di Pietro e aprire la porta al mio avversario, in modo che egli vi si possa insediare. Il caos e l'anarchia stanno già colpendo il Vaticano e molti dei miei amati figli prediletti danno la loro vita per il Vangelo di mio Figlio.
I figli dell’Islam e il suo esercito della morte, appoggiati dai traditori, si impadroniranno della Sede di Pietro e faranno scorrere il sangue nel sacro recinto. Roma perderà la fede e sarà motivo di scandalo per il mondo cattolico. La Chiesa sarà divisa e sembrerà che le forze del male la distruggano. Ma non temete, figli miei, io, vostra Madre, insieme a Michele e agli eserciti Celesti e Terreni non lasceremo che le forze del male prevalgano contro di essa. Il Papa fuggirà in mezzo ai cadaveri e, infine, finirà per dare la sua vita.
Per un certo tempo la Chiesa di mio Figlio sarà in potere del mio avversario e dei suoi emissari del male, e l’essere dell'iniquità siederà sul suo trono. Un nuovo papa sarà eletto e questo sarà la sferza del Popolo di Dio. Molti martiri danno la loro vita e il loro sangue rinnoverà la Chiesa. Il mondo cristiano e cattolico, sarà perseguitato, ma dopo la purificazione, rinascerà una nuova Chiesa per la gloria di Dio e al servizio del suo Popolo. Preparatevi, miei piccoli figli, perché i giorni della purificazione della Chiesa si avvicinano.
L'anno della Misericordia sta finendo, approfittatene in modo da poter ottenere il maggior numero di indulgenze, che vi serviranno a rafforzare la vostra fede nei giorni di oscurità spirituale che si avvicinano. Rimanete saldi nel Vangelo di mio Figlio e che niente e nessuno vi rubi la pace. Sappiate che tutto deve compiersi come è scritto. La Chiesa di mio Figlio è in procinto di passare attraverso una grande prova che scuoterà le sue fondamenta, ma non la farà crollare.
Come Madre Ausiliatrice della Chiesa, faccio un appello urgente al mio Esercito Militante, ai miei Legionari e consacrati e al mondo cattolico in generale, perché questo prossimo 15 agosto, festa della mia Assunzione in Cielo, effettuino una grande giornata di preghiera, di digiuno e di penitenza in tutto il mondo. Uniti nella preghiera preghiamo il Padre per Papa Francesco, per Benedetto e per il rafforzamento della Chiesa, affinché essa possa uscire vittoriosa dalla prova che stava arrivando. Conto su di voi miei cari figli!
Rimanete nella pace del mio Signore, vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

24 - Faccio un appello a tutti gli indovini, maghi, stregoni, mentalisti, santoni, spiritisti e occultisti in genere, venite a me!
(18 luglio 2016 - 15:40)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore a tutti gli occultisti
La mia pace sia con voi, mio ​​gregge faccio un urgente appello a tutti coloro che praticano l’occultismo o pagano per vincolare i loro fratelli con la stregoneria. Se non avete venduto la vostra anima al padrone delle tenebre, posso riscattarvi affinché non moriate in eterno. Ricordatevi, non voglio la vostra morte, ma che abbiate la vita eterna; se vi pentite di cuore e riparate a tutto il male che avete fatto, io non vi lascerò perdere. Figli delle tenebre, uscite dalle tenebre e camminate nella luce, vi sto tendendo le mie mani, perché io non voglio la vostra morte. Se accettate la mia offerta d'amore, andate dove c’è uno dei miei prediletti e fate una buona confessione generale; fate riparazione, piegate le ginocchia e chiedetemi di liberarvi e lo farò volentieri.
È colpevole colui che pratica l’occultismo, tanto quanto colui che paga un lavoro per danneggiare il suo fratello: ambedue vivono con l'anima nera. Perciò, se vi pentite di cuore, io purificherò la vostra anima e vi prometto che non mi ricorderò più del vostro passato. Per coloro che hanno venduto la loro anima, non posso fare nulla, perché il mio Spirito non abita in loro, sono di proprietà del padrone delle tenebre. Quando giungeranno nell’eternità, l’inferno li starà aspettando. Figli delle Tenebre, siete negli ultimi momenti di misericordia; venite a me, che sono la Via, la Verità e la Vita, affinché le vostre anime non siano perse per sempre.
Rivolgo un appello a tuttigli indovini, maghi, stregoni, mentalisti, santoni, spiritisti e occultisti in genere, venite a me! Lasciatevi toccare da me, lasciate che vi purifichi con il mio Sangue; immergetevi in esso e rinunciate alle vostre abominevoli pratiche e domani vivrete. Io vi dico che nessuna magia è buona, tutta la magia comunque la si definisca, è occultismo, in modo che non si facciate errori dicendo che la magia bianca è buona. Il grande ingannatore vi tiene bendati, toglietevi le bende gli occhi e tornate a me, perché possiate avere la vita in abbondanza!
Odio tutto l’occulto, in particolare la pratica occulta della Santeria, perché usano le immagini sacre per fare del male ai loro fratelli. Io vi dico che la punizione per le anime che praticano la Santeria è uno delle più dolorose dell’inferno. Sto facendo il mio ultimo appello, prima che arrivi la mia giustizia divina. Accogliete la mia amnistia di perdono. Vi sto aspettando come Padre, con le braccia aperte. Che chiediate misericordia o giustizia, da voi dipende la vita o la morte! Ancora una volta vi dico, se non avete venduto la vostra anima, posso salvarvi. Decidetevi al più presto, prima che arrivi il mio Avvertimento, in modo da potervi purificare in questo mondo, perché è sicuro che nell'eternità non lo sopporterete e vi perdereste per l’eternità! Vi sto aspettando, non tardate, ricordatevi che il tempo non è più tempo. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Salvatore, Gesù il Buon Pastore
Mio gregge, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

23 - L’orologio del tempo ha già cominciato il conto alla rovescia per l’arrivo del mio Avvertimento!
(15 luglio 2016 - 16:15)
Santuario del Signore caduto. (Girardota Antiochia)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, figli miei.
Man mano che i giorni passano, è sempre più vicino l'arrivo del mio Avvertimento. Il cielo è già preparato per questo grande evento che cambierà il destino dell'umanità e che farà sì che essa si divida in due campi: quelli che seguono Dio e i suoi Comandamenti e camminano nella luce e quelli che diranno di no definitivamente e continueranno nella dottrina del male, cammineranno nelle tenebre, e serviranno per sempre il padrone delle tenebre.
Il mio Avvertimento smaschererà i figli delle tenebre e il mio gregge non potrà più essere ingannato dai lupi in veste di pecore. Dopo il mio Avvertimento saranno pronti gli eserciti del bene e del male e il mio popolo saprà chi dovrà affrontare e non ne avrà più paura, perché la potenza di Dio sarà la sua forza. L'orologio del tempo ha già iniziato il conto alla rovescia per l'arrivo del mio Avvertimento. Siate preparati, figli miei, con buone confessioni generali; rimanete svegli, con le lampade accese con la preghiera, perché si avvicina il vostro Maestro e Signore e vengo a chiedere conto di tutte le vostre azioni e delle vostre opere.
Siete avvisati, affinché quando quel giorno arriverà vi trovi svegli e possiate accompagnarmi attraverso l'eternità. Io desidero che il vostro passaggio sia di gioia e di pace e non di tormento, sofferenza o morte. Ancora una volta vi dico: siate pronti e preparati, perché molto presto busserò alla porta della vostra anima. Il mio Avvertimento è più vicino di quanto pensate.
Il vostro corpo terreno sarà rigido in questo mondo, ma gli occhi della vostra anima si apriranno sull’eternità e il vostro corpo spirituale sarà giudicato, in un piccolo giudizio, sull'amore di Dio e del prossimo. Conoscerete a fondo l'amore che racchiude il decalogo divino e come il suo spezzarsi per il peccato degli uomini, riguardi l'armonia di tutto l'universo. Le Leggi Divine date a Mosè sul monte Oreb, sono regole spirituali che, essendo state frantumate dal peccato, mandano fuori fase la creazione e colpiscono l'umanità.
Tutto è stato creato con l’amore e per l’amore; l'uomo col peccare rompe l'armonia delle cose create, mandando tutto fuori controllo, perché l'uomo e l'universo sono collegati spiritualmente. Con questo, figli miei, voglio mostrare tutto il danno che il peccato dell'uomo fa alla creazione. Il peccato destabilizza l'universo e mette in pericolo la vita dell'umanità e delle creature. Tenete conto di tutto questo, per non continuare a distruggere tutto ciò che il Padre mio creò così amorevolmente.
Figli miei, non perdete più tempo a correre di qua e di là come puledri in fuga; smettete di preoccuparvi delle cose e delle preoccupazioni di questo mondo, perché esso presto passerà. Preoccupatevi piuttosto per la salvezza della vostra anima, perché dal mio Avvertimento dipende se continuerete a vivere o morirete per sempre. Rallegratevi, popolo mio, poiché si sta avvicinando il giorno in cui vedrete il Figlio dell'uomo in tutta la sua Gloria e in tutto il suo Splendore.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Signore e Salvatore, Gesù Sacramentato
Figli miei, fate conoscere il mio messaggio a tutta l'umanità.

22 - Mio gregge, il marchio della bestia, il microchip, si sta diffondendo e in molte nazioni hanno già cominciato ad impiantarlo nella popolazione
(7 luglio 2016 - 14:30)
Appello di Gesù Buon Pastore al suo gregge
Pecorelle del mio gregge, la mia pace sia con voi.
Mio gregge, il marchio della bestia, il microchip, si sta diffondendo e in molte nazioni hanno già cominciato a impiantarlo nella popolazione. Neppure i neonati sfuggono dal portare il marchio della bestia. In molti ospedali di molte nazioni stanno impiantando il microchip ai neonati, con il pretesto di fornire una migliore copertura dei servizi medici. Tutto questo fa parte della strategia del mio avversario e dei suoi emissari del male, che vogliono avere il controllo di tutta l’umanità e far perdere il maggior numero di anime.
Tutta la logistica e la propaganda per il lancio del marchio della bestia sono già pronti, e si stanno installando le macchine e gli scanner che opereranno solo con la tecnologia del microchip. I padroni di questo mondo, guidati dal mio avversario nei loro incontri segreti, hanno già deciso di destabilizzare l'economia mondiale per iniziare l'era del microchip. Presto in questo mondo tutto funzionerà con la tecnologia luciferina e chi non se lo lascerà impiantare non potrà né comprare o vendere, né accedere a qualsiasi servizio. Tutto sarà negato al popolo di Dio, che camminerà attraverso il deserto della tribolazione.
Non temere, popolo mio, io sarò con voi e sarò il vostro cibo e sostentamento in quei giorni di angoscia. Nessuno dei vostri capelli andrà perso, se rimanete uniti a Me. Ancora una volta vi dico: non abbiate paura di quei giorni: se camminerete mano nella mano con mia madre, lei si prenderà cura di voi e non lascerà che nessuna delle mie pecore si allontani da Me.
La caduta sulla terra di una grande palla di fuoco si sta avvicinando e il clima sarà completamente destabilizzato; ci saranno gelate e calore intenso che renderanno invivibili molti luoghi. Nel momento della mia giustizia, cadranno molte palle di fuoco provenienti dallo spazio e molte nazioni spariranno dalla faccia della terra. Coloro che si ribellarono contro di Me e voltarono le spalle ai miei precetti non riusciranno più a rialzarsi.
Folli, sta finendo il tempo della misericordia e la stragrande maggioranza di voi non sembra curarsene. Solo quando arriveranno le prove e i giorni di angoscia, allora vi sveglierete, ma sarà troppo tardi per voi. Piangeranno e si batteranno il petto, ma tutto sarà vano perché io non li ascolterò più. Io mostrerò loro le spalle e non il viso, quando giungeranno i giorni della mia giustizia divina. Non ci sarà nessuno a salvarli, perché la mia giustizia è retta e inesorabile e non conosce misericordia. Cosa aspettate per tornare a Me? Tutte le mie parole si compiranno come sta scritto: il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.
Il mio Avvertimento è l'ultima possibilità che io vi do, perché ritorniate sulla via della salvezza, il suo giorno sta arrivando. Molto presto busserò alla porta della vostra anima e vi porterò nell’eternità, dove sarete giudicati sull'amore. Il cielo, il purgatorio o l'inferno: queste sono le realtà che vi aspettano nel passaggio per l'eternità. Dove credete di andare? La stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice è attesa nell’inferno, e molti per la loro malvagità e i loro peccati, rimarranno là e non torneranno più a questo mondo. Riflettete, figli indisciplinati, non continuate a camminare nelle tenebre e nel peccato! Alzatevi finalmente e prendete coscienza, perché ciò che è in gioco è la vita o la morte eterna! Smettete di peccare e ritornate a Me, togliete la benda del peccato dai vostri occhi, in modo da poter vedere la luce di una nuova alba, che sono Io. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

