messaggi

FONTE: http://www.mensajesdelbuenpastorenoc.org

Nota informativa. Enoc, è un messaggero cattolico, che frequenta la Cattedrale/Santuario del Senor Caido, nella diocesi di Girardota (Antioquia - Colombia). Il vescovo locale non si è ancora pronunciato, ed osserva la situazione. E permette ad Enoc di frequentare il suddetto Santuario.

MESSAGGI DI ENOCH  2017

MESSAGGI DI ENOCH  2016

MESSAGGI DI ENOCH  2018

INDICE

20 - Farò passare questa umanità per il forno della tribolazione e solo coloro che supereranno la prova potranna abitare la MIA NUOVA CREAZIONE!
19 - Pregate figlioli per la Chiesa di mio Figlio, perché gli scandali di pederastia nel suo interno, aumenteranno ogni giorno!
18 - Figli miei, tutti gli eventi descritti nella mia santa Parola, sono stati accelerati dal male e dal peccato dell'immensa maggioranza di questa ingrata umanità!
17 - Figli miei, con il perdono, la confessione, il digiuno, la preghiera e la penitenza, chiudete ogni porta spirituale che tenete aperta, affinché nessun DEMONE DELLA CARNE possa farvi perdere!
16 - Popolo mio, la cultura pseudoreligiosa della New Age che serve il mio avversario, sta facendo perdere una grande parte dell'umanità!
15 - Preparatevi pecore del mio gregge, perché la fase finale della vostra purificazione sta per iniziare!
14 - Abitanti della terra, la mia creazione è negli ultimi dolori del parto. Preparatevi perché i suoi lamenti e le sue scosse vi sveglieranno dal vostro letargo!
13 - Piccoli miei, gli strumenti del cielo, i nostri messaggeri, saranno attaccati e screditati dagli strumenti che servono il mio avversario. Cercano con questo di creare divisione e confusione, per farvi perdere la credibilità in loro!
12 - Camminate come figli della Luce, perché le tenebre molto presto copriranno questo mondo peccatore!
11 - Figli miei, molto presto le comunicazioni nel vostro mondo collasseranno e tutta la vostra tecnologia sparirà!
10 - Mio gregge, dovete confessarvi almeno ogni mese o immediatamente, ogni volta che commettete un peccato mortale; e dovete comunicarvi almeno ogni settimana nel mio giorno di precetto!
09 - Come Madre dell’umanità rivolgo una chiamata urgente ai capi delle nazioni, agli ambientalisti, alle multinazionali contaminatrici, agli uomini di scienza e al mondo in generale, perché adottino misure urgenti a favore della creazione e dell’ambiente!
08 - Mio gregge, pregate in ogni momento, perché il mio avversario cammina come un leone ruggente, cercando chi divorare!
07 - Popolo mio, rafforzate la vostra mente colla preghiera, perché essa sarà il principale campo di battaglia!
06 - Increduli, il tempo della mia giustizia sta arrivando: la vostra incredulità diventerà la vostra perdizione!
05 - Figli miei, il caos molto presto si impadronirà di Roma e la città dai sette colli brucerà!
04 - Come Principe delle armate celesti, vi rivolgo una chiamata urgente, tiepidi di cuore!
03 - Figli miei, tenete pronta e oliata con la preghiera la vostra armatura spirituale, indossata di giorno e di notte e rinforzata con il salmo 91!
02 - Mio gregge, sii pronto e preparato per il combattimento spirituale che si avvicina!
01 - Figlioli, lo scontro tra due asteroidi formerà la Croce Gloriosa di mio Figlio. Questo sarà il gran segnale che vi annuncerà l’arrivo dell’Avvertimento!

20 - Farò passare questa umanità per il forno della tribolazione e solo coloro che supereranno la prova potranna abitare la MIA NUOVA CREAZIONE!
(27 maggio 2018 - 15:30)
Appello urgente di Gesù Sacramentato all’umanità. Messaggio a Enoch.
Figli miei, la mia pace sia con voi
Miei piccoli, la tristezza mi travolge quando vedo questa umanità che non vuole ascoltarmi; mi prodigo con tutto il mio amore per tutti i miei figli, giusti e peccatori, e ancora di più per quelli che mi disprezzano, che non mi amano e mi flagellano ogni giorno con la sferza dei loro peccati. Oh, quanta indifferenza trovo da parte di questa umanità ingrata e peccatrice! Mi cercano solo con le labbra e le orecchie, ma i loro cuori sono lontani da Me; non c'è alcun impegno o desiderio di cambiamento, non sono affatto interessati alla conversione.
Io, per questa umanità ingrata, sono Dio solo quando le prove e le disgrazie bussano alla loro porta. Lì allora vengono a chiedere che io rimedi ai loro mali, mi cercano per necessità, non per desiderio di conversione. Non vengono per elogiarmi o ringraziarmi per il Dono della Vita, che è la cosa più preziosa di tutto quello che vengono a chiedermi. Molti si avvicinano a Me solo quando i problemi economici li colpiscono, fanno mille promesse che non realizzano mai e, non realizzandole, si bloccano spiritualmente. Non sono il Dio dei vostri capricci, non siate sciocchi! Cercatemi prima con cuore sincero; prostratevi davanti a me con un cuore contrito e umiliato e il resto verrà dato a voi in aggiunta.
Figli miei, i giorni e le notti saranno abbreviati, ricordate cosa dice la mia Parola: e se quei giorni non fossero abbreviati, nessuno si salverebbe. (Matteo 24. 22) La tribolazione che si avvicina non è mai stata vista sulla terra: il vostro peccato e la vostra malvagità hanno scatenato la mia Giustizia. Oh, umanità peccatrice, state per conoscere il dolore e molti per la loro malvagità e i loro peccati vivranno un inferno in terra! Tutti quelli che mi hanno mostrato le spalle e non il volto, saranno in balia del mio avversario e delle sue schiere del male. Dopo l'Avvertimento, coloro che non si convertono li separerò da me. Vengo con la mia Giustizia a ristabilire l'ordine e il diritto, a separare il grano dalla zizzania e le pecore dai capri; così rimarrà solo il buon raccolto e il suo frutto sarà gradito agli occhi di mio Padre.
Passerò questa umanità attraverso la fornace della tribolazione e solo coloro che supereranno la prova, potranno abitare la mia Nuova Creazione. Quei giorni si avvicinano e guai ai tiepidi di cuore, perché in verità vi dico che se non cambierete e non vi deciderete subito, vi separerò da Me, e vi darò nelle mani del mio avversario! La notte si avvicina e con essa arriva la mia Giustizia: fate che vi trovi svegli e con le lampade accese come le fanciulle saggie, in modo che voi possiate entrare al banchetto e cenare con me.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, mio gregge.

19 - Pregate figlioli per la Chiesa di mio Figlio, perché gli scandali di pederastia nel suo interno, aumenteranno ogni giorno!
(20 maggio 2018 - 8:45)
Santuario di Nostra Signora di Lourdes. Bogotá - Colombia.
Messaggio della Madonna
Figlioli, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi assista sempre.
Figlioli, il mondo sta per entrare nel caos, oh, quanto dolore sta arrivando su questa povera e sofferente umanità! L'immensa maggioranza non ha voluto accettare le nostre chiamate alla conversione; tutti gli eventi descritti nella Santa Parola di Dio per questa fine dei tempi, stanno per essere scatenati e vi coglieranno impreparati. Milioni di anime si perderanno al passaggio della Giustizia Divina, per non voler accettare la sua Misericordia.
Figlioli, i figli delle tenebre che gestiscono il destino delle nazioni hanno già tutto pianificato per iniziare l’Armageddon. Il mio avversario è impaziente di farsi conoscere e di iniziare il suo ultimo regno. Preparatevi figlioli, perché sta per fare la sua dichiarazione universale, per annunciare se stesso come il messia atteso. Sapete già, voi Popolo di Dio, che non potete guardarlo né ascoltarlo, perché è il falso messia che viene a soppiantare mio Figlio e ad attirare su questo mondo il caos e la desolazione. Siate vigili e vigilanti, miei piccoli, perché i lupi sono sciolti e cercano di far perdere il maggior numero di anime, così che quando il loro padrone apparirà, i suoi seguaci stiano in aumento.
Che tristezza provo nel mio cuore di Madre, vedendo l'ingratitudine dell'immensa maggioranza dell'umanità che volterà le spalle a mio Figlio per andare alla ricerca del falso messia! Milioni di anime lo seguiranno e lo adoreranno, come se fosse Dio stesso. Figli miei, il mio avversario e i suoi seguaci scateneranno la più grande persecuzione contro tutto ciò che è cristiano: il sangue scorrerà e il popolo di Dio sarà purificato. Il sangue dei martiri sarà il Sangue di mio Figlio che darà inizio alla Nuova Chiesa, che sarà povera, semplice, umile e piena dei doni e dei carismi dello Spirito Santo.
Figli miei, un batterio creato nei laboratori per combattere l'inquinamento da sversamenti di petrolio, sta mutando e si sta diffondendo nei mari: questo batterio mangia la carne e attacca gli animali e gli uomini. Attenti figlioli al consumo di alimenti marini, in particolare di ostriche e molluschi, perché possono essere contaminati da questo batterio; non fare il bagno in mare se siete a corto di difese del vostro sistema immunitario o se avete ferite sulla pelle, perché da lì possono entrare i batteri. Questo batterio si sta diffondendo e se non lo combattono sarà un flagello per l'umanità.
Pregate figlioli per la Chiesa di mio Figlio, perché gli scandali della pedofilia al suo interno aumentano ogni giorno. Vi dico che se ciò non viene corretto, punito e riparato, chiedendo scusa alle vittime, creerà una grande divisione che, insieme alla ribellione di molti cardinali, darà inizio ad uno scisma che sarebbe il più grande nella storia della Chiesa di mio Figlio. Questo scisma, che sta per verificarsi, farà perdere la fede a milioni di anime, produrrà un'ecatombe spirituale che scuoterà le fondamenta della Chiesa; ma non la distruggerà, perché il potere della preghiera del Popolo fedele di Dio e l'intervento divino non lo permetteranno. Il mio avversario approfitterà di tutto questo caos spirituale e con la complicità dei cardinali ribelli, entrerà nella sede di Pietro e occuperà il suo trono.
Figlioli, i giorni non sono più di 24 ore, ma di 16, il tempo si abbrevierà ancora mentre gli avvenimenti si susseguono; tutto raggiungerà infine il limite delle 12 ore, tempo in cui inizierà la Giustizia di Dio. Guardate, figli miei, perché avete poco tempo e molti di voi continuano ad allontanarsi da mio Figlio, ignorando le nostre chiamate alla conversione. Svegliatevi una buona volta, figlioli, dal vostro letargo, perché se siete ancora addormentati a causa del peccato, vi perderete per l’eternità! Gli ultimi rintocchi della Misericordia si stanno esaurendo, l'Avvertimento si sta avvicinando: è così vicino che vi sorprenderà senza che siate preparati. Pentitevi, figli ribelli, vedete che il tempo non è più tempo! Cosa state aspettando per tornare a Dio? La notte arriverà molto presto e con essa la giustizia di Dio; correte a mettere ordine nei vostri conti, perché lo scisma si avvicina e se la vostra fede non è radicata nella Parola di Dio, molti si perderanno per la crisi che subirà la Chiesa di mio Figlio. Ancora una volta, vi dico, figlioli, non abbandonate il mio Rosario e invocate sempre la mia Santa Intercessione, in modo da poter affrontare i giorni di tribolazione che si stanno avvicinando.
La pace del mio Signore rimanga in voi,
La vostra madre che vi ama, la Madonna di Lourdes.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