21 - Figlioli, nei tempi dell’ultimo regno del mio avversario, le grandi nazioni saranno guidate dai governanti transgender!
(23 giugno 2016 - 14:25)
Appello urgente DI MARIA Rosa Mistica ai figli di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace di Dio sia con voi.
Piccoli miei, se i governanti di questo mondo approvano le leggi della ideologia di genere, domani le associazioni transgender, permeate dallo spirito del male, si uniranno a tutte le maggiori sette che perseguitano il popolo di Dio. Io vi dico che ogni giorno queste associazioni transgender stanno conquistando più forza; esse hanno come obiettivo quello di porre fine al matrimonio cattolico, con la famiglia composta da un padre, da una madre e dai loro figli, che costituisce la prima e più importante delle società.
L’ideologia di gender è opera del mio avversario, che vuole distruggere la famiglia come nucleo essenziale di ogni altra società. Ricordate quello che dice la Santa Parola di Dio nel libro della Genesi: “E Dio creò l'uomo a sua immagine; e li creò uomo e donna. Ed egli disse loro: siate fecondi e moltiplicatevi e riempite la terra e sottomettetela” (Genesi 1 27.28). Da quando due uomini o due donne insieme, uniti come coppia, possono riprodursi e dare vita ad un'altra vita? Non vi sbagliate, voi sodomiti, siete figli dell’iniquità; schiavi dell’impurità che serve il principe di questo mondo!
Figlioli, nei tempi dell'ultimo regno del mio avversario, le grandi nazioni saranno guidate da governanti transgender. Essi imporranno con la forza la loro ideologia e i loro costumi e tutti coloro che non obbediranno alle loro leggi, saranno imprigionati, torturati e molti perderanno la vita per non voler seguire o accettare questa ideologia. Le più grandi persecuzioni del popolo di Dio verranno da queste società transgender. Il mondo sarà conquistato da loro in tutti i campi: sociale, economico, religioso, politico, culturale e sportivo.
Sorgi, popolo di Dio, risvegliati dal tuo sonno, perché si avvicinano i giorni delle tenebre! Preparatevi spiritualmente, perché in quei giorni non ci sarà tregua: gli attacchi arriveranno da ogni parte e la vostra mente sarà un grande campo di battaglia, dove solo la preghiera e la fiducia in Dio vi daranno la libertà. Per il tempo in cui durerà l'ultimo regno del mio avversario, l'inferno percorrerà tutta la terra e tutti coloro che si allontaneranno da Dio o cammineranno nella tiepidezza spirituale, si perderanno.
Non dimenticate il mio Rosario, miei piccoli, pregate in ogni momento; sigillate la vostra mente ogni giorno con il Sangue di Mio Figlio. Il suo potere, insieme con il mio Rosario, sono strumenti potenti per combattere il regno delle tenebre. Consacratevi ogni giorno al Preziosissimo Sangue di Mio Figlio e consacrate le vostre famiglie, in modo che nei giorni di buio che si avvicinano, nessuno si perda. Se non pregate, il mio avversario e i suoi demoni prenderanno il potere su di voi; ecco il motivo per cui sin da ora dovete iniziare a fare della vostra mente una fortezza di preghiera, affinché rimaniate saldi nella fede, e possiate respingere tutte i dardi infuocati che il mio avversario vi manderà. La vostra mente rappresenta l'anima: non lasciate che si perda per mancanza di preghiera.
Ogni dardo che riceverete nella mente, dovrete respingerlo immediatamente con giaculatorie al Preziosissimo Sangue di Mio Figlio o invocarmi dicendo: Ave Maria Purissima, vieni in mio aiuto. E io, vostra Madre, volerò in vostro soccorso. Invocate anche San Michele, recitando la sua preghiera di battaglia ogni giorno dicendo: “San Michele Arcangelo, difendici nella battaglia. Sii nostra protezione contro la malvagità e le insidie del demonio. Che Dio le sconfigga, noi preghiamo umilmente, e Tu, Principe della Milizia Celeste, con la potenza che ti viene da Dio, ricaccia nell'inferno Satana e gli altri spiriti maligni che si aggirano per il mondo per perdere le anime. Amen”.
Preparatevi quindi, figlioli miei, perché i giorni della grande battaglia spirituale stanno per iniziare. Separatevi dalle cose e dalle preoccupazioni di questo mondo. Aprite i vostri cuori all'amore di Dio e all'amore di questa Madre che vi ama così tanto e non vuole che nessuno dei suoi figli si perda. Mettete allora in pratica tutto ciò che vi dico, in modo da poter rimanere nella pace e nella vittoria.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

20 - Figlioli, aiutatemi a salvare molte anime che per mancanza di conoscenza si perderanno!
(15 giugno 2016 - 13:20)
Appello di Maria Santificatrice ai figli di Dio - (Alto de Guarne - ANTIOCHIA)
Figlioli, la pace del mio Signore sia con tutti voi.
L'umanità ha cominciato a camminare attraverso il deserto della purificazione, gli ultimi momenti di misericordia stanno volgendo al termine. Accogliete la misericordia del Padre mio, affinché le vostre anime non si perdano al passaggio della giustizia divina. Figlioli, il Cielo non cerca di spaventarvi con i messaggi, ma vi avverte affinché vi prepariate per gli eventi che stanno arrivando e nulla vi possa cogliere di sorpresa.
Tornate a Dio, figlioli ribelli, smettete di peccare, perché le vostre anime sono in pericolo di perdersi; ascoltate gli appelli che vi rivolgiamo, e cambiate il percorso della vostra vita, affinché possiate ottenere misericordia, e trovare la gioia della vita eterna.
Figlioli, la morte violenta di uno dei re di questo mondo, destabilizzerà completamente la pace tra gli uomini: quella nazione entrerà in guerra e molto sangue sarà versato. Figlioli, il mio avversario non riposa, sta viaggiando e indottrinando il suo gregge; sono già molti i suoi seguaci, disposti a dare la vita per lui. Che dolore provo nel mio cuore di Madre, sapendo che mio Figlio è stata respinto dall’umanità e oggi il figlio della perdizione viene accettato e adorato come se fosse Dio stesso!
Un grande segno nel cielo sta per accadere, la Croce di mio Figlio apparirà presto nel cielo e il popolo di Dio si prostrerà e l’adorerà, perché è la Croce Gloriosa del Golgota, che vi annuncerà l’arrivo dell’Avvertimento e porterà benedizione e guarigione a tutti gli uomini di buona volontà. Preparatevi per questo evento che cambierà la vostra vita.
Figlioli, tutto è stato accelerato per la malvagità e il peccato esistenti in questa umanità degli ultimi tempi. Mio Padre sta cercando con tutti i mezzi di salvare il maggior numero di anime; che tristezza si prova in Cielo nel vedere che la stragrande maggioranza continua a voltargli la schiena!
Un grande corpo celeste si sta avvicinando alla terra, lo shock farà sì che essa entri negli ultimi istanti del parto. La caduta di questa grande roccia di fuoco, sposterà l'asse della terra e l'orologio del tempo raggiungerà il limite delle 12 ore. Questo sarà il momento in cui mio Padre scatenerà la sua Giustizia Divina sugli abitanti della terra.
Figlioli, aiutatemi a salvare tante anime che per mancanza di conoscenza si perderanno. Pregate il mio Santo Rosario per le anime di coloro che camminano nella tiepidezza spirituale e per tutti i peccatori del mondo. Pregate perché durante l’Avvertimento si sveglino e riprendano il cammino della salvezza. Ho bisogno che il mio esercito Mariano si unisca a Me nella preghiera, pregando il mio Rosario con me in modo che insieme supplichiamo il Padre per la salvezza del più grande numero di anime. Pregate in catena, ricordatevi che una rondine non fa primavera. Il potere della preghiera in gruppo farà sì che gli Eserciti Celesti si mobilitino e vi assistano, sempre e quando lo chiederete.
Ancora una volta vi dico di consacrarvi ai nostri Due Cuori e di consacrare le vostre famiglie. Tutti i miei guerrieri spirituali, devono consacrarsi al nostro Amato Michele, per ottenere la sua assistenza nella battaglia spirituale. Dopo il mio Rosario, è necessario recitare la preghiera di combattimento del nostro nostro Principe e il suo esorcismo, dato a Papa Leone XIII. Pregando per il crollo dei piani del mio avversario e delle sue truppe del male. Non dimenticate che sta per manifestarsi all'umanità e la sua apparizione porterà molto dolore.
È giunto il momento, figlioli, di cominciare ad allontanarsi dalle cose e dalle preoccupazioni di questo mondo. Prendete il mio Rosario: è l'arma spirituale più potente che io vi do perché distruggiate i piani e gli attacchi del mio avversario. È tempo di iniziare a pregare mattina, pomeriggio e sera, perché stanno per scatenarsi tutti gli eventi descritti nella Santa Parola di Dio e sta per manifestarsi l’essere di iniquità. Rimante nella pace del mio Signore.
La vostra Madre che vi ama, Maria Santificatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

19 - Figlioli, la bandiera del comunismo si sta diffondendo in molte nazioni e molto presto giungerà a Roma!
 (8 giugno 2016 - 14:10)
Appello di Maria Ausiliatrice ai figli di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi.
Figlioli, rimanete uniti a mio figlio e a questa Madre che vi ama così tanto; frequentate il più possibile la Santa Messa e nutritevi del Corpo e del Sangue di mio Figlio. Pregare ogni giorno il mio santo Rosario, pregate per la Chiesa e per la conversione di tutti i peccatori del mondo. Consacratevi ai nostri due Cuori e consacrate le vostre famiglie, in modo che nessuno si perda durante l’Avvertimento e possa ritornare a questo mondo, convertirsi e far parte del gregge di mio Figlio.
Un grande macigno di fuoco si avvicina alla terra, e niente e nessuno potrà fermarlo, perché è la giustizia di Dio che lo invia; il fuoco cadrà dal cielo sulla terra e punirà le nazioni malvagie. Figlioli, non siate testardi, correte a mettere la vostre cose in ordine, perché i giorni della Giustizia Divina stanno per iniziare e la stragrande maggioranza dei miei piccoli si allontanerà dalla via che conduce alla salvezza.
La vostra Madre non si stanca di intercedere per voi, miei figli ribelli; però dovete anche mettere del vostro affinché il cielo possa agire, perché altrimenti, sarete voi stessi a condannarvi. Ricordatevi che noi rispettiamo il vostro libero arbitrio; dal vostro desiderio di cambiamento dipende la conquista o la perdita della vita eterna. Mio Padre è Amore e vuole che tutti siano salvati e arrivino alla conoscenza della Verità. Non siate sciocchi, ritornate a Dio nel più breve tempo possibile; guardate che il tempo è ogni volta più breve e se continuate come state facendo, camminando nel peccato, ciò che troverete molto presto sarà la morte eterna.
Mi sto manifestando in molti luoghi e in particolare in quelli dove non mi conoscono. Voglio attrarre tutti e portarli all’amore e alla misericordia di Dio: come Madre dell'umanità è mio desiderio che tutti siano salvati. Voglio riunire il gregge di mio Figlio in un solo ovile, in modo che siamo una sola famiglia unita nella fede e, insieme, tenendo la mia mano, andiamo ad incontrare il mio Signore.
Figlioli, la bandiera del comunismo si sta diffondendo in molte nazioni e presto arriverà a Roma. Questa città perderà la fede e diventerà una cloaca di peccato e di apostasia. Molti si perderanno e rinnegheranno Dio e la Chiesa, a causa degli scandali che si verificheranno al suo interno. Roma aprirà le porte al mio avversario, affinché alla fine egli si sieda sulla cattedra di Pietro. La giustizia di Dio punire la città dei sette colli ed essa brucerà come ai tempi di Nerone.
Preparatevi, figlioli, perché è vicino il giorno in cui l’essere di iniquità si manifesterà all'umanità. Gregge di mio Figlio, stai attento a non cadere in inganno, sai già che egli è il figlio della perdizione che viene a soppiantare Dio e a ingannare molti, facendo loro perdere la fede e la vita eterna. Camminate, figli miei, come figli della luce: che niente e nessuno vi separi dall'amore di Dio.
La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

18 - Popolo mio, è l’ora di cominciare a formare catene di preghiera affinché la forza e la potenza della preghiera vi preparino per i giorni di battaglia spirituale che si avvicinano!
(1 giugno 2016 - 08:10)
Appello di Dio Padre al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, popolo mio, mia eredità.
Figli miei, il mio cuore di Padre del genere umano è afflitto e provo una grande tristezza nel vedere questa generazione ingrata e peccatrice che si rifiuta di ascoltare e mettere in pratica i miei precetti. Il flagello della guerra farà arretrare l'umanità, l'orgoglio dei re di questo mondo porterà solo morte, distruzione e desolazione alla mia creazione e le mie creature.
Tutta la tecnologia di morte creata per l'uomo di questi ultimi tempi si rivolterà contro di lui e la scienza retrocederà di migliaia di anni. I sopravvissuti all'olocausto nucleare cominceranno a ripopolare la mia creazione. L'uomo tornerà all'età della pietra.
Guai a te, o Israele, perché si avvicinano i giorni della tua purificazione! Oh madri di Gerusalemme, correte a proteggere i vostri figli, come fa la chioccia con i suoi pulcini, perché si sta avvicinando il grande e terribile giorno del Signore! Alzatevi montagne e colline; fuggite uccelli del cielo e cercate i vostri rifugi, mie creature! Intonate canti lamentosi, figlie di Sion, perché sono vicini i giorni della mia Giustizia. Straziatevi il cuore, non le vesti e gridate al cielo, popolo mio, in modo da poter affrontare con fede e speranza i giorni di purificazione che si avvicinano!
Ahimè! Questi sono i lamenti della figlia di Sion, che piange inconsolabile in quei giorni per la perdita dei suoi figli! Piangi come pianse Rachele al tempo del tiranno Erode. Chi potrà confortare la figlia del mio popolo? Solo coloro che ripongono la loro fiducia nel Signore, saranno in grado di superare le dure prove di quei giorni, che si avvicinano come fantasmi.
Venite a me col cuore, popolo mio, vi restano ancora alcuni momenti di misericordia, non lasciate che finiscano; prestate attenzione ai miei richiami angosciati, affinché domani possiate essere giustificati e le prove di purificazione che dovrete affrontare vi siano più sopportabili.
Popolo mio, è l’ora di cominciare a formare catene di preghiera affinché la forza e la potenza della preghiera vi preparino per i giorni di battaglia spirituale che si avvicinano! In quei giorni, le catene di preghiera saranno la vostra forza e così come ho fatto con li mio popolo quando camminò nel deserto verso la terra promessa, così farò con voi nel vostro deserto. Vi ascolterò nella misura in cui pregherete e loderete, uniti nella preghiera. Abbiate fiducia nel vostro Dio e vi invierò la manna di ogni giorno.
Andate dunque e preparatevi con la preghiera; create fortezze con i vostri fratelli. Accogliete le mie istruzioni che vi manderò attraverso i miei messaggeri, affinché quando arriveranno quei giorni siate preparati e uniti siate una sola voce che loda e invoca il cielo. Un solo popolo unito nella preghiera, sarà domani il mio nuovo Israele.
Rimanete nella mia pace, popolo mio, mia eredità.
Vostro Padre Yahvè, Signore delle Nazioni.
Fate conoscere i miei messaggi in tutti i confini della terra.

17 - Tutti coloro che si comunicano indegnamente o in peccato mortale, sono rei di colpa e stanno mangiando e bevendo il calice della loro condanna!  (1 Cor. 11, 27-29)
(24 maggio 2016 - 13:15)
Appello urgente di Gesù Sacramentato all'umanità
La mia pace sia con voi, figli miei.
Man mano che i giorni passano, si avvicina anche la mia prossima venuta. Questo mondo è immerso tecnologicamente nel peccato, il male si è diffuso a causa della tecnologia e gli uomini si sono allontanati dal loro creatore. Che dolore provo nel vedere molte delle mie case trasformate oggi in musei o in centri di divertimento! Mi addolora e mi rattrista vedere tanta ingratitudine e tanto oblio da parte di coloro che affermano di essere miei amici!
Quante profanazioni alla mia Divinità si commettono quotidianamente e i miei figli non alzano la voce né Mi difendono! Milioni di comunioni sacrileghe si commettono ogni giorno da parte di molti dei miei figli che, per mancanza di un buon esame di coscienza o per ignoranza, ricevono indegnamente il mio Corpo e il mio Sangue. La mancanza di evangelizzazione in questo campo, sta portando molti a commettere sacrilegio. La stragrande maggioranza si comunica senza essere passati da un confessionale. Molti dicono: cosa vado a confessarmi con un prete che è un peccatore come me! Stolti! I miei prediletti sono uomini come voi, ma sono investiti del mio ministero sacerdotale e solo a loro ho dato il potere di perdonare o di ritenere i peccati! Voi giudicate secondo le apparenze umane, invece per Dio ciò che conta non è la condizione umana del sacerdote, ma il suo ministero sacerdotale.
Ogni comunione che fate senza esservi confessati da uno dei miei sacerdoti, è una comunione sacrilega, e se non vi confessate con loro e riparate, vi assicuro che potete perdere la vostra anima. Chiunque prende la comunione indegnamente o in peccato mortale, è reo di colpa e mangia e beve il calice della sua condanna. (1 Cor 11, 27-29).
Che dolore provo vedendo molti che passano mesi senza confessarsi, e ricevono la mia santa Comunione! Io vi dico che state commettendo anche un sacrilegio: dovete confessarvi almeno una volta al mese o subito dopo aver commesso un peccato mortale. Dovete lavarvi nella piscina del perdono più spesso, perché chi dice che è senza peccato è un bugiardo e un superbo, e allora riceverà la sua paga.
Ogni peccato mortale deve essere confessato immediatamente e deve essere riparato, in modo che quando entrerete nell’eternità non si allunghi la permanenza in purgatorio. Tenete a mente i peccati di omissione per poter fare buone confessioni generali. Accogliete queste istruzioni, perché il giorno del mio Avvertimento si avvicina e la stragrande maggioranza delle persone, a causa della loro tiepidezza, dei loro peccati o per mancanza di conoscenza, soffriranno nel loro passaggio attraverso l'eternità.
Rivolgo un urgente appello a tutti coloro che camminano nell’oscurità e nelle tenebre e godono nel fare del male al loro prossimo. Vi dico, figli di perdizione: se non vi pentite di cuore, vi confessate con uno dei miei sacerdoti e riparate a tutto il male che avete fatto, vi assicuro che non ritornerete più in questo mondo. Nel vostro passaggio attraverso l’eternità troverete la morte eterna, a causa dei peccati e delle malvagità che avete compiuto in questo mondo. Il tempo sta scadendo, figli di perdizione; come un buon pastore, vi chiamo, pecorelle smarrite, in modo che torniate a me col cuore. Ricordatevi che c'è più gioia in Cielo per il peccatore che si pente che non per i novantanove giusti. Vi porgo la mia mano: cosa preferite, la misericordia o la giustizia? Da voi dipendono la vita o la morte eterna. Decidetevi una buona volta! Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato. L’Amato che non è Amato.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

16 - Il giorno e l'ora del Mio Avvertimento sono stati annunciati dal Tribunale Supremo. Mancano solo alcuni momenti di misericordia, perché tutto si compia nella Divina Volontà.
(15 maggio 2016 - 13:30)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore all’umanità
Pecorelle del mio gregge, la mia pace sia con voi.
Mio gregge, non aver paura; rimanete nel mio amore, che il vostro cuore non si turbi né si spaventi. Preparatevi con buone confessioni generali per l'arrivo del mio Avvertimento, che sta già bussando alla porta delle vostre anime. Il mio desiderio non è quello di vedervi soffrire nel vostro passaggio attraverso l'eternità, ma invece che vi convertiate senza dover conoscere la sofferenza. Consacratevi ai nostri due Cuori nel più breve tempo possibile e consacrate le vostre famiglie, in modo che nessuno si perda nel passaggio per l'eternità e possiate tornare a questo mondo per compiere la missione che verrà assegnata.
Vi confermo che ogni mortale che ha l'uso della ragione dovrà passare attraverso l'eternità e sarà giudicato dal tribunale supremo sulla base dell’amore. Vi esorto a perdonarvi a vicenda, affinché quando arrivate nell'eternità, le vostre anime non conoscano il lago del purgatorio, dove si trovano le anime che sono morte senza perdonare e senza essere perdonate. Le anime che non hanno amato e perdonato in questo mondo, devono purificarsi nell'eternità per queste mancanze. Il purgatorio per queste povere anime sarà lungo e doloroso, lì dovranno espiare tutte la mancanze di amore e di perdono che non ebbero in questo mondo verso i loro fratelli.
Molte di queste povere anime hanno trascorso molti anni del vostro tempo in questo luogo, perché nella vita di questo mondo si rifiutarono di perdonare. Il loro dolore è grande e hanno bisogno delle vostre preghiere, di digiuno, di penitenza e di sante messe, offerte per loro, che saranno di grande aiuto nel loro progredire verso l’amore. Pregate per quelle anime offese: la loro mancanza d’amore in questo mondo li ha portati a chiudere i loro cuori al perdono e ora si trovano nell’eternità assetate e bisognose delle vostre preghiere per poter espiare le loro pene e abbreviare la loro permanenza in purgatorio.
Tenete allora a mente, mie pecorelle, queste istruzioni che vi do, affinché apriate il vostro cuore al perdono e facciate pace con i vostri fratelli, in modo che quando verrà il giorno del mio Avvertimento, il vostro passaggio attraverso l'eternità non sia di dolore, ma di gioia e pace. Il giorno e l'ora del mio Avvertimento sono già stati annunciati dal Tribunale Supremo. Mancano solo alcuni momenti di misericordia, perché si compia tutto secondo la Divina Volontà.
Guai a quegli sciocchi e insensati che pensano che i loro bunker sotterranei li proteggeranno nel tempo della mia giustizia! Come si sbagliano! Se non ritornano a Dio di cuore e non si pentono, la furia della creazione nel tempo della mia giustizia, demolirà i loro ripari e moriranno sotto il peso dei loro fortini!
Stolti, nel tempo della mia giustizia divina non ci sarà nessun posto sicuro sulla terra per nascondersi! Cercate Dio e ubbidite ai suoi precetti: questa è il vostro più grande rifugio. Non cercate la sicurezza nelle cose di questo mondo, perché questo mondo molto presto passerà e con lui tutti coloro che oggi mi mostrano la schiena e non il volto.
Preparatevi, mio gregge, perché il vostro passaggio per l'eternità si avvicina; consacratevi ai nostri due Cuori, ve lo dico di nuovo. Riconciliatevi con i vostri fratelli e praticate la giustizia, affinché nell’eternità possiate vedere la gloria di Dio e non il supplizio del purgatorio o il tormento dell'inferno. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

15 - Tutti i miei figlioli devoti dei miei primi cinque sabati del mese, godono della mia protezione. Li copro con il mio manto e il mio avversario non potrà toccarli!
(7 maggio 2016)
Appello di Maria Rosa Mistica ai Figli di Dio
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi.
Figlioli miei, oggi è un giorno di gioia per vostra madre: la presenza dei miei figlioli fedeli in questo primo Sabato del mese mi conforta e rallegra il mio cuore. Ogni primo Sabato del mese c'è una festa in Cielo e io, vostra Madre, riverso abbondanti benedizioni su tutti coloro che vengono a visitarmi e soprattutto sui miei figli devoti de miei primi cinque sabati del mese. Grazie figli miei per accogliere la mia chiamata e riunirvi intorno a me con la recita del mio Rosario.
Qualunque cosa mi chiediate oggi ve la concedo, se è per il vostro bene e per la salvezza della vostra anima. Non deludo mai le suppliche che mi indirizzano i miei piccoli figli; se venite in uno dei miei Santuari, non solo riceverete la mia benedizione, ma anche il dono di una indulgenza plenaria. Per ricevere questo grande dono, dovete venire in uno dei miei santuari, ascoltare la Messa, comunicarvi e pregare il mio Santo Rosario. Questa indulgenza cancellerà molti dei vostri peccati; la potete applicare a questo scopo o accumularla per quando arriverete nell'eternità.
Tutti i miei figli devoti dei miei primi cinque sabati del mese, godono della mia protezione. Io li copro con il mio manto e il mio avversario non li potrà toccare. Tutti i miei devoti, cinque giorni prima della loro morte, saranno avvisati da Me, e quando arriverà il momento, io verrò spiritualmente alle loro anime. A tutti i miei devoti dei miei primi cinque sabati del mese, concedo grazie speciali affinché quando raggiungeranno l'eternità venga assegnato loro un posto vicino a Me. Nessuno morirà nel peccato. I miei devoti dei miei primi cinque sabati del mese, saranno preservati dalle catastrofi, dagli incidenti e dalla morte violenta. Nel tempo della grande tribolazione, i miei raggi di luce saranno posti su di loro, affinché acciechino il mio avversario e non possa così far loro del male.
Nessuno dei miei devoti patirà una morte dolorosa né una lunga purificazione; Io sarò balsamo per loro e allevierò i loro dolori. Tutti i miei devoti potranno godere della pace del mio Signore e del Santo Timore di Dio. Guardate quindi, figlioli miei, quante benedizioni e grazie riceverete da questa Madre, per essere miei devoti. Non sprecate questi doni; fate i miei primi cinque sabati del mese in grazia di Dio e recitate il mio Rosario, ed Io vi porterò alla gloria eterna. Vi aspetto in uno dei miei santuari, venite e preghiamo uniti al Padre, in modo da poter ricevere tutte queste grazie e benedizioni. Vi amo, che la mia protezione materna rimanga in voi.
Vostra Madre, Maria Rosa Mistica
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