18 - Figli miei, tutti gli eventi descritti nella mia santa Parola, sono stati accelerati dal male e dal peccato dell'immensa maggioranza di questa ingrata umanità!
(3 maggio 2018 - 15: 45)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele.
La mia pace sia con voi, figli miei
Si avvicinano i giorni in cui direte come Maria di Magdala, dove hanno portato il Corpo del mio Signore? Figli miei, molto presto non sarò più con voi nel silenzio dei miei Tabernacoli, perché sapete bene che il tempo della grande abominazione si avvicina; tempo in cui sarò oltraggiato, profanato ed espulso dalle mie Case, da quelli che servono il mio avversario. Quei giorni si stanno avvicinando, ma voi figli miei sapete che non vi lascerò soli, mi troverete nel Tabernacolo di mia madre. Lei, mia madre, sarà il ponte che vi farà comunicare con me.
Vi chiedo, miei piccoli, che in quei giorni siate molto vicini a mia Madre, attraverso la recita del Santo Rosario, così da poter ricevere le istruzioni e le linee guida che Lei vi darà. Seguite i messaggi di salvezza che vi manderemo attraverso Enoch; il mio piccolo Nabì, è lo strumento che il cielo ha scelto affinché, insieme alla mia Madre e ai miei Angeli, possano portarvi sani e salvi alle porte della mia Nuova Creazione.
I miei messaggi di salvezza vi guideranno in quei giorni in cui camminerete nel deserto della purificazione. Osservate e mettete in pratica tutte le istruzioni che vi invieremo attraverso i messaggi dati ad Enoch, in modo che voi possiate camminare in sicurezza ed essere vittoriosi nelle prove attraverso le quali passerete.
L'altra mia testimonianza si manifesterà molto presto, l'ho riservata ai giorni dell'ultimo regno del mio avversario. I miei due testimoni realizzeranno tutto ciò che è scritto per questa fine dei tempi. Guai a quelli che cercheranno di far loro del male, perché il peso della mia Giustizia si abbatterà su di loro e moriranno all'istante! Ricordate ciò che dice la mia Parola: attenti a non toccare i miei unti, non fate alcun danno ai miei profeti. (Salmo 105. 15) Non attaccate i miei testimoni, così da non diventiate un Anatema voi e la vostra discendenza.
I miei due testimoni hanno il potere di chiudere i cieli in modo che non piova sulla terra durante il tempo della loro missione; hanno potere sulle acque per trasformarle in sangue e colpire la terra con ogni sorta di piaghe. (Apocalisse 11. 6) Preparati, popolo mio, affinché tu possa accogliere i miei due testimoni: essi, insieme alla mia Madre e ai miei Angeli, apriranno la strada alla mia prossima venuta.
Figli miei, tutti gli eventi descritti nella mia Santa Parola sono stati accelerati dal male e dal peccato dell'immensa maggioranza di questa umanità ingrata. L'accorciamento dei giorni, dei mesi e degli anni a venire sarà più evidente; tutto accadrà più velocemente, sarà come un sogno per voi. Non temete, se rimanete uniti a Me, non vi accadrà nulla; nessuno dei tuoi capelli andrà perso. Camminate dunque come i Figli della Luce che siete, così che la vostra Luce dissipi le tenebre e vi mostri il sentiero che vi porterà alle porte della mia Nuova Creazione.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Eterno Pastore, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

 

17 - Figli miei, con il perdono, la confessione, il digiuno, la preghiera e la penitenza, chiudete ogni porta spirituale che tenete aperta, affinché nessun DEMONE DELLA CARNE possa farvi perdere!
(1° maggio 2018 - 15:15).
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
La mia pace sia con voi, figli miei.
Questo mondo è in potere delle tenebre, i miei figli fedeli stanno soffrendo gli attacchi del maligno e dei suoi emissari del male. Il mio popolo ha iniziato a camminare nel deserto della purificazione; tutti i demoni della carne sono sciolti e molte anime si perderanno per gli attacchi di queste entità malvagie. La vostra mente è un campo di battaglia, quindi è necessario proteggerla con la preghiera, in particolare con la preghiera battagliera; legando e incatenando nel mio Nome ogni pensiero accattivante che voglia rubarvi la pace.
Figli miei, con il perdono, la confessione, il digiuno, la preghiera e la penitenza, chiudete ogni porta spirituale che potete avere aperta, in modo che nessun demone della carne possa farvi perdere. Pregate per la guarigione interiore, perdonando di cuore tutti quelli che vi hanno fatto del male durante la vostra vita e chiedendo perdono a tutti quelli che avete offeso. Solo con il perdono possono essere chiuse le piaghe dell'anima che sono aperte; perdonando e perdonandovi, potete guarirvi interiormente.
Mio gregge, ogni mancanza di perdono si annida nel subconscio e con il tempo si trasforma in risentimento; il risentimento radicato si trasforma in odio e l’odio in amarezza. Questi sono i demoni della mancanza di perdono che turberanno le menti di coloro che si rifiutano di perdonare. I traumi, le insicurezze, le paure, le depressioni, le ansie, il nervosismo e altri problemi mentali, sono il prodotto della mancanza di perdono. Ogni radice di amarezza è mancanza di amore e perdono.
Pregate per il vostro bambino interno che è dentro di voi, se avete sofferto traumi nell'infanzia da maltrattamento fisico o psicologico, abuso o mancanza di amore. Ve lo dico, figli miei, perché l'immensa maggioranza dei problemi psicologici degli adulti ha le loro radici nell'infanzia, a causa di traumi causati da maltrattamenti o abusi. Se il bambino che è in voi è traumatizzato, mortificherà la mente dell’adulto e gli farà subire depressioni e paure. Pregate quindi, miei piccoli, per la guarigione interiore del bambino che è dentro di voi, in modo da poter avere la pace nella vostra mente, corpo e spirito, e così nessun demone mentale potrà disturbare il vostro equilibrio.
Venite ai miei Tabernacoli e chiedetemi di guarire il vostro bambino, maltrattato o abusato e lo farò volentieri, se voi aprirete il vostro cuore al perdono e vi lascerete inondare dalla forza del mio amore che vi farà liberi. Io sono l'amore perfetto e nell'amore non c'è paura. Venite a Me, non abbiate paura, spezzate il vostro cuore e apritelo al perdono e vi assicuro che tutte le vostre paure, timori, insicurezze, depressioni e traumi, spariranno e non torneranno a turbare la pace della vostra anima. Vi aspetto, miei piccoli, non tardate, bagnatevi alla fonte del perdono, dell'amore e della misericordia e tornerete puri
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi, figli miei, a tutta l'umanità.