14 - Figli miei, tutti coloro che vestono l’armatura spirituale, non saranno toccati dal mio avversario!
(2 maggio 2016 - 13:45)
Appello angosciato e urgente di Gesù Sacramentato all’umanità
La mia pace sia con voi, figli miei. Grandi prove si stanno avvicinando per l'umanità; il mio popolo fedele sarà purificato nel crogiolo della tribolazione affinché domani possa essere con me e abitare la Nuova Creazione.
Tutto il mio popolo fedele e tutti i miei eletti, e miei prediletti e i miei strumenti saranno perseguitati nel tempo del mio avversario e molti daranno la loro vita a causa del mio Vangelo. Nell'ultimo regno del mio avversario, la persecuzione e lo sterminio dei miei figli fedeli, saranno i più cruenti di tutti quelli che si sono verificati nella storia del genere umano. Il sangue dei martiri sarà la sconfitta del mio avversario: questo sangue versato, sarà il mio Sangue con cui vincerò di nuovo il mio avversario.
Non temete, né il vostro cuore sia turbato, io manderò il mio Spirito Santo ed Egli vi darà la forza, in modo da poter superare quei giorni di angoscia e desolazione. Prima che perdiate la vita, il vostro spirito sarà preso e portato nella gloria eterna. La storia del mio popolo fedele si ripeterà e così come i miei primi cristiani, anche voi prenderete la via della montagna o cercherete di nascondervi nelle caverne per sfuggire alla persecuzione degli emissari del male che vi perseguiteranno nei giorni di tribolazione che si avvicinano.
Figli miei, dopo l’Avvertimento del Padre mio, saranno separate le pecore dai capri e la mia gente saprà chi è di Dio e chi serve il mio avversario: dai loro frutti li riconoscerete. Nel vostro passaggio attraverso l’eternità, tutto il popolo di Dio riceverà le Grazie e i Doni di cui avranno bisogno per affrontare la grande battaglia finale che vi darà la libertà. Queste saranno le armi spirituali per combattere con tutta la potenza di Dio contro il mio avversario e le sue truppe del male.
Figli miei, tutti coloro che avranno vestito l'armatura spirituale, non saranno toccati dal mio avversario. Fate attenzione a quello che vi dico e seguite le mie istruzioni; ancora una volta vi ricordo: non uscire in strada senza indossare l’armatura spirituale, perché vi trovate nei giorni di battaglia spirituale e molte entità malvagie vagano per l'aria, vengono ad impadronirsi dei corpi di coloro che sono lontani da Dio o che servono il mio avversario. Aspettate la mia chiamata, affinché non vi colgano spiacevoli sorprese. Ogni giorno di questi ultimi giorni, la battaglia spirituale sarà più forte. Dopo l’Avvertimento e il Miracolo verrà la battaglia finale che vi darà la libertà. Vi istruisco su tutto questo affinché rimaniate saldi nella fede e, come buoni soldati, stiate all’erta e vigilanti perché niente e nessuno vi colgano di sorpresa.
Figli miei, l’astuzia del mio avversario non conosce limiti, usufruirà degli spettacoli e dello sport del vostro tempo per impiantare in tutti i suoi seguaci il marchio della bestia.  Utilizzeranno lo sport che muove le masse nel vostro mondo e le società sportive faranno una campagna a livello mondiale perché i loro fan si facciano impiantare il microchip. Molto presto per accedere alle strutture sportive o vedere i vostri idoli umani, sarà indispensabile avere impiantato il marchio della bestia nel vostro corpo. Non ci sarà più la vendita dei biglietti, il biglietto d'ingresso a questi spettacoli, sarà il microchip. Quanti si perderanno a causa di questo inganno! A milioni cadranno nella trappola e quando si renderanno conto dell'errore che hanno fatto, sarà troppo tardi per loro!
Figli miei, badate di non cadere in questo inganno! Molti idoli del vostro mondo, hanno già venduto la loro anima al mio avversario in cambio di fama, di potere e di denaro; l’elenco è grande: in esso figurano sportivi, calciatori, cantanti, politici, funzionari governativi, scrittori, magnati, banchieri e molti che pretendono di essere miei parenti. Milioni li idolatreranno e saranno loro che trascineranno molti alla perdizione. Che giova all'uomo guadagnare il mondo, se sta perdendo la sua anima? E cosa darebbe l'uomo in cambio della propria anima? (Matteo 16, 26). Poveri porcellini d'India, l’astuto avversario ruberà le loro anime.
State quindi attenti e vigili, figli miei, perché il mio avversario si servirà di tutto per far perdere il maggior numero di anime. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

13 - Guai alle nazioni empie, perché conosceranno la giusta ira di mio Padre!
(22 aprile 2016 - 14:30)
Appello urgentissimo di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio.
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con voi.
Piccoli miei, mi sento molto triste e non smetto di piangere nel vedere i miei figlioli ribelli che non vogliono ascoltare le chiamate del Cielo. Si stanno avvicinando i giorni della giustizia divina e presto la creazione di mio Padre entrerà nella fase finale della sua trasformazione. La creazione di mio Padre è in procinto di entrare nelle ultime doglie del parto e non ci sarà luogo sulla terra dove non si sentiranno i suoi gemiti.
Milioni di anime si perderanno, per non aver voluto ascoltare le nostre chiamate alla conversione e non aver prestato attenzione ai segnali e ai segni che vi stiamo dando. Segni e manifestazioni così chiari e abbondanti come mai prima si erano visti sulla terra. Il cielo sta esaurendo tutte le risorse, cercando di salvare il maggior numero di anime, ma questa umanità si rifiuta di ascoltarci.
Sta per verificarsi una reazione a catena a causa del risveglio dei vulcani. Molte nazioni saranno distrutte e non torneranno a risorgere. Il grande drago giallo della grande nazione del Nord è pronto a esplodere e molte città e popolazioni di questo grande paese saranno devastate e altre scompariranno.
Le placche tettoniche, a causa dell'eruzione a catena dei vulcani, stanno per muoversi e il loro spostamento provocherà il movimento dei continenti. Guai a te, nazione dell'Aquila, perché il vostro peccato e la vostra malvagità, saranno la vostra distruzione! Guai a te, mia amata Colombia! Guai a te, mia terra messicana! Guai a te, nazione della stella solitaria, perché sarai purificata! Guai alle nazioni malvagie, perché conosceranno la giusta ira del Padre mio! Solo lacrime, distruzione e morte, si sentiranno da loro. La vostra malvagità, ingiustizia e peccato saranno castigati dalla giustizia divina.
Quanti appelli alla conversione e quanta misericordia, mio ​​Padre ha sparso per voi, nazioni empie! Vi siete burlati del Santo Decalogo e avete ignorato le nostre chiamate alla conversione. Allora la giustizia divina è la ricompensa che riceverete, per tutti i vostri peccati e le vostre ingiustizie. La creazione, che tanto avete maltrattato, vi chiederà il conto e a nulla servirà la vostra tecnologia. La giusta ira di Dio si riverserà su di voi nazioni empie e di voi non ci sarà più memoria.
Figlioli, pregate per i figli di Dio che vivono in queste nazioni empie, affinché, come la famiglia di Lot, siano protetti e possono lasciarle prima che la giusta ira di Dio si riversi su di loro. Pregate per tutti i martiri cristiani che stanno versando il loro sangue per il rafforzamento della fede in quelle nazioni dell'Estremo Oriente. Ricordateli nelle vostre preghiere, sante messe e rosari; non rimanete indifferenti verso i vostri fratelli, perché oggi tocca a loro e domani potrà toccare a voi.
Figlioli, si sta avvicinando la catastrofe finanziaria che lascerà il passo alla realizzazione a livello mondiale del marchio della bestia. Tutto è pronto per dare inizio all'ultimo regno del mio avversario: i giorni della bestia si avvicinano e saranno giorni di martirio, di persecuzione e di morte per il popolo di Dio.
Faccio un appello urgente a voi, figlioli miei, affinché il prossimo 13 maggio, giorno della mia apparizione alla Cova da Iria facciate una grande giornata di preghiera, di digiuno e di penitenza a livello mondiale, dalle 6:00 alle 18:00, ora di Colombia, supplicando il Padre celeste di avere pietà per l’umanità, prima degli avvenimenti che stanno già per succedere. Conto su di voi, mio esercito Mariano, miei legionari e tutti miei prediletti del Movimento Sacerdotale Mariano. Voglio che questo invito sia diffuso in tutto il mondo. Che tutto il mondo cattolico e cristiano, ascolti questa chiamata e raggiunga tutti gli angoli della terra, perché la posta in gioco è la salvezza di milioni di anime. Vi avverto in anticipo, in modo che vi prepariate per questo grande giorno. Io sarò con voi spiritualmente, in modo che preghiamo insieme il Padre e supplichiamo la sua infinita misericordia, perché il peccato e il male esistenti, hanno suscitato la giusta ira di Dio. Preparatevi quindi, figlioli, perché si stanno avvicinando i giorni della grande prova. La pace del mio Signore, rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria, Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

12 - Eredità di Mio Padre, rimanete saldi nella fede, perché si avvicinano i giorni in cui sarete messi alla prova e passerete attraverso il crogiolo della tribolazione!
Sacrario della parrocchia della Trasfigurazione del Signore Cali - Colombia
(19 aprile 2016 - 16:50)
Appello di San Michele al popolo di Dio
Gloria a Dio in cielo e pace in terra agli uomini di buona volontà. Fratelli, lodate la Gloria e la Misericordia del Padre mio, perché grandi sono il suo amore e la sua bontà.
Fratelli, non allarmatevi per le prove che vi si avvicinano: se rimanete saldi nella fede, non vi accadrà nulla. La creazione di mio Padre ha già cominciato ad alterarsi; abituatevi a convivere con i terremoti, perché tutto fa parte della trasformazione che darà vita ad una nuova creazione.
In molti luoghi si vedranno lacrime e dolore, l'acqua dei mari salirà e molte città e popolazioni costiere, saranno coperte dalla furia del mare. Preparatevi, perché si sentirà di nuovo il suono delle trombe: questa volta vi annunceranno la vicinanza dell’Avvertimento e l’inizio dei giorni della grande purificazione.
Seme del Padre mio, svegliati, perché la giustizia di Dio sta bussando alla tua porta! Sono vicini i giorni della purificazione e la stragrande maggioranza di questa umanità, continua torpida a non voler ascoltare la voce del Padre mio. Il peccato dell'aborto, la sodomia, i matrimoni tra coppie dello stesso sesso, l'ingiustizia sociale e il sangue versato dai martiri cristiani, hanno accelerato l'arrivo della giustizia divina prima del tempo stabilito dalla volontà di Dio.
Fratelli, sta terminando il tempo della misericordia. Cosa state aspettando, insensati, per ritornare a Dio? Io vi dico, che quando meno ve lo aspetterete, arriveranno i giorni della giustizia e non avrete più il tempo di mettere i vostri conti in ordine. Si stanno avvicinando i giorni del calvario per la Chiesa di Cristo qui sulla terra; presto l'abominio della desolazione colpirà le Case del Padre mio e non so cosa ne sarà di voi che non vi siete ancora decisi. Il caos, la desolazione e la morte si avvicinano e molti di voi continuano nella loro vita di tutti i giorni, senza prestare attenzione ai segni che il Cielo vi sta dando.
Quanti progetti molti di voi stanno facendo, senza preoccuparsi della volontà di Dio? Non sapete insensati che niente in questa vita è sicuro? Svegliatevi, guardate che la vostra vita è in gioco e che voi, se continuerete in questo modo, andrete alla morte eterna! Non fate più progetti per il vostro futuro: preoccupatevi piuttosto di salvare le vostre anime e di tornare a Dio, perché il resto è vanità delle vanità.
Eredità del Padre mio, rimanete saldi nella fede, perché si avvicinano i giorni in cui sarete messi alla prova e passerete attraverso il crogiolo della tribolazione! In quei giorni, sembrerà che il Padre mio vi abbia abbandonato, perciò dovete rimanere saldi nella fede, leggendo la Santa Parola di Dio in modo che niente e nessuno vi allontanino da Lui. Per quanto grande sia la prova, non perdete mai la fede, la speranza e la fiducia in Dio. La nostra Signora e Regina e noi, Arcangeli e Angeli del Regno del Padre mio, saremo con voi e vi aiuteremo, se ci invocherete e chiederete la nostra protezione. Ricordatevi che noi rispettiamo il vostro libero arbitrio e che verremo a voi se ci chiamerete e invocherete il nostro aiuto.
Siate quindi pronti, fratelli, perché i giorni della grande tribolazione stanno per cominciare. Mantenete la calma e non entrare in panico quando la creazione di mio Padre, inizierà a muoversi e a gemere per le sue ultime doglie del parto. Ricordatevi che tutto passerà come un sogno, se rimanete uniti nella preghiera, nella fede e nella fiducia verso il nostro Padre. Gloria a Dio, gloria a Dio, gloria a Dio. Alleluia, alleluia, alleluia.
Il vostro Fratello e Servitore, Michele Arcangelo
Fate conoscere i nostri messaggi a tutta l'umanità.