16 - Popolo mio, la cultura pseudoreligiosa della New Age che serve il mio avversario, sta facendo perdere una grande parte dell'umanità!
23 aprile 2018 - 13:20) p.m.
Appello urgente di Gesù Il Buon Pastore al suo gregge
La mia pace sia con voi, pecore del mio gregge
La cultura dell'oscurità si sta impadronendo della gioventù. La musica metallica che i giovani ascoltano è piena di messaggi di ribellione, di apostasia e di morte e li sta portando a cadere nell'abisso. Milioni di anime di giovani si stanno perdendo nell’ascoltare la musica delle tenebre, che incita alla violenza, alla tossicodipendenza, al sesso, all’omosessualità, al lesbismo, alla ribellione, al suicidio, all'occultismo e quello che è più triste, alla perdita dei valori morali e spirituali e di Dio.
Questa musica conduce i giovani alla disperazione, alla depressione e in molti casi alla morte. Lo spirito del male è intriso in essa, i suoi ritmi, i suoi testi e i suoi accordi, immergono i giovani nel regno delle tenebre. Milioni di giovani anime cadono ogni giorno negli inferi tra grida e bestemmie, maledicono se stessi e maledicono i loro genitori, per non aver loro donato e prestato amore e attenzione. L'odio verso Dio è il sigillo che li accompagnerà per l'eternità. Nelle caverne dell'inferno li attendono i demoni degli idoli della musica metallica che li ha fatti perdere, lì sono eternamente torturati. Questa musica separa lo Spirito di Dio dai giovani ed è il ponte per portarli alla morte eterna.
Mio gregge, la cultura pseudo-religiosa della New Age che serve il mio avversario, sta causando la perdita di gran parte dell'umanità. La New Age cerca, attraverso la sua filosofia e la sua corrente religiosa, di deificare l'uomo ponendolo alla stessa altezza di Dio. È una cultura dell'orgoglio che conduce molti all'oscurità e alle tenebre. Questa umanità ingrata e peccatrice rifiuta di portare la croce della redenzione, cerca nella Nuova Era il dio delle sue voglie e dei suoi capricci; collocandosi in una cultura in cui non ci sono impegni né mandati, dove l'uomo è considerato un dio che può fare e creare tutto, in base al potere della sua mente. Questa cultura pseudo-religiosa del dio della luce conduce solo alla morte eterna.
Tutte le tecniche e le ostentazioni della cosiddetta cultura New Age sono una porta aperta per l'ingresso dei demoni nell'anima di coloro che la praticano. Fate attenzione, pecore del mio gregge, a non cadere in questo inganno della New Age! Ricordatevi che questo mondo è in potere dell'oscurità che cerca con ogni mezzo di far perdere il maggior numero di anime. Le mie pecore conoscono la mia voce e mi seguono, perché sanno che sono il loro Pastore, e loro seguono me, portando ciascuna la croce della redenzione. Il dio luce, non esiste: se volete essere miei discepoli, dovete portare la vostra croce a mia imitazione, altrimenti non siete del mio gregge. Non lasciatevi ingannare dagli emissari del male che vi offrono un paradiso senza calvario, perché questa è una vana illusione. Senza sofferenza non c'è purificazione né redenzione.
Io sono il Buon Pastore, io sono la Vita. Nessuno viene a Me, senza prima essere nato nello Spirito; e per nascere nello Spirito, dovete prima morire alla vostra condizione di peccato. Questo può essere raggiunto solo se ogni giorno portate il peso della croce della sofferenza e della negazione di sé stessi, che vi farà camminare attraverso il calvario della purificazione, fino alla vetta della redenzione dove sarete resuscitati a nuova vita. Tenete sempre presente questo, mio gregge, perché non cadiate sotto l'illusione che vi sta offrendo la New Age, nel mostrare all'umanità l'esistenza di un dio adeguato ai capricci e ai gusti di ogni essere umano.
Io sono il vostro Gesù di Nazareth, Uno e Trino. L’Unico vero Dio che per amore si è fatto uomo nel grembo puro e santo di una Vergine, per redimervi dal peccato e, con la mia morte e risurrezione, mostrarvi la strada della gloria eterna. Io sono il Dio Uno e Trino e all’infuori di ME, non ci sono altri dei. Vi lascio la pace vi do la mia pace, pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro eterno pastore, Gesù di Nazareth, il Buon Pastore di tutti i tempi.
Mio gregge fai conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

15 - Preparatevi pecore del mio gregge, perché la fase finale della vostra purificazione sta per iniziare!
(16 aprile 2018 - 15:20)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge.
Pecore del mio Gregge, pace per voi.
I cavalieri della peste e della carestia si avvicinano; i virus delle malattie e della peste sono pronti per essere diffusi nello spazio aereo delle nazioni chiamate dalle élite del terzo mondo. Milioni di esseri umani moriranno a causa della morte silenziosa.
Le élite degli illuminati che dirigono il destino dell'umanità nei loro incontri segreti, hanno già accettato la decimazione tramite la guerra e i virus delle malattie, un terzo della popolazione mondiale. Appariranno malattie mai viste prima, i batteri che mangiano carne e virus di ogni tipo sono pronti; si aspetta solo che inizi la guerra, per mettere in moto questo macabro piano.
Attento mio gregge, con i cibi transgenici, perché questi sono la causa di molte malattie! Tutti i prodotti alimentari geneticamente modificati sono dannosi per la salute; attenzione a consumare alimenti geneticamente modificati, perché in tempo di carestia saranno venduti in gran quantità e inviati alle nazioni più povere. Vogliono ridurre la popolazione di queste nazioni, al fine di avere il controllo su di loro in modo che possano renderle schiave per servire gli interessi del Nuovo Ordine Mondiale.
Ve lo ricordo ancora una volta, mio gregge, attenti ai vaccini! Quando sentirete parlare di campagne di vaccinazione in tutto il mondo in tempo di guerra, prestate attenzione e informatevi tutti, perché molte di queste campagne mireranno a decimare la popolazione di bambini e anziani e a sterilizzare gli uomini e le donne affinché non ci sia più aumento di popolazione. Queste campagne saranno realizzate soprattutto nelle nazioni chiamate del terzo mondo.
Mio gregge, vi aspettano giorni di tribolazione; provo una grande tristezza nel sapere che l'immensa maggioranza di questa umanità si perderà per non voler accogliere i nostri appelli. Molti si perderanno anche per mancanza di conoscenza; solo il mio fedele gregge che ascolta la mia voce e mette in pratica le mie parole, sarà l'unico in grado di superare queste difficili prove. Quando scoppierà la guerra in tutto il mondo, apparirà la carestia e con essa il cavaliere della morte.
Preparatevi, pecore del mio Gregge, perché sta per iniziare lo stadio finale della vostra purificazione. Stanno arrivando giorni fatidici: solo quelli che pregano e hanno fiducia saranno in grado di superare le prove. Ricordate: se rimanete uniti a Me, come il ramo della vite, non dovete temere. Sarò con voi e sarò il vostro cibo, il vostro pastore, nulla vi mancherà, è sufficiente per voi avere fede e fiducia e tutto il resto verrà a voi in aggiunta. Imparate il Salmo 23 a memoria, così che in quei giorni di scarsità e carestia, preghiate con lui così che possiate ricevere la Manna di ogni giorno. Rimanete nel mio amore, mio gregge, non temete, io sarò con voi fino alla fine dei tempi.
Vi ama, il vostro Pastore, Gesù di Nazareth.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecore del mio gregge.

14 - Abitanti della terra, la mia creazione è negli ultimi dolori del parto. Preparatevi perché i suoi lamenti e le sue scosse vi sveglieranno dal vostro letargo!
(9 aprile 2018 - 12: 50)
Appello urgente di Dio Padre all’umanità.
Popolo mio, mia eredità, la Pace a voi.
Tutto è sgomento, un Nuovo Cielo e una Nuova Terra sono già in formazione. La mia creazione è entrata negli ultimi dolori del parto e il suo lamento agiterà tutta la terra. Il fuoco a catena dei vulcani accelererà il suo parto e la mia creazione entrerà nelle sue ultime contrazioni. Le sue pene e i suoi dolori la purificheranno e la prepareranno per la nuova nascita.
Oh grande Nazione dell’Aquila, preparati perché il dragone giallo che giace dormiente sulla tua terra, sta per svegliarsi! Il fuoco della sua bocca farà tremare tutto e tu conoscerai il dolore. Molte città e paesi di questa grande nazione si vestiranno a lutto; il grande drago giallo americano, il caos e la desolazione provocheranno la mia creazione. Il suo risveglio risveglierà gli altri draghi che giacciono dormienti e il fuoco a catena aprirà le viscere della mia creazione. Non ci sarà posto sulla terra dove i tuoi dolori del parto non si sentiranno; i continenti saranno spostati e molti posti sulla terra scompariranno.
Popolo mio, mi fa male e mi rattrista come Padre, doverti dare questo avvertimento; Io non lo faccio perché ti faccia prendere dal panico, ma piuttosto perché ti prepari e così, possa superare i giorni di tribolazione che arrivano per la trasformazione della mia creazione. Quando la terra comincerà a muoversi, mantieni la calma, prega e invoca la mia Misericordia; non ti spaventare, perché tutto questo è scritto e deve essere adempiuto; accetta la mia Volontà con umiltà, perché è necessario che ciò accada per la rinascita di un Nuovo Cielo e di una Nuova Terra. Prega e confida in Dio e nessuno dei tuoi capelli andrà perso. Solo chi prega e si fida potrà superare questa prova.
Nazioni empie, l'ora della vostra punizione sta arrivando! Dal cielo, il fuoco cadrà su di voi e il gemito della mia creazione aprirà le tue viscere; di voi, non ci sarà più memoria! Siete ancora in tempo, se vi penti col cuore e ritornate a Me, vi assicuro che mi asterrò dal mandarvi la punizione. Ma se continuate a commettere le vostre detestabili azioni, vi assicuro che ebbi più misericordia con Sodoma e Gomorra, di quanto non avrò con voi.
Abitanti della terra, la mia creazione è negli ultimi dolori del parto. Preparatevi perché il suo gemito e le sue scosse vi risveglieranno dal vostro letargo. Tutto sta per cambiare, contemplate ogni alba, tramonto e sera che ancora vi ho lasciato perché molto presto tutto quanto conoscete scomparirà. Sto per creare una nuova creazione per la gioia di domani del mio popolo eletto. Possa la tua fede e fiducia in Dio essere la forza che ti aiuterà a superare le prove che verranno. Non temere, Popolo mio, prega e abbi fiducia e l'ombra della mia Nube ti coprirà e ti proteggerà.
Il vostro Padre, Yahvè, Signore della Creazione.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l’umanità.