11 - Detesto le relazioni tra le coppie dello stesso sesso!
(10 aprile 2016 - 10:15)
Sacrario della Parrocchia del Bambino Gesù -  Cali - Colombia
Appello urgente di Gesù Sacramentato all’Umanità
La mia pace sia con voi, figli miei.
Questa umanità ingrata e peccatrice va verso la propria distruzione. Fino all'ultimo secondo aspetterò per vedere se il peccatore si pente e se ritorna a me; Io sono paziente e misericordioso e il mio motto è Amore. Sono fedele alla mia parola e non sarò io a far giungere la santa giustizia; sarete voi con il vostro peccato che la sveglierete. Molto presto conoscerete la mia giustizia e non si potrà più tornare indietro.
Mio padre ed io siamo una cosa sola: io sono nel Padre e il Padre mio è in Me, e chi vive nell’amore sta con Dio e Dio è con lui. Mio Padre è molto triste per il cattivo comportamento di questa umanità, che non si stanca di peccare e di trasgredire i dieci comandamenti d’amore. Nessuna relazione tra coppie dello stesso sesso viene accettata dal Cielo: maledetti coloro che trasgrediscono la legge di Dio e che mettono le leggi umane al di sopra delle leggi divine, perché in verità vi dico che hanno già ricevuto la loro paga!
Nessun sodomita che persiste nel suo peccato potrà ereditare il Regno del Padre mio. Detesto le relazioni tra coppie dello stesso sesso! Questo non viene Dio, ma è opera del mio avversario, che vuole schernire il sacramento del matrimonio. Tutti coloro che legiferano a favore di queste leggi anti natura, sono ugualmente colpevoli e riceveranno la loro paga nell'eternità, a meno che non si pentano e non riparino a questo.
Tutti coloro che con la loro firma legalizzeranno tali matrimoni se ne assumeranno anche la colpa e pagheranno per essa, a meno che non si pentano e facciano riparazione. I peccati di aborto e di sodomia stanno scatenando la giusta ira di Dio. Presto il Padre manderà il fuoco dal Cielo per tutti quei paesi in cui sono state approvate queste leggi: vi dico, sodomiti, che se non vi pentirete di cuore, morirete per sempre.
Il mio Avvertimento è alle porte e vi assicuro se non vi pentirete non sarete in grado di tornare in questo mondo. Mio Padre, nel vostro passaggio attraverso l'eternità, separerà la zizzania dal grano e gran parte di questa umanità ingrata e peccatrice, per la gravità dei suoi peccati, non ritornerà più indietro.
La superbia degli scienziati di questi ultimi tempi, che vogliono mettersi al di sopra della sapienza di Dio, li porterà alla loro propria distruzione. Gli androidi, gli umanoidi che stanno per essere creati nei vostri laboratori si ribelleranno all'umanità nel tempo del mio avversario. Questi robot saranno impregnati dallo spirito del male e saranno un flagello per l'umanità. La tecnologia mal impiegata si rivolgerà contro l'uomo e, per il tempo che durerà l'ultimo regno del mio avversario, sarà al suo servizio creando desolazione e morte per gli abitanti della terra.
Figli miei, l’Illuminazione delle coscienze è in arrivo, rimanete nell’amore, attenti e vigili, perché quando la guerra comincerà, inizieranno i giorni della tribolazione. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Far conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

10 - Figli dal doppio pensiero, non mi flagellate ancora di più con la frusta della vostra tiepidezza spirituale!
(27 marzo 2016 - 24:10)
Appello di Gesù Buon Pastore ai tiepidi di cuore.
La mia pace sia con voi, figli miei.
La vita in questo mondo è molto breve e passa come un sogno, ma nell’eternità vivrete per sempre; perché la vita vera è nel Regno del Padre mio. Provo tristezza nel vedere che molti non vogliono cambiare; riempiono le mie Case solo in questi giorni, battendosi il petto e quelli che li vedono, dicono che sono persone pie; ma non è così. Essi sono i tiepidi di cuore che in questi giorni fanno mille promesse, ma resistono al cambiamento. Passata la mia Settimana Santa ed essi ritornano al loro cammino di peccato e all'attaccamento alle cose di questo mondo.
Oh, che tristezza mi procurano queste anime! Io vi dico, figli dall’animo doppio: affrettatevi, e cambiate una buona volta, perché il tempo si sta esaurendo e la vostra tiepidezza vi porterà sicuramente alla morte eterna! O site freddi, o siete caldi sei: decidetevi finalmente! Risvegliatevi dal torpore spirituale e riprendete al più presto possibile la via che porta alla salvezza! Figli dall’animo doppio, non mi sferzate con la frusta della vostra tiepidezza spirituale. O siete con me o siete contro di me. Chi volete servire? a Dio, al mondo e ai suoi piaceri, o al demonio? L’inferno è pieno di milioni di voi che la morte ha sorpreso ancora indecisi!
Mi duole e mi rattrista vedere così tanta tiepidezza in molti che dicono di essere miei familiari. Povere anime, se non cambiano si perderanno! Tiepidi di cuore, ascoltate: per arrivare in Cielo, dovete salire sul Calvario, portando le vostre croci. Senza sofferenza non esiste purificazione. Raccogliete la vostra croce e camminare con me, portando ciascuno il suo dolore: solo così, potrete raggiungere la gioia della vita eterna.
Vi sto aspettando, figli dall’animo doppio; non tardate, perché il tempo non è più tempo e presto arriverà la mia giustizia, ed essa non conosce misericordia. Pentitevi e convertitevi, e caricatevi della vostra croce, a imitazione mia, camminando sulla via stretta che conduce alla salvezza!
Cosa aspettate a ritornare a me? Non voglio la vostra morte, ma solo che viviate eternamente nella gloria del Padre mio. Ancora una volta vi dico: affrettatevi, perché la barca della mia misericordia sta per andarsene. Entrate dalla porta della mia misericordia e fate un buon esame di coscienza; confessatevi di ogni cosa a uno dei miei sacerdoti, in modo da poter ricevere il mio perdono. Vi aspetto, non tardate: il tempo sta per scadere; all'ultimo minuto, non lasciate la vostra salvezza all’ultimo istante, perché potete perdere la vostra anima. Pentitevi e convertitevi, perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

9 - Il mio Avvertimento arriverà nel mezzo della tribolazione; il giorno e l’ora li conosce solo il Padre vostro celeste!
(17 marzo 2016 - 09:50)
Appello urgente di Dio Padre all’umanità.
La mia pace sia con voi, popolo mio.
Il fuoco della mia Giustizia, il fuoco della purificazione, si sta avvicinando alla Terra e gli scienziati non potranno fermarlo: tutto ciò che è stato scritto si compirà. Gli eventi arriveranno senza preavviso e coglieranno impreparata la stragrande maggioranza di questa umanità. Grandi sfere di fuoco provenienti dallo spazio cadranno sulle nazioni malvagie; il fuoco della mia giustizia è in cammino, e niente e nessuno potrà fermarlo. È la mia Santa Giustizia che viene a purificare ogni cosa.
Mia eredità, raccoglietevi in preghiera e non temete, perché i vostri occhi vedranno il salario che riceveranno i malvagi. Mille cadranno alla vostra sinistra e diecimila alla vostra destra, ma nulla accadrà a voi, perché avete riposto la vostra fiducia nel Signore. Ho dato ordine ai miei Santi Angeli perché vi proteggano in tutti i vostri passi: vi porteranno in braccio e il vostro piede non inciamperà contro nessuna pietra (Salmo 91. 7-12) Sradicherò alla radice la zizzania, in modo che rimanga solo il buon grano. I miei angeli sono pronti a mietere il raccolto: stanno solo aspettando il mio segnale per separare il grano dal loglio. Mi arde lo zelo per la mia creazione e non lascerò che l'orgoglio dell'uomo di questi ultimi tempi distrugga quello che ho creato con tanto amore. La guerra, la carestia, la peste, la persecuzione, i dolori del parto della mia creazione e il fuoco della mia Giustizia, saranno parte della tribolazione annunciata. Solo coloro che hanno fiducia nel Signore e persevereranno nella fede, raggiungeranno la corona della vita.
Il mio Avvertimento arriverà nel mezzo della tribolazione; il giorno e l'ora, li conosce solo il vostro Padre celeste. Ancora una volta vi dico: preparatevi perché questi giorni stanno arrivando. Non sprecate oltre il poco tempo di misericordia che ancora vi resta per correre dietro alle cose di questo mondo: perché in verità vi dico che nulla di ciò che ora vedete, lo vedrete di nuovo. Creerò tutto nuovo: le vecchie cose passeranno e nessuno le ricorderà più.
Le mie trombe celesti suoneranno ancora una volta da est a ovest, da nord a sud; sono un annuncio all’umanità di prepararsi per i giorni di giustizia che stanno per iniziare. Oh mortali! Che non vi sorprenda la notte prima che mettiate in ordine i vostri conti, perché tutto arriverà all’improvviso e molti non avranno il tempo di far quadrare i loro conti! Svegliatevi, svegliatevi, tiepidi di cuore e uomini che camminate nel peccato, perché i giorni di tribolazione stanno arrivando e non si potrà tornare indietro! Sono i giorni della Giustizia Divina, dove non ci sarà misericordia. Cosa aspettate insensati a ritornare a Dio? La notte si avvicina e con essa la Mia Giustizia vi coglierà nel peccato. Ripensateci e tornate sulla retta via, affinché un giorno non ve ne dobbiate pentire!
Il Padre vostro, Yahvè, Signore delle nazioni.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