13 - Piccoli miei, gli strumenti del cielo, i nostri messaggeri, saranno attaccati e screditati dagli strumenti che servono il mio avversario. Cercano con questo di creare divisione e confusione, per farvi perdere la credibilità in loro!
(02 aprile 2018 - 13: 35)
Appello urgente di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio
Piccoli miei, la pace del mio Signore sia con voi e la mia protezione materna vi assista sempre.
Figli miei, le élite illuminatis al servizio del mio avversario stanno aprendo portali dimensionali attraverso dei riti, in modo che il mondo possa essere invaso dai demoni. Gli esseri che chiamate extraterrestri sono demoni e stanno invadendo la terra; molte sfere di luce vengono avvistate in molti luoghi e non sono esseri di altri pianeti, come vorrebbero farvi credere. Questi sono esseri degli inferi, demoni dell'inferno che vengono a unirsi agli emissari del male qui sulla terra.
Figlioli, questi demoni vengono travestiti da luce per ingannarvi, vi avverto di non prestare attenzione a nessun messaggio che parli di esseri di luce, perché questo è demoniaco. Si stanno già moltiplicando molti messaggi che parlano della venuta del Cristo cosmico e degli angeli della luce. State attenti, figlioli, perché questi angeli sono demoni! Il Cielo vi ha fatto conoscere l'esistenza di tre Arcangeli: Michele, Gabriele e Raffaele, nomi di arcangeli diversi da questi che fanno parte della New Age che serve il mio avversario. Siate vigili e attenti e non prestate attenzione o ascoltate messaggi dai cosiddetti esseri di luce, perché questo viene dal mio avversario.
Piccoli miei, gli strumenti del cielo, i nostri messaggeri, saranno attaccati e screditati dagli strumenti che servono il mio avversario. Cercano con questo di creare divisione e confusione, per farvi perdere credibilità in loro. Vi avverto di questo, così che non cadiate nell'inganno. Ogni messaggio che viene dal cielo deve essere custodito dalla Parola di Dio, perché non c'è nulla di nuovo, tutto era già scritto nella Santa Parola. Il cielo, attraverso i suoi strumenti di questi ultimi tempi, vi ricorda ciò che è già scritto; ecco perché i messaggi che parlano di esseri di altre dimensioni e di angeli di luce, non provengono da Dio.
Un messaggero del cielo non attacca un altro strumento, non cadete nell'inganno, perché questo sta per accadere ed è compito del mio avversario dividere e creare caos e confusione nel Popolo di Dio. I messaggi prolifereranno e appariranno molti falsi profeti, dicendo che il Cristo è arrivato. Pertanto, chiedo a voi, figlioli, di rimanere devoti e vigili affinché non cadiate nell'inganno. Leggete la Santa Parola di Dio e confrontate ogni cosa, in modo da poter rimanere saldi nella fede. Invocate in ogni momento il nostro aiuto e la nostra protezione e sigillate voi stessi con il potere del Sangue di mio Figlio, perché vi libererà dagli attacchi e dai dardi incendiari del malvagio. Imparate a memoria la preghiera di suggellamento con il Sangue di mio Figlio; indossate l'armatura spirituale giorno e notte e estendetela ai  vostri figli e parenti, in modo che tutti rimangano difesi e protetti dal cielo. Non abbandonate il mio Rosario perché è l'arma più potente che vi è stata data per sconfiggere il mio avversario e le sue schiere del male. Pregate con lui in catene di preghiera e chiedete la salvezza di tutti i peccatori del mondo intero. Possa la pace del mio Signore rimanere con voi.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Figli miei, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

12 - Camminate come figli della Luce, perché le tenebre molto presto copriranno questo mondo peccatore!
(25 marzo 2018 - 10:30)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
Pace a voi, figli miei
Camminate come figli della luce, perché molto presto le tenebre copriranno questo mondo peccatore. I giorni dell'ultimo regno del mio avversario in questo mondo si stanno avvicinando, non abbiate paura, io non vi abbandonerò: Mia Madre, i miei Angeli e molte Anime Benedette, saranno con voi e vi assisteranno nel vostro passaggio attraverso il deserto. Mio caro gregge, non siate tristi, non fatevi prendere dal panico! Tutto deve compiersi come sta scritto. Se rimanete in Me, non dovete aver paura, perché il cielo vi proteggerà.
Figli miei, si avvicina il momento della grande abominazione, dove sarò oltraggiato, profanato ed espulso dalle mie Case dal mio avversario e dai suoi agenti del male qui sulla terra. Il mio Calvario si avvicina, pregate e vegliate con me, non lasciatemi solo nei miei Tabernacoli. I Giuda si stanno già preparando a consegnarmi. Che dolore provo quando vedo quelli che un giorno giurarono di essere fedeli a me, e oggi mi hanno tradito e sono pronti a consegnarmi al mio avversario! Questo vile tradimento mi fa male e mi rattrista! Venite a consolarmi, figli miei, perché la mia agonia è grande e lento è il mio Calvario.
Io sono l'Amato che non è Amato, la solitudine e l'ingratitudine di molti dei miei figli sono spine che trafiggono il mio Cuore Amorevole. Mi sento così solo, chi verrà a consolarmi? Molte delle mie Case rimangono vuote, nessuno viene a consolarmi. Dicono di amarmi, ma solo con le labbra e le orecchie; gli affanni e le preoccupazioni del mondo rubano loro il tempo che dovrebbero dedicare a Me. Figli ingrati, non sapete che sono io la soluzione di tutti i vostri problemi? Se solo passaste a trovarmi, vi assicuro che non sareste più ansiosi e preoccupati. Io sono la vita, venite a trovarmi, parlate con me e vi assicuro che dalla mia casa non ve ne andrete delusi. Ricordate, io invio la mia benedizione ai miei figli fedeli, anche quando sono addormentati. Se foste più spirituali e mi aveste avvicinato con fede, tutti i vostri problemi, le ansie e i bisogni, li risolverei a vostro favore.
Vivete preoccupati delle cose del mondo, correte come puledri in fuga di qua e di là, cercando di soddisfare il vostro ego; riponete la vostra fede nelle cose morte di questo mondo o nelle persone, e vi dimenticate di Me, che sono il vostro avvocato, il vostro medico, colui che provvede a voi, il vostro consigliere e soprattutto il vostro Dio. Avvicinatevi con fede e fiducia a Me, perché io sono l'Amore degli Amori che vuole consolarvi, guidarvi, guarirvi nel corpo e nell'anima e darvi la sua benedizione. Vi aspetto, non tardate, l'Amore degli Amori vi attende; non passate oltre, entrate nella mia casa e parlate con me, prima di iniziare la vostra giornata, a mezzogiorno o alla sera. Vi sto aspettando a braccia aperte, vi amo, non lasciatemi solo.
Il vostro amato Gesù Sacramentato
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, figli miei.

11 - Figli miei, molto presto le comunicazioni nel vostro mondo collasseranno e tutta la vostra tecnologia sparirà!
(19 marzo 2018 - 15:25)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
La mia pace sia con te, mio gregge
Mio messaggero, tutti gli elementi dell'universo sono in trasformazione, vi dico che il Sole è uno degli astri che sta soffrendo i più grandi cambiamenti. Fate attenzione ai suoi raggi, perché questi sono carichi di molto fuoco e stanno arrivando direttamente sulla terra; se non fate attenzione, vi brucerà e soffrirete di cancro della pelle. Il sole non è più lo stesso, i cambiamenti nel suo nucleo non andranno più a vantaggio della vita sul vostro pianeta; le esplosioni solari giornaliere sono più forti e le loro emanazioni cariche di fuoco giungono sulla terra producendo variazioni di temperatura che renderanno invivibili per le ondate di calore, molti posti sul vostro pianeta. Il sole ha iniziato a spegnersi e arriverà il momento in cui sarà una stella senza luce.
Molto presto, figli miei, le comunicazioni nel vostro mondo collasseranno e tutta la vostra tecnologia sparirà. Preoccupatevi subito di mettere in salvo proteggere le informazioni del cielo (libri religiosi), in modo che domani possiate evangelizzare i vostri fratelli. Perché in verità vi dico, verrà il giorno in cui la vostra tecnologia scomparirà e l'umanità tornerà ai suoi primi inizi.
Non accumulate ricchezze in questo mondo, perché presto passerà; accumulate piuttosto molti beni per il paradiso, perché là nulla sarà perso. Fate opere di carità, non accumulate ricchezze, perché tutto ciò che vedete cesserà presto di esistere. Quello che oggi chiamate denaro, domani sarà spazzatura. Utilizzate ora ciò che ha valore e levate la fame alla vedova e all'orfano, aiutate i bisognosi, calmate la sete degli assetati. E vi assicuro che se lo farete, vi attenderà un posto in paradiso.
Lasciate che gli avari accumulino ricchezze, perché con esse non comprate la vostra salvezza. Non riponete la vostra fede e la vostra fiducia nelle cose di questo mondo, perché sapete bene che questo mondo è effimero e presto svanirà. Riponete piuttosto la vostra fiducia e sicurezza in Me, e in cambio riceverete la gioia della Vita Eterna. Io sono la vostra sicurezza, la vostra forza e la vostra salvezza. Se volete venire dietro a Me e avere un tesoro in cielo, dovete liberarvi di ogni attaccamento e ricchezza di questo mondo e seguirmi; vi assicuro che non vi deluderò: in cambio riceverete il tesoro della Vita Eterna.
Io sono il Buon Pastore che vi parla, ascoltate la mia voce e abbandonatevi a me, e vi assicuro che una casa molto al di là del sole, vi sta aspettando. Venite, non abbiate paura, io sono la Fonte che calma la vostra sete; sono l'Acqua Viva, sono il Prato Verde. Seguimi, mio gregge, non perderti d'animo, perché non manca più molto. Ancora un po’ e arriverete alla porta dei miei Nuovi Cieli e della mia Nuova Terra, dove io vi aspetterò. La mia Gerusalemme celeste è già pronta e adornata, con tutta la sua gloria, per darvi il benvenuto. Vi sto aspettando, la Gloria di Dio attende il mio gregge fedele. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecorelle del mio gregge.