8 - Preparati, popolo mio, perché i giorni di guerra sono in arrivo!
(9 marzo 2016 - 14:00)
Appello angosciato di Dio Padre all’umanità
La mia pace sia con voi, popolo mio, mia eredità.
State vivendo gli ultimi giorni di pace; approfittatene e cercate di vivere in comunione con Dio e con i vostri fratelli. Molto presto la guerra arriverà e, invece di pace e di gioia, giungeranno il pianto e il dolore. La miccia è già accesa, manca solo che i re di questo mondo impostino la data e l'ora: la guerra è imminente e coinvolgerà tutte le nazioni, passivamente o attivamente.
Pregate, digiunate e fate penitenza, popolo mio; perché presto la mia creazione si vestirà a lutto e il pianto e il dolore saranno ovunque. Popolo mio, le armi di distruzione di massa delle grandi potenze di questo mondo, hanno la capacità di distruggere la mia creazione in frazioni di minuto. Perciò vi chiedo di pregare, digiunare e fare penitenza, chiedendo al Padre vostro di fermare l'espansione e il prolungamento della guerra; dalle vostre preghiere e dalle vostre suppliche dipenderà il fatto che i tempi di guerra siano più lunghi o più corti.
Non sono io, vostro Padre, che vi invierà il flagello della guerra; sono i re di questo mondo che vogliono allargare i loro domini e ridurre gran parte della popolazione mondiale. Utilizzeranno la guerra per infestare il cielo di molte nazioni con la morte silenziosa. Gas letali, malattie virali e altri gas nocivi per la salute, saranno dispersi nell'aria di molte nazioni del Terzo Mondo e avranno lo scopo di ridurre la popolazione di queste nazioni. Tutto questo si svolgerà con l’approvazione dei loro governanti.
Ci sono milioni di vaccini letali pronti per essere somministrati alle popolazioni di queste nazioni in via di sviluppo. Ammalarsi in quei giorni vuol dire rischiare di morire. Popolo mio, si avvicina l’ora della desolazione! Intonate canti di lamento, perché il Cavaliere della carestia, della peste e della morte presto metterà in lutto la mia creazione! La guerra provocherà la furia della mia creazione ed essa farà sentire il suo grido lamentoso. Molte nazioni scompariranno dalla faccia della terra quando si desteranno, dalle viscere della mia creazione, i draghi di fuoco. La guerra scuoterà la mia creazione ed essa gemerà con il suoi ultimi dolori del parto: da oriente ad occidente, da nord a sud. I suoi dolori sposteranno i continenti e tutto sarà pronto per dare alla luce una nuova terra.
Guai a voi mortali, poiché giunge il grande e terribile giorno del Signore! Svegliatevi e vestitevi di sacco; cospargetevi il capo di cenere e fate penitenza, affinché quei giorni di dolore, di desolazione e di morte, passino al più presto possibile! Preparati, popolo mio, perché i giorni di guerra stanno arrivando. Rimanete saldi nella fede; pregate e confidate nel vostro Dio, in modo da poter superare questa prova. Se farete così, vi assicuro che questi giorni passeranno per voi come un sogno.
Il Padre vostro, Yahvè, Signore delle Nazioni.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

7 -Stanno arrivando giorni bui, giorni di purificazione!
(28 febbraio 2016 - 013:50)
Appello urgente di Gesù Buon pastore al suo gregge
Pecorelle del mio gregge, pace a voi.
Giorni bui, giorni di purificazione si stanno avvicinando. Piangete e supplicate il Cielo, affinché possiate sopportare questi giorni di prova senza perdere la fede né la speranza. Figli miei, pecorelle del mio gregge, quando il lupo farà la sua comparsa, dovrete rimanere svegli, perché le notti saranno invase da entità spirituali maligne. Tutti gli emissari del male si faranno conoscere e le loro opere si intensificheranno. Dai loro frutti li riconoscerete.
Mio gregge, conservate la calma e non cadete nel panico; sigillate i lupi con il mio sangue e ricopriteli con le mie ferite, affinché non vi facciano nessun male. Nessun intavolate discussioni né polemizzate con i figli delle tenebre: in quei giorni l’unica cosa che dovrete fare è pregare; che la preghiera sia la vostra compagnia e l’armatura spirituale sia la vostra protezione. Per il periodo che durerà l’ultimo regno del lupo, 1.290 giorni, dovrete combattere spiritualmente con tutti gli esseri maligni incarnati e disincarnati. Pregate in ogni momento e non abbassate la guardia con la preghiera, per non vi arrivino spiacevoli sorprese. Ricordatevi che quelli saranno giorni di battaglia spirituale e il lupo e i suoi seguaci intensificheranno i loro attacchi alla ricerca di ogni modo per far perdere il maggior numero di mie pecorelle.
Mio gregge, fate benedire ed esorcizzare: crocifissi, medaglie, immagini, rosari e tutto quello che potete avere presso di voi che ci raffiguri. Dovreste sempre portare con voi un crocifisso esorcizzato o un Rosario esorcizzato; la potenza della mia Croce e la potenza del Rosario di mia madre, faranno fuggire i demoni. Fate copie della mia Croce su una scala più piccola, fatele esorcizzare o benedire, e collocatele dietro la porta d'ingresso e su ogni porta delle stanze della vostra casa.
Tenete scorte di acqua, sale e olio esorcizzati o benedetti perché ne avrete bisogno per il combattimento spirituale e per decontaminare voi e decontaminare la vostra casa. Vi dico questo perché in quei giorni tutto sarà contaminato dalle entità malvagie che vagano attraverso l'aria. Benedite e sigillate tutto con il mio Sangue, infrangendo così, con il potere del mio Sangue, le maledizioni che i figli delle tenebre lanceranno in quei giorni. Le Litanie del mio Sangue vi decontamineranno. Il potere della mia Via Crucis, respingerà i demoni e libererà molte anime dalla perdizione. Tenete quindi conto di queste istruzioni spirituali che vi do, perché domani vi serviranno per rimanere vittoriosi.
Il Rosario di mia Madre, il Rosario del mio Preziosissimo Sangue, il Rosario delle mie Piaghe, la mia Via Crucis, la Consacrazione al mio Preziosissimo Sangue, l’Armatura del mio Sangue, data al mio Enoc-Colombia - Colombiah, la preghiera e l'esorcismo del nostro amato San Michele, l’Esorcismo dei miei Angeli e il Triduo alla Santissima Trinità, sono le potenti armi spirituali che vi manterranno protetti e vi daranno grandi vittorie contro le forze del male. Non dimenticate che prima di cominciare il combattimento spirituale, dovete aver messo la vostra armatura spirituale, indossandola come un soldato che va in battaglia.
Man mano che recitate la preghiera dell’Armatura Spirituale, la dovete indossare sul vostro corpo in questo modo: “Metto la cintura della Verità, (fate il gesto di mettervi una cintura), indosso la corazza della Giustizia, (fate i gesti di indossare una corazza). Prendo lo scudo della Fede, (fate il gesto di prendere uno scudo), l'elmo della Salvezza, (fingete di mettervi un casco sul capo), i sandali della Pace, (fate il gesto di calzarli) e infine fate il gesto di indossare alla vostra vita la spada dello Spirito, che è la Parola di Dio. Non dimenticate di rafforzare la vostra armatura con la recita del Salmo 91. Questo lo dovete fare mattina e sera. Siate preparati, mio gregge, perché i giorni di battaglia spirituale stanno per iniziare.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

6 - Figli miei, si sta avvicinando il giorno in cui l’orologio del tempo si fermerà e ogni cosa in questo mondo cesserà di funzionare!
(21 febbraio 2016 - 24:35)
Appello urgente di Gesù Sacramentato all’umanità
Figli miei, pace a voi.
I giorni di misericordia stanno volgendo al termine. L'umanità si troverà presto nei giorni della giustizia divina, dove molti per mancanza di conoscenza, per tiepidezza spirituale o per il peccato, soccomberanno. I giorni dell’ultimo regno del principe di questo mondo, stanno per iniziare. Saranno 1.290 giorni in cui il popolo di Dio sarà messo alla prova e passerà attraverso la fornace della tribolazione. Quei giorni sono in arrivo; manca solo che il Padre mio vi mandi l’Avvertimento, per cui finiranno i giorni di misericordia e tutto ciò che è scritto si compirà pienamente.
Questa umanità conoscerà la giustizia di Dio e la stragrande maggioranza si lamenterà per non avermi voluto ascoltare. Saranno giorni di dolore in tutto il mondo; saranno giorni di angoscia, di caos, di desolazione e di purificazione; giorni in cui se non sarete preparati spiritualmente, correrete il rischio di perdervi. La fede del mio popolo sarà messa alla prova; sarete testati come si testa l'oro col fuoco; molti ultimi saranno primi, e molti primi saranno ultimi.
Questo mondo, figli miei, ben presto finirà e con esso, tutto il male e ogni peccato; niente di impuro e peccaminoso potrà entrare nella nuova creazione. Pregate, digiunate, fate penitenza e una buona confessione generale, affinché il passaggio attraverso l'eternità sia sopportabile e possiate essere in grado di tornare a questo mondo ed essere portatori della verità; la verità sarà la vostra forza e vi manterrà saldi nella fede, in modo da poter superare la fase finale della purificazione.
Figli miei, si sta avvicinando il giorno in cui l'orologio del tempo si fermerà e ogni cosa in questo mondo cesserà di funzionare. Allora il vostro spirito sarà preso e per un periodo di circa quindici, venti minuti del vostro tempo, sarà portato nell'eternità e là sarete giudicati sull'amore, come se fosse giunta la vostra ora. Conoscerete l'esistenza dell'unico vero Dio, Uno e Trino. Signore della Vita. Il Grande “Io Sono”. I miei Angeli, dopo il mio piccolo giudizio, vi porteranno nel luogo dell’eternità che vi spetta a seconda dei vostri peccati.
Guai ai tiepidi e a coloro che saranno in peccato mortale, perché se non si decidono una buona volta e si pentono quando raggiungono l'eternità, conosceranno in molti il buio e il fuoco di purificazione del terzo purgatorio; altri, giunti insieme alla stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice, se non si pentiranno, conosceranno l’inferno e là proveranno il fuoco che brucia e non si estingue con cui sono tormentate le anime dannate! Tutto questo al tempo stabilito; molti per la loro cattiveria e i loro peccati, non resisteranno e moriranno per sempre.
La stragrande maggioranza di questa umanità ingrata e peccatrice, conoscerà le diverse dimore dell’inferno, affinché coloro che ritorneranno per la misericordia del Padre mio, prendano coscienza del fatto che il peccato conduce solo alla morte eterna; si pentano, si convertano e camminino di nuovo sul sentiero che conduce alla salvezza.
Siate quindi preparati, figli miei, perché il vostro Signore sta arrivando. Tenete pronta la mensa e le vostre lampade accese. Vegliate, in modo che quando il Padrone busserà alla vostra porta, possiate essere in grado di aprirgli, di salutarlo e di cenare con lui. Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il regno di Dio è vicino.
Il tuo Signore e Maestro, il Santissimo Sacramento.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

5 - Il giorno della dichiarazione universale del mio avversario è in arrivo!
(17 febbraio 2016 - 24:05)
Appello urgente di Maria Santificatrice all’umanità.
Piccoli figli del mio cuore, la pace di Dio sia con voi.
Molto presto l'umanità comincerà a camminare attraverso il deserto della purificazione. Il mio avversario incarnato ha cominciato a mostrarsi nelle nazioni che hanno voltato le spalle a mio Figlio. Povere nazioni, poiché conosceranno la giusta ira di Dio! Maitreya sta già attraversando molti paesi e sta preparando i suoi discepoli per il giorno della sua dichiarazione. Guai a coloro che procedono nella tiepidezza spirituale e guai a coloro che procedono senza Dio e senza legge: saranno facile preda dell'inganno del mio avversario!
Il figlio della perdizione sta già indottrinando i suoi seguaci e presto si manifesterà all'umanità. Popolo di Dio, state attenti e vigili! Attenzione a cadere in inganno, perché sapete bene che quello non è mio Figlio! Colui che sta per farsi conoscere è il figlio della perdizione, che viene a portare il caos, la desolazione e la morte in ogni angolo della terra.
Figlioli, la bibbia dell'Anticristo è già pronta per la distribuzione. La Bibbia satanica sarà regalata, e le sette che vanno di porta in porta si incaricheranno della sua distribuzione. Per nessun motivo dovete cambiare la Santa Parola di Dio, a causa dell'inganno del mio avversario! Attenzione a voltare le spalle al Dio della Vita! Attenzione ad aprire la porta della vostra casa all’essere dell’iniquità!
La bibbia del mio avversario è stata ritualizzata, affinché i demoni si impadroniscano delle vostre case e distruggano le vostre famiglie. Tutta la propaganda per annunciare la comparsa di Maitreya è pronta per essere fatta conoscere al genere umano. Tutti i mezzi di comunicazione che servono il mio avversario, faranno una grande campagna di propaganda in tutto il mondo, annunciando l'apparizione del falso messia. Il mio avversario è forte e gli piace apparire; state molto attenti e non accogliete questa propaganda, perché c'è una grande organizzazione pubblicitaria intorno all’apparizione di Maitreya. Tutto questa propaganda è ritualizzata con l'occultismo, affinché quelli che la accolgono cadano facilmente nell’inganno e finiscano per diventare discepoli del mio avversario.
Popolo di Dio, rimani saldo nella fede, perché l'ingannatore sta per manifestarsi. Genitori, che le vostre case non si perdano per colpa del vostro silenzio! Voglio che questo messaggio raggiunga tutti gli angoli della Terra e tutte le famiglie, senza distinzione di credo, razza o religione; ciò che è in gioco è la salvezza delle anime, e molte di loro, per mancanza di conoscenza, si perderanno.
Popolo di Dio, figlioli del mio cuore; gli ologrammi che presto appariranno nel cielo rappresentando il Figlio mio, fanno parte dello spettacolo del mio avversario. Non prestate alcuna attenzione a questo inganno, perché è il mio avversario che impersona mio Figlio. Il giorno della dichiarazione universale del mio avversario è in arrivo. La guerra tra le nazioni sarà la piattaforma che il mio avversario utilizzerà per farsi conoscere dall'umanità. Pregate, digiunate e fate penitenza, miei piccoli figli; perché i giorni di angoscia si avvicinano; preparatevi spiritualmente. Leggete la Santa Parola di Dio, in particolare Daniele 12 e Matteo 24, in modo che quando farà la sua apparizione il figlio della perdizione, non cadiate in inganno. Figlioli, che in ogni cenacolo di preghiera si parli delle profezie degli ultimi tempi e si legga la Santa Parola di Dio, in modo che quando l'ingannatore si manifesterà, voi rimaniate saldi nella fede.
La pace di Dio sia con voi e la mia benedizione e la mia materna protezione, rimangano in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Santificatrice.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