10 - Mio gregge, dovete confessarvi almeno ogni mese o immediatamente, ogni volta che commettete un peccato mortale; e dovete comunicarvi almeno ogni settimana nel mio giorno di precetto!
(8 marzo 2018 - 15:40)
Appello urgente di Gesù Sacramentato ai suoi ​​pastori e alla sua chiesa in generale
Figli miei, la mia pace sia con voi
Mio piccolo Nabi, mi sento molto triste per tutti gli oltraggi, le profanazioni e i sacrilegi che si commettono quotidianamente contro la mia Divinità in molte delle mie Case; tutto questo, per la comodità di molti miei Pastori che permettono che io venga insultato da mani che non sono consacrate dal ministero sacerdotale. Ancora una volta vi dico: il mio Corpo e il mio Sangue, possono essere toccati solo dalle mani consacrate dei miei Sacerdoti e Ministri: Vescovi, Cardinali e il Papa. Nessun laico può toccarmi, né può manipolare i miei Oggetti Sacri. Il Calice in cui rimango nel Tabernacolo, può essere toccato solo dai miei Sacerdoti, solo a loro ho dato il potere di farlo, le mani non consacrate commettono sacrilegio.
Figli miei fedeli, non permettere questo oltraggio, parlate ai miei sacerdoti e dite loro che solo loro possono toccarmi. Mi sento molto triste quando è il momento di darmi come cibo al mio gregge e sono manipolato e toccato da mani che non sono degne di toccarmi. Provo ancora più dolore quando il mio sacerdote si siede e delega il sacramento della comunione ai miei figli laici. Migliaia di particelle del mio Corpo e del mio Sangue cadono ogni giorno a terra e vengono calpestate, per non usare il piattino della comunione. Molti dei miei figli, per mancanza di conoscenza, commettono quotidianamente sacrilegio per avermi ricevuto indegnamente o in peccato mortale. Milioni di miei giovani fornicano con i loro compagni a causa dell'ignoranza dei miei Comandamenti, e poi vengono nel mio giorno di precetto e senza confessarsi, a ricevermi nella comunione. Quanta evangelizzazione è necessaria nella mia Chiesa, a proposito dei miei Comandamenti! Io vi dico: ogni volta che fate la comunione in peccato mortale, state mangiando e bevendo il calice della vostra stessa condanna.
Mio gregge, dovete confessarvi almeno ogni mese o immediatamente, quando commettete un peccato mortale; e dovete fare la Comunione almeno ogni settimana nel giorno del mio precetto. Quando state molto tempo senza confessarvi e ricevete la mia Comunione, commettete un sacrilegio; perché sapete bene che il pensiero è molto cattivo e con esso peccate ogni giorno. Molti dei miei figli non si confessano per anni e ogni settimana, nel mio giorno di precetto, si avvicinano alla Comunione. Vi dico che state commettendo un sacrilegio e siete colpevoli per questo insulto alla mia Divinità. Ricordatevi ciò che dice la mia Parola: questo popolo mi onora con le labbra, ma il suo cuore è lontano da Me. (Matteo 15. 8)
Pastori del mio gregge, evangelizzate il mio popolo e parlategli dei miei 10 Comandamenti, perché manca molta evangelizzazione su questo tema trascendentale. Si stanno commettendo un’infinità di profanazioni e oltraggi alla mia Divinità, e ciò rattrista il mio Cuore amorevole. Ancora una volta dico a voi pastori del mio gregge: solo a voi ho dato il potere e il carisma di guidare il mio popolo e nutrirlo: siete responsabili verso di Me per tutti gli oltraggi e le profanazioni che ricevo ogni giorno dai miei figli laici. Vi chiedo: cosa mi risponderete domani quando vi presenterete davanti a Me? Sono oltraggiato ogni giorno in molte delle mie Case e molti di voi non fanno nulla per rimediare. Il vostro silenzio e indifferenza domani vi giudicheranno.
Pentitevi, pastori del mio gregge e non continuate a permettere un così vile abuso alla mia Divinità. Ricordatevi, a chi viene dato molto, molto sarà richiesto; tenete a mente queste parole, meditatele e mettetele in pratica, così che domani quando vi presenterete davanti a Me, non dovrò dirvi: non vi conosco, allontanatevi da Me!
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato. L'Amato che non è Amato.
Figli miei, fate conoscere il mio messaggio ai miei pastori e al mio gregge.

9 - Come Madre dell’umanità rivolgo una chiamata urgente ai capi delle nazioni, agli ambientalisti, alle multinazionali contaminatrici, agli uomini di scienza e al mondo in generale, perché adottino misure urgenti a favore della creazione e dell’ambiente!
(4 marzo 2018 - 15:15)
Appello urgente di Maria Ausiliatrice all’umanità
La pace del mio Signore, sia con voi e la mia protezione materna vi assista sempre.
Piccoli miei, tutto nel vostro mondo è sconvolto, il clima impazzirà. Dove fa freddo, farà caldo e dove fa caldo, farà freddo. In molte regioni sono iniziate le gelate, le notti di tutto il pianeta saranno molto fredde e nel deserto ci saranno nevicate. I poli si stanno sciogliendo e le calotte polari si stanno spezzando; in molti luoghi la terra ha iniziato a sprofondare, a inghiottire strade, ponti, edifici, veicoli e tutto ciò che sta sopra di essa.
Figlioli, se continuate a disboscare e ad inquinare l'ambiente, vi assicuro che proverete la furia della natura con tutte le sue conseguenze. Niente più trivellazioni all'interno della terra, perché questo sta indebolendo il suo nucleo, e se questo viene spezzato, grandi catastrofi vi colpiranno. Le risorse idriche stanno finendo e se continuate così, l'acqua sul pianeta vi mancherà. Smettete di sfruttare in modo spietato le risorse naturali, perché molte specie di flora e fauna stanno scomparendo! Se continuate a maltrattare e sfruttare la creazione di mio Padre, il vostro pianeta domani sarà un deserto!
Il fuoco a catena dei vulcani vi sveglierà e questo evento che sta per accadere non smetterà di far tremare la terra. A causa delle acque del mare, molte popolazioni scompariranno, la natura si ribellerà all'uomo a causa di tutti i maltrattamenti che ha ricevuto. Ricordatevi che la creazione è un essere vivente e viene ferita dai maltrattamenti dell'uomo.
Figlioli, la terra ha cominciato a raffreddarsi, l'azione distruttiva dell'uomo sta distruggendo i suoi polmoni; l'abbattimento indiscriminato delle foreste e delle riserve naturali sta riducendo le riserve di ossigeno e se questo continua, la vita sul vostro pianeta scomparirà. Come Madre dell'umanità, faccio un appello urgente ai responsabili delle Nazioni, agli ambientalisti, alle multinazionali che inquinano, agli uomini di scienza e al mondo in generale, per un intervento urgente a favore della creazione e dell'ambiente! Abitanti della terra, se continuate a distruggere la creazione di mio Padre, sentirete il peso della sua Divina Giustizia! La creazione non vi sopporta più! Voi creature umane, siete i più grandi predatori e gli unici che rompete l'armonia delle cose create. Ancora una volta vi dico, figlioli, smettete di maltrattare il creato, perché questo sta per farvi pagare i maltrattamenti!
Non inquinate più l'ambiente, non distruggete le riserve naturali, non sprecate acqua; perché se continuate i vostri abusi, la vita nel vostro mondo è in pericolo. Rimboscate le riserve naturali e i bacini fluviali il prima possibile, in modo che le risorse idriche non si esauriscano; prendetevi cura dell'ambiente, non continuate ad inquinarlo, perché l'ecosistema è in pericolo di estinzione. Risvegliatevi quindi, figlioli, e fate un uso migliore delle risorse naturali, in modo che i vostri figli domani possano continuare a vivere in un mondo verde e non in un deserto.
Possa la pace del mio Signore rimanere con voi
La vostra Madre che vi ama, Maria Ausiliatrice
Fate conoscere i miei messaggi, figlioli, a tutta l'umanità.

8 - Mio gregge, pregate in ogni momento, perché il mio avversario cammina come un leone ruggente, cercando chi divorare!
(25 febbraio 2018 - 11:00)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
Pecorelle del mio Gregge, la mia pace sia con voi.
Mio gregge, la notte sta raggiungendo questa umanità ingrata e peccatrice, che continua nella sua folle corsa alla dissolutezza e al peccato. Gli uomini si rifiutano di ascoltare la mia voce e di adempiere i miei precetti. Poveri mortali, la mia giustizia li coglierà senza che siano preparati! Continuano come ai tempi di Noè, a sposarsi, comprare e vendere, seguitando le loro vite quotidiane senza prestare attenzione agli appelli del cielo. La mia giustizia arriverà all’improvviso e non avrete il tempo di pentirvi.
La mia giustizia verrà come un sogno e che tristezza allora perché molti non si risveglieranno più; questa umanità non impara dagli errori del passato, continua a ripetere e ripetere le sue offese a Dio; i precetti dell'Altissimo sono infranti quotidianamente dalla stragrande maggioranza. Non sanno che Dio vede tutto, conosce tutto, giudica tutto e dirige ogni cosa con la sua Sapienza. L'uomo nasce, cresce e realizza il piano di Dio nella Divina Volontà; tutti gli esseri creati hanno la loro ragione di essere ed esistere e tutto esiste già nella Volontà Divina. L'uomo viene in questo mondo non per creare, ma per rendere realtà ciò che già esisteva. Tutto il passato ritorna e non c'è nulla di nascosto che non si sappia. La vita dell'uomo che non ha paura di Dio è vanità delle vanità.
Mio gregge, provo una grande tristezza nel vedere così tanta malvagità e così tanto degrado umano; satana e i suoi demoni sono sciolti, e ogni giorno si stanno impadronendo di più dell’umanità. Ogni violenza, l'odio, il risentimento, i suicidi, gli abusi e la miseria umana in generale, sono il prodotto dell'azione che stanno esercitando i demoni nelle menti degli uomini che sono lontani da Dio. La stragrande maggioranza degli uomini mi ha voltato le spalle: ecco perché i demoni li stanno possedendo. Ci sono già molte anime possedute dai demoni, che fanno scorrere il sangue e commettono atti esecrabili.
Mio gregge, pregate in ogni istante, perché il mio avversario cammina come un leone ruggente, cercando chi possa divorare. Rendete la vostra mente una fortezza spirituale, invocate il potere del mio Sangue in ogni momento, perché il mio avversario sta attaccando la vostra mente; vi sta infondendo falsi pensieri, falsi suggerimenti, false immaginazioni, inganni, impurità, pensieri suicidi, invidia e molti altri peccati della carne; egli cerca con questo di farvi cadere nella tentazione e nel peccato, per conquistare la vostra anima.
Figli miei, se peccate, andate immediatamente da uno dei miei Sacerdoti e confessate il vostro peccato; non lasciate che passi il tempo per non aprire le porte al mio avversario; tutte le mie pecore devono rimanere nella mia grazia, perché gli attacchi alla mente saranno ogni giorno più forti. Non perdete la testa per gli attacchi, pregate e riprendetevi con la forza del mio sangue e dite: Potentissimo Sangue di salvezza, combatti il nemico della mia anima nel mio corpo, nella mia mente e nel mio spirito (tre volte). Vi assicuro che se lo farete, il diavolo fuggirà da voi. Rimanete dunque oranti e vigili, affinché non cadiate nella tentazione e nel peccato, poiché voi ben sapete che ciò che è in gioco è la salvezza della vostra anima. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecore del mio gregge.