4 - Figlioli, pregate per i miei sacerdoti e i miei strumenti, non li abbandonate perché sapete bene che sono i più attaccati dal mio avversario!
(8 febbraio 2016 - 08:15)
Appello di Maria Rosa Mistica ai figli di Dio e ai sacerdoti del Movimento Sacerdotale Mariano
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi.
Figli miei, sta diventando sempre più vicina la prossima venuta di mio Figlio, e sappiate che molti dei miei figli non sono ancora preparati per il suo arrivo. Che tristezza provo nel vedere la divisione, le critiche e le invidie che esistono all'interno della Chiesa di mio Figlio! Che tristezza provo sapendo che i giorni di tribolazione stanno arrivando e la stragrande maggioranza dell'umanità procede senza credere e senza prestare attenzione alle nostre chiamate angustiate! Quante anime si perderanno per mancanza di conoscenza!
Figlioli, che tristezza provo nel vedere che le altre religioni e le altre sette hanno una buona conoscenza delle profezie che parlano di questi ultimi tempi; ma che invece nella Chiesa di mio Figlio regna un silenzio colpevole su questi temi che sono vitali per l'umanità.
Faccio un appello urgente ai miei Eserciti Mariani, perché organizzino una grande giornata di evangelizzazione in cui si discuta di questi problemi! Tutti coloro che hanno conoscenza delle profezie che parlano di questi ultimi tempi, hanno l’obbligo morale e spirituale di farle conoscere ai loro fratelli che le ignorano. Non rimanete in silenzio, parlate in ogni situazione; che il vostro silenzio non diventi causa domani della vostra perdizione! Chiedo ai miei sacerdoti del Movimento Sacerdotale Mariano, che organizzino una giornata di evangelizzazione in tutto il mondo e spieghino al popolo di Dio gli eventi che stanno per scatenarsi. Conto su di voi, miei prediletti, e su tutti i miei figli che sono a conoscenza di questi problemi, affinché inizino a parlarne al più presto possibile. Il Cielo vi benedirà e sarà lieto della vostra obbedienza.
Figlioli, pregate per i miei sacerdoti e per i miei strumenti, non li abbandonate, perché sapete bene che sono i più attaccati dal mio avversario. Non criticate, non giudicate, non accusate né condannate i miei sacerdoti e i miei strumenti; accoglieteli nelle vostre preghiere e pregare per il loro ministero. Molti sacerdoti si stanno perdendo a causa della vita facile di questo mondo e per la mancanza di preghiere per loro. In ogni Rosario che recitate pregate per la santificazione dei sacerdoti e per le vocazioni sacerdotali e religiose, in modo che la fiamma della preghiera sacerdotale non si spenga.
Formate piccoli gruppi di preghiera per la recita del mio santo Rosario. Che ogni casa cattolica sia un cenacolo di preghiera, dove regna l'amore, la pace, il perdono e, soprattutto, l'amore di Dio e del prossimo. Nella casa dove si prega il mio Rosario il diavolo non può entrare né fare del male; al contrario, è il mio avversario che sarà sconfitto. La casa dove si prega il mio santo Rosario non subirà i rigori della tribolazione e nulla le mancherà quando arriverà la carestia. Io, vostra Madre, coprirò con il mio manto ogni famiglia che recita il mio Rosario. Manderò Angeli per proteggere queste case; nessuno di coloro che pregano il mio Rosario, né le loro famiglie, si perderanno. È la promessa che vi faccio, affinché moltiplichiate queste piccole comunità di preghiera.
Figlioli, vi chiedo anche, quando recitate il mio Rosario, che preghiate per tutte le anime del purgatorio; soprattutto per tutte quelle che hanno più bisogno della misericordia di Dio e per tutti i peccatori di questo mondo. Aiutatemi con la recita del mio Rosario a liberare molte anime che giacciono in attesa in purgatorio. Sono anime che sono già purificate, ma che per entrare in cielo hanno bisogno che facciate loro celebrare una Santa Messa o che recitiate per loro il Rosario o che facciate un’opera di carità per loro. Pensate a loro, ed esse vi ringrazieranno e intercederanno per voi e per le vostre famiglie in questo mondo e quando giungerete all'eternità.
La pace del mio Signore, rimanga in voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

3 - Figlioli, basta Comunioni nella mano, basta laici che amministrano la Comunione, poiché questo sacrilegio sta facendo perdere molte anime!
(27 gennaio 2016 - 13:45)
Appello di Maria Rosa Mistica ai suoi prediletti e al popolo di Dio.
Piccoli figli del mio cuore, la pace del mio Signore sia con tutti voi.
Piccoli miei, si stanno commettendo molti atti di sacrilegio con la Santa Eucaristia. Mio Figlio è oltraggiato nella sua Divinità dalle mani indegne e impure dei miei figli laici. Come Madre del Figlio di Dio e Madre dell'umanità, vi chiedo, miei amati figli, di smettere con questo abominio! Non più ministri straordinari dell'Eucaristia, o Comunioni nella mano! Il Corpo e il Sangue di Mio Figlio, vengono oltraggiati da molti laici che stanno assumendo compiti che spettano solo ai sacerdoti e ai ministri consacrati, come lo sono: il Papa, i Cardinali e i Vescovi. Nessuna mano che non sia consacrata dal Ministero Sacerdotale può toccare mio Figlio.
Figlioli, è impressionante la quantità di violazioni eucaristiche commesse dai cosiddetti ministri straordinari dell'Eucaristia. Molti dei miei figli laici, con la complicità del sacerdote, esercitano il ministero dell'Eucaristia in molte chiese; la superbia è comune in molti di loro e sta arrivando al punto che molte decisioni che dovrebbero essere prese dal prete, se le stanno assumendo i laici. Che dolore provo nel mio cuore, nel vedere come molti dei miei figli laici profanino gli oggetti sacri, prendendo con le loro mani indegne dai Tabernacoli il Calice in cui sono riposte le Ostie consacrate. Io vi dico: solo le mani consacrate dei miei prediletti possono toccare il Calice con le Ostie consacrate, e solo le loro mani possono amministrare la Comunione!
Vi supplico, miei figli prediletti: non delegate più questo ministero sacro ai miei figli laici; non vi caricate di colpe: rinunciate alla vostra comodità e compite il Ministero Sacerdotale che vi è stato conferito! Vi chiedo, miei diletti, che cosa direte domani a mio Padre, per tutti gli abusi e gli oltraggi che molti di voi stanno commettendo riguardo alla Divinità del Figlio Suo? Il cielo piange con me, vedendo come è oltraggiato e insozzato Gesù Sacramentato in molte delle sue case!
Il mio avversario, gioisce per ogni profanazione che riceve mio Figlio. Molte Ostie consacrate spariscono e vanno nelle chiese sataniche per la celebrazione delle messe nere. Il mio avversario ha infiltrato in molte case di mio Figlio molti ministri straordinari dell'Eucaristia che rubano le ostie consacrate per i culti satanici. Migliaia di ostie consacrate vengono vendute in base all’importanza del ministro della Chiesa che le ha consacrate e che determina così il loro prezzo. Un'Ostia consacrata dal Papa, da un Cardinale o da un Vescovo, viene pagata a caro prezzo e con essa compiono un rito satanico speciale per danneggiare il Corpo eucaristico di Mio Figlio, rappresentato nella sua Chiesa. I ministri satanici distruggono intere comunità religiose e sacerdotali con queste Ostie consacrate da ministri di alto livello delle Chiesa. Miei prediletti, vi chiedo che cessiate questi oltraggi alla Divinità di mio Figlio, che si stanno compiendo da parte dei miei figli laici. Ogni insulto e profanazione che Mio Figlio riceve, è una spada che mi trafigge il cuore. Nell'inferno si trovano molti miei prediletti che nella loro vita hanno permesso questi abusi alla Divinità di Mio Figlio, e con loro ci sono molti laici, ministri straordinari, il cui orgoglio spirituale non ha permesso loro di riparare e chiedere perdono a Dio per un tale vile abuso.
Come Madre delle anime consacrate, in questo mio appellativo di Rosa Mistica, vi chiedo con tutto il cuore, miei figli prediletti, che smettiate al più presto questo scandalo e oltraggio che si sta commettendo contro la Divinità di mio Figlio, affinché un domani non ve ne dobbiate pentire. Figlioli, non più Comunione nella mano, non più laici nella distribuzione della Comunione, perché questo sacrilegio sta facendo perdere a molti le loro anime!
Vostra Madre, Maria Rosa Mistica.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

2 - L’apostasia aumenta ogni giorno di più, la fede sta morendo nel cuore di molti uomini!
(20 gennaio 2016 - 16:30) Cappella di Nostra Signora del Carmine. Necoclí - Antiochia.
Appello urgente di Gesù Sacramentato all’umanità.
La mia pace sia con voi, figli miei.
Guardate, piccoli miei, la solitudine in cui mi trovo, pochissimi vengono a farmi visita con cuore sincero. Mi sento solo, i miei figli mi hanno abbandonato; le porte della mia casa sono aperte e sono un invito ad entrare, a venire a farmi visita e a consolarmi. Ma no! Passano attraverso la mia casa velocemente, facendo il segno della croce di corsa, come se io fossi un fantasma. Che tristezza nel vedere tutti questo! La stragrande maggioranza dell'umanità mi tratta con freddezza.
Io sono Dio solo nei momenti difficili della loro vita; Io sono Dio solo per risolvere i problemi. Io sono Dio solo nelle malattie, nelle disgrazie e nei bisogni. Non vengono mai a parlare con me, ma solo per chiedermi di guarirli, per aiutarli o per cambiare il loro destino. Altri vanno oltre e vengono disperati a chiedere denaro o cose materiali, non rendendosi conto che la cosa più importante per Me è la salvezza delle loro anime. Povere creature, vivono più preoccupate per le cose di questo mondo che per la loro salvezza e la loro vita eterna!
L’apostasia aumenta ogni giorno di più, la fede sta morendo nei cuori di molti uomini. Vi chiedo: cosa ne sarà di voi, figli insensati, quando giungeranno i giorni della tribolazione e non mi potrete più trovare nel silenzio dei miei tabernacoli? Guai a voi che ora mi volgete le spalle e non il volto, perché non conoscete il tormento spirituale che vi aspetta! Oggi vi rifiutate di farmi visita e di consolarmi, e domani sarete voi che mi chiamerete piangendo, mi chiederete conforto, ma sarà inutile perché non mi troverete più.
Molto presto arriverà il grande abominio e le mie case saranno chiuse, il mio culto quotidiano sarà sospeso e profanati i miei tabernacoli. Allora, tutti quelli che oggi mi trattano con indifferenza si lamenteranno e molti, nella loro disperazione, malediranno il mio nome, si allontaneranno da me e perderanno la vita eterna. Guarda, figlio mio, il modo in cui mi trattano; vengono nelle mie case non per adorarmi o lodarmi, ma per scattare foto, come se le mie case fossero musei o luoghi pubblici in cui è possibile chiacchierare, criticare e fare di tutto tranne che pregare. In verità vi dico: nel modo con cui voi mi trattate, così sarete trattati anche voi. Ogni visita che mi fate con cuore sincero, io la prenderò in considerazione quando giungerete nell'eternità. Ogni disprezzo che mi dimostrerete, lo terrò presente quando giungerete nell'eternità. Ogni volta che mi rinnegherete davanti agli uomini, la terrò presente quando giungerete nell'eternità. Poiché in verità io vi dico: chiunque mi rinnegherà davanti agli uomini, anch'io lo rinnegherò davanti al Padre mio; ma tutti coloro che mi giustificheranno davanti agli uomini, io li giustificherò davanti al Padre mio.
Figli miei, il vostro passaggio attraverso l'eternità si avvicina, provo tristezza nel sapere che molti non torneranno indietro in questo mondo. Vi sto aspettando, umanità ingrata e peccatrice: venite a prostrarvi davanti a me, e implorate misericordia e perdono e vi assicuro che ve li darò. Le mie braccia sono aperte, aspettandovi nel silenzio di ogni tabernacolo. Il mio Avvertimento coglierà la stragrande maggioranza degli uomini impreparata; le loro anime, per mancanza di Dio, non resisteranno alla prova, e molti moriranno per l’eternità.
Vi faccio un’ultima chiamata: adulteri, fornicatori, prostitute, omosessuali, alcolisti, tossicodipendenti, ladri, assassini, occultisti, streghe, stregoni, avari, invidiosi e tutti gli altri peccatori di questo mondo che continuano a peccare e peccare e vagano senza Dio e senza legge, come ombre erranti. Io ve lo dico: molti di voi, non torneranno indietro; nel vostro passaggio attraverso l'eternità separerò le pecore dai capri, e se voi, figli di perdizione, non vi pentirete, vi assicuro che la mia sentenza per voi sarà: allontanatevi da me, io non vi conosco; andate nel fuoco eterno dove vi attende il vostro padrone! Ricordate ciò che dice la mia Parola: non chi mi dice “Signore, Signore”, entrerà nel regno del Padre mio, ma chi farà la sua volontà.
Svegliatevi, figli insensati, e smettete di camminare nel peccato, perché il giorno del mio Avvertimento si sta avvicinando. Il mio Avvertimento non è una favola, né una storia o uno scherzo, ma una realtà spirituale che coglierà molti impreparati. Gioite, figli miei, perché si avvicina il giorno della vostra redenzione! Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