7 - Popolo mio, rafforzate la vostra mente colla preghiera, perché essa sarà il principale campo di battaglia!
(18 febbraio 2018 8:35)
Appello di Dio Padre al suo popolo fedele
Mia eredità, pace a voi.
Popolo mio, continuate a pregare e vigilare perché i miei momenti di Misericordia stanno giungendo al termine. Aspetterò che l'ultimo secondo della mia Misericordia sia esaurito, prima di lasciare il posto alla mia Giustizia. Sto aspettando come un buon Padre, il ritorno dei miei figli prodighi. Sapete bene che non sono contento della morte delle mie creature, desidero al contrario che il peccatore si penta del suo peccato e torni a Me.
Umanità ingrata e peccatrice, vi sto aspettando, non lasciatemi con con il banchetto pronto, il tavolo è imbandito e aspetta i commensali. Non abbiate paura, ricordate che io sono più Padre che Giudice e quello che voglio è la vostra salvezza. Vi ho mandato il mio invito con i miei messaggeri e l'unica cosa che vi chiedo è che voi veniate puliti, purificati da ogni macchia, in modo che possiate indossare gli abiti che vi confermeranno come miei ospiti. Non ritardate perché la notte sta arrivando, sbrigatevi e non lasciate il mio invito per l'ultimo momento; perché se lasciate avanzare la notte, quando arriverete alla festa le porte del mio Regno saranno chiuse, e non ci sarà nessuno ad ascoltarvi.
Figli miei, i giorni della prova dove tutto sarà caos e confusione si stanno avvicinando; l'umanità sta per entrare nel periodo della grande purificazione. Coloro che non sono preparati si perderanno. La tribolazione non darà tregua, sarete messi alla prova come l'oro viene testato nel fuoco; la vostra fede sarà messa alla prova e solo i vincitori saranno in grado di abitare nella mia Nuova Creazione. I miei Nuovi Cieli e la mia Nuova Terra, aspettano il mio popolo fedele. Vi aspettano, figli miei, giorni di purificazione in tutti gli ambiti della vostra vita.
Popolo mio, rafforzate la vostra mente con la preghiera, perché essa sarà il campo di battaglia principale. Chiudete con la confessione e la riparazione dei vostri peccati mortali, tutte le porte spirituali aperte, in modo che i demoni non possano farvi perdere. Non perdere la testa per gli attacchi mentali, pregate e abbiate fiducia, e il cielo verrà in vostro aiuto. Offrite le disgrazie di ogni giorno come un’offerta d’amore a vostro Padre, per la vostra purificazione; siate molto pazienti e tolleranti, perché tutto nella vostra vita sta per capovolgersi. Combattete in ogni momento gli attacchi del malvagio, in modo che i suoi dardi non distruggano le vostre forze spirituali.
Ricordatevi che la battaglia è spirituale e che le armi sono spirituali, tenetelo bene a mente, per non andare in battaglia contro i demoni, facendo uso di armi materiali, perché sicuramente sarete facile preda del mio avversario. Abbiate fiducia in Dio e rimanete saldi nella fede, e così sarete vittoriosi nelle prove di ogni giorno.
Restate nella mia pace, Popolo mio, mia Eredità.
Vostro padre, Yahvè.
Popolo mio, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

6 - Increduli, il tempo della mia giustizia sta arrivando: la vostra incredulità diventerà la vostra perdizione!
(6 febbraio 2018 - 14:30)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge
Gregge mio, la mia pace sia con te.
Rimanete attenti e vigili, perché dal cielo si avvicina il castigo per questa umanità peccatrice. Un corpo celeste di notevoli dimensioni si dirige verso la terra e quando entrerà nella sua orbita si disintegrerà, provocando la caduta di migliaia di palle di fuoco che per mio volere castigheranno le nazioni empie.
Increduli, sta arrivando il tempo della mia Divina Giustizia; la vostra incredulità sarà la vostra perdizione! Non volete prestare attenzione alle chiamate del cielo, vi burlate dei miei messaggi e messaggeri. Vi dico: si avvicina l'ora in cui vedrete l'adempimento di tutto ciò che sta scritto e, per la vostra incredulità, non avrete il tempo per pentirvi. Siete una razza dalla dura cervice: se non vi pentite con un cuore sincero e chiedete perdono all'Altissimo, sicuramente vi dannerete.
Tutto è già stato decretato e non si può tornare indietro, i cieli vi mandano segnali in quantità per prepararvi, ma voi, figli dell’incredulità, siete ancora bendati; vi rifiutate di accettare la mia giustizia perché secondo voi Dio è solo Misericordia e non punirà l'umanità. Pazzi, sono Misericordia, ma sono anche Giustizia! Vi ricordo alcune storie bibliche in cui la mia Parola parla della mia giustizia, ascoltate: “Allora il Signore ha fatto piovere zolfo e fuoco dal cielo su Sodoma e Gomorra. E distrusse queste città e tutta la fertile pianura, tutti gli abitanti delle città e tutta la vegetazione del suolo”. (Genesi 19. 24, 25) “Ho punito il mio popolo per aver infranto i miei precetti e per quaranta anni ha camminato nel deserto”. (Numeri 13. 34, 35). “Non permisi al mio Servo Mosè di entrare nella terra promessa perché dubitò della mia Misericordia, quando toccò la roccia da cui sgorgò l'acqua che placò la sete del mio Popolo”. (Numeri 20. 12). Ricordatevi le piaghe con cui ho punito il faraone d'Egitto e il suo popolo. Queste e altre esposizioni della mia Parola sono la prova che Io sono anche Giustizia, così che non vi sbagliate pensando che io sia solo Misericordia e che la punizione non arriverà. Ricordatevi: Misericordia e Giustizia, questa è la mia Essenza.
Svegliatevi una volta per tutte figli dell’incredulità, non continuare a mettere in dubbio le mie Parole! Perché le mie parole sono parole di vita eterna, che nessun mortale potrà mai discutere. Il tempo sta finendo umanità incredula, ingrata e peccatrice; non aspettate di convertirvi all'ultimo momento, perché in verità vi dico: le Porte del Regno dei Cieli si chiuderanno per voi, se continuate nella vostra incredulità; come le vergini stolte resterete fuori dal banchetto. Tornate da Me, che sono la Via, la Verità e la Vita, affinché domani possiate raggiungere la gioia della salvezza eterna. Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro Maestro, Gesù il Buon Pastore.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, pecore del mio Gregge.

5 - Figli miei, il caos molto presto si impadronirà di Roma e la città dai sette colli brucerà!
(31 gennaio 2018 - 14:10)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele
Figli miei, la mia pace sia con voi
I segni celesti vi stanno annunciando che il mio prossimo ritorno è vicino. La trasformazione dell'universo vi permetterà di vedere fenomeni nello spazio, che prima d'ora nessun occhio aveva mai visto. Grandi manifestazioni si compiranno in cielo e in terra, affinché siate pronti alla mia seconda venuta.
Figli miei, gli dei fatti dalla mano dell'uomo, cominceranno a cadere; il dio del dollaro ha i suoi giorni contati e con esso cadranno le economie di molte nazioni. Tutti quelli che riposero le loro speranze e fede negli dei di questo mondo cadranno con loro. La crisi economica porterà alla bancarotta un gran numero di nazioni e persone, che avevano posto la loro fede nel dio denaro.
Mio gregge, il Calvario della mia Chiesa si avvicina, pregate per essa; i Cardinali ribelli la divideranno e il caos prenderà il controllo della Sede di Pietro. Roma perderà la fede e sarà motivo di scandalo per il mondo cattolico. In molte nazioni i loro Cardinali si uniranno ai ribelli e la mia Chiesa sarà vilmente tradita da coloro che dicevano di essere suoi fedeli, ma che, come Giuda, oggi la tradiranno e la consegneranno nelle mani del mio avversario.
Figli miei, il caos presto colpirà Roma e la città dei sette colli brucerà. Il mio vicario dovrà fuggire, perché la sua vita sarà in pericolo. Sarà eletto un nuovo Papa e costui servirà il mio avversario. Il nuovo Papa farà sedere il mio avversario sulla Cattedra di Pietro e decreterà la chiusura immediata delle mie Case e la persecuzione del mio Popolo fedele. Molti Cardinali, Vescovi, Sacerdoti e Religiosi, in Vaticano, perderanno la vita. Anche i miei fedeli Pastori in molte nazioni subiranno lo stesso destino. I miei fedeli cammineranno in esilio, come i miei primi cristiani, ma chiunque persevererà fino alla fine senza perdere la fede, si salverà. Non temete, popolo mio, legioni di angeli saranno con voi e si prenderanno cura di voi, se li invocherete.
La mia Chiesa Rimanente riprenderà vita; nelle campagne, sulle montagne, nelle caverne o nei rifugi di mia Madre, i miei Sacerdoti fedeli officeranno il mio santo sacrificio. Nei giorni in cui starete fuggendo e non troverete Sacerdoti, fate la Comunione spirituale o invocate i miei Angeli, e loro ve la daranno spiritualmente. Il segno dell’Ictùs o del Pesce, tornerà ad essere ancora il segno del mio gregge fedele: dove vedrete questo segno, saprete che lì si raduna la mia Chiesa. Chiunque porterà al collo il ​​Rosario di mia Madre e il segno del Pesce, sarà del mio Gregge. Questi saranno i segni che identificheranno le mie pecore in quei giorni. Prestate attenzione, perché il mio avversario cercherà di mimetizzarsi nel mio gregge attraverso i suoi seguaci, portando solo il segno del Pesce per ingannarvi. Se non portano il Rosario di mia Madre, non sono del mio gregge. Il mio avversario non sopporta il Rosario, perché sa che con esso sarà sconfitto da mia Madre e dai miei Figli fedeli. Tenete in considerazione queste istruzioni, affinché quando arriveranno le persecuzioni, possiate distinguere le pecore dai lupi.
Popolo mio, siate vigili e attenti, pronti e preparati, per affrontare la crisi che sta per colpire la mia Chiesa. Rimanete saldi nella fede, in modo che nulla e nessuno vi separino dalla mia dottrina. Vi dono questa preghiera perché possiate dirla ogni volta che mi visitate nel mio Tabernacolo.
BENEDIZIONE DI GESÙ SACRAMENTATO
Oh mio Gesù Sacramentato, vengo davanti a Te in cerca di consolazione e con la speranza di risolvere questo mio urgente bisogno. (Dire il bisogno)
Dove andrò, Signore? Tu solo hai parole di vita eterna. Tu sei il mio medico, il mio difensore, il mio amico, il mio Padre, il mio sostegno e soprattutto sei il mio Dio. Io sto qui prostrato ai tuoi piedi, se vuoi puoi guarirmi. Ho bisogno di te, mio ​​Gesù benedetto, accogli la mia supplica e concedi alla mia richiesta pronta soluzione.
Oh, benedizione del Santissimo Sacramento: coprimi, liberami, guariscimi e rafforza la mia fede, così che posso sempre camminare con te. Possa la tua Santa Benedizione, o mio amato Gesù, rimanere sempre con me e coi miei cari.
Possa la tua santa Benedizione essere la mia forza, la mia pace e la mia fiducia; possa la tua Benedizione, o mio Gesù Sacramentato, essere estesa anche alla mia famiglia e ai miei cari, affinché tutti possiamo essere una cosa sola con te. E così, protetti dalla tua Benedizione, nessuna forza del male potrà recarci danno.
Beato chi chiede la tua Benedizione e la custodisce come un tesoro, perché sarà protetto dai mali di questo mondo, cancellerà i suoi peccati e nel giorno della sua dipartita raggiungerà la gioia della vita eterna.
Benedicimi oh Gesù Sacramentato con la Benedizione che viene dal Padre, † dal Figlio, † e dallo Spirito Santo. † Amen.
Tutto posso in Cristo Gesù che mi rafforza. (Filippesi 4, 13)
Il vostro Maestro, Gesù Sacramentato.
Fate conoscere i miei messaggi, figli miei, a tutta l'umanità.

4 - Come Principe delle armate celesti, vi rivolgo una chiamata urgente, tiepidi di cuore!
(20 gennaio 2018 - 10:10), Parrocchia Corpus Cristi - Cali -  Colombia
Chi come Dio? Nessuno come Dio!  Donate gloria a Dio, perché eterna è la sua Misericordia
Appello urgente di San Michele ai tiepidi di cuore.
Fratelli mortali, la Gloria di Dio si manifesterà presto a voi, il vostro passaggio attraverso l'eternità si sta avvicinando sempre più. Le trombe celestiali stanno per suonare e gli squilli dello Shofar (corno di montone) vi annunceranno che il giorno dell'Avvertimento sta arrivando. Siate pronti e preparati spiritualmente, per il vostro incontro personale con l'Altissimo.
Se siete in grazia di Dio, fratelli, non dovete aver paura, perché il vostro incontro con Nostro Padre sarà la vostra più grande gioia. Ma se siete sorpresi in questo giorno in peccato mortale o senza la Grazia di Dio, dovete aver paura, perché invece della Misericordia, ciò che conoscerete sarà la Giustizia di Dio. Guai a coloro che saranno sorpresi dall'Avvertimento in peccato mortale, perché corrono il rischio di perdersi per l’eternità!
Come Principe degli eserciti celesti, vi rivolgo una chiamata urgente, tiepidi di cuore! Cosa state aspettando per accettare Dio con un cuore sincero? Non girate senza scopo come le foglie che il vento muove, di qua e di là. Lasciate la vostra tiepidezza spirituale, perché per continuate in questo modo, molti di voi si perderanno. Tiepidi di cuore, il tempo stringe, se continuate nella vostra tiepidezza senza essere né freddi né caldi, la vostra mancanza di decisione, sarà la vostra rovina! Accogliete una buona volta Dio nel vostro cuore, affinché domani, quando vi presenterete davanti a Lui, possiate essere considerati come Figli di Dio.
Tiepidi di cuore, l’inferno attende molti di voi. Mio Padre permetterà questo per svegliarvi dalla vostra tiepidezza spirituale, perché non vuole che vi perdiate. Pentitevi, i fratelli dall’animo doppio, avete ancora pochi momenti di Misericordia; accoglietela, in modo che il vostro passaggio attraverso l'eternità non sia la vostra rovina o il vostro peggiore incubo. Correte a mettere ordine nei vostri conti e, cosa più importante, accettate Dio con cuore sincero. Non lasciate la vostra conversione all'ultimo momento, perché forse non ne avrete il tempo e l'Avvertimento vi sorprenderà, senza che vi siate decisi.
Mortali, guardate i segni del cielo che si intensificano sempre di più, non seguite la vostra testardaggine; accogliete gli ultimi momenti di Misericordia e riunitevi nella preghiera, nel digiuno e nella penitenza, in modo che quando il Maestro arriverà e busserà alla porta della vostra anima, vi trovi svegli e irreprensibili. Rimanete nella Pace dell'Altissimo, uomini di buona volontà.
Il vostro Fratello e Consigliere, Michele Arcangelo.
Fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, uomini di buona volontà.

3 - Figli miei, tenete pronta e oliata con la preghiera la vostra armatura spirituale, indossata di giorno e di notte e rinforzata con il salmo 91!
(17 gennaio 2018 - 12:45)
Appello urgente di Gesù Sacramentato al suo popolo fedele.
Figli miei, la mia pace sia con voi
Mio piccolo Nabì, i giorni della grande prova per il mio popolo stanno arrivando; riunitevi nella preghiera, nel digiuno e nella penitenza, in modo da poter rafforzare il vostro spirito e, quindi, essere vittoriosi nelle battaglie spirituali che si stanno avvicinando. Figli miei, vi dico questo, perché il vostro nemico dell'anima e i suoi eserciti sono le forze che dovrete vincere. La lotta sarà contro i principati e le potestà, contro i governanti di questo mondo oscuro, contro gli spiriti del male che dimorano negli spazi celesti. (Efesini 6. 12)
Ancora una volta vi dico, la lotta non è fatta con armi materiali, ma con armi spirituali. Chiunque intraprenda un combattimento spirituale senza l'assistenza del cielo si perderà, perché i vostri nemici non sono di carne e di sangue, i vostri nemici sono entità malvagie, che hanno comando e potere su questo mondo oscuro. Pertanto, l'unico modo per superarli sarà con la preghiera, il digiuno, la penitenza e l'aiuto del cielo.
Figli miei, tenete pronta e oliata con la preghiera la vostra Armatura Spirituale; indossandola mattina e sera e con il rinforzo del Salmo 91. Ricordate che non potete andare in battaglia senza la vostra armatura, perché così facendo, sarete facile preda del mio avversario e delle sue schiere del male. Prima di entrare in combattimento, chiedete la protezione dei nostri due Cuori e dite: Cuori di Gesù e Maria, assisteteci nel combattimento spirituale di questo giorno; noi ci rifugiamo nei vostri Cuori: dateci il potere di sconfiggere il nemico della nostra anima e le sue schiere del male.
Invocate anche il nostro amato Michele e dite il suo esorcismo, dato a papa Leone XIII. Pregate con il Rosario di mia Madre e del mio Preziosissimo Sangue e consacrate voi stessi a lei ogni giorno, mattina e sera. Il potere del mio Sangue Glorioso vi manterrà saldi e allontanerà da voi i demoni spirituali e incarnati. Chiedete l'aiuto delle anime del purgatorio, del vostro angelo custode e degli angeli custodi; così come l'assistenza degli Arcangeli e degli Angeli della Milizia Celeste e delle Anime Beate, specialmente di quelli che in questo mondo furono esorcisti. Dovete anche invocare i miei apostoli in quei giorni, in modo che siate ben protetti e che niente e nessuno possa farvi del male.
Tenete anche molto presente al mio amato Benedetto e il suo esorcismo, Antonio de Padova e il suo esorcismo, Ignazio di Loyola, Patrizio d'Irlanda, con la sua preghiera dell’Armatura, Padre Pio da Petralcina, il mio Giovanni Paolo II, e in generale tutti i miei amati che in questo mondo hanno combattuto contro Satana e i suoi demoni. Inoltre, non dimenticate l'esorcismo dei miei santi angeli e la preghiera dell’Armatura del Mio Sangue Redentore che vi ho inviato attraverso il mio Enoch. Tutti questi sono aiuti spirituali e armi con le quali sconfiggerete il mio avversario e le sue legioni del male.
Cominciate quindi, miei Guerrieri, ad usarle fin da ora, in modo che quando arrivano quei giorni siate già rafforzato e possiate affrontare senza paura gli eserciti del mio avversario. Non temete, rimanete saldi nella fede e uniti nell'amore. Se seguirete le nostre istruzioni e le metterete in pratica, vi assicuro che nessuna forza del male potrà danneggiarvi. Ricordatevi, miei piccoli, che nell'Avvertimento sarete anche rivestiti dei doni e dei carismi di cui avrete bisogno per affrontare il mio avversario. Ancora una volta vi dico, non temete, riponete la vostra fiducia nei nostri due Cuori e offrite la vostra purificazione personale come offerta d'amore al Padre mio e vi assicuro che conquisterete la Corona della Vita.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro amato Gesù Sacramentato
Fai conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità, mio gregge.