1 - Popolo mio, ascolta: si avvicina una tribolazione come mai si è vista prima sulla terra!
(9 gennaio 2016 - 08:30)
Appello di Dio Padre all’umanità
La mia pace sia con voi, Popolo mio, mia Eredità.
I giorni di quest'anno saranno più brevi, l'iniquità di questa umanità ha fatto sì che tutto ciò che è stato scritto si acceleri. Se non si accorciassero i giorni, i giusti non si salverebbero; non rimarrebbero sopravvissuti per abitare i Nuovi Cieli e la Nuova Terra. L'accorciamento delle giornate è un altro segno che il Cielo vi da in modo che siate preparati.
La malvagità e il peccato di questa umanità sta spezzando l'armonia di tutta la creazione. Tutto nell'universo è sfasato dal peccato e dalla cattiveria degli uomini malvagi; ricordatevi ciò che ho detto: voi siete esseri spirituali in un universo spirituale: il peccato di un solo uomo colpisce molti e il peccato di molti riguarda l'intero universo.
Si avvicinano i giorni della grande fame, abituatevi a vivere con ciò che è necessario; non scialacquate il vostro cibo, perché arrivano i giorni della carestia; giorni in cui possedere un pezzo di pane vorrà dire possedere un tesoro. Non servirà a nulla il vostro benessere materiale, dal momento che non ci sarà niente da mangiare. Saranno giorni di lamenti e di grande siccità, la terra si ribellerà contro l'uomo e darà solo frutti cattivi. Le urla e la disperazione si impadroniranno di molti e la carestia sarà così grande che molte donne cucineranno i loro figli, ed essi saranno cibo (Lamentazioni 4:10).
Popolo mio, ascoltate: una Tribolazione come mai si è vista prima sulla terra si avvicina. La guerra sarà l'inizio di tutto; l’inquinamento nucleare si diffonderà attraverso l'aria e il sole perderà la sua luminosità; in molti luoghi ci saranno le tenebre e il clima cambierà completamente. Il suolo contaminato non rinverdirà e non darà più i suoi frutti; l’inquinamento nucleare farà di molti luoghi un deserto.
In pochi paesi ci sarà acqua, solo quelli che sono stati fedeli a me potranno conservare il prezioso liquido. L'acqua sarà più scarsa dell’oro di Ofir: povere quelle nazioni che mi hanno voltato le spalle, perché domani saranno trattate nello stesso modo! Pentitevi, nazioni malvagie, perché si avvicinano i giorni della mia Giustizia! Venite a me, prima che arrivi la mia Giustizia, in modo da non dovervi lamentare domani!
Il cavaliere della carestia ha cominciato a versare la sua coppa sugli abitanti della terra. Correte a mettere in regola i vostri conti, popolo mio, perché è vicina la notte della mia Giustizia! Il mio Avvertimento sarà l'ultima porta aperta della mia misericordia. Siate pronti perché quel giorno è vicino, che non vi colga la notte prima di far quadrare i vostri conti, perché sapete bene che la notte è il tempo della giustizia e non ci sarà nessuno che vi ascolterà. Ricordate che vengo a chiedervi conto dello stato della vostra vita e delle vostre opere, e molti, non volendomi ascoltare, si perderanno e non si sveglieranno più a questo mondo. Affrettatevi quindi, perché il grande e terribile giorno del Signore è vicino!
Il Padre vostro, Yhavè, Signore delle Nazioni.

INDICE 2017
8 - Preparatevi dunque, figlioli miei, perché lo scisma nella Chiesa e il crollo dell’economia mondiale stanno arrivando!
7 - Figlioli, le battaglie tra il bene e il male stanno per iniziare nel vostro mondo!
6 - Pastori della famiglia, controllate l’uso della tecnologia nelle vostre case e riservate uno spazio di tempo per il dialogo e la preghiera in famiglia!
5 - Nel tempo della grande tribolazione, mi lascerò trovare solo dai miei figli fedeli
4 - Come Madre dell’Umanità e Regina Universale di tutto il creato, rivolgo un appello agli abitanti della terra e ai governanti di questo mondo, affinché non sprechino oltre le risorse naturali e promulghino leggi che favoriscono la vita del pianeta!
3 - L'incubo della guerra sta per iniziare e con esso l’apparizione del mio avversario!
2 - Come Principe degli Eserciti Celesti rivolgo un appello alla Milizia Terrena affinché siate pronti e preparati, perché il tempo della battaglia spirituale nel vostro mondo sta per iniziare!
1 - Popolo mio, non dimenticatevi di pregare in catene di preghiera, poiché il potere della preghiera di gruppo vi darà grandi vittorie sulle forze del male!

INDICE 2016
1 - Popolo mio, ascolta: si avvicina una tribolazione come mai si è vista prima sulla terra!
2 - L’apostasia aumenta ogni giorno di più, la fede sta morendo nel cuore di molti uomini!
3 - Figlioli, basta Comunioni nella mano, basta laici che amministrano la Comunione, poiché questo sacrilegio sta facendo perdere molte anime!
4 - Figlioli, pregate per i miei sacerdoti e i miei strumenti, non li abbandonate, perché sapete bene che sono i più attaccati dal mio avversario!
5 - Il giorno della dichiarazione universale del mio avversario è in arrivo!
6 - Figli miei, si sta avvicinando il giorno in cui l’orologio del tempo si fermerà e ogni cosa in questo mondo cesserà di funzionare!
7 -Stanno arrivando giorni bui, giorni di purificazione!
8 - Preparati, popolo mio, perché i giorni di guerra sono in arrivo!
9 - Il mio Avvertimento arriverà nel mezzo della tribolazione; il giorno e l’ora li conosce solo il Padre vostro celeste!
10 - Figli dal doppio pensiero, non mi flagellate ancora di più con la frusta della vostra tiepidezza spirituale!
11 - Detesto le relazioni tra le coppie dello stesso sesso!
12 - Eredità di Mio Padre, rimanete saldi nella fede, perché si avvicinano i giorni in cui sarete messi alla prova e passerete attraverso il crogiolo della tribolazione!
13 - Guai alle nazioni empie, perché conosceranno la giusta ira di mio Padre!
14 - Figli miei, tutti coloro che vestono l’armatura spirituale, non saranno toccati dal mio avversario!
15 - Tutti i miei figlioli devoti dei miei primi cinque sabati del mese, hanno la mia protezione. Li copro con il mio manto e il mio avversario non potrà toccarli!
16 - Il giorno e l'ora del Mio Avvertimento sono stati annunciati dal Tribunale Supremo. Mancano solo alcuni momenti di misericordia, perché tutto si compia nella Divina Volontà.
17 - Tutti coloro che si comunicano indegnamente o in peccato mortale, sono rei di colpa e stanno mangiando e bevendo il calice della loro condanna!  (1 Cor. 11, 27-29)
19 - Figlioli, la bandiera del comunismo si sta diffondendo in molte nazioni e molto presto giungerà a Roma!
20 - Figlioli, aiutatemi a salvare molte anime che per mancanza di conoscenza si perderanno!
21 - Figlioli, nei tempi dell’ultimo regno del mio avversario, le grandi nazioni saranno guidate da governanti transgender!
22 - Mio gregge, il marchio della bestia, il microchip, si sta diffondendo e in molte nazioni hanno già cominciato ad impiantarlo nella popolazione
23 - L’orologio del tempo ha già cominciato il conto alla rovescia per l’arrivo del mio Avvertimento!
24 - Faccio un appello a tutti gli indovini, maghi, stregoni, mentalisti, santoni, spiritisti e occultisti in genere, venite a me!
25 - Figlioli, la divisione all'interno della Chiesa di mio figlio si sta infiammando. Lo scisma sta arrivando!
26 - Padri di famiglia, volgete gli occhi a Dio e alla preghiera, perché i vostri focolari si stanno distruggendo e i vostri figli si stanno perdendo!
27 - Stai pronta e preparata, milizia terrena, perché i giorni della grande battaglia spirituale stanno arrivando!
28 - Abitanti della terra, fermate il vostro inquinamento, non continuate a distruggere la mia creazione! Re di questo mondo, approvate leggi che salvino la vita del pianeta, perché continuando come fate, molto presto tutta la mia creazione sarà un deserto!
29 - Ho sete, ho sete, sete di anime che mi aiutino a pascere il mio gregge, perché vaga confuso e sperduto in questo mondo come pecore senza pastore!
30- Figlioli, quando finirà l’anno della Misericordia, cominceranno i giorni di angoscia per l'umanità!
31 - Mio esercito Mariano, siate pronti e preparati, perché si stanno avvicinando i giorni della grande battaglia!
32 - Condanno ogni pratica che cerchi di interrompere il ciclo della vita!
33 - Fratelli, pregate il vostro angelo custode che vi accompagni giorno e notte, perché avrete bisogno della sua protezione e assistenza nei giorni che si avvicinano!
34- Le battaglie per la vostra liberazione sono spirituali e la vostra mente è il campo di battaglia!
35 - Figlio mio, questa è l'armatura del mio Esercito Mariano militante!
36 - Quest'anno di misericordia e di perdono è la grazia che vi do affinché possiate domani resistere al vostro passaggio per l'eternità!
37 - Né la scienza nè la tecnologia di questo mondo, potranno fermare o deviare il fuoco della mia GIUSTIZIA!
38 - Rivolgo un appello urgente a tutti coloro che sono in peccato mortale o nella tiepidezza spirituale, affinché si pentano e tornino a Dio prima che si chiudano le porte della Misericordia. Non facendolo e non avendo qualcuno che le passi spiritualmente, rischieranno la perdizione eterna!
39 - Fate molta attenzione con i vaccini per il controllo delle epidemie e soprattutto con quello dell’influenza perché attraverso di esso cercano di ridurre gran parte della popolazione mondiale!
40 - Mio gregge, il segnale che vi annuncerà l’arrivo del mio Avvertimento sta per arrivare. Gioite perché sono vicini i giorni del mio ritorno trionfale!
41 - Figli miei, pregate per i miei sacerdoti e ministri perché molti si stanno perdendo per l’impurità, la New Age e le comodità e le preoccupazioni di questo mondo!
42 - Stanno per verificarsi le manifestazioni celestiali. Vedrete fenomeni mai visti finora da occhio alcuno, affinché vi convertiate e ritorniate a Dio!
43 - Preparatevi, mie pecorelle, perché i giorni che stanno arrivando sono giorni di combattimento spirituale!
44 - Rivolgo un appello urgente e angosciante al Papa e ai miei cardinali perché prima del 13 maggio dell’anno che sta per iniziare, la Russia sia consacrata al Mio Cuore Immacolato!

© sito registrato diritti d'autore