2 - Mio gregge, sii pronto e preparato per il combattimento spirituale che si avvicina!
(4 gennaio 2018 - 14:30)
Appello urgente di Gesù Buon Pastore al suo gregge.
Pecore del mio gregge, la mia pace sia con voi.
Mio piccolo Nabì (profeta), il mio gregge comincerà presto a camminare nel deserto della purificazione; grandi prove attendono le mie pecore. Vi dico, pecore mie, che questa purificazione è necessaria affinché possiate domani abitare nella mia Nuova Creazione. Non temere, mio gregge, non sarai solo; mia madre, i miei angeli, molte anime benedette e i miei due testimoni ti accompagneranno nel tuo deserto.
Arrivano i giorni, mio gregge, dove la tua fede sarà messa alla prova. I movimenti dell'universo, il regno dell'Anticristo, i microchip, le persecuzioni, l’aridità spirituale, la scarsità di cibo e di acqua e la perdita di tutti i vostri beni, sarà una delle tante prove che dovrete attraversare. Ma in verità vi dico, non temete; se rimanete con me, niente o nessuno potrà separarvi dal mio Amore. Per quanto difficili possano essere le prove, rimanete sempre saldi nella fede.
Mio gregge, nei giorni della prova, prega e confida in Me, ricorda che colui che persevera fino alla fine sarà salvato. La preghiera e la fiducia in Me saranno la tua forza; se vuoi superare le prove nei nostri Due Cuori, devi aver fiducia. Il Cielo ti assisterà e proteggerà, purché tu ne tenga conto: perché tu sai bene, che noi rispettiamo il tuo libero arbitrio. Popolo mio, non dimenticare le parole del mio Salmo 91, perché esse prenderanno vita in quei giorni del vostro deserto. Ricordate ciò che dicono le mie parole: manderò i miei Angeli, in modo che vi proteggano in tutte le vostre vie e vi portino nelle loro braccia e il vostro piede non inciampi su nessuna pietra. (Salmo 91. 11, 12). Imparate a memoria questo Salmo, affinché possiate avere la protezione e l'assistenza del Cielo in quei giorni di battaglia spirituale.
Pecore del mio Gregge, non temete per il vostro cibo e i vestiti in quei giorni, perché il Cielo vi invierà la Manna di ogni giorno. Abbiate solo fede e fiducia in Me, e tutto il resto vi sarà dato in aggiunta. Sappiate anche, mio gregge, che sarai tentato e messo alla prova dal mio avversario, proprio come ha fatto con me nel deserto. Quando arrivano le tentazioni, invoca il mio nome e dì: Gesù mio, per la potenza del tuo Sangue, salvami. Mio Gesù, in te confido, non mi abbandonare, mio Gesù, mi nascondo nelle tue ferite, rafforza la mia fede. Badate poi che io vi istruisco, così che nulla vi prenda di sorpresa; sarete come pecore in mezzo ai lupi: se seguirete i miei insegnamenti e li metterete in pratica, sarete vittoriosi nelle prove.
Ti ricordo, mio gregge: nelle prove della fede, il cielo sarà con te, se lo invocherai; soprattutto nella purificazione personale, ognuno deve assumerla e offrirla con amore, per la sua salvezza. Vi abbiamo già inviato le armi spirituali per difendervi dai demoni incarnati e spirituali, che vi attaccheranno nella vostra tribolazione. Usateli, perché sono potenti nello Spirito per la distruzione delle fortezze. Tutto ciò di cui avete bisogno è nell'armatura spirituale, donata al nostro servo Enoch. Lì troverete le preghiere e i Rosari di cui avrete bisogno per il combattimento spirituale. Tenete ben presente questo manuale, in modo che domani, nel mezzo della vostra tribolazione e degli attacchi del mio avversario, voi possiate uscire vittoriosi.
Mio gregge, sii pronto e preparato perché si avvicina il combattimento spirituale. Ricordate che solo i vincitori otterranno la corona della Vita. Voi siete il mio esercito terreno, e la vittoria è vostra. Abbiate fiducia in Me, perché è scritto, che la vittoria è di Dio e del Suo popolo fedele. Non temete, sarò con voi fino alla fine dei tempi.
Vi lascio la pace, vi dò la mia pace. Pentitevi e convertitevi perché il Regno di Dio è vicino.
Il vostro eterno pastore, Gesù di Nazareth.

1 - Figlioli, lo scontro tra due asteroidi formerà la Croce Gloriosa di mio Figlio. Questo sarà il gran segnale che vi annuncerà l’arrivo dell’Avvertimento!
(2 gennaio 2018 - 15:55)
Appello di Maria Rosa Mistica al popolo di Dio.
Piccoli figli del mio Cuore, la Pace dell'Altissimo sia con tutti voi e la mia protezione materna vi assista sempre.
Figli miei, accogliete l'amore di questa Madre e della Misericordia di Dio, in modo che possiate affrontare i giorni di prova che vi attendono. Il cielo non vuole che tante anime si perdano. Io, vostra Madre, in compagnia delle Creature Angeliche e delle Anime dei Beati, non ci stanchiamo di intercedere affinché questa umanità possa ritornare all'amore di Dio. Figlioli, stanno per iniziare le prove per il Popolo di Dio. Quest'anno segnerà l'inizio della vostra purificazione. L’umanità sarà testimone di grandi eventi in cielo e in terra; i segnali del cielo aumenteranno; fenomeni celesti mai visti prima da nessun occhio, vi annunceranno che dovete essere pronti e preparati per il vostro incontro con Dio nell'eternità.
Il coinvolgimento dell'universo vi farà vedere fenomeni celesti che l'umanità non ha mai visto. Molti entreranno nel panico, ma non c'è bisogno di essere spaventati: queste manifestazioni sono annunci del cielo affinché siate spiritualmente preparati all'arrivo dell'Avvertimento e all'inizio delle prove. Figlioli, la creazione di mio Padre ha iniziato la sua trasformazione e questo provocherà al vostro pianeta grandi cambiamenti. La terra si muoverà con maggiore forza in tutti i continenti, e questi inizieranno a spostarsi. Questa trasformazione sarà una delle prove che dovrete accettare con fede, perché fa parte del piano di Dio per questi ultimi tempi. Non fatevi prendere dal panico quando l'universo inizierà ad essere scosso: pregate e lodate la Gloria di Dio, e rendete grazie a mio Padre, perché la sua Potenza e la sua grandezza creeranno un Nuovo Cielo e una Nuova Terra, per il piacere suo e delle sue creature.
Figli miei, la Gerusalemme celeste, scenderà dal cielo in terra, questo processo è già iniziato. La creazione e le creature saranno purificate fino a farle splendere come crogioli; solo allora, sarete in grado di vedere la luce di una Nuova Alba, che sarà mio Figlio, Raggiante, Trionfante e pieno di Gloria, in mezzo a voi. La Gerusalemme Celeste sta arrivando e con essa la Gloria di Dio. Preparatevi, allora, piccoli miei, perché la creazione ha cominciato a scuotersi; state calmi, perché tutto ciò che vedrete e sentirete fa parte del piano di Dio.
Figlioli, lo scontro di due asteroidi, formerà la Croce Gloriosa di mio Figlio. Questo sarà il grande segno che annuncerà l'arrivo dell'Avvertimento. Correte a mettere in ordine i vostri conti; siate preparati spiritualmente, perché l'arrivo di questo evento cambierà la vostra vita. Non abbandonate il mio Rosario, pregate per tutti i peccatori di questo mondo, affinché possano raggiungere la Misericordia di Dio e non si perdano nell'eternità. Pregate per la pace del mondo, perché si sente giungere il ​​flagello della guerra, che sarà catastrofico per l'umanità. È tempo, piccoli figli, di preghiera e di raccoglimento, non sprecate più il vostro tempo nelle banalità e nelle preoccupazioni di questo mondo; pensate e meditate per un momento che la cosa più importante adesso è di essere preparati per il vostro incontro con Dio nell'eternità. Possa la pace del mio Signore rimanere in voi. Lacerate i vostri cuori, figlioli, perché il ritorno trionfante di mio Figlio si sta avvicinando.
La vostra Madre che vi ama, Maria Rosa Mistica.
Figlioli del mio Cuore, fate conoscere i miei messaggi a tutta l'umanità.

MESSAGGI DI ENOCH  2017

MESSAGGI DI ENOCH  2016

© sito registrato diritti d'autore